Vueling apre 13 nuove rotte da Fiumicino per la summer 2016

OneShot

Well-known member
Utente Registrato
31 Dicembre 2015
1,971
49
Paris
In scontro diretto con U2 che ha fino a 8 connessioni da mxp a cdg, 2 lin cdg e una frequenza lin ory (sempre piena a tappo, ndr). Da fco a ory, fino a tre frequenze giornaliere.
Da settembre, poi, anche Aigle Azur ha annunciato la mxp ory. (Nota a margine: ma CC che fine ha fatto? Era lui che si occupava di queste cose e dei relativi commenti tipo "qualcuno si farà male"!)
 

AZ209

Socio AIAC
Utente Registrato
24 Ottobre 2006
16,937
63
Londra.
Vueling: 20 mln di passeggeri a Roma Fiumicino

Solo da gennaio fino ad agosto 2018 la compagnia ha trasportato oltre 2 milioni di clienti presso l’aeroporto

Vueling ha raggiunto il traguardo di 20 milioni di passeggeri trasportati a Roma Fiumicino, secondo hub internazionale della compagnia aerea. Al 20 milionesimo passeggero, in partenza dalla capitale verso Barcellona con il volo VY6101, la compagnia ha regalato due biglietti omaggio per viaggiare nuovamente con Vueling e raggiungere Gran Canaria.
Vueling ha dato il via all’operatività da Fiumicino con il primo volo che ha collegato la capitale italiana con Barcellona nel 2005. Negli anni seguenti la compagnia ha consolidato la sua presenza a Roma offrendo collegamenti nazionali ed internazionali e continuando ad aumentare il numero di destinazioni raggiungibili dalla capitale italiana, ben 45 per la stagione estiva. Grazie a questa crescita, nel 2014 Fiumicino è diventato il secondo hub internazionale della compagnia aerea portando Vueling ad affermarsi come principale vettore low fare per posti offerti presso l’aeroporto di Roma. Ora, Vueling conta ben 8 aeromobili basati a Fiumicino e da gennaio fino ad agosto 2018 la compagnia ha trasportato oltre 2 milioni di clienti presso l’aeroporto, "cifra che è destinata ad aumentare entro fine anno" dice la compagnia in una nota. GV
 

DusCgn

Well-known member
Utente Registrato
9 Novembre 2005
14,683
1
.
Al momento non sono caricate dalla seconda metà di giugno 2020 (quando normalmente si rafforzano i voli prettamente vacanzieri) i collegamenti da FCO a LYS/MUC/PRG/SCQ/VIE.
Da capire se saranno poi definitivamente cancellati o meno (non è possibile vedere i voi di ottobre per es).
 

TW 843

Senior Member
6 Novembre 2005
31,924
78
45
Ormeggiatore di aliscafi
#VUELING: ANPAC E #ANPAV INCONTRANO IL COO SUL BUSINESS PLAN 2020.

•••

In data odierna ANPAC ed ANPAV, in rappresentanza rispettivamente dei piloti e gli assistenti di volo di Vueling SA, hanno incontrato il COO Oliver Iffert per la presentazione del BP 2020.

Ci è stato comunicato che la flotta prevista per il 2020, per motivazioni relative alla necessità di consolidamento della società in ragione dell’instabile contesto (‘il mercato italiano’) nella quale opera, anche al fine di generare le condizioni idonee per cogliere le opportunità future, sarà pari a 8 aeromobili (3 FLR, 5 FCO).

La riduzione dei posti offerti è pari al 33% e le destinazioni servite vengono ridotte da 39 a 26 (- 13).

L’azienda, in risposta a nostra specifica richiesta, ha confermato che sono in corso contatti con le istituzioni al fine di verificare le possibilità per riattivare, in modalità sostenibile, i collegamenti con le isole. Allo stato le soluzioni sono poco concrete e, pertanto, Vueling conferma la loro chiusura.

Iffert ha inoltre chiarito che il Gruppo IAG, anche alla luce del recente acquisto della Compagnia Aerea Air Europa, sta analizzando il posizionamento sul mercato dei propri brand (sono 6) al fine di renderli maggiormente produttivi, anche in chiave razionalizzante.

È stato confermato che qualsiasi iniziativa che interessi l’Italia verrà preliminarmente analizzata con le scriventi.

L’assetto flotta comunicato genera per entrambe le categorie professionali la necessità di soluzioni idonee per fronteggiare la riduzione del volato.

ANPAC ed ANPAV hanno proseguito per ciascuna categoria gli approfondimenti necessari che continueranno nei prossimi giorni.

