Covid-19: chi è andato e chi (forse) torna.


Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429
Sunwing Airlines, charter/leisure Canadese, che aveva cessato le operazioni a Marzo, ritorna a volare con sei B737-800WL.
Il 6 Novembre di nuovo in volo con un Toronto "Pearson" - Punta Cana.
 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429
A proposito di Airlink (ex South African Airlink) ha presentato la nuova livrea
 

Cesare.Caldi

Utente Registrato
14 Novembre 2005
34,595
245
N/D
In Sud Africa nasce Lift

Lift è una nuova compagnia aerea in Sud Africa.

La nuova compagnia aerea prevede di lanciare voli nazionali Airbus A320 tra Johannesburg e George e Cape Town il 10 dicembre 2020.

La nuova entità si descrive: #Lift è un nuovo tipo di compagnia aerea con un modello operativo diverso e più flessibile che utilizza la tecnologia per offrire ai clienti un’esperienza di livello mondiale

La compagnia aerea opererà con tre Airbus A320 ed è una collaborazione tra Gidon Novick, fondatore di Global Aviation, ‚kulula, fondatore‚ e l’ex dirigente di Uber Jonathan Ayache, che hanno reclutato un top team di talenti del settore. Global Aviation ha 20 anni di esperienza nella gestione di grandi aerei a reazione ed è un operatore con licenza completa con un’operazione di manutenzione completa.

Le sfide incontrate nel settore dell’aviazione causate da COVID hanno offerto l’opportunità di ripensare il modo in cui le compagnie aeree sono strutturate e di ottenere l’accesso alle infrastrutture e alle persone di talento ‚specializzate. Il settore sta subendo un cambiamento fondamentale e nuovi modelli di business stanno emergendo nel settore in cui si stanno evolvendo un più forte orientamento al cliente e una maggiore concorrenza. La compagnia aerea ha sviluppato un modello flessibile unico in cui è possibile aggiungere rapidamente voli e rotte in base alla domanda. Ciò ha permesso a Lift di reimmaginare i processi attorno al volo e di rendere i viaggi aerei più facili e meno stressanti per i sudafricani.

I viaggiatori LIFT a loro volta avranno piena flessibilità sui loro biglietti, consentendo loro di cambiare e cancellare senza penali e dando loro la massima tranquillità in particolare durante questo periodo di incertezza.

L’equipaggio di terra e di cabina di LIFT sarà vestito dal principale rivenditore di moda on-line Superbalist. I viaggiatori potranno inoltre bere del “vero caffè” di Vida e Caffè sui voli mattutini. I voli pomeridiani saranno caratterizzati da una degustazione di vini con una selezione delle migliori tenute vinicole del Sud Africa.

Il nome LIFT è il frutto dell’ingegno di otto creativi sudafricani che hanno partecipato al più grande concorso mai realizzato nel paese per dare il nome all’aerolinea, dove sono stati ricevuti oltre 25.000 nomi indicati. Oltre a catturare la meraviglia della fisica del volo, il nome racchiude una visione del mondo e del nostro bel paese. I vincitori godranno di voli gratuiti su LIFT e avranno anche i loro nomi incisi sul primo aereo di LIFT.

Italiavola.com
 

BrunoFLR

Utente Registrato
13 Giugno 2011
1,073
165
Firenze
In Sud Africa nasce Lift

Lift è una nuova compagnia aerea in Sud Africa.

La nuova compagnia aerea prevede di lanciare voli nazionali Airbus A320 tra Johannesburg e George e Cape Town il 10 dicembre 2020.

La nuova entità si descrive: #Lift è un nuovo tipo di compagnia aerea con un modello operativo diverso e più flessibile che utilizza la tecnologia per offrire ai clienti un’esperienza di livello mondiale

La compagnia aerea opererà con tre Airbus A320 ed è una collaborazione tra Gidon Novick, fondatore di Global Aviation, ‚kulula, fondatore‚ e l’ex dirigente di Uber Jonathan Ayache, che hanno reclutato un top team di talenti del settore. Global Aviation ha 20 anni di esperienza nella gestione di grandi aerei a reazione ed è un operatore con licenza completa con un’operazione di manutenzione completa.

