Situazione limitazioni agli spostamenti EU


Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Jil.10

Utente Registrato
16 Febbraio 2013
276
55
Ma basta pensare al Regno Unito che non ha turisti da mesi e mesi e fino a poco fa aveva 50mila nuovi casi al giorno, la relazione turismo=maggior numero di casi ormai possiamo anche sfatarla.
 
  • Like
Reactions: delta75

airbus220

Utente Registrato
11 Dicembre 2020
106
82
Ma basta pensare al Regno Unito che non ha turisti da mesi e mesi e fino a poco fa aveva 50mila nuovi casi al giorno, la relazione turismo=maggior numero di casi ormai possiamo anche sfatarla.
In Colombia a Novembre avevano eliminato il requisto del PCR perché giustamente il numero interno dei positivi era cosí alto che il numero dei turisti in arrivo era ininfluente sui casi locali, questo é quello che dice anche l'OMS, che l'importante è una volta arrivati rispettare le distanze, mascherine e gel, non il PCR negativo. Avevono messo su poi un sistema di tracking efficente, ti seguivano per i 14 giorni successivi, insomma volevano iniziare a far muovere il settore turistico. Poi un giudice qualunque di Bogotà ha obbligato il governo a rimettere il requisito del PCR senza nessuna base scientifica, solo perché un cittadino ha fatto ricorso, pregiudicando quel poco che voleva fare il governo per riattivare il turismo. Novità di oggi, Biden vuole mettere il test obbligatorio anche sui voli domestici nonostante il parere contrario del CDC, immaginatevi la reazione delle compagnie americane.
 
Ultima modifica:

ilverococco

Utente Registrato
3 Novembre 2016
216
94
BLQ - DXB
Tutte queste cose andavano implementate tra gennaio e febbraio 2020.

Avremmo avuto un anno pi' felice e tanta gente sarebbe ancora viva.
col senno di poi son bravi tutti: a gennaio e febbraio 2020 ancora nessuno ci aveva capito nulla.
certamente si sono fate scelte sbagliate ed in parte ancora le si fanno, ma i talebani del "bisognava essere draconiani a gennaio" anche no.

sia chiaro che non ce l'ho con te, semplicemente non amo queste semplificazioni
 
  • Like
Reactions: A345 and robygun

13900

Utente Registrato
26 Aprile 2012
6,776
1,131
col senno di poi son bravi tutti: a gennaio e febbraio 2020 ancora nessuno ci aveva capito nulla.
certamente si sono fate scelte sbagliate ed in parte ancora le si fanno, ma i talebani del "bisognava essere draconiani a gennaio" anche no.

sia chiaro che non ce l'ho con te, semplicemente non amo queste semplificazioni
Va detto, però, che alcuni paesi dell'area asiatica (Taiwan, ma anche altri) hanno subito bloccato i voli dalla Cina/Wuhan; di sicuro sono forti dell'esperienza della SARS, ma io spero che in futuro impareremo quando, inevitabilmente, spunterà dalla Cina una nuova H1N1/SARS/Covid/faitu.
 

Jil.10

Utente Registrato
16 Febbraio 2013
276
55
Avessero chiuso tutto a gennaio/febbraio probabilmente avremmo avuto tutti per strada a protestare, l'effetto contrario proprio dello scopo del lockdown.
 
  • Like
Reactions: A345

Jil.10

Utente Registrato
16 Febbraio 2013
276
55
Va detto, però, che alcuni paesi dell'area asiatica (Taiwan, ma anche altri) hanno subito bloccato i voli dalla Cina/Wuhan; di sicuro sono forti dell'esperienza della SARS, ma io spero che in futuro impareremo quando, inevitabilmente, spunterà dalla Cina una nuova H1N1/SARS/Covid/faitu.
Spero che qualora ci fosse un nuovo covid, la gente userà mascherine adatte, sopra naso e bocca, ogni qualvolta escano fuori di casa e che i governi li rendano obbligatori subito (e non come Boris che ha reso mascherine obbligatorie nei supermercati e nei mezzi pubblici rispettivamente a giugno e a luglio, 6 mesi dopo l'inizio della pandemia).

