[STORIA] ELIPADANA - Il sogno del volo cittadino nell'Italia del boom economico

i-ffss

Well-known member
Utente Registrato
30 Agosto 2010
1,425
3
LIMF
Bella storia interessante! Che macchina dal design fantastico il Piasecki!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Seaking

Moderatore
Utente Registrato
1 Febbraio 2012
10,759
39
Npn solo TWA anche Pan Am e, per un periodo limitato, BA a chi volava col Concorde
Ai tempi tra l’altro i biglietti per la tratta in elicottero erano pure acquistabili come ZED da parte dei dipendenti delle altre compagnie aeree. Volavi fino in centro ad un prezzo uguale o addirittura inferiore al taxi


Sent from my iPad using Tapatalk
 

nicolap

Amministratore AC
Staff Forum
10 Novembre 2005
28,552
126
Roma
Veramente intererssante. Ignoravo completamente l'esistenza di questa compagnia
Grazie. Un servizio durato pochissimo, credo siano in pochi a ricordarlo.

Bello. Orgoglio padano. Grazie.
Grazie

Io non so che darei per volare dentro un Piasecki, solo per sentirmi come in un'avventura di Miyazaki...
Temo di non essere preparato in materia. :)

Che figata questo pezzo di storia!

Comunque curioso come molti dei nomi di inventori-costruttori di elicotteri vengano da quella "mezzaluna fertile" dell'europa dell'est!
Igor' Ivanovič Sikorskij dall'Ucraina, Frank Piasecki da genitori polacchi.
Vero.

Molto interessante, non ne sapevo nulla.
Grazie per averlo condiviso.

Ciao
Marco
Grazie a te.

Io c'ero.
Ero piccolo ed abitavamo in via Algarotti. Praticamente accanto.
Tombata la Martesana, venne fuori questa elisuperficie.
Rumori assordanti, gente che protestava.
Fastidio indicibile.
Durò poco.
Effettivamente doveva essere un rumore pazzesco. Di questa foto sembra di sentire il volume.
Schermata 2020-06-08 alle 18.05.35.png

Molto molto bello, grazie!
Grazie a te.

Non conoscevo questo pezzo di storia dell'aviazione milanese.....
Grazie molte per avercelo raccontato.
Grazie.

Mi associo ai ringraziamenti.
Bellissimo racconto!
Grazie davvero.

Grazie anche da parte mia, storia molto interessante!
E, come sempre, scritto in modo eccellente.
Grazie anche a te.

Molto interessante, mi unisco ai ringraziamenti.
Grazie.

Grazie Nicola. E' la dimostrazione che una certa dose di follia ha sempre permeato l'aviazione italiana. :)
Il boom economico generò entusiasmi inimmaginabili oggi, e il progresso tecnologico sembrava facile ed economico.
Mi appassiona molto vedere come mezzo secolo fa immaginassero il futuro, perchè ne esce un'idea molto romantica del progresso,

Il logo mi ricorda qualcosa...

Effettivamente identico. Chissà quello Mitsubishi quando è stato adottato?

Grazie davvero e complimenti per la prosa asciutta ed efficace. Nel 2009 Elisarda Fly apri' un servizio estivo di elicotteri che collegava l'aeroporto di Bologna con quello di Rimini, duro' molto poco...
Grazie.

Bellissimo. Pezzo di storia che non conoscevo.
Grazie anche a te.

Bellissimo reportage. Molto interessante. A poche centinaia di metri dalla stazione centrale e dal Pirellone! Certo che in quanto a sicurezza così vicino alle abitazioni e ripensando ai nebbioni anni60. Effettivamente altri tempi!
Davvero!

Molto interessante! Grazie
Grazie.

Un sogno che magari potrebbe tornare... Ci sono diverse startup al lavoro su eVTOL, da Lilium a Uber.
Servirebbero costi di esercizio iper-competitivi per far decollare progetti del genere, temo.

