Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

aa/vv??

Well-known member
Utente Registrato
7 Agosto 2008
3,220
17
Up in the air
I detersivi costano. Così come le persone preposte al loro uso. Quindi non c'è nulla di strano nello scoprire che una low cost (famosa per il suo business incentrato sul risparmio totale per ogni voce) abbia gli aerei più sporchi della J di Singapore o Qatar.
 

Paolì

Well-known member
Utente Registrato
5 Dicembre 2014
1,277
6
tra PSA e la CT siciliana
Ma invece al netto di Malta Air, Buzz, Lauda e Ryanair UK... Di ryanair "mainline" cosa resta? Irlanda e Spagna? Se poi tutti i voli di base italiana piano piano passeranno anche sotto marchio commerciale Malta air di aerei gialli e blu c'è ne saranno davvero pochi
 

Pinaz93

Well-known member
Utente Registrato
7 Maggio 2018
48
0
Ma invece al netto di Malta Air, Buzz, Lauda e Ryanair UK... Di ryanair "mainline" cosa resta? Irlanda e Spagna? Se poi tutti i voli di base italiana piano piano passeranno anche sotto marchio commerciale Malta air di aerei gialli e blu c'è ne saranno davvero pochi
Se non ricordo male Mike, o qualche altro manager di FR, disse in un'intervista che molto probabilmente in Italia non ci sarà il cambio di livrea visto che il marchio di Ryanair è conosciuto e forte.

Io posso parlare per quello che riguarda Buzz, ci hanno detto che cambieremo uniforme (data ancora da ufficializzare, si vocifera a gennaio), ma il personale è molto scettico sul cambio di livrea, specialmente visti i costi... Staremo a vedere se lo faranno davvero. Al momento operiamo ancora come Ryanair Sun anche se siamo già Buzz, diciamo che è un periodo di transizione quello attuale e pure secondo me continueremo ad usare i classici 737 gialli e blu ancora a lungo.

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
 

leerit

Well-known member
Utente Registrato
3 Settembre 2019
693
13
La Cassazione dà torto a Ryanair: “Lastminute può mostrare le tariffe della compagnia aerea”


Le tariffe dei voli Ryanair potranno continuare ad essere pubblicate sui comparatori online lastminute.com, volagratis.com più altri utilizzati all’estero. La Corte di Cassazione ha infatti dato ragione a Im Group, società svizzera-italiana proprietaria di diversi siti che comparano tariffe aeree e consentono anche di prenotare i voli in abbinamento a camere d’albergo.

Ryanair sosteneva infatti che questi siti di intermediazione violassero la proprietà intellettuale del proprio database e la propria libertà di decidere come, e dove, mettere in vendita i propri biglietti. La battaglia contro lastminute.com (e siti fratelli) è dettata soprattutto da ragioni commerciali: per la compagnia irlandese, infatti, la vendita di “prodotti ancillari” come hotel, auto a noleggio e assicurazioni aggiuntive è un business molto importante.

Ed è proprio in questo affare che gli intermediari online hanno messo le mani. In modo del tutto legittimo, secondo quanto afferma la Cassazione oggi e anche secondo la Corte d’Appello di Milano, che nel 2015 aveva stabilito come Im Group non violasse né la proprietà intellettuale né alcun obbligo contrattuale nei confronti di Ryanair nello svolgimento delle sue attività di agenzia di viaggi online. Non solo: in prima istanza, il tribunale di Milano aveva espressamente impedito a Ryanair di divulgare pubblicamente notizie volte a screditare le attività di lm group qualificando come illegale la vendita intermediaria dei suoi biglietti. I siti del gruppo consentono di confrontare le tariffe “e di combinare andata e ritorno con operatori differenti, cosa che l’utente non potrebbe fare direttamente sul sito della compagnia aerea che mostra i suoi soli voli - fanno sapere da Im Group -, in aggiunta l’utente può associare alla prenotazione una vasta gamma di prodotti e servizi (in primis l’hotel ma anche altri servizi accessori) non tutti disponibili sul sito degli operatori aerei. Il consumatore inoltre beneficia dell’assistenza al cliente in relazione a qualsiasi richiesta/modifica/informazione sulla sua prenotazione”. Per la prenotazione e il pagamento del volo Ryanair i siti sono dei semplici intermediari.

