Catering a bordo e nelle salette

Luca Paglia

Well-known member
Utente Registrato
22 Gennaio 2015
403
2
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

AZ 620, FCO-LAX pranzo e cena..

Il pranzo (il vassoio con il riso) è stata una soluzione "al momento" al fatto che avevano dimenticato il mio menu senza lattosio.
Mangiabile, il riso non era scotto ma mangiabile. Quella specie di cus che non era malvagia ma oltre al Cus cus non c'era quasi nient'altro. Direi un pranzo da ospedale più o meno...

La cena regolare, come per tutti gli altri, buono il salmone, mangiabile la verdura che lo accompagnava.

Resto del servizio buono, sostanzialmente veloce, gli assistenti sono passati spesso con l acqua e il "bar" aveva diverse scelte tra dolce e salato oltre che varie bibite.

[OT] mamma mia l'IFE! Da quando ero un bambino di 8 anni nel 2003 a oggi è rimasto uguale [/OT]


Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica:

s4lv0z

Well-known member
Utente Registrato
11 Dicembre 2017
347
6
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

C'ero anch'io su quel volo... per quanto OT.... segnalo anch'io un IFE orribile anche per gli standard AZ... mai visti tanti "fuori servizio".

Sul servizio non ho nessun appunto neanche io...


S.
 

BHA 604

Socio 2015
Utente Registrato
3 Giugno 2010
2,956
1
Vienna
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

Live da SVO, direzione JFK.
Lounge SU, secondo piano (il primo, come al solito, strapieno).







Ed essendo a Mosca non può assolutamente mancare il caviale. Ovviamente a pagamento...



Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
 

antoniodalla

Well-known member
Utente Registrato
23 Dicembre 2011
251
0
Vicenza
my.flightmemory.com
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

Ciao a tutti, aggiungo qualche foto presa ieri dalla Lounge United West dell'aeroporto di Denver; diciamo che qui essere vegetariani aiuta, nel senso che non c'era molta scelta. Molto meglio ieri sera a LAX, comunque spazio alle immagini:

Den 1 by ADP, su Flickr

Den 2 by ADP, su Flickr

Den 3 by ADP, su Flickr

Alla fine mi preparo questo, comunque non male:

Den 4 by ADP, su Flickr

Alla fine la qualità delle Lounge in USA è "diversa" da quelle europee, ad esempio la Senator di Monaco dove sono ora, ma comunque va bene così, scusate la qualità delle foto,

Antonio
 

antoniodalla

Well-known member
Utente Registrato
23 Dicembre 2011
251
0
Vicenza
my.flightmemory.com
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

Aggiungo anche qualche foto del volo Den-Muc di LH fatto con A350 in Premium Economy: partiamo dall'aperitivo, sempre molto apprezzato:

https://flic.kr/p/2cQeGMv by ADP

Qui invece il menù:

https://flic.kr/p/2cQf34M by ADP
https://flic.kr/p/QsNfbF by ADP
https://flic.kr/p/2cQf38e by ADP

Della cena non ho usufruito, visto che dormivo, mentre la colazione è questa:

https://flic.kr/p/S61D1b by ADP
https://flic.kr/p/2cQeGKr by ADP

Ottimo servizio, buona la Premium Economy di LH, ciao a tutti,
Antonio
 

AlicorporateUK

Well-known member
Utente Registrato
9 Marzo 2009
2,581
15
London/Sarajevo
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

LO287 WAW-LCY (da poco inaugurato, prima volta per me sulla tratta) in business.

Naleśniki (o pancakes) con formaggio dolce (l’altra scelta consisteva nella quiche che ho fotografato e postato l’altro giorno) — non sono riuscito a mangiarne metà, roba da Man v. Food (almeno per me).



