Thread ITA Airways dal 1 dicembre


Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Farfallina

Utente Registrato
23 Marzo 2009
15,141
382
La Grande Tristezza

Alfredo Altavilla non si è fatto intimorire dal Palazzo. Il presidente di Ita Airways incontrando la commissione Trasporti della Camera ha tenuto la testa alta e lo sguardo dritto per spiegare la situazione e le prospettive di Ita.
Lo ha fatto con uno stile Fiat di qualche stagione fa, senza troppi fronzoli. Per chiarire bene il suo punto di vista ha spiegato ai politici che lui guida una compagnia e non la Croce Rossa. Altavilla in maniera esplicita ha detto che non può occuparsi dei dipendenti della vecchia Alitalia perché “altrimenti non siamo più un’azienda che deve stare sul mercato ma una Croce Rossa della vecchia Az”.
Se il presidente resisterà a tutte le bufere dei prossimi mesi (soprattutto politiche) ci sarà da divertirsi (TTG)
Non piaceranno i modi o non ci sarà sostanza nel piano elaborato dall'A.D. ma la parte che riporti è quanto di ben augurante possa esserci per ITA. Perché la linea dei politici che in diversi state sostenendo è quanto di peggio e assistenzialista ci sia. Non capisco come possiate sostenere chi sosteneva che ITA avrebbe dovuto assumere personale inutile per risolvere il problema degli esuberi di AZ, vicini e lontani...
Insomma, state attaccando l'unica cosa che in un forum come il nostro dovrebbe essere sostenuta all'unanimità!
 

Dancrane

Amministratore AC
Staff Forum
10 Febbraio 2008
17,628
1,420
Milano
Non piaceranno i modi o non ci sarà sostanza nel piano elaborato dall'A.D. ma la parte che riporti è quanto di ben augurante possa esserci per ITA. Perché la linea dei politici che in diversi state sostenendo è quanto di peggio e assistenzialista ci sia. Non capisco come possiate sostenere chi sosteneva che ITA avrebbe dovuto assumere personale inutile per risolvere il problema degli esuberi di AZ, vicini e lontani...
Insomma, state attaccando l'unica cosa che in un forum come il nostro dovrebbe essere sostenuta all'unanimità!
Non mi pare che qui dentro ci sia qualcuno che stia dalla parte dei desiderata politici. Che possa non piacere (o essere apprezzato, indipendentemente dal motivo) Altavilla non significa che si stia dalla parte opposta, dai!
 

TapiroVolante

Utente Registrato
13 Dicembre 2016
754
236
Non mi pare che qui dentro ci sia qualcuno che stia dalla parte dei desiderata politici. Che possa non piacere (o essere apprezzato, indipendentemente dal motivo) Altavilla non significa che si stia dalla parte opposta, dai!
In pratica "anche un Amministratore Delegato rotto due volte al giorno dice la cosa giusta"?
 
  • Like
Reactions: Seaking

imac72

Utente Registrato
28 Aprile 2021
166
167
Al di là che Altavilla e’ Presidente Esecutivo e non AD che è Lazzerini quindi quando dice non siamo la croce rossa io come azionista di ITA in qualità di contribuente posso dire la stessa cosa in quanto uno dei due è di troppo ed e’ uno spreco di denaro pubblico ma ovviamente siamo sempre in Italia dove il concetto di poltronificio e’ sempre in auge.

E’ normale che se un’azienda vuole stare sul mercato deve essere proporzionata con il numero corretto di dipendenti in base anche al proprio posizionamento ma la mia personale delusione verso il presidente esecutivo non è solo nella forma (linguaggio , mancanza di leadership,etc.) ma anche e soprattutto nella sostanza.
 
  • Like
Reactions: East End Ave

B77W

Utente Registrato
28 Novembre 2011
475
80
Non capisco come possiate sostenere chi sosteneva che ITA avrebbe dovuto assumere personale inutile per risolvere il problema degli esuberi di AZ, vicini e lontani...
Tu sostieni uno che fa la morale allo Stato grazie al quale campa e poi se si tratta di sindacalisti magicamente si trasforma nella Croce Rossa che afferma di non voler essere.
 

s4lv0z

Utente Registrato
11 Dicembre 2017
486
42
Io non mi taglio i gioielli per far dispetto alla moglie. Se mi porterà dove voglio quando voglio, ad un prezzo accettabile, perchè non usarla?
Concordo con te... anche perché ITA la vedo messa decisamente male anche al netto del boicottaggio di Euge.

