Thread sistema aeroportuale di Roma


East End Ave

Utente Registrato
13 Agosto 2013
7,451
2,501
su e giu' sull'atlantico...
Il modo migliore per andare all'aeroporto di Ciampino è treno da stazione termini che dopo due fermate arriva alla stazione di Ciampino (15 minuti) e di lì navetta ben indicata dai cartelli che con altri 10 minuti ti porta dentro in aeroporto. Biglietto unico 2,70 euro il servizio si chiama Ciampino airlink e si può acquistare normalmente da app trenitalia. Per mie sperienze funziona molto bene (ovviamente vale anche al ritorno). Se uno vuole prendere taxi all'andata verso aeroporto ciampono va bene (30 euro se ricordo bene tariffa fissa dal centro), ma evitare come la peste invece da aeroporto ciampino
Aggiungo che poiche' dal Terminal si vede la ferrovia e la stazione (300mt? 400 massimo?), come non sia stato possibile in 70 anni connetterla con un semplice sottopasso (un tempo pedonale, poi tapis-roulant e adesso monorotaia automatica) resta uno dei misteri italiani, tipo la Salerno Reggio.
Pero' il bambinone vuole fare il suo ponticello sullo stretto.
 

fly347

Utente Registrato
11 Giugno 2006
247
113
.
Aggiungo che poiche' dal Terminal si vede la ferrovia e la stazione (300mt? 400 massimo?), come non sia stato possibile in 70 anni connetterla con un semplice sottopasso (un tempo pedonale, poi tapis-roulant e adesso monorotaia automatica) resta uno dei misteri italiani, tipo la Salerno Reggio.
Pero' il bambinone vuole fare il suo ponticello sullo stretto.
Una ventina d'anni fa un assessore al traffico del comune di Roma (anche se quella è Ciampino ma l'idea era sua) aveva ventilato proprio l'idea di realizzare un camminamento che dalla stazione arrivasse all'aeroporto ma non se n'è mai fatto nulla (anche se sarebbe un intervento relativamente semplice) perché avrebbe fatto infuriare la popolazione anti voli di Ciampino: con quel tipo di opera sarebbe stato sancito che l'aeroporto sarebbe rimasto funzionante, mentre tra i cittadini c'era e c'è ancora la speranza che prima o poi chiuda. Forse c'è anche un'altra ragione più sottile per cui Adr non ha interesse a un'opera che costerebbe davvero poco di quel tipo: l'aeroporto di Ciampino diventerebbe molto più comodo di Fiumicino visto che con meno di 3 euro arriveresti in 20 minuti da termini all'aeroporto di Ciampino senza neppure la scocciatura (in realtà minima) della navetta tra stazione e aerostazione. Ma quest'ultima è solo una fantasia mia. Il primo motivo è invece più solido
 

Stefanopv

Utente Registrato
12 Marzo 2010
1,920
168
Roma-Pavia
Ho voluto anche provare il mitologico ATAC #520 da Cinecitta'; scendi dalla metro, nessuna indicazione per CIA, nulla di nulla; esci, c'e' una prima fermata che pensi sia quella, ma passa solo il 502. Allora pensi di aver sbagliato e invece scopri che se fai un bel 180 gradi vedi una seconda fermata (praticamente due fermate in 30 metri!!!!) e li' si che passa il 520. Sulla palina "Aeoporto Ciampino" e' scritto piccolo piccolo, come Via delle Cave di Fioranello insomma. Sul bus nessuna evidenza che sia una linea per un aeroporto internazionale.
E vabbe', stamo a Roma...ma ce frega, ma che c'emporta...l'oste , il vino, etc...
La disposizione delle fermate nelle linee di superficie di Atac continua a essere un mistero, nella mia via ci sono due fermate della stessa linea a 80 metri l’una dall’altra, quindi il bus si ferma, riparte, fa altri 80metribe poi si riferma
Senza logica
 
  • Angry
Reactions: East End Ave

East End Ave

Utente Registrato
13 Agosto 2013
7,451
2,501
su e giu' sull'atlantico...
Scendi a Ostiense e prendi poi la Metro B da Piramide (che è collegata a Ostiense da passaggi interni).

Assolutamente fattibile.
quindi FCO Ostiense - cammina cammina e Metro B x Termini - cammina cammina (binari ovest) e treno x Ciampino - navetta x apt; semplicissimo invero! ;)
Alla fine fare FCO Tuscolana - cammina cammina (perche' non collegarono la A alla stazione FS e' altro mistero italico) e Metro A, scendi e bus diretto per apt una volta che sai come funziona non e' poi impossibile.
Ma resta dannatamente lungo in entrambi i casi e questa e' Roma, capitale d'Itaglia...quella che voleva l'expo!
 

