Green pass obbligatorio dal 1 settembre per tutti i voli


Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
34,799
341
N/D
Ho appena fatto un check in sull app di Eurowings segnalo la ottima possibilità di caricare il green pass che viene preverificato in pochi minuti e così viene sbloccata l'emissione della carta di imbarco col codice a barre valido per l'imbarco senza dover fare code al banco check in per la verifica documenti.
Per la prima volta si torna a volare come nel pre Covid andando direttamente ai controlli di sicurezza. Davvero ottimo, speriano che tutte le compagnie aeree adottino questo sistema.
 
Ultima modifica:

londonfog

Moderatore
Utente Registrato
8 Luglio 2012
8,991
562
Londra
Ho appena fatto un check in sull app di Eurowings segnalo la ottima possibilità di caricare il green pass che viene preverificato in pochi minuti e così viene sbloccata l'emissione della carta di imbarco col codice a barre valido per l'imbarco senza dover fare code al banco check in per la verifica documenti.
Per la prima volta si torna a volare come nel pre Covid andando direttamente ai controlli di sicurezza. Davvero ottimo, speriano che tutte le compagnie aeree adottino questo sistema.
Non per raffreddare i tuoi entusiasmi, ma British Airways a Heathrow lo faceva in Agosto, caricato certificato di Vaccinazione e Passenger Locator Form Italiana, verificati e ho fatto il checj-in online. Quando sono andato a consegnare la valigia avaveno i document nella schermata e non me li hanno chiesti una seconda volta.

A parte questo, buon viaggio. Ci fai il TR?
 

Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
34,799
341
N/D
Mia esperienza di questi giorni. a MXP controllo del Green pass prima di accedere ai controlli di sicurezza. A Bari controllo all'imbarco.
Controllo del tipo mostri il green pass e vai o verifica effettiva col lettore di codice qr?
Secondo me dovrebbero creare due file prima dei controlli di sicurezza, una per i voli nazionali dove viene controllato il green pass e una per internazionali senza controllo, visto che per questo tipo di voli se non hai tutta la documentazione a posto non ti rilasciano la carta di imbarco e il controllo è fatto al check in
 

I-POV

Socio AIAC
Utente Registrato
25 Marzo 2008
1,505
6
Varese - Chatham NJ
Controllo del tipo mostri il green pass e vai o verifica effettiva col lettore di codice qr?
Secondo me dovrebbero creare due file prima dei controlli di sicurezza, una per i voli nazionali dove viene controllato il green pass e una per internazionali senza controllo, visto che per questo tipo di voli se non hai tutta la documentazione a posto non ti rilasciano la carta di imbarco e il controllo è fatto al check in
In tutti e 2 i casi verifica effettiva col lettore
 

I-POV

Socio AIAC
Utente Registrato
25 Marzo 2008
1,505
6
Varese - Chatham NJ
A Bari gli operatori del gate, ancora prima dell'imbarco, andavano tra le file per fare la verifica e ti rilasciavano un bigliettino di controllo effettuato. Così guadagnavano tempo al momento dell'imbarco vero e proprio.
 

AlicorporateUK

Utente Registrato
9 Marzo 2009
2,676
135
London/Sarajevo
Ho appena fatto un check in sull app di Eurowings segnalo la ottima possibilità di caricare il green pass che viene preverificato in pochi minuti e così viene sbloccata l'emissione della carta di imbarco col codice a barre valido per l'imbarco senza dover fare code al banco check in per la verifica documenti.
Per la prima volta si torna a volare come nel pre Covid andando direttamente ai controlli di sicurezza. Davvero ottimo, speriano che tutte le compagnie aeree adottino questo sistema.
Purtroppo (at least so far), è una funzione limitata ad un numero ristretto di destinazioni (Schengen?). Tuttavia, se il nostro Right Honourable MP di Welwyn-Hatfield (i.e. Shapps) annuncia l'axing del D2PCR (aggiornamento tra oggi e domani), I shall bite my tongue e non mi lamenterò mai più delle file settimanali di primo mattino presso i banchi Austrian/Lufthansa.