Roma, 20 novembre 2019

ANPAC - ANPAV
 

Flyflyfly

Well-known member
Utente Registrato
19 Agosto 2015
262
0
Da hub italiano a base piu’ penalizzata quella di Fco. Da tempo si parla di base MXP e poi nulla. Unica compagnia che in italia non riesce a creare un mercato. Volotea apre base su basi e Vy che ha le spalle coperte da Iag non apre mai nulla di nuovo. Che sia Iag che limita vueling?
 

simof75

Well-known member
Utente Registrato
5 Ottobre 2006
2,456
2
45
firenze, Toscana.
La riduzione è quasi tutta su FCO visto che a FLR è stato adesso introdotto il 3*aereo basato

Inviato dal mio SNE-LX1 utilizzando Tapatalk
 

aa/vv??

Well-known member
Utente Registrato
7 Agosto 2008
3,220
17
Up in the air
Allora: se gli aerei erano 5 FCO e 2 FLR, e sono appena diventati 5 FCO e 3 FLR (quindi un aereo in più nelle basi italiane), mi pare di non capire perché i sindacati si preoccupino. Se ci sono meno posti offerti saranno voli che erano operati da aerei di altre basi, per cui il problema semmai se lo deve porre l'azienda che collega meno l'Italia, non i dipendenti che comunque fanno il loro. Sbaglio?
 

StefanoAV

Active member
Utente Registrato
26 Aprile 2015
36
0
Roma
A FCO nel 2017 avevano 13 aerei. Come già detto, ora ne rimarranno 5. Si parla di esuberi ma solo per AV con contratto stagionale.
 

Cesare.Caldi

Well-known member
Utente Registrato
14 Novembre 2005
33,880
54
N/D
A FCO nel 2017 avevano 13 aerei. Come già detto, ora ne rimarranno 5. Si parla di esuberi ma solo per AV con contratto stagionale.
Una riduzione massiccia, in due anni piu' che dimezzata la flotta basata. Del resto a FCO come dimostra Easyjet è difficile reggere una base low cost. L'unica che resiste finora è Ryanair ma anche lei da ridotto/cancellato diverse rotte. Non mi stupirei in futuro una chiusura totale della base FCO di Vueling come ha già fatto Easyjet, Roma rimarrebbe servita solo con alcune limitate rotte che verrebbero operate da altre basi.
 

Flyflyfly

Well-known member
Utente Registrato
19 Agosto 2015
262
0
13 aerei non credo siano mai stati a Fco. 12 probabilmente ma solo nel picco estivo per poi tornare ad 8 durante l’inverno. Sono solo 3 gli aerei tolti rispetto allo scorso anno.
 

Flyflyfly

Well-known member
Utente Registrato
19 Agosto 2015
262
0
Rileggendo il comunicato ho notato: “al fine di generare le condizioni idonee per cogliere le opportunità future“. Che non stiano aspettando la chiusura di alcune rotte di Az per poi tornare prepotentemente su Roma?

Si vocifera anche un qualcosa da Milano MXP gia’ da Gennaio. Nessuno dallo scalo lombardo?
 

AZ209

Socio AIAC
Utente Registrato
24 Ottobre 2006
16,937
63
Londra.
Vueling, ecco l'elenco dei voli tagliati su Roma Fiumicino

Dieci rotte sospese a tempo indeterminato e una cancellata per l’inverno ma di nuovo in schedule a partire dall’orario estivo del 2020. È questo il piano di Vueling sull’aeroporto di Roma Fiumicino dopo la decisione, comunicata ieri, di ridurre l’operativo sulla prima base italiana e togliere tre degli otto aerei presenti sullo scalo della Capitale.

Stop ai voli in Sicilia
Secondo quanto anticipato dalla compagnia a TTG Italia, ci saranno anche due collegamenti nazionali che verranno soppressi a partire da gennaio prossimo, ovvero le rotte su Catania e Palermo, due direttrici dove la concorrenza è particolarmente serrata.

Per quanto riguarda i voli oltreconfine Vueling non effettuerà più i collegamenti su Vienna, Praga, Monaco, Tel Aviv, Lione, Nantes, Santiago de Compostela e Gran Canaria. Sospensione temporanea per i mesi invernali, invece, della rotta su Marsiglia. Per i passeggeri che avevano già acquistato i biglietti per queste tratte la compagnia ha messo a punto un piano di riprotezione via Barcellona o, in alternativa, il rimborso integrale del biglietto.
TTG

 

Flyflyfly

Well-known member
Utente Registrato
19 Agosto 2015
262
0
Ma infatti non capisco la strategia. Probabili cancellazioni su rotte che vueling non riempiva o ci guadagnava. Qualcuno sa dati su quelle rotte cancellate?