Seaking

Moderatore
Utente Registrato
1 Febbraio 2012
12,127
2,008
quindi FCO Ostiense - cammina cammina e Metro B x Termini - cammina cammina (binari ovest) e treno x Ciampino - navetta x apt; semplicissimo invero! ;)
Alla fine fare FCO Tuscolana - cammina cammina (perche' non collegarono la A alla stazione FS e' altro mistero italico) e Metro A, scendi e bus diretto per apt una volta che sai come funziona non e' poi impossibile.
Ma resta dannatamente lungo in entrambi i casi e questa e' Roma, capitale d'Itaglia...quella che voleva l'expo!
Ho detto che è fattibile, non che è comodo! :)
 
  • Like
Reactions: East End Ave

Strike

Utente Registrato
6 Settembre 2017
302
108
Ho voluto anche provare il mitologico ATAC #520 da Cinecitta'; scendi dalla metro, nessuna indicazione per CIA, nulla di nulla; esci, c'e' una prima fermata che pensi sia quella, ma passa solo il 502. Allora pensi di aver sbagliato e invece scopri che se fai un bel 180 gradi vedi una seconda fermata (praticamente due fermate in 30 metri!!!!) e li' si che passa il 520. Sulla palina "Aeoporto Ciampino" e' scritto piccolo piccolo, come Via delle Cave di Fioranello insomma. Sul bus nessuna evidenza che sia una linea per un aeroporto internazionale.
E vabbe', stamo a Roma...ma ce frega, ma che c'emporta...l'oste , il vino, etc...
Vero, ma basterebbe sorbirsi altri 5 minuti di più sul bus, per poi scendere al capolinea a Subaugusta e andare comodamente a prendere la metro. Il problema nefasto del 520 così come pure del 720, sono gli orari inadeguati.Troppo tardiva la prima partenza alle 05:30, coi primi decolli che avvengono già alle 06:00 ed eccessivamente prematura l’ultima corsa di giornata, fissata inopportunamente alle 23:30, quando i ritardi negli atterraggi sono all’ordine del giorno. Non dico tanto, ma basterebbe anticipare la prima partenza alle 05:00 e posticipare l’ultima alle 00:30, per offrire un servizio più adeguato all’utenza. Con buona pace dei tassisti, di Terravision, Schiaffini e T.A.M. che sicuramente non apprezzerebbero affatto (eufemismo) tali estensioni di orari Atac
 
  • Like
Reactions: East End Ave

Sciamano

Utente Registrato
25 Agosto 2021
474
548
Vero, ma basterebbe sorbirsi altri 5 minuti di più sul bus, per poi scendere al capolinea a Subaugusta e andare comodamente a prendere la metro. Il problema nefasto del 520 così come pure del 720, sono gli orari inadeguati.Troppo tardiva la prima partenza alle 05:30, coi primi decolli che avvengono già alle 06:00 ed eccessivamente prematura l’ultima corsa di giornata, fissata inopportunamente alle 23:30, quando i ritardi negli atterraggi sono all’ordine del giorno. Non dico tanto, ma basterebbe anticipare la prima partenza alle 05:00 e posticipare l’ultima alle 00:30, per offrire un servizio più adeguato all’utenza. Con buona pace dei tassisti, di Terravision, Schiaffini e T.A.M. che sicuramente non apprezzerebbero affatto (eufemismo) tali estensioni di orari Atac
Non c'è nemmeno il collegamento primo mattutino e tardo serale con il treno per/da Fiumicino, figuriamoci per Ciampino.
 
  • Like
Reactions: East End Ave

Seaking

Moderatore
Utente Registrato
1 Febbraio 2012
12,127
2,008
E' sulle corse notturne del Cotral che i Duffer Brothers hanno trovato spunto per scrivere e produrre Stranger Things...
 
  • Haha
Reactions: Siligio

Strike

Utente Registrato
6 Settembre 2017
302
108
Qualcuno e' informato se anche a CIA abbiano infine messo i nuovi macchinari alla sicurezza, consentendo cosi' liquidi, laptop etc?
Ho preso un volo martedì scorso da CIA (FR per TIA), ma pur non avendo liquidi superiori ai 100 ml con me, mi è sembrato tutto immutato durante i controlli di sicurezza. Ho apprezzato invece finalmente, l’attivazione degli E-gates dopo mesi che erano inattivi, potendo transitarci oltre che col Passaporto, anche con la C.I. elettronica.

Contro domanda: visto che da mesi a FCO transito sempre dal T1, per caso al T3 hanno ultimato l’istallazione dei nuovi scanner che annullano le limitazioni per i liquidi?
 

East End Ave

Utente Registrato
13 Agosto 2013
7,451
2,501
su e giu' sull'atlantico...
Ho preso un volo martedì scorso da CIA (FR per TIA), ma pur non avendo liquidi superiori ai 100 ml con me, mi è sembrato tutto immutato durante i controlli di sicurezza. Ho apprezzato invece finalmente, l’attivazione degli E-gates dopo mesi che erano inattivi, potendo transitarci oltre che col Passaporto, anche con la C.I. elettronica.

Contro domanda: visto che da mesi a FCO transito sempre dal T1, per caso al T3 hanno ultimato l’istallazione dei nuovi scanner che annullano le limitazioni per i liquidi?
Affermativo alla controdomanda!
 

East End Ave

Utente Registrato
13 Agosto 2013
7,451
2,501
su e giu' sull'atlantico...

Qantaslink

Utente Registrato
22 Giugno 2009
2,329
392
Cittadino del mondo
Bello ma le scritte dovevano essere in italiano oltre che l'inglese.

In tutti gli aeroporti oltre l'inglese e scritto anche con la lingua nazionale mi sembra scritto solo in italiano, 50 ann,i aeroporti di roma e ministero degli interni.