La nuova AirItaly

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

East End Ave

Well-known member
Utente Registrato
13 Agosto 2013
4,526
0
su e giu' sull'atlantico...

rommix

Well-known member
Utente Registrato
2 Aprile 2008
1,976
4
.
Per capire, posti qui perché questo avrà una ricaduta su IG oppure perchè di fatto consideri anche te QR e IG la stessa cosa, anzi, con IG significante solo un codice?
posto qua non perche ritendo che QR e IG siano la stessa cosa ma perche, come da slides ufficiali della presentazione di IG la compagnia ha in piano di ricevere 30 787-800 che si è sempre detto siano quelli di QR che avrebbe girato ad IG analogamente ai 330 man mano che avrebbe ricevuto i 787-900

quindi....a logica...il fatto che QR dovrebbe ricevere nel 2019 9 789....fa si che di conseguenza almeno secondo il piano di IG, AirItaly dovrebbe ricevere in tempistiche compatibli 6 788
 

Amsicora

Well-known member
Utente Registrato
31 Ottobre 2017
352
0
posto qua non perche ritendo che QR e IG siano la stessa cosa ma perche, come da slides ufficiali della presentazione di IG la compagnia ha in piano di ricevere 30 787-800 che si è sempre detto siano quelli di QR che avrebbe girato ad IG analogamente ai 330 man mano che avrebbe ricevuto i 787-900

quindi....a logica...il fatto che QR dovrebbe ricevere nel 2019 9 789....fa si che di conseguenza almeno secondo il piano di IG, AirItaly dovrebbe ricevere in tempistiche compatibli 6 788
Come è legittimo che sia nell’ambito dell’amministrazione di una società con pluralità di pacchetti azionari, è mera constatazione la circostanza che tutte le nuove macchine di IG (sia i MAX sia i 332) siano giuridicamente in sub leasing da QR. Mero fatto.
 

Farfallina

Well-known member
Utente Registrato
23 Marzo 2009
14,321
17
Per capire, posti qui perché questo avrà una ricaduta su IG oppure perchè di fatto consideri anche te QR e IG la stessa cosa, anzi, con IG significante solo un codice?
Al di là della battaglia della lobby delle big 3 Usa (quando c'era da vendere tanti bei Boeing QR andava benissimo ai fautori del protezionismo americano) direi che salta all'occhio dal privilegiato punto di vista delle consegne Boeing come ormai il B788 sia sul viale del tramonto riguardo alle vendite soppiantato dai fratelli maggiori. Cosa che trova conferma in operatori come Qatar e si diceva LATAM che programmano di sostituire i proprio B788 con B789. IG è la destinataria delle macchine che QR vuole dismettere per sostituirle con i più competitivi fratelli maggiori.


AAB ha sempre detto che avrebbe aperto ptp di lungo raggio da FCO e ovviamente la cosa non fa bene all'effetto hub che comunque dobbiamo vedere come si concretizzerà dalle meritorie idee espresse per ora. Altra cosa dobbiamo vedere se una volta a regime economicamente la cosa starà in piedi o se come ipotizzano le big 3 americane IG non sarà altro che QR e il suo governo sotto mentite spoglie.
 

BAlorMXP

Well-known member
Utente Registrato
27 Febbraio 2006
14,882
12
Milano/Antwerpen
Al di là della battaglia della lobby delle big 3 Usa (quando c'era da vendere tanti bei Boeing QR andava benissimo ai fautori del protezionismo americano) direi che salta all'occhio dal privilegiato punto di vista delle consegne Boeing come ormai il B788 sia sul viale del tramonto riguardo alle vendite soppiantato dai fratelli maggiori. Cosa che trova conferma in operatori come Qatar e si diceva LATAM che programmano di sostituire i proprio B788 con B789. IG è la destinataria delle macchine che QR vuole dismettere per sostituirle con i più competitivi fratelli maggiori.


AAB ha sempre detto che avrebbe aperto ptp di lungo raggio da FCO e ovviamente la cosa non fa bene all'effetto hub che comunque dobbiamo vedere come si concretizzerà dalle meritorie idee espresse per ora. Altra cosa dobbiamo vedere se una volta a regime economicamente la cosa starà in piedi o se come ipotizzano le big 3 americane IG non sarà altro che QR e il suo governo sotto mentite spoglie.
La storia dei voli L-H su FCO esce ciclicamente ogni due/tre mesi, tuttavia credo che qualche volo da e per FCO possa anche starci senza minare ad alcune velleità del “costruendo” mini hub and spoke. Auguro ad IG di poter trovare efficacemente la sua via almeno da dimostrare che qualche esempio italiano, seppur con qualche aiutino, di successo si possa avere.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

D960

Well-known member
Utente Registrato
19 Aprile 2014
1,423
1
Si diceva fossero voli originanti da MXP, quindi del tipo MXP-FCO-xyz e viceversa
 

East End Ave

Well-known member
Utente Registrato
13 Agosto 2013
4,526
0
su e giu' sull'atlantico...
posto qua non perche ritendo che QR e IG siano la stessa cosa ma perche, come da slides ufficiali della presentazione di IG la compagnia ha in piano di ricevere 30 787-800 che si è sempre detto siano quelli di QR che avrebbe girato ad IG analogamente ai 330 man mano che avrebbe ricevuto i 787-900

quindi....a logica...il fatto che QR dovrebbe ricevere nel 2019 9 789....fa si che di conseguenza almeno secondo il piano di IG, AirItaly dovrebbe ricevere in tempistiche compatibli 6 788
Questa me l'ero persa; va da se che se cosi' il post e' collocato bene qui sul thread IG! ;)
30 787/800??? E AZ pensa di poter ancora di poter competere a colpi di 1 777 (forse) ogni 3 anni?
 

