Norwegian faces collapse

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

East End Ave

Well-known member
Utente Registrato
13 Agosto 2013
4,526
0
su e giu' sull'atlantico...
Norwegian reports increased passenger traffic and higher revenues in September

Norwegian carried more than 3.3 million passengers in September. The unit revenue increased for the sixth consecutive month and was up by six percent compared to the same month previous year.

A total of 3,310,424 passengers chose to fly with Norwegian in September. The total traffic (RPK) increased by two percent, the capacity growth (ASK) was one percent and the load factor increased by 1.1 percentage point to 90 percent.

“As we are moving from growth to profitability, I am pleased that our unit revenue continued to increase for the sixth consecutive month and that passenger demand has been stable and solid. Norwegian’s operational performance continues to improve, and we are on track to reach the targeted cost-reductions of two billion NOK in 2019,” said Acting CEO and CFO of Norwegian, Geir Karlsen.

“The outlook going forward is promising, and for the upcoming winter season, we have adjusted our route portfolio and capacity to ensure that we are well positioned to meet the actual demand,” he added.

The continued fleet renewal contributed to a further reduction of CO2 emissions in September with 70 grams per passenger kilometre, a reduction of 0.3 percent compared to the same period last year. With an average age of 3.8 years, Norwegian has one of the world’s most environmentally friendly fleets. Thanks to this, the company has reduced its per passenger emissions by 30 percent since 2008.

Norwegian operated 99.3 percent of the scheduled flights in September, whereof 79.8 percent departed on time. The use of wetlease aircraft in September affected the on-time performance negatively.



Qualche segnale di vita, anche se il greggio fara' la differenza forte nella W19/20. Comunque sempre meglio segni + che -!
 

lelebass

Active member
Utente Registrato
9 Marzo 2012
39
0
Notavo che la DY 7193 non vola più il martedì FCO-EWR, penso anche la DY 7194 quindi. Ora capisco perché mi hanno modificato l'itinerario, all'inizio pensavo fosse solo per un cambio di AM e conseguente indisponibilità di posti. Dovevo volare con DY 7193 il 15/10 invece mi hanno riprotetto via CPH. Vedo che al momento la tratta FCO-EWR è operata da Evelop con Airbus 330-200 che è anche quanto compare nella mia prenotazione al ritorno.
Mi chiedevo se fosse una riduzione stagionale programmata o una conseguenza della mancanza di 787. Propendo per la seconda ipotesi dato che il biglietto l'avevo acquistato non molto prima dell'incidente al 787 in decollo a FCO.
Mi auguro che la compagnia possa uscire da questa situazione finanziaria difficile, ma al tempo stesso, come utente/cliente, non so se la prossima volta mi rivolgerò di nuovo a Norwegian. Ho acquistato il biglietto in funzione di due fattori: volo diretto, 787. Ora ne viene a mancare uno all'andata e l'altro al ritorno. Inoltre il tempo di viaggio è incrementato in modo notevole. Vedremo come andrà il viaggio, purtroppo le premesse non sono le migliori. Sarò felice di essere smentito.

Ciao,
Daniele
 
Ultima modifica:

sasha

Bannato
28 Settembre 2011
238
0
Hai perfettamente ragione, tutto questo dovuto ai motori..stanno facendo il possibile per creare meno danni possibili al cliente, e per l. Inverno cambia qualcosa, ci si prepara al Meglio per la Prossima summer
 

AZ209

Socio AIAC
Utente Registrato
24 Ottobre 2006
16,849
20
Londra.
Elenco per margini di perdita (loss margin) delle rotte Norwegian da Helsinki nel periodo set18-ago19.
Interessante segnalare che da questo elenco le uniche a sopravvivere year-round sono LGW e FCO.

 

AZ209

Socio AIAC
Utente Registrato
24 Ottobre 2006
16,849
20
Londra.
AcroMax, per la navigabilitá e leggibilità del forum cortesemente posta gli articoli per intero, e non solo il link.
 

AcroMax

Active member
Utente Registrato
26 Agosto 2011
40
0
Malpensa
Norwegian Air (NWC.OL) and New York’s JetBlue Airways (JBLU.O) plan a partnership enabling passengers flying between Europe and the United States to continue to multiple destinations under a single booking, potentially boosting traffic and average fares.


