[STORIA] Ascesa e declino del supersonico americano

mariol

Well-known member
Utente Registrato
3 Febbraio 2009
3,633
0
Veramente interessantissimo. Grazie per la condivisione.
 

Farfallina

Well-known member
Utente Registrato
23 Marzo 2009
14,339
25
Grazie 1000 Nicolap per svelare, a chi non era al corrente, la storia di questa utopia. Tale vicenda e' utile anche per riflettere che, almeno con i carburanti tradizionali e tecnologie aeronautiche prossime future a disposizione, l'unica maniera possibile per abbreviare in maniera consistente i viaggi aerei non riguarda il volo ma quello che avviene prima e dopo: collegamenti rapidi citta'/aeroporti e procedure di security/imbarco il piu' possibile velocizzate. Dico una banalita'?
Più che riduzione dei tempi, a meno di trovare un sistema che sia anche economico, in futuro si punterà a far viaggiare comodi i pax con la possibilità di lavorare connessi alla rete. Idem in aeroporto, dove lo scopo sarà ridurre i tempi e rendere il soggiorno il più piacevole e fruttuoso possibile.