quarantena al rientro da viaggi intra UE


Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
34,489
207
N/D
Questa è la ordinanza:


Art. 1

Misure urgenti di contenimento e gestione dell'emergenza sanitaria

1. Ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19,
ferme restando le disposizioni di cui agli articoli 49, 50, 51 e 57,
comma 2, del decreto del Presidente del Consiglio 2 marzo 2021, a
tutti coloro che hanno soggiornato o transitato nei quattordici
giorni antecedenti all'ingresso in Italia in uno o piu' Stati e
territori di cui all'elenco C dell'Allegato 20, e' fatto altresi'
obbligo di:
a) sottoporsi, a prescindere dall'esito del test di cui all'art.
51, comma 6, del citato decreto del Presidente del Consiglio dei
ministri alla sorveglianza sanitaria e a un periodo di cinque giorni
di quarantena presso l'abitazione o la dimora nei termini di cui ai
commi da 1 a 5, del medesimo art. 51 del decreto del Presidente del
Consiglio dei ministri 2 marzo 2021, previa comunicazione del proprio
ingresso nel territorio nazionale al Dipartimento di prevenzione
dell'azienda sanitaria competente per territorio;
b) effettuare un ulteriore test molecolare o antigenico al
termine dei cinque giorni di quarantena.
2. A condizione che non insorgano sintomi di COVID-19 e fermi
restando gli obblighi di dichiarazione di cui all'art. 50 del decreto
del Presidente del Consiglio dei ministri 2 marzo 2021, le
disposizioni del comma 1 non si applicano nei casi di cui all'art.
51, comma 7, del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 2
marzo 2021.

Art. 2

Disposizioni finali

1. La presente ordinanza produce effetti dal giorno successivo alla
pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e
fino al 6 aprile 2021.
2. Le disposizioni della presente ordinanza si applicano alle
Regioni a statuto speciale e alle Province autonome di Trento e di
Bolzano compatibilmente con i rispettivi statuti e le relative norme
di attuazione.
La presente ordinanza e' trasmessa agli organi di controllo e
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 30 marzo 2021
 

Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
34,489
207
N/D
Finora per rientrare in Italia da paesi dell' elenco C bastava il tampone fatto 48 ore prima, adesso non è chiaro se:

- bisogna comunque fare il tampone 48 ore prima + 5 giorni di quarantena + secondo tampone al termine dei 5 giorni oppure
- basta la quarantena 5 giorni + secondo tampone al termine dei 5 giorni
 

Dancrane

Amministratore AC
Staff Forum
10 Febbraio 2008
17,043
564
Milano
Finora per rientrare in Italia da paesi dell' elenco C bastava il tampone fatto 48 ore prima, adesso non è chiaro se:

- bisogna comunque fare il tampone 48 ore prima + 5 giorni di quarantena + secondo tampone al termine dei 5 giorni oppure
- basta la quarantena 5 giorni + secondo tampone al termine dei 5 giorni
La prima Cesare, "...ferme restando le disposizioni di cui agli articoli 49, 50, 51 e 57, ... e' fatto altresi' obbligo di ...".
Mi pare chiarissima la cosa, alle disposizioni 49/50/51/57 si aggiungono quelle nuove. L'articolo 49 è quello che prevede, al punto 5 comma b), la presentazione di esito di tampone negativo.
 

Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
34,489
207
N/D
La prima Cesare, "...ferme restando le disposizioni di cui agli articoli 49, 50, 51 e 57, ... e' fatto altresi' obbligo di ...".
Mi pare chiarissima la cosa, alle disposizioni 49/50/51/57 si aggiungono quelle nuove. L'articolo 49 è quello che prevede, al punto 5 comma b), la presentazione di esito di tampone negativo.
ok ma se devi comunque fare la quarantena a prescindere e poi il tampone dopo 5 giorni, che senso ha imporre anche il tampone 48 ore prima? a me sembra una norma inutilmente vessatoria
 

Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
34,489
207
N/D
Temo che l’ordinanza sia valida fino al 6 aprile poiché in tale data scade l’attuale DPCM. Già si parla di estensione a tutto il mese di aprile, purtroppo...
Questi non si rendono conto del danno enorme che stanno facendo, oltre ai pochi turisti italiani verso l'estero, si bloccano tutti i turisti stranieri che vorrebbero venire in Italia. Bloccare per un altro mese, è come dire ai turisti stranieri, in Italia non siete graditi, prenotatevi le vacanze da un altra parte. Spagna e Grecia ringraziano.
 
  • Like
Reactions: nicolaues

Dancrane

Amministratore AC
Staff Forum
10 Febbraio 2008
17,043
564
Milano
ok ma se devi comunque fare la quarantena a prescindere e poi il tampone dopo 5 giorni, che senso ha imporre anche il tampone 48 ore prima? a me sembra una norma inutilmente vessatoria
Perchè se già ce l'hai, lo lasci dove lo hai preso, senza mettere a repentaglio i passeggeri del volo, i tuoi parenti e tutto il cucuzzaro. Non volevi i voli Covid free? Ecco, li hai.
 