FFP2/3 gratis per tutti, se vuoi uscire di casa o ce l'hai o non esci e vedi come il virus smette di circolare.
 

Giofumagalli

Utente Registrato
19 Febbraio 2017
371
122
Spero che qualora ci fosse un nuovo covid, la gente userà mascherine adatte, sopra naso e bocca, ogni qualvolta escano fuori di casa e che i governi li rendano obbligatori subito (e non come Boris che ha reso mascherine obbligatorie nei supermercati e nei mezzi pubblici rispettivamente a giugno e a luglio, 6 mesi dopo l'inizio della pandemia).

FFP2/3 gratis per tutti, se vuoi uscire di casa o ce l'hai o non esci e vedi come il virus smette di circolare.
Temo che anche con mascherine gratis la situazione non cambierebbe un granché. Secondo me questa altalena tra i colori delle regioni in Italia è deleteria. Serve un lockdown di qualche settimana perché dobbiamo schiodarci dai 10-15K casi giornalieri in qualche modo.
 

nicolap

Amministratore AC
Staff Forum
10 Novembre 2005
28,670
245
Roma
Temo che anche con mascherine gratis la situazione non cambierebbe un granché. Secondo me questa altalena tra i colori delle regioni in Italia è deleteria. Serve un lockdown di qualche settimana perché dobbiamo schiodarci dai 10-15K casi giornalieri in qualche modo.
Il nuovo governo sembra essere possibilista verso un lockdown
 

delta75

Utente Registrato
9 Settembre 2009
142
102
Temo che anche con mascherine gratis la situazione non cambierebbe un granché. Secondo me questa altalena tra i colori delle regioni in Italia è deleteria. Serve un lockdown di qualche settimana perché dobbiamo schiodarci dai 10-15K casi giornalieri in qualche modo.
Hai ragione, chiudiamo tutto a oltranza. Ti allego in privato l'IBAN della mia azienda. Il 10/03 dovresti ''girare'' 600k, ti ringrazio. Siamo alla pazzia...ma vi rendete conto cosa vuol dire fare un lockdown dopo un anno in questa situazione? NON ci sono i soldi per gestire un'altra chiusura generalizzata. Punto. Pensino a vaccinare H24 sette su sette e stop. Nell'attesa chi ha paura stia in cantina.
 

Giofumagalli

Utente Registrato
19 Febbraio 2017
371
122
Hai ragione, chiudiamo tutto a oltranza. Ti allego in privato l'IBAN della mia azienda. Il 10/03 dovresti ''girare'' 600k, ti ringrazio. Siamo alla pazzia...ma vi rendete conto cosa vuol dire fare un lockdown dopo un anno in questa situazione? NON ci sono i soldi per gestire un'altra chiusura generalizzata. Punto. Pensino a vaccinare H24 sette su sette e stop. Nell'attesa chi ha paura stia in cantina.
Dove lavoro io perdiamo soldi a secchiate ed abbiamo tutti le terga sulla graticola. Convivere con il virus richiede un livello enorme di disciplina e di attenzioni che tante persone non sono in grado di portare avanti (comprensibilmente) per un tempo prolungato. Piano A - La situazione plausibilmente peggiora, la pressione sul SSN aumenta e ci ritroviamo con malati, morti ed attività comunque chiuse. Vogliamo provare a salvare l’estate seriamente (e non come abbiamo provato a salvare il Natale) ? Piano B - Lockdown 1 mese, ristori e vaccini a raffica. Per giugno tutti gli over 60 e soggetti fragili vaccinati. Ti ritrovi poi con 10 volte meno morti e 10 volte meno ricoveri. Siamo di fronte ad un evento eccezionalmente grave purtroppo, il “famoso” black swan e l’optimum non esiste. Quando a Sully sono piantati entrambi i motori ha salvato la pelle di tutti, ma si è dovuto ficcare nell’Hudson. Oggi i Governi di tutti i Paesi più colpiti dalla pandemia sono al posto di Sully.
 