La battaglia legale non è finita perché nei prossimi mesi la Corte d’Appello di Milano dovrà giudicare se le pratiche di Ryanair si configurano come abuso di posizione dominante e comportamenti discriminatori. “Se la posizione di abuso della compagnia aerea venisse riconosciuta in aggiunta alla legittimità già consolidata del nostro lavoro, lastminute.com sarà la prima online travel agency a ottenere una sentenza che non soltanto impedisce a Ryanair di ostacolare la nostra attività, ma la esorta anche a collaborare con il gruppo lastminute.com” ha commentato Alessandra Reda, legal e tax director di Im Group. La Corte di Cassazione ha infatti stabilito i principi di diritto “in base ai quali la Corte di Appello di Milano dovrà nuovamente decidere nel merito sull’abuso di posizione dominante di Ryanair. Si tratta di una nuova valutazione nell’ambito dello stesso procedimento iniziato nel 2010” spiegano dall’ufficio legale di Im Group.

Nell’aprile del 2018 Ryanair aveva invece ottenuto una vittoria dal tribunale del Commercio di Parigi il quale intimò al sito lastminute.fr di interrompere la vendita di biglietti della compagnia aerea sulle proprie pagine, comminando una multa di mille euro per ogni giorno di inadempienza. Repubblica ha contattato Ryanair per avere un commento sulla vicenda ma non ha ottenuto alcuna risposta.

Positivo anche il commento di Unione nazionale consumatori: “Ottima notizia. Una sentenza che consente di aumentare la concorrenza. I siti comparatori, infatti, favorendo il confronto delle offerte, accrescono le informazioni a disposizione dei consumatori e contribuiscono alla trasparenza del prezzo" dice il presidente Massimiliano Dona.

https://www.repubblica.it/economia/..._le_tariffe_della_compagnia_aerea_-242003307/
 

bamby69

Well-known member
Utente Registrato
18 Marzo 2011
1,047
0
In una e-mail del 25 novembre mi informano che il mio volo BGY/NAP e ritorno sarà operato da Malta Air mi specificavano facente parte del gruppo Ryanair a me va bene lo stesso! Purtroppo butterò il ritorno perchè proseguo su ATH visto EZI lo svendeva in andata. ritornerò su BGY.
 

Hurricane28

Well-known member
Utente Registrato
8 Febbraio 2008
1,884
0
Lecce, Puglia.
Piccolo aggiornamento flotta Ryanair
E' in volo EI-DCL da Dublino verso Bergamo dopo riparazioni in USA
Usciti di recente EI-ESY ed EI-ESZ entrambi verso la Turchia
Boeing 737 -8AS 34996 3842 TC-JZK Turkish Airlines at SNN 28nov19, dual reg, AnadoluJet cs after paint prior delivery ex EI-ESZ
Attualmente in flotta:
1 B737-700 in Ryanair EI-SEV
386 B737-800NG in Ryanair
3 B737-800NG in dismissione EI-ESR , EI-ESW , EI-ESX
Boeing 737 -8AS 34997 3821 PR-GZS Gol Linhas Aéreas delivery 02-03dec19 PIK-SID- CNF ex EI-ESW
Boeing 737 -8AS 34998 3822 PR-GZU Gol Linhas Aéreas delivery 06-07dec19 PIK-SID- CNF ex EI-ESX
33 B737-800NG in Malta Air
30 B737-800NG in Ryanair Sun
1 B737-800NG in Ryanair UK G-RUKA
Saluti

Circa i 737 MAX ho notato questa differenza sulle winglets (colore da Blu a Giallo)
EI-HAV blu https://www.planespotters.net/photo/956655/ei-hav-ryanair-boeing-737-8-200-max
EI-HEJ gialle https://twitter.com/aeroimageschris/status/1173442949700452352
oppure ho detto una castroneria e sono ancora da terminare.
 
Ultima modifica:

OneShot

Well-known member
Utente Registrato
31 Dicembre 2015
1,971
49
Paris
Ciao, quanti MAX sarebbero dovuti arrivare a Ryanair?
In its 2019 half year results, the airline stated it expected the deliveries of the MAX in March-April 2020 at the earliest, but admitted that “the risk of further delay is rising”. At the time, Ryanair was prepared to induct 20 MAX planes (from the previous, gradually reduced, figure of 58) before the peak 2020 summer season.
https://www.aerotime.aero/ruta.burbaite/24277-ryanair-s-737-max-200-design-issue-prompts-new-delays
 

AZ209

Socio AIAC
Utente Registrato
24 Ottobre 2006
16,938
63
Londra.
Aggiornamento - hanno appena tagliato l'outlook sui MAX. Ora se ne prevedono solo 10 per la stagione estiva, non piu' 20.