  • Like
Reactions: Giofumagalli

13900

Utente Registrato
26 Aprile 2012
6,929
1,437
Questi non si rendono conto del danno enorme che stanno facendo, oltre ai pochi turisti italiani verso l'estero, si bloccano tutti i turisti stranieri che vorrebbero venire in Italia. Bloccare per un altro mese, è come dire ai turisti stranieri, in Italia non siete graditi, prenotatevi le vacanze da un altra parte. Spagna e Grecia ringraziano.
Ma se quasi tutto è zona rossa se non granata, che turismo vuoi fare?
 
  • Like
Reactions: Giofumagalli

Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
34,489
207
N/D
Ma se quasi tutto è zona rossa se non granata, che turismo vuoi fare?
Anche e soprattutto in prospettiva della stagione estiva molte prenotazioni si fanno adesso se metti la quarantena scoraggi e ammazzi del tutto le prenotazioni verso l'Italia specie in confronto a paesi nostri concorrenti turistici come la Grecia che hanno già fissato una data il 14 maggio e delle modalità certe per entrare
 
  • Like
Reactions: eugeniod1995

13900

Utente Registrato
26 Aprile 2012
6,929
1,437
Anche e soprattutto in prospettiva della stagione estiva molte prenotazioni si fanno adesso se metti la quarantena scoraggi e ammazzi del tutto le prenotazioni verso l'Italia specie in confronto a paesi nostri concorrenti turistici come la Grecia che hanno già fissato una data il 14 maggio e delle modalità certe per entrare
Ma tu stai seriamente prenotando ora per le vacanze estive?
 

TW 843

Senior Member
6 Novembre 2005
32,428
477
45
Ormeggiatore di aliscafi
Questa è la ordinanza:


Art. 1

Misure urgenti di contenimento e gestione dell'emergenza sanitaria

1. Ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19,
ferme restando le disposizioni di cui agli articoli 49, 50, 51 e 57,
comma 2, del decreto del Presidente del Consiglio 2 marzo 2021, a
tutti coloro che hanno soggiornato o transitato nei quattordici
giorni antecedenti all'ingresso in Italia in uno o piu' Stati e
territori di cui all'elenco C dell'Allegato 20, e' fatto altresi'
obbligo di:
a) sottoporsi, a prescindere dall'esito del test di cui all'art.
51, comma 6, del citato decreto del Presidente del Consiglio dei
ministri alla sorveglianza sanitaria e a un periodo di cinque giorni
di quarantena presso l'abitazione o la dimora nei termini di cui ai
commi da 1 a 5, del medesimo art. 51 del decreto del Presidente del
Consiglio dei ministri 2 marzo 2021, previa comunicazione del proprio
ingresso nel territorio nazionale al Dipartimento di prevenzione
dell'azienda sanitaria competente per territorio;
b) effettuare un ulteriore test molecolare o antigenico al
termine dei cinque giorni di quarantena.
2. A condizione che non insorgano sintomi di COVID-19 e fermi
restando gli obblighi di dichiarazione di cui all'art. 50 del decreto
del Presidente del Consiglio dei ministri 2 marzo 2021, le
disposizioni del comma 1 non si applicano nei casi di cui all'art.
51, comma 7, del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 2
marzo 2021.

Art. 2

Disposizioni finali

1. La presente ordinanza produce effetti dal giorno successivo alla
pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e
fino al 6 aprile 2021.
2. Le disposizioni della presente ordinanza si applicano alle
Regioni a statuto speciale e alle Province autonome di Trento e di
Bolzano compatibilmente con i rispettivi statuti e le relative norme
di attuazione.
La presente ordinanza e' trasmessa agli organi di controllo e
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 30 marzo 2021
Questo è più scemo di Conte. E fidatevi che ce ne vuole.
 
  • Like
Reactions: delta75 and Beloot

salvabkk

Utente Registrato
30 Marzo 2021
2
0
Perchè se già ce l'hai, lo lasci dove lo hai preso, senza mettere a repentaglio i passeggeri del volo, i tuoi parenti e tutto il cucuzzaro. Non volevi i voli Covid free? Ecco, li hai.
Tutto vero, se solo il test PCR fosse affidabile al 100%, per non parlare dei test antigenici rapidi che in alcuni casi sono accettati e sono del tutto inaffidabili. L'unico mezzo efficace, che piaccia o meno è la quarantena.
 
Ultima modifica:

ricky-godf

Utente Registrato
8 Luglio 2020
23
14
Tutto vero, se solo il test PCR fosse affidabile al 100%, per non parlare dei test antigenici rapidi che in alcuni casi sono accettati e sono del tutto inaffidabili. L'unico mezzo efficace, che piaccia o meno è la quarantena.
E’ impensabile ridurre il rischio del 100%, ma almeno con l’utilizzo dei test si riesce a ridurlo in modo sostanziale. Sulla quarantena avrei molti dubbi, se fatta come in Italia, ovvero sulla fiducia. Ho da poco terminato i miei 14 giorni e non mi ha c@gato proprio nessuno..