Berlin Brandenburg International: apertura prevista per Novembre 2020

venexiano

Socio AIAC
Utente Registrato
12 Novembre 2005
1,281
6
34
Berlino
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

È stato reso noto il piano dell'apertura, che avverrà in tre fasi:

  • Apertura del nuovo terminal il 31 ottobre 2020. In questa data avverranno i primi arrivi, mentre le prime partenze dal nuovo terminal saranno il giorno successivo.
  • Apertura della pista sud il 4 novembre . Ricordo che l'utilizzo contemporaneo delle due piste dal punto di vista giuridico fa scattare il termine di sei mesi entro il quale deve chiudere TXL.
  • Chiusura di TXL l'8 novembre.
  • I lavori di realizzazione del Terminal 2 procedono come da programma, è iniziata l'installazione di BHS e altri sistemi.

https://www.berlin-airport.de/de/pr...archiv/2019/2019-11-29-aufsichtsrat/index.php

RBB e Tagesspiegel aggiungono:

  • Il 31 ottobre traslocheranno nel nuovo aeroporto Easyjet e altre compagnie non specificate.
  • Il 3-4 novembre si sposteranno ulteriori compagnie; ancora non è chiaro quando sarà il turno del gruppo LH.
  • Non c'è ancora certezza sul completamento del Terminal 2 in tempo per l'apertura del BER.

https://www.rbb24.de/politik/Flugha...ktober-2020-flughafen-berlin-brandenburg.html
https://www.tagesspiegel.de/berlin/...soll-am-31-oktober-2020-starten/25284198.html
 

venexiano

Socio AIAC
Utente Registrato
12 Novembre 2005
1,281
6
34
Berlino
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

Non senza un certo ottimismo sono stati presentati i collegamenti su ruota e rotaia a partire dalla data presunta di apertura del nuovo aeroporto, con aumenti di frequenze rispetto all'offerta attuale per Schönefeld. In sintesi:

  • 4 treni regionali all'ora da/per Berlino: le due linee RE7 e RB14 attuali, ciascuna con cadenza oraria, più un nuovo Flughafen Express dedicato con partenze da Hauptbahnhof ogni mezz'ora; il tempo di percorrenza sarà di circa 30 minuti e i treni fermeranno solo alla nuova stazione sotterranea del BER (T1/T2), saltando quella del vecchio SXF/T5
  • 1 treno all'ora per Potsdam
  • S-Bahn ogni 10 minuti (come ora, S9 e S45 ciascuna ogni 20); fermerà sia al T5 che al T1/T2
  • Bus X7 per il capolinea della U-Bahn ogni 5 minuti (attualmente ogni 10), fermerà anche al T5
  • Svariate linee di bus per le località circostanti
  • Per tutti i mezzi varrà la consueta tariffa per le zone ABC, che nel 2020 dovrebbe costare 3,60 euro
  • Nel 2022 è prevista una riorganizzazione delle linee regionali senza particolari effetti per chi viaggia da Berlino, mentre dal 2025 dovrebbe entrare in funzione una nuova linea ferroviaria (ricostruita) che consentirà di effettuare il collegamento Berlino Hauptbahnhof-Potsdamer Platz-Südkreuz-BER in 20 minuti, con partenze ogni 15 minuti

https://www.berlin-airport.de/de/pr...eilungen-archiv/2019/2019-12-06-vbb/index.php
 

frubagotti

Well-known member
Utente Registrato
21 Marzo 2012
315
0
Berlin
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

Abbiamo dimenticato Sperenberg. Ma una volta aperto quello torneremo (se Dio vuole) a discutere piu' o meno le stesse cose, perche poi si parlera di chiudere Schoenefeld/BER. Non me ne vogliate, penso che Berlino sia un posto malsano per farne la capitale della Germania. Vabbe' non aggiungo altro.
In generale posso essere d'accordo con il fatto che Berlino non sia il posto migliore per essere la capitale della Germania, troppo disfuzionale e troppo "diversa", ma è anche curioso che nessuno degli hub Lufthansa abbia le carte in regola (secondo me) per essere la capitale tedesca. Monaco è la capitale di uno stato diverso (la Baviera), e il resto della Germania non la accetterebbe come capitale. Francoforte è "solo" un paesino di provincia con un aeroporto altrettanto grosso e gente ricca nelle colline attorno. Alla fine come candidati papabili rimangono Amburgo (che è comunque la seconda città della Germania e che negli anni 60 aveva rischiato di avere un aeroporto a la DFW), Colonia, Dusseldorf (Reno-Ruhr) o al massimo Bonn per motivi storici.
Indipendentemente da tutto, non credo che la capitale della Germania cambierà nei prossimi 5/10 anni.

