Thread Alitalia - Aprile/Giugno 2021


Farfallina

Utente Registrato
23 Marzo 2009
14,644
154
stai facendo tutto tu ma pazienza... sono già presente nel forum da anni ma ero con diverso nome utente che ho dovuto sostituire in quanto non riuscivo più a loggarmi con quel nome utente. A riguardo ho contattato l'amministrazione del forum che ha cercato di resettare la mia password ma purtroppo non ho mai ricevuto e-mail automatica che loro avevano generato quindi di conseguenza ho creato un nuovo nome utente that's it, la tua immaginazione non ha confini...:):):)
Ah, beh, "etichetta" vorrebbe che fosse alla luce del sole...
Tu fai esattamente lo stesso lavoro a favore di Alitalia.
La differenza è che imac72, argomenta in modo pacato la sua posizione e ha portato informazioni interessantissime per chi non è professionista del settore (post #86).
Quindi se ho capito bene: SEA, che produce utili, ha un pessimo management e si fa condizionare dalla politica. Alitalia, che perde come un tubo rotto, ha un ottimo management e la colpa delle perdite sono del personale navigante e di terra in prima linea.
La coerenza portata alla massima espressione!
Non si stava parlando di AZ ma della pessima gestione e qualità di MXP.
Guarda che ti ha sparato un po' di supercazzole con paroloni per giustificare il compitino fatto da politici messi nel ruolo dalla politica che non hanno dimostrano nessuna visione strategica né valorizzazione della vagonata di investimenti fatti su MXP. Semplicemente portano a casa un utile (che serve a finanziare l'inefficienza delle gestione politica dei vari enti pubblici lombardi come il COVID19 ci ha ben evidenziato) dove è impossibile non farlo. Capisco che infamare chiunque abbia messo le mani in AZ sia cool mentre non sia lo stesso con i corrispondenti messi dalla politica in SEA ma già il fatto che ADR e FCO (insomma, non parliamo dei super efficienti tedeschi o olandesi a MUC o AMS) gli abbiano dato la paga sia a livello di conti che di qualità che di lungimiranza dovrebbe far pensare.

E intanto coerenza farebbe si che ci venisse detto di chi è la re-incarnazione visto che così vorrebbe l' "etichetta" del forum per evitare che si creino doppi nick ...
 

nicolap

Amministratore AC
Staff Forum
10 Novembre 2005
28,720
306
Roma
Tu fai esattamente lo stesso lavoro a favore di Alitalia.
La differenza è che imac72, argomenta in modo pacato la sua posizione e ha portato informazioni interessantissime per chi non è professionista del settore (post #86).
Quindi se ho capito bene: SEA, che produce utili, ha un pessimo management e si fa condizionare dalla politica. Alitalia, che perde come un tubo rotto, ha un ottimo management e la colpa delle perdite sono del personale navigante e di terra in prima linea.
La coerenza portata alla massima espressione!
Mi sa che non hai capito benissimo.
 

Paolì

Utente Registrato
5 Dicembre 2014
1,450
89
Pisa
"Alitalia nell'estate 2021 volerà verso le mete turistiche dell'Italia e del Mediterraneo". Nicola Bonacchi (nella foto), vice president Italy sales di Alitalia, ufficializza le rotte summer 2021 della compagnia che interesseranno le maggiori capitali europee, New York, i collegamenti con Sardegna, Sicilia, Puglia e Calabria.

La compagnia tornerà inoltre a volare in Grecia, Spagna e Croazia.

I voli operativi saranno da Roma Fiumicino verso: Cagliari, Olbia, Alghero, Catania, Comiso, Lampedusa, Palermo,Pantelleria, Bari, Brindisi, Reggio Calabria, Lamezia Terme, Cefalonia, Creta,Corfù, Mykonos, Rodi, Santorini, Skiathos, Preveza, Zante, Ibiza, Minorca,Palma Di Maiorca, Dubrovnik, Spalato.

Mentre da Milano Linate si volerà verso Cagliari, Olbia, Alghero, Catania, Comiso, Lampedusa, Bari, Brindisi, Reggio Calabria,Lamezia Terme, Rodi, Ibizia, Minorca, Palma di Maiorca. Da Milano Malpensa si volerà invece verso Cagliari.

La Sardegna sarà raggiungibile con voli anche da Pisa e Bologna su Olbia e da Verona per Cagliari.