G
 
  • Like
Reactions: londonfog

Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
34,799
341
N/D
Uk da ottobre semplifica accessi e viaggi all estero. Esisteranno solo due colori lista verde in cui entrano nuovi paesi e lista rossa. Per i paesi della lista verde il test 72 ore prima è abolito e il test Pcr del giorno due potrà essere sostituito da un test rapido antigenico, più veloce e meno costoso

 

Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
34,799
341
N/D
L'Italia si prepara ad aprire corridoi turistici i primi quattro paesi dovrebbero essere Maldive, Mauritius, Egitto e Repubblica dominicana. Ancora incerte le modalità e i tempi di avvio.

 

londonfog

Moderatore
Utente Registrato
8 Luglio 2012
8,991
562
Londra
Uk da ottobre semplifica accessi e viaggi all estero. Esisteranno solo due colori lista verde in cui entrano nuovi paesi e lista rossa. Per i paesi della lista verde il test 72 ore prima è abolito e il test Pcr del giorno due potrà essere sostituito da un test rapido antigenico, più veloce e meno costoso

A me risulta che il test 72 ore prima sia stato abolito solo per ch puo' esibire i certificati di vaccinazione da 4 Ottobre e la data er la sostituzuone del Day2 PCR con un antigienico non sia ancora stata fissata, ma mi posso sbagliare
 

cpt riccardo

Utente Registrato
17 Dicembre 2008
436
7
A Olbia invece tutto avviene in due fasi. Chi lascia la valigia da imbarcare ha il green pass controllato la con effettiva carta di imbarco apposita (o comunque già valida in toto). Chi ha già il ck in online ha il green pass controllato al gate tramite QR code.

A MXP ho visto un paio di passeggeri “irritarsi” in quanto fast track e pretendevano una fila apposita per il controllo green pass.


Sent from my iPhone using Tapatalk
 

Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
34,799
341
N/D
A Mxp il green pass viene controllato prima di accedere alla zona dei controlli di sicurezza.
I pax vengono divisi in due file quelli che hanno fatto il check in al banco e a cui è già stato controllato il green pass vanno in una fila in cui saltano il controllo.
Chi invece e sono la stragrande maggioranza dei pax che ha fatto il check in online va nell altra coda lunghissima e con solo due adette a controllare i green pass. Ci sarebbe da aumentare decisamente il personale inoltre molti pax hanno il green pass cartaceo che causa notevoli ritardi per problemi di lettura. In sostanza consiglio di arrivare in aeroporto con largo anticipo e di munirsi di green pass in versione digitale
 

ale982

Utente Registrato
20 Aprile 2015
67
0
FCO-LHR con BA: QR code del green pass, UK PLF e risultato del tampone inseriti su App VeriFly, che ha inviato approvazione dopo poco; app controllata al check in senza la necessità di mostrare i documenti singolarmente e annotazione sulla bp. Nessun controllo ulteriore all'imbarco.
LHR-FCO: QR code del green pass, QR code dell'EU PLF e risultato del tampone inseriti su app BA, approvazione dopo poche ore. Check in velocissimo perchè i documenti risultavano già a sistema e nessun controllo all'imbarco.
 

AlicorporateUK

Utente Registrato
9 Marzo 2009
2,676
135
London/Sarajevo
In arrivo a Pristina (ieri), ho notato tantissimi passeggeri (Austrian da Vienna) che “sventolavano” il biglietto da visita NHS* al controllo passaporti (*il pezzettino di carta che, anche nella stessa Inghilterra, è virtualmente cartastraccia). Mi dicevano addirittura che, fino a pochi giorni fa, non era necessario un bel nulla per entrare in Kosovo, tutto ciò fino all’aumento cospicuo di casi/morti (che, tra l’altro, ha portato al “coprifuoco” 10PM—5AM).

G