Le sfide incontrate nel settore dell’aviazione causate da COVID hanno offerto l’opportunità di ripensare il modo in cui le compagnie aeree sono strutturate e di ottenere l’accesso alle infrastrutture e alle persone di talento ‚specializzate. Il settore sta subendo un cambiamento fondamentale e nuovi modelli di business stanno emergendo nel settore in cui si stanno evolvendo un più forte orientamento al cliente e una maggiore concorrenza. La compagnia aerea ha sviluppato un modello flessibile unico in cui è possibile aggiungere rapidamente voli e rotte in base alla domanda. Ciò ha permesso a Lift di reimmaginare i processi attorno al volo e di rendere i viaggi aerei più facili e meno stressanti per i sudafricani.

I viaggiatori LIFT a loro volta avranno piena flessibilità sui loro biglietti, consentendo loro di cambiare e cancellare senza penali e dando loro la massima tranquillità in particolare durante questo periodo di incertezza.

L’equipaggio di terra e di cabina di LIFT sarà vestito dal principale rivenditore di moda on-line Superbalist. I viaggiatori potranno inoltre bere del “vero caffè” di Vida e Caffè sui voli mattutini. I voli pomeridiani saranno caratterizzati da una degustazione di vini con una selezione delle migliori tenute vinicole del Sud Africa.

Il nome LIFT è il frutto dell’ingegno di otto creativi sudafricani che hanno partecipato al più grande concorso mai realizzato nel paese per dare il nome all’aerolinea, dove sono stati ricevuti oltre 25.000 nomi indicati. Oltre a catturare la meraviglia della fisica del volo, il nome racchiude una visione del mondo e del nostro bel paese. I vincitori godranno di voli gratuiti su LIFT e avranno anche i loro nomi incisi sul primo aereo di LIFT.

Italiavola.com
Gli orari per il We come sono?

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Reactions: B787 and londonfog

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429
Quindi:
Asiana Airlines sta per essere fagocitata da Korean Air;
Norwegian Air Shuttle, per dirla alla "Continuavano a chiamarlo Trinità", sta facendo l'equilibrista sull'orlo della fossa;
Vietnam Airlines è in grossissime difficoltà e il Governo Vietnamita spenderà US$520 milioni per il salvataggio della compagnia.
The National Assembly of Vietnam unanimously approved on the afternoon of the final day of its parliamentary session a VND12 trillion dong (USD518 million) rescue plan for flag carrier Vietnam Airlines (VN, Hanoi), local media and Nikkei Asia reported on November 17.
The cash-strapped carrier, in which the government owns an 86.19% stake, is “working on a restructuring plan” which it will submit to the government soon, assured Nguyễn Hạnh Phúc, chairman...
 

Viking

Utente Registrato
13 Agosto 2009
2,524
263
Milano
Quindi:
Asiana Airlines sta per essere fagocitata da Korean Air;
Norwegian Air Shuttle, per dirla alla "Continuavano a chiamarlo Trinità", sta facendo l'equilibrista sull'orlo della fossa;
Vietnam Airlines è in grossissime difficoltà e il Governo Vietnamita spenderà US$520 milioni per il salvataggio della compagnia.
The National Assembly of Vietnam unanimously approved on the afternoon of the final day of its parliamentary session a VND12 trillion dong (USD518 million) rescue plan for flag carrier Vietnam Airlines (VN, Hanoi), local media and Nikkei Asia reported on November 17.
The cash-strapped carrier, in which the government owns an 86.19% stake, is “working on a restructuring plan” which it will submit to the government soon, assured Nguyễn Hạnh Phúc, chairman...
Certo che se il Vietnam caccia li sorrdi alla sua compagnia, la Norvegia fa’ proprio una gran figuraccia
 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429
Certo che se il Vietnam caccia li sorrdi alla sua compagnia, la Norvegia fa’ proprio una gran figuraccia
Il PIL del Vietnam è quasi la metà di quello Norvegese ma Vietnam Airlines è la compagnia di bandiera mentre Norwegian una (importante, per carità) LCC; bisogna capire chi e quanto il popolo Norvegese consideri flag carrier tra Norwegian e SAS.
 