FlyKing

Moderatore
Utente Registrato
14 Aprile 2011
5,833
16
Genova - LIMJ
Questa me l'ero persa; va da se che se cosi' il post e' collocato bene qui sul thread IG! ;)
30 787/800??? E AZ pensa di poter ancora di poter competere a colpi di 1 777 (forse) ogni 3 anni?
Ma è mai possibile che debba sempre entrarci di mezzo AZ?
È il thread IG, IG ha presentato un piano industriale che prevede 20 737MAX-8 e 30 787-8. AZ non ha un piano industriale e nemmeno un acquirente al momento, dunque possiamo etichettarlo come offtopic e tornare a parlare di IG?
 

EI-DSV

Well-known member
Utente Registrato
4 Ottobre 2017
234
0
Fasano, BR, Puglia
Ma è mai possibile che debba sempre entrarci di mezzo AZ?
È il thread IG, IG ha presentato un piano industriale che prevede 20 737MAX-8 e 30 787-8. AZ non ha un piano industriale e nemmeno un acquirente al momento, dunque possiamo etichettarlo come offtopic e tornare a parlare di IG?
Concordo sul fatto che non serva sempre parlare di AZ, specialmente perché è il thread di IG, per il futuro piano industriale di AZ si discutesse sul thread dedicato
 

East End Ave

Well-known member
Utente Registrato
13 Agosto 2013
4,526
0
su e giu' sull'atlantico...
Ma è mai possibile che debba sempre entrarci di mezzo AZ?
È il thread IG, IG ha presentato un piano industriale che prevede 20 737MAX-8 e 30 787-8. AZ non ha un piano industriale e nemmeno un acquirente al momento, dunque possiamo etichettarlo come offtopic e tornare a parlare di IG?
beh, amico mio....se si parla di un vettore italiano (vabbe', italiano...) che potrebbe divenire rapidamente il primo del paese non mi sembra stavolta tabu' parlare di uno spazio che lo stesso andrebbe certamente a togliere a.... (non si puo' dire)!
 

rommix

Well-known member
Utente Registrato
2 Aprile 2008
1,976
4
.
Questa me l'ero persa; va da se che se cosi' il post e' collocato bene qui sul thread IG! ;)
30 787/800??? E AZ pensa di poter ancora di poter competere a colpi di 1 777 (forse) ogni 3 anni?
ecco la slide dove ufficialmente alla presentazione è stato detto che IG riceverà i dreamliner in leasing da QR



e qua l'articolo dove parla di 30 dreamliner ( e il caso vuole che Qatar abbia ordinato 30 787-9)

Air Italy is on track to grow to a fleet of 50 aircraft over the next three years. These will include 20 new 737 MAX 8s, five new A330s and 30 787s. Although delivery dates are unconfirmed at this stage, Qatar have indicated that they expect to start entering the 787s into service at some point in 2019/2020,

https://simpleflying.com/air-italy-...oronto-with-787s-being-delivered-in-may-2019/


(adesso c'è la data di consegna dei 787-9)
 
Ultima modifica:

Cartagena

Well-known member
Utente Registrato
30 Ottobre 2013
790
0
Capri Island
Scusate, parlando di flotta sia Boeing che Airbus, dove si possono vedere i range dei singoli aeromobili sulla mappa interattiva?

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
 

East End Ave

Well-known member
Utente Registrato
13 Agosto 2013
4,526
0
su e giu' sull'atlantico...
ecco la slide dove ufficialmente alla presentazione è stato detto che IG riceverà i dreamliner in leasing da QR



e qua l'articolo dove parla di 30 dreamliner ( e il caso vuole che Qatar abbia ordinato 30 787-9)

Air Italy is on track to grow to a fleet of 50 aircraft over the next three years. These will include 20 new 737 MAX 8s, five new A330s and 30 787s. Although delivery dates are unconfirmed at this stage, Qatar have indicated that they expect to start entering the 787s into service at some point in 2019/2020,

https://simpleflying.com/air-italy-...oronto-with-787s-being-delivered-in-may-2019/


(adesso c'è la data di consegna dei 787-9)
Grazie rommix! :)
 

TW 843

Senior Member
6 Novembre 2005
31,903
70
45
Ormeggiatore di aliscafi
S C I O P E R O ! ! !

