Nuova ordinanza per viaggi all' estero dal 26 ottobre al 15 dicembre


Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

East End Ave

Utente Registrato
13 Agosto 2013
5,110
613
su e giu' sull'atlantico...
Molti amici se ne sono andati beatamente in Brasile o Messico senza vaccino e senza quarantena. Nessun controllo, niente di niente. Addirittura uno di questi, di ritorno da Londra (quando ancora era prevista la quarantena), si era sentito rispondere da un addetto Asl che non sapeva nulla di quarantenne o tamponi a fine quarantena.
Potrei continuare a scrivere esempi, ma semplicemente incollo il passaggio postato poco sopra:
Soprattutto non è chiaro il perché ci siamo vaccinati se poi permangono le stesse restrizioni, almeno per quel che riguarda i viaggi.

Siamo governati da incapaci pericolosi e ipocondriaci.

Se siete ipocondriaci state a casa e tenete la mascherina anche all'esterno o in macchina da soli. Ma non rompete gli zebedei a chi non vive nel terrore come voi.
Mi chiedo per quanto dobbiamo continuare a sorbirci di queste minkiate qualunquiste, superficiali e incitanti alla violazione delle regole dello Stato. Gli zebedei ce li avete frantumati voi e la vostra assurda boria tipica dell'essere italico medio. Anzi, mediocre.
 

Beloot

Utente Registrato
15 Giugno 2015
48
50
37
Beh, come prima cosa da un tizio che usa la K non ho nulla da imparare.
Seconda cosa, rispondi nel merito, non fare il saccente senza concludere un tubo.
Cosa ci siamo vaccina a fare se ci sono ancora queste inutili restrizioni?


Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Reactions: delta75

Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
35,435
730
N/D
Scusate, ma io non trovo dove c’è scritto che è vietato recarsi nei paesi dell’elenco E, vedo soltanto le restrizioni per l’ingresso in Italia, in arrivo da questi paesi.

Ordinanza del 22 ottobre 2021, articolo 5 comma 1 e 2. E' la parte che spiega i divieti dei paesi in lista E.
La trovi sulla GU del 23 ottobre
 
  • Like
Reactions: vladi

East End Ave

Utente Registrato
13 Agosto 2013
5,110
613
su e giu' sull'atlantico...
Beh, come prima cosa da un tizio che usa la K non ho nulla da imparare.
Seconda cosa, rispondi nel merito, non fare il saccente senza concludere un tubo.
Cosa ci siamo vaccina a fare se ci sono ancora queste inutili restrizioni?


Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk
e io davvero nulla da neppure tentare di insegnare ad uno che argomenta con tal supponenza e arroganza, virologo, infettivologo ed esperto di vaccini dei miei stivali!
 
  • Like
Reactions: BrunoFLR

Beloot

Utente Registrato
15 Giugno 2015
48
50
37
Ho solo fatto una domanda, evidentemente non sai rispondere e quindi ti stai agitando.
Curioso questo forum, parecchi utenti prendono per i fondelli Cesare Caldi, poi quando qualcuno risponde a loro per le rime iniziano a frignare.


Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk
 

HNL 21

Utente Registrato
30 Settembre 2021
26
28
A dire il vero mi sembra che il turismo nazionale sia andato molto bene quest'estate, cosa che aiuta la ripresa economica.

Il problema con le tue affermazioni è non solo che sono ripetitive, ma anche che sono generiche. Non c'è mai un dato o un'analisi in supporto, e tutte le decisioni che ti danno fastidio sono criticate senza apprezzarne le possibili ragioni. Questo è un forum di gente pacata e molto ben moderato, ma utilizzarlo per sfogare le proprie frustrazioni non contribuisce ad un dibattito di qualità.

Se avessi tempo e soldi per vacanze continue, penserei di visitare l'Italia per bene. Per esempio, la Sicilia offre tanto e ci puoi andare pure in aereo. Credimi vale 10 volte di più dell'Oman, con tutto il rispetto per la sabbia del deserto ed il centro storico di Muscat.
Scusa, ma cosa stai dicendo? Ma sei serio? Mi auguro solo non sia tu il rappresentante della "gente pacata".
 

Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
35,435
730
N/D
Ho capito, grazie. Quindi se io dovessi uscire dall’Italia verso uno dei paesi dell’elenco E, alla frontiera non mi lasciano andare?
In teoria per viaggiare verso questi paesi dovresti avere una delle motivazioni di viaggio previste: lavoro, studio, salute, urgenza ecc. Non si può viaggiare per turismo. In pratica è difficile che qualcuno ti chieda qualcosa specie su usi gli E-Gates all' immigrazione o fai un volo con scalo in un paese UE. Ovviamente devi essere in regola con quanto è previsto per entrare nel paese di destinazione (vaccinazione, tamponi, moduli vari ecc)
 
  • Like
Reactions: marea_HLX and vladi

Qantaslink

Utente Registrato
22 Giugno 2009
1,767
244
Straniero che non ha patria
In teoria per viaggiare verso questi paesi dovresti avere una delle motivazioni di viaggio previste: lavoro, studio, salute, urgenza ecc. Non si può viaggiare per turismo. In pratica è difficile che qualcuno ti chieda qualcosa specie su usi gli E-Gates all' immigrazione o fai un volo con scalo in un paese UE. Ovviamente devi essere in regola con quanto è previsto per entrare nel paese di destinazione (vaccinazione, tamponi, moduli vari ecc)
Pure se fai scalo da un'altro paese Europeo, quando ritorni devi riempire il modulo e dichiarare che sei stato in uno stato non consentito per turismo, sei partito senza un motivo valido e possono accusarti di aver dichiarato il falso?
 

Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
35,435
730
N/D
Pure se fai scalo da un'altro paese Europeo, quando ritorni devi riempire il modulo e dichiarare che sei stato in uno stato non consentito per turismo, sei partito senza un motivo valido e possono accusarti di aver dichiarato il falso?
In teoria tutto è possibile, ma in pratica lo vedo di difficile applicazione, poi leggendo con attenzione l'ordinanza non sono previste multe o sanzioni.
 

londonfog

Moderatore
Utente Registrato
8 Luglio 2012
9,186
879
Londra
Beh, come prima cosa da un tizio che usa la K non ho nulla da imparare.
Seconda cosa, rispondi nel merito, non fare il saccente senza concludere un tubo.
Cosa ci siamo vaccina a fare se ci sono ancora queste inutili restrizioni?


Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk
Cerca di capire,. stiamo parlando di un epidemia. Esistono persone vulnerabili con controindicazioni al vaccino, per esempio, non solo "gli ipocondriaci".

Vuoi fumare? Non farlo in un luogo chiuso e il rischio di un tumore ai polmoni o di malattie vascolari e' tuitto tuo. Te ne freghi delle restrizioni e le lasci a "noi ipocondriaci"? Scusami, ma se ti becchi COVOID-19 lo puoi attaccare a una di quelle persone vulnerabili, a un bambino, ecc. non sono solo affari tuoi. Sono anche affari degli altri. Per cui, zebedei per zebedei, li stai scassando anche tu. Le regole non sono giustificate? Parliamone, e discutiamo il perche' suila base dei dati, non sulla base del "io me ne frego".

A questi punto ci sono due gruppi di persone che continuano a scassarsi reciprocamente gli zebedei. Questa dovrebbe essere una discussione, non un duello all'ultima frantumazione testicolare. Ricordo semplicemente che i thread si possono anche chiudere.
 

tiefpeck

Utente Registrato
27 Agosto 2011
2,113
217
Back to Fischamend
In teoria tutto è possibile, ma in pratica lo vedo di difficile applicazione, poi leggendo con attenzione l'ordinanza non sono previste multe o sanzioni.
Innanzi tutto voglio ringraziarti per la correttezza nel contribuire al dibattito.

All'inizio della pandemia si applicava l'art. 650 c.p., adesso ci sono sanzioni amministrative varie. Credo che in pratica gli unici casi davvero perseguiti sono quelli dove si può provare il contagio e scatta il reato, abbastanza serio, di epidemia colposa.
 

Beloot

Utente Registrato
15 Giugno 2015
48
50
37
Cerca di capire,. stiamo parlando di un epidemia. Esistono persone vulnerabili con controindicazioni al vaccino, per esempio, non solo "gli ipocondriaci".

Vuoi fumare? Non farlo in un luogo chiuso e il rischio di un tumore ai polmoni o di malattie vascolari e' tuitto tuo. Te ne freghi delle restrizioni e le lasci a "noi ipocondriaci"? Scusami, ma se ti becchi COVOID-19 lo puoi attaccare a una di quelle persone vulnerabili, a un bambino, ecc. non sono solo affari tuoi. Sono anche affari degli altri. Per cui, zebedei per zebedei, li stai scassando anche tu. Le regole non sono giustificate? Parliamone, e discutiamo il perche' suila base dei dati, non sulla base del "io me ne frego".

A questi punto ci sono due gruppi di persone che continuano a scassarsi reciprocamente gli zebedei. Questa dovrebbe essere una discussione, non un duello all'ultima frantumazione testicolare. Ricordo semplicemente che i thread si possono anche chiudere.
Dove è scritto che viaggiando si ha più possibilità di prendere il Covid che andando a lavorare o facendo la vita di tutti i giorni?
Se una persona è vaccinata dovrebbe essere libera di viaggiare.
I bambini sono a rischio 0 per Covid, gli anziani sono ormai tutti vaccinati. Gli immunodepressi sono una percentuali infinitesimale rispetto al totale della popolazione, e credo che comunque prendano le loro belle precauzioni per stare al sicuro.
Se guardiamo i numeri, visto che quasi il 90% della popolazione vaccinabile è vaccinata, le restrizioni non hanno alcun senso.
Se poi mi dite che fino a che il virus non scompare dobbiamo romperci le palle con mascherine, regole allucinanti e restrizioni varie, allora non parliamo la stessa lingua evidentemente.

Che poi non sto pretendendo la luna, visto che molti paesi europei permettono di viaggiare liberamente e al massimo pretendono un tampone pcr al rientro.
 

Beloot

Utente Registrato
15 Giugno 2015
48
50
37
Ed io ho capito di che pasta sei fatto.
Ti do una notizia, questo è un forum, ognuno può scrivere quello che vuole nei limiti della decenza.


Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk
 

I-DAVE

Moderatore
6 Novembre 2005
10,550
458
a Taiwan, nel cuore e nella mente
Mi pare evidente che la precedente nota di moderazione sul thread, come su tutti gli altri thread relativi al Covid, non sia stata bene intesa né recepita, pur riscontrando che fosse scritta in italiano corretto e comprensibile.

Il thread pertanto rimane chiuso ad ogni ulteriore intervento, e si fa diffida ai forumisti di iniziare nuove discussioni sul tema. Chi volesse consigli su come affrontare un viaggio ai tempi del Covid, può andare sul Viaggiaresicuri.it, Reopen EU, e i siti delle autorità sanitiarie e d'immigrazione dei rispettivi paesi e contattare direttamente le compagnie aeree. Per tutti gli altri in vena di pensieri in libertà, Twitter e Facebook offrono la migliore tribuna possibile.

DaV
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.