Viking

Utente Registrato
13 Agosto 2009
2,524
263
Milano
Il PIL del Vietnam è quasi la metà di quello Norvegese ma Vietnam Airlines è la compagnia di bandiera mentre Norwegian una (importante, per carità) LCC; bisogna capire chi e quanto il popolo Norvegese consideri flag carrier tra Norwegian e SAS.
E io che pensavo che il popolo non contasse un ciuffolo scopro ora che può influenzare la decisione di un governo. Quindi se Norwegian fallisce è colpa del governo mentre se si salva è merito del popolo.
 
  • Like
Reactions: BrunoFLR

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429
E io che pensavo che il popolo non contasse un ciuffolo scopro ora che può influenzare la decisione di un governo. Quindi se Norwegian fallisce è colpa del governo mentre se si salva è merito del popolo.
Beh, avendo visitato la Norvegia e la Scandinavia in generale molte volte, non farei un paragone tra quei paesi e il sud Europa (Italia in particolare): in Norvegia, a Oslo, il Primo Ministro va a lavorare in bicicletta in un palazzo che potrebbe essere un normale palazzo per noi Italiani (a dire il vero una volta ci ho visto, e salutato, pure Re Harald in bicicletta!) ed è esattamente e realmente un cittadino come tutti gli altri, come l'ultimo senzatetto che l' inverno nasconde con la neve e l'estate scopre con il sole! Quindi tendo a considerare popolo e governo Norvegesi come la stessa cosa (e questo è vero per tutta la Scandinavia).
 
Ultima modifica:

Viking

Utente Registrato
13 Agosto 2009
2,524
263
Milano
Beh, avendo visitato la Norvegia e la Scandinavia in generale molte volte, non farei un paragone tra quei paesi e il sud Europa (Italia in particolare): in Norvegia, a Oslo, il Primo Ministro va a lavorare in bicicletta in un palazzo che potrebbe essere un normale palazzo per noi Italiani (a dire il vero una volta ci ho visto, e salutato, pure Re Harald in bicicletta!) ed è esattamente e realmente un cittadino come tutti gli altri, come l'ultimo senzatetto che l' inverno nasconde con la neve e l'estate scopre con il sole! Quindi tendo a considerare popolo e governo Norvegesi come la stessa cosa (e questo è vero per tutta la Scandinavia).
Interessante
 
  • Haha
Reactions: I-DAVE and Dancrane

Edoardo

Moderatore
Utente Registrato
16 Settembre 2011
5,364
25
Beh, avendo visitato la Norvegia e la Scandinavia in generale molte volte, non farei un paragone tra quei paesi e il sud Europa (Italia in particolare): in Norvegia, a Oslo, il Primo Ministro va a lavorare in bicicletta in un palazzo che potrebbe essere un normale palazzo per noi Italiani (a dire il vero una volta ci ho visto, e salutato, pure Re Harald in bicicletta!) ed è esattamente e realmente un cittadino come tutti gli altri, come l'ultimo senzatetto che l' inverno nasconde con la neve e l'estate scopre con il sole! Quindi tendo a considerare popolo e governo Norvegesi come la stessa cosa (e questo è vero per tutta la Scandinavia).
Ma noi c'avemo Fico che va in bus a lavoro!!?!?!111'!?! Altro che Norvegia

1605818588193.png
 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429
In Colombia Ultra Air S.A.S sarà un nuovo vettore low cost che vuole volare con A320neo e B737 MAX.