Per quanto riguarda il tema BER, io inizio a crederci sempre di più.
Recentemente le notizie negative latitano, mentre pochi giorni fa il TÜV ha approvato il sistema antincendio della zona di transizione tra aerostazione e stazione ferroviaria sotterranea e sono state rilasciate alcune approvazioni per alcuni tipi di perni usati durante la costruzione. Come già detto da Venexiano, l'autorità per i trasporti pubblici Berlino-Brandeburgo ha inoltre rilasciato il piano per i trasporti pubblici per l'aeroporto (slides) che avrà tre fasi fino a quando non aprirà la Dresdner Bahn nel (si spera) 2025.

Quindi, tanti messaggi positivi, ma ci sono due incognite principali che rimangono:
1. i possibili ritardi con il nuovo terminal T2, che è un prefabbricato che doveva essere costruito "con facilità e senza problemi", ma a quanto pare non è così, con possibili problemi di capacità all'apertura
2. cablatura nel T1 che non è ancora completamente sotto controllo

Però ripeto, io inizio a credere che nella serata dell'8 novembre Tegel verrà veramente chiuso per sempre.
 

mggt

Well-known member
Utente Registrato
27 Settembre 2016
311
4
plus ultra
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

In generale posso essere d'accordo con il fatto che Berlino non sia il posto migliore per essere la capitale della Germania, troppo disfuzionale e troppo "diversa", ma è anche curioso che nessuno degli hub Lufthansa abbia le carte in regola (secondo me) per essere la capitale tedesca. Monaco è la capitale di uno stato diverso (la Baviera), e il resto della Germania non la accetterebbe come capitale. Francoforte è "solo" un paesino di provincia con un aeroporto altrettanto grosso e gente ricca nelle colline attorno. Alla fine come candidati papabili rimangono Amburgo (che è comunque la seconda città della Germania e che negli anni 60 aveva rischiato di avere un aeroporto a la DFW), Colonia, Dusseldorf (Reno-Ruhr) o al massimo Bonn per motivi storici.
Caro Frubagotti, non sono assolutamente d'accordo. Per ragioni storiche la capitale della Germania occidentale prima, e della Germania riunificata poi, poteva e doveva essere ne Bonn, ne Berlino, ma Francoforte sul Meno. Consiglio vivamente la lettura delle seguenti voci di de.wikipedia, per poi magari approfondire l'argomento usando altre fonti.

https://de.wikipedia.org/wiki/Frankfurter_Paulskirche
https://de.wikipedia.org/wiki/Hauptstadtfrage_der_Bundesrepublik_Deutschland
https://de.wikipedia.org/wiki/Frankfurt_am_Main (puo anche bastare l'introduzione)

In poche parole: Di Bonn, una nullita' come capitale, si dice che la abbia voluta tale Konrad Adenauer perche molto vicino a casa sua.
Berlino invece, fu capitale della Prussia, di uno stato che gli alleati vollero smembrare e seppelire, non solo materialmente, ma soprattutto spiritualmente. E poi la fanno capitale, capitale di 4 stati falliti in meno di 150 anni: secondo Reich, Weimarer Republik, terzo Reich e DDR.
 

Berlin

Well-known member
Utente Registrato
23 Agosto 2015
93
0
Berlin
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

Caro Frubagotti, non sono assolutamente d'accordo. Per ragioni storiche la capitale della Germania occidentale prima, e della Germania riunificata poi, poteva e doveva essere ne Bonn, ne Berlino, ma Francoforte sul Meno. Consiglio vivamente la lettura delle seguenti voci di de.wikipedia, per poi magari approfondire l'argomento usando altre fonti.

https://de.wikipedia.org/wiki/Frankfurter_Paulskirche
https://de.wikipedia.org/wiki/Hauptstadtfrage_der_Bundesrepublik_Deutschland
https://de.wikipedia.org/wiki/Frankfurt_am_Main (puo anche bastare l'introduzione)