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk
 

romaneeconti

Utente Registrato
21 Marzo 2021
612
370
Sulla Prealpina di oggi danno il volo da Malpensa per JFK in partenza dai primi di aprile con 5 freq. settimanali ( notizia annunciata in realtà da VolaMalpensa = "Dal prossimo 2 Aprile torna a Milano Malpensa ITA Airways (ex Alitalia), salvo pesci d'aprile
😅

ITA Airways aprirà il collegamento pentasettimanale Milano Malpensa New York JFK operato con Airbus A330-200." )

Al di là del pesce d'aprile potenziale, non si capisce perchè Neos ed ITA non mettano insieme le forze per fare in qualche forma di cooperazione sia JFK da Malpensa che qualche destinazione vacanziera da Fco ( Maldive, Madagascar,etc) con forte contenimento dei costi.
per il semplice fatto che Neos ha gia' perso abbastanza quattrini con la pandemia...se unisce
Al di là che Altavilla e’ Presidente Esecutivo e non AD che è Lazzerini quindi quando dice non siamo la croce rossa io come azionista di ITA in qualità di contribuente posso dire la stessa cosa in quanto uno dei due è di troppo ed e’ uno spreco di denaro pubblico ma ovviamente siamo sempre in Italia dove il concetto di poltronificio e’ sempre in auge.

E’ normale che se un’azienda vuole stare sul mercato deve essere proporzionata con il numero corretto di dipendenti in base anche al proprio posizionamento ma la mia personale delusione verso il presidente esecutivo non è solo nella forma (linguaggio , mancanza di leadership,etc.) ma anche e soprattutto nella sostanza.
Articolo sulla riapertura delle lounge
https://www.theflightclub.it/2022/01/ita-airways-lounge-fiumicino-linate-apre/amp/


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
insomma han cambiato il nome in ITA ma e' in tutto e per tutto Alitalia. Ma la gente ha occhi per vedere sta giostra?
 

East End Ave

Utente Registrato
13 Agosto 2013
4,778
248
su e giu' sull'atlantico...
Non piaceranno i modi o non ci sarà sostanza nel piano elaborato dall'A.D. ma la parte che riporti è quanto di ben augurante possa esserci per ITA. Perché la linea dei politici che in diversi state sostenendo è quanto di peggio e assistenzialista ci sia. Non capisco come possiate sostenere chi sosteneva che ITA avrebbe dovuto assumere personale inutile per risolvere il problema degli esuberi di AZ, vicini e lontani...
Insomma, state attaccando l'unica cosa che in un forum come il nostro dovrebbe essere sostenuta all'unanimità!
eh no cara, la parte che riporto è la sintesi dell’arroganza comunicativa dell’uno e la piaggeria dell’altro.
Il sostegno allo stipendifico lo hai interpretato -male- solo te.
La mediocrità di questo Parlamento, riflessa dunque anche nella Commissione Trasporti , non è certo oggetto di alcuna difesa nè sostegno da parte mia, stante peraltro che la politica , anche quella migliore, dovrebbe star fuori dalle realtà industriali , ma se anche una
realtà mediocre arriva a dire -con buoni e condivisibili argomenti- che la presentazione dei “gemelli diversi” offende il Parlamento, beh…allora la situazione è assai preoccupante.
 
  • Like
Reactions: BAlorMXP

Farfallina

Utente Registrato
23 Marzo 2009
15,141
382
Quando IAG ha provato ad accattarsi Air Europa c'erano articoli di giornali, documenti delle compagnie, press releases, intervento delle varie autorita'.

Quando la compagnia per cui lavoravo (e il cui nome taccio per carita' cristiana) e' stata inglobata, a mo' di Borg, dal fondo pensione degli insegnanti dell'Ontario c'erano documenti, press releases e se non erro s'e' mossa anche la commissione difesa del governo di quella poraccia della Betta II.
Etc.

Per Lufthansa ed Alitalia invece sembrano esserci solo articoli del Messaggero e i post di Farfallina.
Non girare le cose, io ho scritto quanto mi risulta del piano LH e che scrissi anche a suo tempo e che a posteriori si è rivelato in linea con le mosse preparatorie fatte da ITA. Non ho scritto che LH domani mattina presenterà la proposta di acquisto di ITA come stai scrivendo tu. Anzi ho scritto che ovunque hanno ben chiaro il problema che rappresenta la politica. La politica è infatti la grande incognita su come andrà a finire.
 