Colombian Startup Ultra Air – Everything We Know So Far
Colombia is set to have a new airline. This week, Aeronáutica Civil (Colombia’s aviation regulator) published a document stating that there are plans of launching a new low-cost carrier in the country, called Ultra Air S.A.S. So, how much do we know about it? Let’s investigate further.
What routes will Ultra Air operate?
Ultra Air asked permission to operate 29 domestic routes and 15 international routes. The next week, on 26 November, Aeronáutica Civil will do a public meeting to authorize the launch of Ultra Air.
These are the domestic routes it plans to operate:
It involves the MAX
According to Aeronáutica Civil, this new low-cost carrier would have its hub in the city of Rionegro Antioquia. Ultra Air would use a fleet of Airbus A320 CEO and Boeing 737 MAX 8, as reported by local newspaper W Radio.
If indeed Ultra Air uses a fleet of Boeing 737 MAX aircraft, it would become the first Colombian airline to operate this aircraft. Given that there are more than 100 whitetail MAX airplanes out there, Ultra Air could get some at a discount price. Moreover, Boeing would be more than happy to increase its number of single-aisle aircraft in South America. Currently, Airbus dominates the single-aisle market in the region.
  • Bogotá: Medellín (42 weekly frequencies), Cali (35 weekly frequencies), Cartagena (35 weekly frequencies), Santa Marta (35 weekly frequencies), San Andrés (28 weekly frequencies), Periera (21 weekly frequencies), Barranquilla (14 weekly frequencies), Bucamaranga (14 weekly frequencies), Cúcuta (14 weekly frequencies), Riohacha (14 weekly frequencies), Pasto (14 weekly frequencies), Leticia (14 weekly frequencies), and Montería (14 weekly frequencies).
  • Medellín: Cali (17 weekly frequencies), Cartagena (21 weekly frequencies), Santa Marta (21 weekly frequencies), Barranquilla (14 weekly frequencies), Bucamaranga (14 weekly frequencies), Cúcuta (14 weekly frequencies), Riohacha (14 weekly frequencies), Pasto (14 weekly frequencies), Leticia (14 weekly frequencies), and Montería (14 weekly frequencies.
  • Santa Marta: Pereira (14 weekly frequencies).
  • Cartagena: Pereira (14 weekly frequencies) and Cali (14 weekly frequencies)
  • Santa Marta: Cali (14 weekly frequencies)
  • San Andrés: Cali (14 weekly frequencies)
  • Barranquilla: Cali (14 weekly frequencies)
These are the international routes it plans to operate:
  • Bogotá: Mexico City (14 weekly frequencies), Cancún (14 weekly frequencies), Miami (14 weekly frequencies), Santo Domingo (seven weekly frequencies), Quito (seven weekly frequencies), Lima (seven weekly frequencies), Curazao (seven weekly frequencies), and Guayaquil (seven weekly frequencies).
  • Medellín: Miami (11 weekly frequencies), Cancun (11 weekly frequencies), Mexico City (11 weekly frequencies), Guayaquil (seven weekly frequencies), New York (seven weekly frequencies), Aruba (four weekly frequencies), and Punta Cana (four weekly frequencies)
Who’s behind Ultra Air?
William Shaw is launching Ultra Air. The businessman is famous because it is one of the founders (and former CEO) of the Colombian ultra-low-cost carrier Viva Air.
He also was the CEO of Flycana in the Dominican Republic and a member of the board at Green Africa Airways. But, most recently, it was the CEO of troubled Mexican carrier Interjet. He took the challenge of Interjet in January 2019 and was ousted at some point between May and June of 2020.
We can see the understanding Shaw obtained from the Mexico-Colombian market during its tenure at Interjet. The Mexican carrier had increasingly growing ties with Colombia before it stopped flying internationally due to its crisis. Now, Shaw is looking to launch Ultra Air and is focusing a significant share of its future capacity on Mexico.
What would it mean for Colombian aviation?
But, does Colombia have the market to sustain a new carrier? Colombia currently has six main airlines. Avianca is the top player, followed by LATAM Colombia. Viva Air Colombia is the third most important carrier. Then, there are three regional smaller players: EasyFly, SATENA, and Wingo.
So far, Colombia has had a 79.8% decrease in passengers transported on a year-to-year basis. In September, the Colombian airlines were starting to recover from being grounded for five months. Between August and September, Aerocivil registered a 15 fold increase in passengers.
Right now, the market doesn’t need a new carrier. But, since Avianca, LATAM, and EasyFly are in reorganization processes, there will be space for future growth. That’s the bet of William Shaw: there is no better time to launch a new airline than in a crisis.