In poche parole: Di Bonn, una nullita' come capitale, si dice che la abbia voluta tale Konrad Adenauer perche molto vicino a casa sua.
Berlino invece, fu capitale della Prussia, di uno stato che gli alleati vollero smembrare e seppelire, non solo materialmente, ma soprattutto spiritualmente. E poi la fanno capitale, capitale di 4 stati falliti in meno di 150 anni: secondo Reich, Weimarer Republik, terzo Reich e DDR.
Stiamo virando pericolosamente off topic. Io sapevo che Bonn era stata scelta come capitale della BRD perché fondamentalmente era una cittadina insignificante e, con l´obiettivo di spostare la capitale di nuovo a Berlino dopo la riunificazione (si pensava alla riunificazione giá subito dopo la Guerra, che poi ci siano voluti 45 anni é un altro discorso), sarebbe stato piu facile che non togliere lo status di Capitale a cittá come Frankfurt, Hamburg o Münich.
In fin dei conti che Berlino sia adatta al ruolo di capitale ha poca importanza secondo me. La Germania é un Paese policentrico, un po´ come l´Italia o gli Stati Uniti e a differenza di Regno Unito, Francia e altri stati Europei.
Che l´aeroporto della capitale non sia il principale hub della nazione é anche per questo motivo, oltre che appunto per i 45 anni di divisione del Paese.

Intanto anche io comincio a credere all´apertura nel prossimo ottobre. La speranza, si sa, é sempre l´ultima a morire :)
 

ermide

Well-known member
Utente Registrato
1 Ottobre 2007
400
0
Veneto.
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

Stiamo virando pericolosamente off topic. Io sapevo che Bonn era stata scelta come capitale della BRD perché fondamentalmente era una cittadina insignificante e, con l´obiettivo di spostare la capitale di nuovo a Berlino dopo la riunificazione (si pensava alla riunificazione giá subito dopo la Guerra, che poi ci siano voluti 45 anni é un altro discorso), sarebbe stato piu facile che non togliere lo status di Capitale a cittá come Frankfurt, Hamburg o Münich.
In fin dei conti che Berlino sia adatta al ruolo di capitale ha poca importanza secondo me. La Germania é un Paese policentrico, un po´ come l´Italia o gli Stati Uniti e a differenza di Regno Unito, Francia e altri stati Europei.
Che l´aeroporto della capitale non sia il principale hub della nazione é anche per questo motivo, oltre che appunto per i 45 anni di divisione del Paese.

Intanto anche io comincio a credere all´apertura nel prossimo ottobre. La speranza, si sa, é sempre l´ultima a morire :)
Penso anch'io che stiamo frequentando temi per i quali questo forum non è il posto più adatto, quanto dici è molto obiettivo e quindi concordo pienamente.
 

SkyWorker

Active member
Utente Registrato
28 Gennaio 2012
33
0
HAM
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

Alla fine come candidati papabili rimangono Amburgo (che è comunque la seconda città della Germania e che negli anni 60 aveva rischiato di avere un aeroporto a la DFW), Colonia, Dusseldorf (Reno-Ruhr) o al massimo Bonn per motivi storici.
Grazie frubagotti per avermi fatto conoscere la storia del mancato aereoporto a nord di Hamburg! Sarebbe stato immenso e di sicuro avrebbero fatto lì la fabbrica Airbus che di sicuro è meno a rischio inondazioni di Finkenwerder.

Qualora aprissero davvero BER a fine ottobre mi prenderò un giorno di ferie e ci andrò di persona: se non lo vedo dal vivo non ci crederò mai. E pensare che ci avrei già dovuto volare nel 2012...
 

frubagotti

Well-known member
Utente Registrato
21 Marzo 2012
315
0
Berlin
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

Mi scuso per aver fatto deragliare il topic verso argomenti non in tema, purtroppo quello della vera capitale tedesca è un tema che si ripropone ciclicamente con amici tedeschi.
Lo chiudo con due brevi chiarimenti:
1. quando dico per motivi storici, intendo che Bonn è comunque stata la capitale tedesca per 40 anni, è ancora una "Bundesstadt" e ha ancora migliaia di dipendenti che lavorano in uffici del governo federale
2. chiaro, se guardiamo alla storia del XIX secolo, Francoforte è stata una delle principali protagonisti, e nel 1949 era la vera candidata ad essere la capitale tedesca. La storia però andata però diversamente, e forse è meglio così (i tedeschi dell'est avrebbero accettato una capitale a Francoforte?)
Fine off topic

In merito a BER: pare che in queste settimane si stiano preparando per iniziare l'addestramento del futuro personale dell'aeroporto e per attività ORAT (Operational Readiness and Airport Transfer).