"Noi abbiamo tre pilastri fondamentali su cui stiamo investendo: sicurezza, flessibilità e servizi. L'operativo Alitalia sta crescendo sensibilmente e nei mesi di maggio e giugno, in confronto agli stessi mesi dello scorso anno, opereremo oltre 12 mila voli (+150%) mettendo a disposizione della clientela circa 1,7 milioni di posti (+128%)" afferma Bonacchi.

 

Superricky

Utente Registrato
5 Marzo 2020
13
0
Io purtroppo ho una prenotazione, il pacchetto turistico che ho acquistato comprendeva un loro volo, ho puntato sul fatto che in caso di problemi, le due assicurazioni ce coprono il pacchetto includono entrambe il rimborso per problemi relativi al volo...
 

romaneeconti

Utente Registrato
21 Marzo 2021
142
95
Io purtroppo ho una prenotazione, il pacchetto turistico che ho acquistato comprendeva un loro volo, ho puntato sul fatto che in caso di problemi, le due assicurazioni ce coprono il pacchetto includono entrambe il rimborso per problemi relativi al volo...
Tranquillo che Alitalia la faranno volare anche senza i piloti...
 
  • Like
Reactions: Qantaslink

Fewwy

Utente Registrato
19 Agosto 2014
696
44
Torino
Scusate, sicuramente mi sono perso qualche puntata, ma sono ancora ristori Covid del 2020?
Adesso che è uscita la notizia per esteso, posso risponderti di sì.

Alitalia, Ue: ok a 12,8 milioni di aiuti

La Commissione europea ha approvato un aiuto italiano di 12,835 milioni di euro per risarcire Alitalia degli ulteriori danni subiti a causa dell'epidemia di coronavirus. Lo si apprende da una nota della Commissione.

Questa misura mira a risarcire la compagnia aerea per i danni subiti su alcune rotte a causa dell'epidemia di coronavirus durante il mese di gennaio 2021, ha aggiunto la Commissione. "Le restrizioni messe in atto in Italia e in altri Paesi per limitare la diffusione di una seconda e terza ondata della pandemia di coronavirus hanno pesantemente colpito le operazioni di Alitalia. Di conseguenza, Alitalia ha sostenuto perdite operative significative almeno fino al 31 gennaio 2021", si legge nella nota della Commissione.

"L'Italia - precisa Bruxelles - ha notificato alla Commissione una misura di aiuto supplementare per risarcire Alitalia per ulteriori danni subiti su alcune rotte specifiche dal 1 al 31 gennaio 2021 a causa delle misure di emergenza e delle restrizioni di viaggio necessarie per limitare la diffusione del virus". "Il sostegno assumerà la forma di una sovvenzione diretta di 12,835 milioni di euro, che corrisponde alla stima dei danni causati direttamente alla compagnia aerea in quel periodo secondo un'analisi rotta per rotta delle rotte ammissibili", si legge nella nota.

La Commissione ha rilevato che il provvedimento italiano risarcirà i danni subiti da Alitalia "che sono direttamente collegati all'epidemia di coronavirus, in quanto la perdita di redditività su alcune rotte a seguito delle misure di contenimento durante il periodo di riferimento può essere considerata come un danno direttamente collegato all'evento eccezionale". Ha inoltre riscontrato che "la misura è proporzionata, in quanto l'analisi quantitativa rotta per rotta presentata dall'Italia individua in modo appropriato il danno attribuibile alle misure di contenimento, e quindi il risarcimento non supera quanto necessario per riparare il danno su quelle rotte".
 

romaneeconti

Utente Registrato
21 Marzo 2021
142
95
Con questi politici cialtroni aspettiamoci anche la patrimoniale a vita pro Alitalia ormai.
E la gente andra' ancora a votarli, tutto regolare. C'est la vie...
 
  • Like
Reactions: Qantaslink

tiefpeck

Utente Registrato
27 Agosto 2011
2,001
52
Back to Fischamend
Leggo che ci sono altri 100 milioni per AZ nel decreto sostegni bis. Deve essere un premio alla strategia che mira a portare turisti altospendenti in Italia e a promuovere le eccellenze italiane, cosa che si comincia a fare aprendo in estate voli su Croazia, Grecia e Spagna.

È colpa nostra :(
 
  • Sad
Reactions: romaneeconti