777 United perde mezzo motore in volo


vipero

Utente Registrato
8 Ottobre 2007
4,908
521
.
L'energia assorbita dal motore per girare a mulinello (windmilling engine) è superiore alla resistenza creata dallo stesso in posizione statica o se vi fosse davanti un disco a coprirne la presa d'aria. La posizione migliore sarebbe quella a "bandiera" adottata sui turboprop, ma complicherebbe troppo la meccanica del turbofan.
Il windmilling non genera nessuna spinta. L'unico modo per avere un minimo di spinta sarebbe avere il motore funzionante ad idle.
Quindi, se pensi ad un un'elicottero in caduta libera, l'accelerazione verticale è frenata dal rotore in autorotazione che, se fosse bloccato, opporrebbe una resistenza minore facendo schiantare il velivolo a velocità maggiore.
lo sospettavo :)
 

vipero

Utente Registrato
8 Ottobre 2007
4,908
521
.
Intanto la CAA UK emette una safety directive con ban per i B777 motorizzati PW4000-112

 
Ultima modifica:

Farfallina

Utente Registrato
23 Marzo 2009
14,519
98
Boeing 777 bloccati a terra dopo l’incidente di Denver negli Usa, in Giappone e in Sud Corea
Una direttiva dell’americana Faa impone ispezioni immediate a tutti i velivoli con motore simile a quello esploso in aria sopra Denver

Nuova grana per Boeing. La Federal Aviation Administration (Faa), l’autorità americana per la regolamentazione dell’aviazione civile, ha diramato una direttiva di emergenza che richiede ispezioni immediate su tutti i 777 con motore simile a quello coinvolto nell’incidente di domenica alle porte di Denver, in Colorado.
I 777 con motori PW4000 devono essere «ispezionati di emergenza» e questo vorrà «probabilmente dire che alcuni aerei saranno rimossi dal servizio» ha annunciato il direttore della Faa, Steve Dickson. L’allerta comporta di fatto la messa a terra di tutti i 777 equipaggiati con turboventole Pratt & Whitney uguali a quella esplosa in volo.

L’ordine della Federal Administration Aviation risuona anche in Giappone e in Sud Corea, dove le autorità chiedono alle compagnie aeree nazionali di lasciare a terra fino a nuovo ordine i 777 con motore PW 4000 .

La decisione della Faa segue l’incidente di United Airlines a Denver di domenica, quando uno dei suoi velivoli, un 777 con PW4000, per l’appunto, è stato costretto a rientrare poco dopo il decollo a causa di un motore in fiamme che ha causato una pioggia di detriti nell’area circostante la città del Colorado. Un atterraggio di emergenza che non ha causato feriti fra i 231 passeggeri e i 10 membri dell’equipaggio, diretti inizialmente a Honolulu. Nessun ferito neanche a terra, dove molti detriti sono caduti in strade e giardini di un centro abitato. La stampa Usa ha pubblicato frattanto le immagini di grosse componenti del motore del velivolo esploso poco dopo il decollo. Il 777 è riuscito ad atterrare nonostante il guasto.

Per Boeing si tratta di un nuovo colpo dopo lo scandalo del 737 Max, lasciato a terra per un anno. Il caso è anche un test per la Faa, travolta dalle critiche per il 737 Max per la lentezza nell’azione e per non aver condotto i test necessari sul velivolo prima dell’autorizzazione a volare.

Fortuna vuole che sia capitato in un momento in cui le flotte, specialmente di lungo raggio, sono per buona parte a terra.
 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
700
267
Motore spento, gira dovuto all'aria (y)

Edit:
Immagino che il fuoco sia dovuto a danni sul sistema lubrificante (tubi, serbatoio). Senza la copertura del motore l' estintore non riesce a "soffocare" il fuoco
Il fuoco non può essere dovuto dal fatto che la turbina non gira più perfettamente sul proprio asse ma, vibrando, si crea un effetto "sfregamento" su ciò che resta dell'alloggiamento?
 

vipero

Utente Registrato
8 Ottobre 2007
4,908
521
.
Un bell'esploso... ehm... spaccato... ehm... una bella vista vista interna del PW4000:

 

Jambock

Utente Registrato
19 Giugno 2016
458
37
MXP
Il fuoco non può essere dovuto dal fatto che la turbina non gira più perfettamente sul proprio asse ma, vibrando, si crea un effetto "sfregamento" su ciò che resta dell'alloggiamento?

My two cents:

Se l’albero non girasse più sul proprio asse ci sarebbe uno sfregamento all’interno del motore.
Il fuoco che si vede nel video è esterno al “case” ("involucro" della camera di combustione/turbina). Se ho capito bene, quella zona dovrebbe essere dove prima si trovava la capotta del reversore. Quello che si intravede non sono le palette, ma i deflettori (penso).

Mi sembra più probabile una fuoriuscita d’olio che in contatto con le parti calde del motore entra in combustione.


PS:
Non conosco il motore del 777, e non sono riuscito a trovare un manuale.

Aggiungo queste immagini del 767 come esempio, per cercare di spiegare meglio cosa ho scritto sopra

Immagine2.jpg
 

vipero

Utente Registrato
8 Ottobre 2007
4,908
521
.
Si pure secondo me quelle fiammelle sono i fluidi idraulici spruzzati attorno alla camera di combustione. Infatti si spengono da sole poco dopo.
 