@SkyWorker
Figurati, chissà cosa sarebbe successo se avessero veramente aperto Kaltenkirchen, il progetto era veramente ambizioso.
Su BER, indipendentemente dagli inenarrabili disastri degli ultimi 8 anni, i 10 giorni tra l'apertura di BER e la chiusura di TXL, saranno sicuramente interessanti ed emozionanti, spero di avere abbastanza tempo libero per seguire un po' l'inaugurazione.
D'altronde in europa non accade frequentemente l'apertura di un nuovo aeroporto.
 

Berlin

Well-known member
Utente Registrato
23 Agosto 2015
93
0
Berlin
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

Per chi fosse interessato, la prossima settimana si apriranno le iscrizioni per reclutare 20.000 comparse per i test del nuovo terminal, analogamente a quanto già fatto nel 2012. Ulteriori dettagli verranno resi noti lunedì.

https://www.morgenpost.de/berlin/ar...reiwillige-fuer-BER-Probebetrieb-gesucht.html
Ci voglio provare. Se mi selezionano voglio fare la parte del turista impedito che parla solo italiano e pure male e non sa manco trovare i bagni :)
 

frubagotti

Well-known member
Utente Registrato
21 Marzo 2012
315
0
Berlin
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

Grande! Facci sapere se ti selezionano!
Sarebbe poi da fare un altro mini raduno al Monkey bar! :D
 

Pierluigi

Well-known member
Utente Registrato
7 Novembre 2005
1,249
1
Pavia, Lombardia.
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

Alla fine come candidati papabili rimangono Amburgo (che è comunque la seconda città della Germania e che negli anni 60 aveva rischiato di avere un aeroporto a la DFW),
Grazie, interessantissimo, non sapevo di questo progetto.

Un commento: probabilmente il sito è americano, e quindi hanno fatto il paragone con DFW. In realtà, da europeo, il paragone che mi viene più calzante è con CGD: 2 piste parallele espandibili a 4 e terminal semicircolari con strada in mezzo (vedi CDG T2).
 

Pierluigi

Well-known member
Utente Registrato
7 Novembre 2005
1,249
1
Pavia, Lombardia.
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

[...]
Per quanto riguarda il tema BER, io inizio a crederci sempre di più.
Recentemente le notizie negative latitano, mentre pochi giorni fa il TÜV ha approvato il sistema antincendio della zona di transizione tra aerostazione e stazione ferroviaria sotterranea
[...]
2. cablatura nel T1 che non è ancora completamente sotto controllo
[...]
Ammetto di aver saputo solo di recente di questo grave incendio a DUS nel 1996, non ne avevo sentito proprio parlare all'epoca:
https://en.m.wikipedia.org/wiki/Düsseldorf_Airport_fire

Una domanda ai 'tedeschi' qui sul forum (Frubagotti, Venexiano, Berlin, etc): quanto può avere influito il ricordo di questa tragedia su tutta la vicenda di BER, a livello di opinione pubblica o enti controllori?
Può esserci un nesso?

Grazie!
Pierluigi
 

Berlin

Well-known member
Utente Registrato
23 Agosto 2015
93
0
Berlin
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

Ammetto di aver saputo solo di recente di questo grave incendio a DUS nel 1996, non ne avevo sentito proprio parlare all'epoca:
https://en.m.wikipedia.org/wiki/Düsseldorf_Airport_fire

Una domanda ai 'tedeschi' qui sul forum (Frubagotti, Venexiano, Berlin, etc): quanto può avere influito il ricordo di questa tragedia su tutta la vicenda di BER, a livello di opinione pubblica o enti controllori?
Può esserci un nesso?