The airlines said in a joint statement on Thursday that if agreed the partnership would come into effect in the middle of next year.

Norwegian, Europe’s third-largest budget carrier, has shaken up the market for travel across the Atlantic with cut-price fares that challenge traditional carriers such as IAG’s (ICAG.L) British Airways, but its breakneck expansion left it with high debts and in the red.

The partnership with JetBlue will connect JetBlue flights from around 100 cities in the Americas to Norwegian’s network in New York, Boston and Fort Lauderdale, from which the carrier serves more than 20 European destinations.

The deal could help both airlines to boost traffic and the average fares they earn as transatlantic services are extended beyond the biggest U.S. cities, Bernstein analyst David Vernon said.

Norwegian already has a European partnership with London Gatwick-based easyJet (EZJ.L), but until now lacked a U.S. partner.

While Norwegian and other low-cost long-haul operators have challenged the big network carriers on their main intercontinental routes, the incumbents’ connecting traffic to smaller destinations has so far remained largely out of reach.

“If you compete on a purely point-to-point basis, you’re in the most commoditized, lowest-yielding segment of the market with no subset of passengers to destinations that rivals can’t get to,” Bernstein’s Vernon said.

“This is an opportunity for Norwegian to capture some extra, more profitable traffic,” he added.

Shares in Norwegian Air, which is cutting costs to try and return to profit, surged 10% on the news before giving up some gains to trade up 3.8% by 1248 GMT, outperforming an Oslo benchmark index .OSEBX up 0.6%.

“Customers will have the possibility to book connecting flights on both airlines’ websites by combining the best of our complementary and expansive networks,” the airlines said.

JetBlue Airways Corp has said that it hopes to break into the low-fare, transatlantic travel market.

“This new agreement ... seamlessly connects JetBlue’s robust network throughout the U.S., Caribbean and Latin America with ... exciting European destinations,” JetBlue Chief Executive Robin Hayes said in the statement.

Additional reporting by Laurence Frost in London; Editing by Mark Potter, Susan Fenton and Alexandra Hudson
 

Cesare.Caldi

Well-known member
Utente Registrato
14 Novembre 2005
33,756
18
N/D
Elenco per margini di perdita (loss margin) delle rotte Norwegian da Helsinki nel periodo set18-ago19.
Interessante segnalare che da questo elenco le uniche a sopravvivere year-round sono LGW e FCO.

Potresti gentilmente postare questa tabella per quando riguarda Alitalia ovviamente nel thread apposito. Credo che anche qui troveremo molti dati negativi. Grazie. :)
 

AZ209

Socio AIAC
Utente Registrato
24 Ottobre 2006
16,849
20
Londra.
Norwegian boosts third-quarter operating profit 64%

Norwegian has reported a 64% rise in third quarter operating profit, to NKr2.97 billion ($326 million), after slowing capacity growth in the period.
Revenue was up 8% at NKr14.4 billion, primarily thanks to the airline's intercontinental flights. Passenger numbers declined 3% to 10.5 million.
The airline increased capacity by just 3%, compared with 8% during the third quarter of 2018 and a 48% hike during last year's second quarter.
"Norwegian's key priority is returning to profitability through a series of measures, including an optimised route and base portfolio and an extensive cost-reduction programme," the airline says.
Its year-to-date operating profit stands at NKr2.13 billion, compared with a loss of NKr258 million across the same period last year
The cost-reduction programme, dubbed '#Focus2019', is running at "full force" and delivered savings worth NKr827 million during the third quarter, says Norwegian.
For the full year, it targets NKr2.3 billion in savings.
"We are delivering on our strategy of moving from growth to profitability," states acting chief executive and finance chief Geir Karlsen.
Despite "operational issues outside of our control", the airline has delivered "record-high" earnings and operating revenue while reducing unit cost, he notes.
Norwegian's fleet of 145 aircraft across its various divisions includes 18 Boeing 737 Max jets in storage, Cirium fleets data shows. Additionally, five of its 24 Rolls-Royce Trent 1000-powered 787 long-haul jets are in storage.
The carrier notes that the USA represents its largest market in revenue terms, followed by Norway, Spain and the UK.
In 2018, Norwegian generated a full-year operating loss of NKr3.85 billion. Cirium/FG
 

sasha

Bannato
28 Settembre 2011
238
0
Esatto.. Siamo molto contenti di questo, pare essere la giusta direzione.. Come dissi tempo fa, il mercato apprezza il prodotto norwegian.
 

