Enrico Giovannini nominato nuovo ministro dei Trasporti

by Redazione AC

Il nuovo ministro dei Trasporti vanta una lunga carriera all’ISTAT e all’OSCE, una precedente esperienza ministeriale nel governo di Enrico Letta ed è noto per il suo impegno per lo sviluppo sostenibile.

Enrico Giovannini, 64 anni, è stato nominato Ministro dei Trasporti del governo presieduto da Mario Draghi, giurando fedeltà

La lunga carriera professionale del ministro Giovannini è iniziata dopo la laurea in economia con un incarico di ricerca presso l’ISTAT, nel 1982, dove si è occupato di contabilità dello Stato e analisi dell’economia pubblica.

Viene successivamente nominato ricercatore presso l’Istituto Nazionale per lo Studio della Congiuntura, nel 1989, per rientrare poi in ISTAT nel 1992come responsabile del servizio studi econometrici prima e del dipartimento di contabilità nazionale poi.

Nominato nel 1997 direttore del dipartimento delle statistiche economiche, Giovannini sviluppa importanti modelli econometrici, transitando poi nel 2001 all’OSCE come direttore del direttorato per le statistiche, dove ha contribuito alla definizione della riforma del sistema statistico dell’organizzazione.

Nel 2009 ritorna all’ISTAT come presidente, dove promuove una profonda ristrutturazione dei modelli statistici.

Viene chiamato nel 2011 durante il governo presieduto da Silvio Berlusconi a presiedere il gruppo di lavoro “Economia non Osservata e Flussi Finanziari”, mentre nel 2013 il presidente della Repubblica Napolitano lo nomina all’interno di una squadra di “saggi” cui affida il compito di studiare le modalità di soluzione della crisi economica e istituzionale italiana.

Il 28 aprile del 2013 viene nominato dal presidente del Consiglio Enrico Letta alla guida del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ricoprendo tale incarico sino al 22 febbraio dell’anno successivo.

Dopo l’esperienza ministeriale nel governo Letta torna all’insegnamento come professore presso la Facoltà di Economia di Roma Tor Vergata, sino alla nomina come ministro dei Trasporti del governo di Mario Draghi.

Enrico Giovannini è un convinto sostenitore delle teorie dello sviluppo sostenibile, e in tale ambito ha fondato nel 2016 l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASVIS), al fine di promuovere in Italia la cultura della sostenibilità in vista degli obiettivi dell’Agenda 2030.

You may also like


nicolap

Amministratore AC
Staff Forum
10 Novembre 2005
28,672
247
Roma
e' una buona nomina?
Non lo conosco.
L'ho conosciuto ad una riunione organizzata dalla sua associazione sulla sostenibilità e mi è sembrata una persona di grande intelligenza, competenza ed educazione. Questo non fa di lui necessariamente un buon ministro dei trasporti, ma di sicuro le condizioni di partenza sono migliori rispetto alla media degli scappati di casa che ci ha proposto la politica ultimamente.