13900

Utente Registrato
26 Aprile 2012
7,897
3,181
Non girare le cose, io ho scritto quanto mi risulta del piano LH e che scrissi anche a suo tempo e che a posteriori si è rivelato in linea con le mosse preparatorie fatte da ITA. Non ho scritto che LH domani mattina presenterà la proposta di acquisto di ITA come stai scrivendo tu. Anzi ho scritto che ovunque hanno ben chiaro il problema che rappresenta la politica. La politica è infatti la grande incognita su come andrà a finire.
Farfallina io non sto "girando le cose".

Mi limito a constatare un dato di fatto: tolti i tuoi presagi e gli articoli del Messaggero, di prove 'certe' di un interesse di LH non ce ne sono. A differenza di IAG per UX, Wizz con l'offerta per EasyJet, Alaska con Virgin America e tanti altri.

Poi vorrei far notare che parlavo di Alitalia - non ITA, Alitalia - ai tempi belli in cui, sempre stando alla stampa, c'era la fila di big players per accattarsi il gioiello.
 

speedbird100

Utente Registrato
13 Febbraio 2020
251
135
Qualcuno che ha accesso e può condividerlo?
 

EI-MAW

Utente Registrato
25 Dicembre 2007
6,397
297
Da lunedì disponibile l’Edicola Digitale per tutti i pax, accesso tramite link al check-in online sia web o app o tramite QR code da chiedere al banco in aeroporto. È prevista poi l’integrazione della stessa all’interno dell’app prossimamente.
 
  • Like
Reactions: Enrg99 and 13900

giorgiogds

Utente Registrato
26 Giugno 2006
529
11
Few NM inbound OST VOR
La Grande Tristezza

Alfredo Altavilla non si è fatto intimorire dal Palazzo. Il presidente di Ita Airways incontrando la commissione Trasporti della Camera ha tenuto la testa alta e lo sguardo dritto per spiegare la situazione e le prospettive di Ita.
Lo ha fatto con uno stile Fiat di qualche stagione fa, senza troppi fronzoli. Per chiarire bene il suo punto di vista ha spiegato ai politici che lui guida una compagnia e non la Croce Rossa. Altavilla in maniera esplicita ha detto che non può occuparsi dei dipendenti della vecchia Alitalia perché “altrimenti non siamo più un’azienda che deve stare sul mercato ma una Croce Rossa della vecchia Az”.
Se il presidente resisterà a tutte le bufere dei prossimi mesi (soprattutto politiche) ci sarà da divertirsi (TTG)
Se se, gli ha tenuto testa perchè quelli della commisione non avevano avuto le slide prima e non hanno la caratura tecnica per fare domande di merito. Infatti, il primo ha speso 15' facendo sostanzialmente la stessa domanda, Lupi ha ripescato Malpensa che fa sempre molto Forza Italia e nordista e l'ultimo non me lo ricordo neanche. Se c'erano persone che ne masticano di aviazione civile li impallinavano.
 

13900

Utente Registrato
26 Aprile 2012
7,897
3,181
Da lunedì disponibile l’Edicola Digitale per tutti i pax, accesso tramite link al check-in online sia web o app o tramite QR code da chiedere al banco in aeroporto. È prevista poi l’integrazione della stessa all’interno dell’app prossimamente.
bell’idea.
 

imac72

Utente Registrato
28 Aprile 2021
166
167
Faccio una breve premessa per poi andare al dunque.

Penso che una start-up che vuole stare sul mercato non può avere quelle remunerazioni come anche non può avere un presidente esecutivo ed un amministratore delegato in quanto ne basterebbe uno e già questo porterebbe dei savings importanti ma essendo ITA come Alitalia un poltronificio non avverrà mai che uno dei due si dimetta ( a meno che non gli facciano una buonuscita faraonica) o i partiti politici che li hanno messi dentro ad ITA possano fare un passo indietro.

Mettendo da parte un attimo quanto sopra, i bonus - al di là delle cifre - dovrebbero essere erogati in base alla profitability dell’azienda come succede principalmente nel mondo anglosassone e nella grandi aziende - poi ovviamente ci sono tutti i KPIs che determinano la quantità del bonus ma l’entry level e’ la profittabilita’ dell’azienda, se non fai utili nessuno in azienda - top management incluso - prende il bonus.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.