East End Ave

Well-known member
Utente Registrato
13 Agosto 2013
4,526
0
su e giu' sull'atlantico...
Esatto.. Siamo molto contenti di questo, pare essere la giusta direzione.. Come dissi tempo fa, il mercato apprezza il prodotto norwegian.
Ciao Sasha, rinnovo, come ho sempre fatto l'augurio per te e tutti voi per un futuro meno precario; e' chiaro allo stesso tempo che anche il recente accordo con una banca cinese e' sintomatico di ipossia finanziaria continua e francamente mi dispiacerebbe fossero proprio i cinesi a dover decidere sul da farsi. Detto cio' , buoni numeri rispetto al passato e questo e' qualcosa!
By the way, vedo il vs 787 a FCO ai remoti che ogni tanto si sposta; e' quello del motore cracked che fa engine test? se si spero rientri presto in servizio, perche' chi sta volando a EWR non e' proprio felicissimo del prodotto Norwegian...anche perche' non lo e'!
Un saluto e magari ci si becca a FCO!
 

lelebass

Active member
Utente Registrato
9 Marzo 2012
39
0
In effetti ho volato EWR-FCO pochi giorni fa e l'esperienza con Evelop non è stata delle migliori. All'andata invece ho volato FCO-CPH-JFK ed a parte le 6 ore a CPH sono stato piuttosto soddisfatto di Norwegian e del 787. Curioso il teatrino in partenza da FCO dove il comandante ha imbarcato dei passeggeri su jump seats, anche in cabina di pilotaggio, mentre l'addetta allo scalo continuava a ripetere contrariata "how many seats do you have? 186. You cannot board more than 186 passengers..." al che il capitano è uscito dalla cabina di pilotaggio ed ha fatto cenno "ci penso io".

Ciao,
Daniele
 

kenadams

Moderatore
13 Agosto 2007
9,440
5
In effetti ho volato EWR-FCO pochi giorni fa e l'esperienza con Evelop non è stata delle migliori. All'andata invece ho volato FCO-CPH-JFK ed a parte le 6 ore a CPH sono stato piuttosto soddisfatto di Norwegian e del 787. Curioso il teatrino in partenza da FCO dove il comandante ha imbarcato dei passeggeri su jump seats, anche in cabina di pilotaggio, mentre l'addetta allo scalo continuava a ripetere contrariata "how many seats do you have? 186. You cannot board more than 186 passengers..." al che il capitano è uscito dalla cabina di pilotaggio ed ha fatto cenno "ci penso io".

Ciao,
Daniele
Saranno stati dipendenti fuori servizio. Nemmeno il comandante ha l'autorità (né, per questo, la possibilità concreta) di imbarcare passeggeri in numero maggiore al numero di posti disponibili.

Ti chiederei di chiarire perché - così scritta - la tua sembra una segnalazione/accusa gravissima e - francamente - non molto credibile.
 

lelebass

Active member
Utente Registrato
9 Marzo 2012
39
0
Saranno stati dipendenti fuori servizio. Nemmeno il comandante ha l'autorità (né, per questo, la possibilità concreta) di imbarcare passeggeri in numero maggiore al numero di posti disponibili.

Ti chiederei di chiarire perché - così scritta - la tua sembra una segnalazione/accusa gravissima e - francamente - non molto credibile.
Da quello che ho capito, si trattava si di dipendenti fuori servizio, ma la ragazza che si è seduta in cabina era eccezionalmente giovane per essere una dipendente e se ho capito bene dallo scambio di battute tra le assistenti di volo era una parente di una dipendente che si è accomodata in fondo all'aereo.

Daniele
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.