Grazie!
Pierluigi

La conseguenza del disastro di DUS é stata, se non mi sbaglio, una revisione delle norme antincendio negli aeroporti. Queste norme sono state ovviamente applicate nella costruzione del BER. O meglio, avrebbero dovuto essere applicate ma come sappiamo il lavoro nel Terminal é stato fatto talmente male che, una settimana prima dell´apertura nel giugno 2012, si sono resi conto che le norme non venivano per niente rispettate e da li si é scatenato il putiferio. Prima era il sistema antincendio a non essere adeguato, poi sono uscite tutte le altre magagne.
Quindi per rispondere alla tua domanda, direi che il ricordo di quella tragedia ha influito enormemente sullo sviluppo di BER e la mancata applicazione di quelle nuove norme, ha causato, tra le altre cose, gli oltre 8 anni di ritardo nell´apertura del nuovo Terminal.

Tra l´altro, se non ricordo male, la data originaria di apertura del BBI (all´epoca ancora lo chiamavano cosi) era ottobre 2011. Ma quella data venne spostata a giugno 2012 giá parecchio tempo prima. Quindi, in pratica saranno 9 anni di ritardo.
 

venexiano

Socio AIAC
Utente Registrato
12 Novembre 2005
1,281
6
34
Berlino
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

Quindi per rispondere alla tua domanda, direi che il ricordo di quella tragedia ha influito enormemente sullo sviluppo di BER e la mancata applicazione di quelle nuove norme, ha causato, tra le altre cose, gli oltre 8 anni di ritardo nell´apertura del nuovo Terminal.
Sottoscrivo in toto e aggiungerei che, secondo me, la questione della prevenzione degli incendi è particolarmente sentita nell'opinione pubblica anche in conseguenza della tragedia del 1996. Pare che nel 2012 l'allora ministro dei trasporti Peter Ramsauer (noto per non avere peli sulla lingua, come molti suoi colleghi bavaresi nella CSU) avesse cercato di liquidare la segnalazione della sovrintendenza ai lavori pubblici del distretto di Dahme-Spreewald riguardo alle carenze nel sistema antincendio, che di fatto portò allo stop dell'inaugurazione, con una frase tipo: "Ma secondo lei il ministro federale dei lavori pubblici adesso si mette ad ascoltare un addetto stampa di provincia qualsiasi? Se proprio ci tiene, ne parli con i vigili del fuoco del distretto Dahme o come si chiama".

Come abbia fatto a restare ministro fino alla fine della legislatura non è dato sapere, ma credo sarebbe stato giustamente linciato se l'aeroporto fosse stato aperto nel 2012 con una soluzione anticendio provvisoria.
 

venexiano

Socio AIAC
Utente Registrato
12 Novembre 2005
1,281
6
34
Berlino
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

Per chi fosse interessato, la prossima settimana si apriranno le iscrizioni per reclutare 20.000 comparse per i test del nuovo terminal, analogamente a quanto già fatto nel 2012. Ulteriori dettagli verranno resi noti lunedì.

https://www.morgenpost.de/berlin/ar...reiwillige-fuer-BER-Probebetrieb-gesucht.html
Aperte le iscrizioni per i test che avranno luogo in numerose date fra aprile e ottobre: https://www.ber-testen.de/

Età minima 18 anni, richiesta una buona comprensione del tedesco e una buona costituzione fisica (ovvero bisogna essere in grado, se necessario, di coprire lunghe distanze a piedi ed evacuare l'edificio rapidamente e in autonomia).

Al momento mi risulta ci siano almeno due forumisti a cui è stata confermata la partecipazione quest'estate :)
 

Edoardo

Moderatore
Utente Registrato
16 Settembre 2011
5,306
3
Re: Berlin Brandenburg International: apertura prevista a fine 2017 (posticipata al 2

Si parte a inizio Novembre.

From November, Lufthansa Group airlines will operate at Berlin’s Brandenburg Airport

As of November 8th, all Lufthansa Group flights will take off and land at new BER airport. Six Lufthansa Group airlines will connect the German capital with Europe and the world with around 700 flights a week with up to 33,000 passengers a day.

The kickoff is scheduled for 31st October: over the course of a week, the flight operations of the German capital will move from Tegel Airport to the new Berlin Brandenburg Airport (BER). Lufthansa will bid Tegel farewell on 7th November: the last scheduled departure is flight LH1955 from Berlin to Munich. The BER premiere will then take place the next morning: at 6:30 AM on 8th November, flight LH173 from Berlin to Frankfurt is scheduled to take off from the capital’s new airport.