Pare che anche lo sfortunato AW609 sia vicino alla certificazione. Questo potrebbe aprire qualche business di nicchia.
Io sono molto scettico degli impieghi civili.
 
Ultima modifica:

nicolap

Amministratore AC
Staff Forum
10 Novembre 2005
28,552
126
Roma
Uber offre già il servizio tra JFK e lower Manhattan
A quale prezzo?

si però se non trovano un modo per ridurre gli ingombri... la vedo dura che ti prendano sotto casa ;)
I VTOL sono immensi

Bella storia interessante! Che macchina dal design fantastico il Piasecki!
Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Grazie

In tempi antichi la TWA l'offriva gratuitamente ai passeggeri di First.
Npn solo TWA anche Pan Am e, per un periodo limitato, BA a chi volava col Concorde
Ai tempi tra l’altro i biglietti per la tratta in elicottero erano pure acquistabili come ZED da parte dei dipendenti delle altre compagnie aeree. Volavi fino in centro ad un prezzo uguale o addirittura inferiore al taxi
Premesso che sono tutti servizi durati relativamente poco, mi sono sempre chiesto come potessero mantenerli, essendo il costo d'esercizio dell'ala rotante molto più alto dell'ala fissa, in proporzione. O i prezzi di first erano davvero astronomici o necessariamente andavano in perdita.
 

londonfog

Moderatore
Utente Registrato
8 Luglio 2012
8,621
202
Londra
Premesso che sono tutti servizi durati relativamente poco, mi sono sempre chiesto come potessero mantenerli, essendo il costo d'esercizio dell'ala rotante molto più alto dell'ala fissa, in proporzione. O i prezzi di first erano davvero astronomici o necessariamente andavano in perdita.
Quello della Pan Am e' durato sicuramente per almeno una dozzina d'anni (io me lo ricordo personalmente dal 1981 al 1993). Non sto parlando del servizio dall'Eliporto sul tetto del Grattacielo Pan Am vicino a Grand Central Station quello fu chiuso verso la fine degli anni 60. Tieni presente che l'Eliporto era a un passo da Wall Street lungo l'East River (io ci andavo a piedi dall'ufficio) quindi il 99.9% dei passeggeri erano persone che viaggiavano per lavoro e volevano lasciare l'ufficio il piu' tardi possibile. Per esperienza diretta, quello Pan Am era un servizio per i passeggeri che viaggiavano in full fare F altrimenti lo pagavi. Era un epoca in cui i cellulari erano agli albori e non esisteva internet, quindi lavoravi in Lounge solo se non volevi stare in pace (anche se poi non era poi cosi' tranquilla). Tieni presente che, dato il traffico, ai tempi in cui bastava presentarsi in aeroporto 45 minuti prima se viaggiavi in First, se il volo partiva verso le 1830 la scelta era l'elicottero alle cinque o l'auto alle tre. Per LGA esisteva un servizio di motoscafi per chi prendeva il Pan Am Shuttle che ti scaricava sul molo che una volta veniva usato dagli idrovolanti.

A proposito di servizi elicotteristici, una volta c'era anche quello fra LGW e LHR, credo di averlo preso almeno una volta quasi quarant'anni fa.
 
  • Like
Reactions: darioflight

speedbird001

Well-known member
Utente Registrato
27 Febbraio 2014
477
2
Ai tempi tra l’altro i biglietti per la tratta in elicottero erano pure acquistabili come ZED da parte dei dipendenti delle altre compagnie aeree. Volavi fino in centro ad un prezzo uguale o addirittura inferiore al taxi


Sent from my iPad using Tapatalk
mio padre mi ha raccomtato spesso l’avventura, ai tempi, lavorava per la Bea, ma essendo di Porlezza, 20km da Lugano, prese parecchie volte questo elicottero a prezzi di favore. Purtroppo era un avventura economicamente insostenibile.