Air Italy investe su Malpensa, in Sardegna è sciopero

La compagnia vuole realizzare in brughiera un nuovo hangar per manutenzione dei B737. A Olbia cresce la preoccupazione: in programma una nuova agitazione indetta dall'Usb

di Roberto Morandi roberto.morandi@varesenews.it 17 gennaio 2019 - 8:41
nuovo B737 max Air Italy
A Olbia, storica base di Meridiana, si prepara un nuovo sciopero. E nelle stesse ore Air Italy ufficializza anche l’ipotesi di potenziare la manutenzione dei propri aerei a Malpensa, divenuta nuova base operativa e hub della compagnia nata, appunto, dal rilancio della vecchia Meridiana..

Partiamo dal secondo punto: la rivista specializzata MroNetwork svela che Air Italy intende aumentare la sua presenza di manutenzione a Malpensa, sia a livello di personale che a livello di infrastrutture: «attualmente stiamo considerando di costruire un nostro hangar per garantire gli standard più alti che richiediamo», spiega Mark Boraman, direttore tecnico della compagnia. Che oggi opera una flotta di quindici velivoli (tre nuovi Boeing 737Max, sette 737NG e cinque Airbus A330) e che sta aprendo nuove rotte da Malpensa soprattutto verso gli Usa, l’India e il Far East.

Il nodo della manutenzione è uno dei punti problematici che hanno creato preoccupazioni in Sardegna, a Olbia. In ballo c’è appunto l’ipotesi di trasferimenti verso Malpensa, parte di quella che il sindacato di base Usb considera un depotenziamento della base sarda: per questo contestando «gli effetti dell’accordo quadro del giugno 2016» (che il sindacato di base non ha firmato), ha indetto un nuovo sciopero di quattro ore di tutto il personale, per il giorno 28 gennaio, dalle 12 alle 16.

Obbiettivo, «superare le urgenti problematiche lasciate irrisolte, aprendo un confronto nelle competenti sedi governative e istituzionali». C’entra lo sviluppo su Malpensa, ma non solo: «Con l’aggiudicazione provvisoria da parte di Alitalia di tut*te le rotte in continuità territoriale 1 da e per gli aeroporti sardi, si compie un altro passo verso il totale abbandono dell’isola da parte di quella un tempo era la seconda azienda della Sardegna, na*ta sulle ceneri di Meridiana, prima Alis*arda, ora chiamata Air Italy. Da quando l’accordo quadro del 2016 ha lasciato mani complet*amente libere alla dirigenza della vecch*ia Meridiana di nego*ziare con Qatar Airways, i risultati sono stati: il licenziamento di centinaia di lavorat*ori in Sardegna oltre che in Lombardia, persone che tuttora attendono giustizia e di essere riassunte nonostante i procl*ami aziendali, la chiusura di tutte le attività sulla base di Cagliari e il trasferimento coatto a Milano Malpensa, il progressivo trasferimento di maestran*za tecniche e impieg*atizie da Olbia a Mi*lano. Si annunciano pia*ni di sviluppo solo a Milano, anche impo*nenti, che vedono es*clusa la Sardegna e i lavoratori sardi».
 

robygun

Well-known member
Utente Registrato
27 Gennaio 2013
685
3
Chissà dove lo costruirebbero.. magari in zona serbatoi come nel progetto originale?
 

DusCgn

Well-known member
Utente Registrato
9 Novembre 2005
14,683
1
.
Riporto di seguito la parte relativa a IG

Toninelli a Cagliari contro Air Italy e il monopolio Tirrenia
Il ministro pentastellato in visita elettorale parla di continuità territoriale sia con la penisola che interna



[...]
Altro attacco è stato lanciato da Toninelli ad Air Italy, in merito al bando sulla continuità territoriale aerea della Regione Sardegna vinto da Alitalia con l'abbandono da parte di Air Italy dei collegamenti da e per Olbia . «Air Italy è sotto monitoraggio da parte del sottoscritto e del Ministero perché sapete tutti che sono stati dati degli aiuti in termini di soldi pubblici e se vengono dati degli aiuti giusti per mantenere in vita una compagnia importante con tanti lavoratori sardi, ora non possono minimamente pensare di andarsene e delocalizzare da un'altra parte perché magari è un pò più conveniente».
«Non era scontato il decreto sulla continuità aerea - ha ggiunto sul tema Toninelli - per tre anni sarà garantita una stabilità con Alitalia, ovviamente la speranza è che la Regione Sardegna abbia dato i numeri corretti in termini di voli sotto il cappello della continuità».

[...]

http://www.lanuovasardegna.it/regio...-il-monopolio-tirrenia-e-air-italy-1.17663623
 

Dancrane

Amministratore AC
Staff Forum
10 Febbraio 2008
16,464
57
Milano
Quindi, per sintetizzare, si deve fare una gara ma DEVE vincerla chi dice il ministro? E IG, che la gara l’ha persa, DEVE comunque rimanere piantata a Olbia anche in perdita? Ed AZ invece, che annaspa gonfia di prestito ponte, DEVE perdere la gara? Ma questo è veramente un incapace!
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.