Austrian Airlines, SWISS and Brussels Airlines will commence operations at BER together with Lufthansa on 8th November. According to current plans, Eurowings will already have its first flight from BER on 4th November. The booking systems of the Lufthansa Group airlines have now been switched over to the new airport. Customers who book a flight for 8th November or later will see the new BER airport as their destination instead of Tegel. Passengers who have already booked a flight for this time will be informed and rebooked. According to current plans, the number of flights and arrival and departure times will remain the same.

“We care about Berlin. No one else connects Berlin with the world like we do. Six Lufthansa Group airlines fly to the German capital – with up to 33,000 passengers a day. 270 destinations can be reached with only one transfer. Berlin is a fascinating and cosmopolitan city that attracts people from all over the world. That is why Berlin needs an efficient airport. This also includes even better connections between BER and local public transportation as well as to the long-distance rail network. More ICE connections to Rostock, Dresden or Hamburg could strengthen intermodal traffic. That would be good for passengers and for the environment,” said Harry Hohmeister, Member of the Executive Board of Deutsche Lufthansa AG and Chief Commercial Officer Passenger Airlines, speaking in Berlin today.

Lufthansa guests can expect a special highlight at BER: the Lufthansa Lounge. It is located in Terminal 1 (Main Pier North) and covers an area of around 1,600 square meters. Passengers of Lufthansa Group Airlines with Business Class tickets, as well as travelers with Frequent Traveller, Senator or Star Alliance Gold status and HON Circle Members can relax, refresh or work in peace before their flight in the Lufthansa Lounge with its separate Senator and Business areas. A special atmosphere is created by the surrounding window front with an exclusive view across the airport apron to the Berlin skyline.

https://aeronewsglobal.com/from-nov...-will-operate-at-berlins-brandenburg-airport/
 

frubagotti

Well-known member
Utente Registrato
21 Marzo 2012
315
0
Berlin
Aggiornamenti:

* il problema dei tasselli non approvati scoperto nel 2019 è stato risolto tramite una specifica approvazione rilasciata degli studi tecnici del distretto Dahme-Spreewald
* tutte le certificazioni del Tüv sono state ottenute, a parte quelle relative all'impianto elettrico che è ancora in fase di risoluzione da parte della ditta ROM. Si prevede la fine dei lavori per fine marzo e l'approvazione definitiva per aprile
* la data per il T1 dovrebbe ancora tenere e pare che anche il T2 dovrebbe aprire in contemporanea
* la fase di test pubblici invece sarà impattata dalla situazione corona
 

leerit

Well-known member
Utente Registrato
3 Settembre 2019
693
13
Berlino, 21 apr 16:15 - (Agenzia Nova) - Come previsto, il nuovo aeroporto di Berlino-Brandeburgo (Ber), dovrebbe essere inaugurato a ottobre prossimo. “Nulla osta”, hanno fatto sapere dall'operatore dello scalo, Aeroporto di Berlino-Brandeburgo (Fbb). Come riferito dal quotidiano “Frankfurter Allgemeine Zeitung”, il presidente del consiglio di amministrazione di Fbb, Engelbert Luetke Daldrup, ha dichiarato che tutti i documenti necessari sono stati consegnati alle autorità competenti. Tra questi, vi sono sono anche gli ultimi certificati di ispezione dell'Associazione di controllo tecnico (Tuev). Luetke Daldrup ha aggiunto che la messa in funzione dell'aeroporto Ber, il terzo più grande della Germania dopo Francoforte sul Meno e Monaco di Baviera, “non è mai stata così sicura come oggi”. Come ricorda la “Franfkurter Allgemeine Zeitung”, l'apertura dello scalo è stata annullata e rinviata in sei occasioni negli ultimi anni a causa di difetti di costruzione, problemi tecnici ed errori di pianificazione. A ogni modo, ora non vi è alcuna garanzia che il terminal 2 di Ber venga aperto a ottobre. I lavori di costruzione sono stati, infatti, rallentati dalla pandemia di coronavirus. (Geb) © Agenzia Nova - Riproduzione riservata