G
 

East End Ave

Well-known member
Utente Registrato
13 Agosto 2013
4,525
0
su e giu' sull'atlantico...
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

Ciao a tutti, aggiungo qualche foto presa ieri dalla Lounge United West dell'aeroporto di Denver; diciamo che qui essere vegetariani aiuta, nel senso che non c'era molta scelta. Molto meglio ieri sera a LAX, comunque spazio alle immagini:

Den 1 by ADP, su Flickr

Den 2 by ADP, su Flickr

Den 3 by ADP, su Flickr

Alla fine mi preparo questo, comunque non male:

Den 4 by ADP, su Flickr

Alla fine la qualità delle Lounge in USA è "diversa" da quelle europee, ad esempio la Senator di Monaco dove sono ora, ma comunque va bene così, scusate la qualità delle foto,

Antonio
grazie Antonio! Si, effettivamente si abbonda di verdura e formaggio e salatini per riempire le capienti panze USA (pur a DEN dove la bistecca la mangiano a colazione!)....ma occorre sempre tener conto che qui si parla di UA Club, mentre per l'high yield abbiamo le Polaris Lounges (non ancora a DEN) che offrono un servizio straordinariamente superiore destinato per l'appunto SOLO ed ESCLUSIVAMENTE a chi viaggia in quel giorno POLARIS. Credo che con una Senator ce la battiamo... ;)
 

AlicorporateUK

Well-known member
Utente Registrato
9 Marzo 2009
2,581
15
London/Sarajevo
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

AZ201 LHR-FCO Business

Special Meal / Vegetarian Lacto-Ovo





L’unica cosa passabile era il ‘pastry’ ripieno con spinaci e ricotta mentre la frutta in scatola in business è improponibile.

Consolazione parziale con il solito spettacolo della ‘finestra’ sulle Alpi.





G
 

AlicorporateUK

Well-known member
Utente Registrato
9 Marzo 2009
2,581
15
London/Sarajevo
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

LOT, Varsavia-Astana, Business.

Pasto (a base di pesce) ottimo – il catering di LOT è, a mio avviso, tra i migliori in Europa.



G
 

alitaliaboy

Well-known member
Utente Registrato
16 Luglio 2007
2,313
1
.
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

LOT, Varsavia-Astana, Business.

Pasto (a base di pesce) ottimo – il catering di LOT è, a mio avviso, tra i migliori in Europa.



G
A me sembra invece molto poco per un volo così lungo e per di più su un vassoio!
 

AlicorporateUK

Well-known member
Utente Registrato
9 Marzo 2009
2,581
15
London/Sarajevo
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

A me sembra invece molto poco per un volo così lungo e per di più su un vassoio!
Considerando che si tratta di un volo notturno (durata ~4 ore) che parte da Varsavia alle 23 (le salette a WAW hanno di solito 3/4 scelte in termini di pasti caldi quindi in tanti cenano comunque in lounge) e che, prima dell'atterraggio, viene offerto anche uno spuntino, non credo affatto che sia "poco" (poi, come sempre, each to their own).

G
 

AlicorporateUK

Well-known member
Utente Registrato
9 Marzo 2009
2,581
15
London/Sarajevo
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

LOT, Varsavia-Belgrado, Business.



Il pasto principale, tra l'altro, figurava tra le opzioni di caldo nella saletta Mazurek (lato extra Schengen). Di nuovo, una nota di encomio per LOT, non solo per la qualità del cibo ma anche per i menù, che variano di frequente (mi capita spesso e volentieri di fare la stessa rotta nel giro di 3/4 giorni durante la settimana e mai mi è capitata la stessa scelta in termini di pasto). Da apprezzare anche il servizio [LOT] per i passeggeri business a Varsavia con van/auto dedicato/a se si è in transito (anche se si arriva con 40 minuti di anticipo).

G
 

venexiano

Socio AIAC
Utente Registrato
12 Novembre 2005
1,286
11
34
Berlino
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

Swiss, Berlino-Zurigo (mattina) e ritorno (sera), economy.





BA CityFlyer, Berlino-London City, mattina presto, sempre economy.

 

AlicorporateUK

Well-known member
Utente Registrato
9 Marzo 2009
2,581
15
London/Sarajevo
Re: Catering a bordo e nelle salette, stato dell'arte primavera 2018

Rientro a casa da Sarajevo per il fine settimana con Croatia e LOT, questo il pasto ‘polski’ (stessa scelta di un paio di settimane fa), Zagabria-Varsavia, business —



G