Inoltre hanno annunciato la chiusura delle basi a Norimberga e Skavsta (NYO).

Ryanair axes bases as it trims Max fleet outlook again

Budget carrier Ryanair is expecting to have only 10 Boeing 737 Max jets available for its summer 2020 season, a further cut in its capacity forecast for the season.
The airline had originally planned to operate 58 of the re-engined type next summer.
But it halved this to 30 after the grounding of the 737 Max in March, and subsequently cut its outlook again, to just 20 aircraft, in November.
Ryanair has again pulled back the capacity forecast, expecting just 10 Max jets to be available for the summer season.
It says it has revised its schedule to account for the absence of the aircraft, and says the delays to delivery will "necessitate" the closure of it bases in Nuremberg and Stockholm Skavsta in 2020.
The airline had positioned two and four aircraft at these bases respectively. Ryanair insists that the closures are "solely" due to the Max hold-up.
"We also expect to cut summer capacity in a number of other existing bases, and we are currently in discussions with our people, our unions, and our affected airports to finalise these minor reductions," says the carrier.
Ryanair is trimming its passenger number outlook to 156 million for the year to 31 March 2021.Cirium

 

njko98

Well-known member
Utente Registrato
25 Aprile 2016
259
3
Roma
Aggiornamento - hanno appena tagliato l'outlook sui MAX. Ora se ne prevedono solo 10 per la stagione estiva, non piu' 20.

Inoltre hanno annunciato la chiusura delle basi a Norimberga e Skavsta (NYO).


Sono curioso di sapere cosa accadrà alla crew basata a Nuremberg, lo scorso hanno avevamo firmato un buon CLA, vediamo se saranno ricollocati oppure fired come quelli in Spagna.

------

Inoltre sono stati spostati 5/6 aerei da FRA e ricollocati in Spagna, particolare, perché Ryanair puntava molto sulla base di FRA, vedendola crescere da 2 a 7 a poi 10 aerei nel giro di un anno e mezzo. (Per i non addetti, 10 aerei per base sono tantissimi, segno che la base ha potenzialità)
 

Hurricane28

Well-known member
Utente Registrato
8 Febbraio 2008
1,884
0
Lecce, Puglia.
Il 737-800 EI-DAC il più anziano della flotta di Ryanair, vola in Cina per essere convertito in cargo.
Da Skyliner:
Boeing 737 -8AS 29938 1240 EI-DAC Ryanair ferried 06dec19 DUB-TSE prior freighter conversion in China
 

Pinaz93

Well-known member
Utente Registrato
7 Maggio 2018
48
0
A quanto ho sentito pure EI-DAD (il secondo più anziano), l'aereo più famoso e più amato da chi lavora in Ryanair, dovrebbe fare la stessa fine, è già dal 28 di novembre che non vola più.

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
 

Cesare.Caldi

Well-known member
Utente Registrato
14 Novembre 2005
33,880
54
N/D
Inoltre sono stati spostati 5/6 aerei da FRA e ricollocati in Spagna, particolare, perché Ryanair puntava molto sulla base di FRA, vedendola crescere da 2 a 7 a poi 10 aerei nel giro di un anno e mezzo. (Per i non addetti, 10 aerei per base sono tantissimi, segno che la base ha potenzialità)
Come mai questa riduzione di FRA? La base non andava bene?
 

paolo15

Well-known member
Utente Registrato
21 Giugno 2015
141
0
Volato qualche volta con Ryanair su Francoforte... Load-factor piuttosto bassini per i loro standard, e in più voli sempre con ritardi pesanti, perché i loro 25 minuti di turn-around canonici non si addicono per un aeroporto così grande...
 

Cesare.Caldi

Well-known member
Utente Registrato
14 Novembre 2005
33,880
54
N/D
Scusate ma possono cambiare in questo modo i contratti da annuale e stagionale a loro piacimento e se non accetti sei licenziato? Non mi sembra legale.