OneShot

Utente Registrato
31 Dicembre 2015
2,278
303
Paris
Da AvH:
"On Feb 22nd 2021 the NTSB reported in a virtual media briefing that the right hand engine suffered the failure of one fan blade at about 12,500 feet MSL, the fractured blade caused an overload to the neighboured blade which fractured about mid span. Following the failure the crew pulled the fire handle and discharged both fire bottles. Fuel was turned off. The NTSB is looking into what caused the fire to continue. There was additional damage to a composite fairing, the damage was not structural. One of the blades was found in the soccer field on the ground. Following landing the crew assessed no emergency evacuation was necessary. Metal fatigue played a role and is being looked at. The engine's maintenance history is being reviewed. Additional debris was found Monday morning (Feb 22nd 2021) in Arvada about 20nm westsouthwest of Denver Airport. First inspections of the engine do not suggest that anything pierced the containment ring and engine case. At this point the NTSB does not consider the engine failure as uncontained, the containment ring did contain the fractured fan blades, the failure thus was contained."
 

OneShot

Utente Registrato
31 Dicembre 2015
2,278
303
Paris
My two cents:

Se l’albero non girasse più sul proprio asse ci sarebbe uno sfregamento all’interno del motore.
Il fuoco che si vede nel video è esterno al “case” ("involucro" della camera di combustione/turbina). Se ho capito bene, quella zona dovrebbe essere dove prima si trovava la capotta del reversore. Quello che si intravede non sono le palette, ma i deflettori (penso).

Mi sembra più probabile una fuoriuscita d’olio che in contatto con le parti calde del motore entra in combustione.


PS:
Non conosco il motore del 777, e non sono riuscito a trovare un manuale.

Aggiungo queste immagini del 767 come esempio, per cercare di spiegare meglio cosa ho scritto sopra

View attachment 11833
Comunque, basta guardare i vari "spaccati" del PW4000 (di cui io avevo un poster nel mio studio :geek:) per notare che la zona da dove fuoriuscivano le fiammelle corrisponde a quel punto dove le parti rotanti hanno il diametro più stretto (leggasi high pressure compressor stage) che quindi non frizionano con la paratia in oggetto. Sono piuttosto convinto chela spiegazione di @Jambock sia quella più acceeditabile in questo contesto: trafilature di liquido idraulico o olio motorea contatto con parti calde dell' HPC/HPT o combustion chamber.
 

ILM4rcio

Utente Registrato
28 Marzo 2014
201
32
Dubai
www.mbattaglia.com
Domanda da profano, perché non c'è un anello a tenere le varie palette come si vede su certe ventole in modo che, in caso di rottura, non si stacchino parti che vengono sparate via?
 

13900

Utente Registrato
26 Aprile 2012
6,774
1,128
Domanda da profano, perché non c'è un anello a tenere le varie palette come si vede su certe ventole in modo che, in caso di rottura, non si stacchino parti che vengono sparate via?
Non sono sicuro di aver capito ma qualunque cosa "in mezzo" rovinerebbe l'efficienza del motore e, quindi, i consumi.
 

vipero

Utente Registrato
8 Ottobre 2007
4,908
521
.
Non sono sicuro di aver capito ma qualunque cosa "in mezzo" rovinerebbe l'efficienza del motore e, quindi, i consumi.
In pratica una giunzione tipo a metà paletta che le tiene unite. Credo che poi, tra le altre difficoltà, sarebbe scomodo cambiare una o due palette. Dovresti cambiare sempre tutto il blocco ;)

 
  • Like
Reactions: ILM4rcio

OneShot

Utente Registrato
31 Dicembre 2015
2,278
303
Paris
Domanda da profano, perché non c'è un anello a tenere le varie palette come si vede su certe ventole in modo che, in caso di rottura, non si stacchino parti che vengono sparate via?
Se leggi il post #70, scopri che l'anello c'è, ed è quello che ha contenuto l'accelerazione centrifuga. Ma in qualche modo le palette staccatesi vengono espulse, o dalla parte del by pass freddo (creando pochi danni e contenuti) o dal core massacrando la parte interna.
 

vipero

Utente Registrato
8 Ottobre 2007
4,908
521
.
Se leggi il post #70, scopri che l'anello c'è, ed è quello che ha contenuto l'accelerazione centrifuga. Ma in qualche modo le palette staccatesi vengono espulse, o dalla parte del by pass freddo (creando pochi danni e contenuti) o dal core massacrando la parte interna.
si ma non è un anello che unisce fisicamente le palette...
 

13900

Utente Registrato
26 Aprile 2012
6,774
1,128
si ma non è un anello che unisce fisicamente le palette...
Anche ipotizzando che un anello del genere esista e non riduca l'efficienza del fan nello spingere l'aria "dentro", in caso di un distacco come in questo caso rischieresti di trovarti con un fallimento a catena; cosi invece di una paletta te ne trovi quindici che si rompono e distruggono il motore.

Senza contare che ci sono altre decine di palette piu' "dentro" al motore...