  • Like
Reactions: SkyNomad and A345

flori2

Utente Registrato
11 Luglio 2009
681
10
padova
Nell'attesa chi ha paura stia in cantina.
Non funziona così. Non c'è diritto ad ammalarsi e spargere il virus. Perché poi tutti i coraggiosi colpiti finiscono per elemosinare le cure. Tutti i coraggiosi prima o poi una visitina in ospedale lo devono fare e si devono sentire dire che tra 1 anno c'è posto per il loro...ma essendo coraggiosi sopportano.
 
  • Like
Reactions: Giofumagalli

Giofumagalli

Utente Registrato
19 Febbraio 2017
371
122
Non funziona così. Non c'è diritto ad ammalarsi e spargere il virus. Perché poi tutti i coraggiosi colpiti finiscono per elemosinare le cure. Tutti i coraggiosi prima o poi una visitina in ospedale lo devono fare e si devono sentire dire che tra 1 anno c'è posto per il loro...ma essendo coraggiosi sopportano.
Esatto.

Un minimo di senso civico impone a chiunque di non diventare un portatore di virus e rischiare di contagiare a sua volta chi magari non potrà farcela o non avrà accesso alle cure necessarie. A volte parlo con gente che mi dice “eh sì ma io c’ho l’amico mio professore primario ecc poi ci pensa lui” ecco bene poi ci sono N-milioni di persone qualsiasi che invece si ritrovano a passare una settimana su una barella del pronto soccorso per una malattia di cui hanno zero colpe. Non funziona così.
 
  • Like
Reactions: A345

nicolap

Amministratore AC
Staff Forum
10 Novembre 2005
28,670
245
Roma
Hai ragione, chiudiamo tutto a oltranza. Ti allego in privato l'IBAN della mia azienda. Il 10/03 dovresti ''girare'' 600k, ti ringrazio. Siamo alla pazzia...ma vi rendete conto cosa vuol dire fare un lockdown dopo un anno in questa situazione? NON ci sono i soldi per gestire un'altra chiusura generalizzata. Punto. Pensino a vaccinare H24 sette su sette e stop. Nell'attesa chi ha paura stia in cantina.
Credo che non ti sia chiaro cosa stia accadendo al di fuori dalla tua azienda e della tua personale sfera di interessi.
 

delta75

Utente Registrato
9 Settembre 2009
142
102
Credo che non ti sia chiaro cosa stia accadendo al di fuori dalla tua azienda e della tua personale sfera di interessi.
Punti di vista. Posso dire che forse non è chiaro a te quello che sta per accadere a causa dei lockdown? Ognuno ormai si è fatto la propria opinione ed è inutile tentare di far cambiare idea. Siamo su due galassie differenti. 😉
 

belumosi

Socio AIAC
Utente Registrato
10 Dicembre 2007
13,500
315
Visti i comportamenti sempre più menefreghisti da parte di troppe persone (che o non portano la maschera o la indossano da cani), credo che un lockdown servirebbe a poco.
I contagi scenderebbero, salvo poi risalire non appena allentate le restrizioni.
Ormai sono certo che pagheremo il prezzo pieno. Nemmeno le istituzioni si preoccupano più di martellare con i comportamenti corretti attraverso i media. Come parimenti le forze dell'ordine oggi sanzionano poco o nulla. I contagi avvengono soprattutto in contesti amicali e parentali, dove le precauzioni spesso vengono azzerate. E dubito che l'imposizione di evitare contatti al di fuori della sfera famigliare, sarebbe rispettata come durante il LD dello scorso anno.
Purtroppo l'elementare concetto che un virus che si trasmette attraverso naso e bocca, si possa bloccare mettendo una barriera a coprire naso e bocca, non è ancora chiaro alla totalità della popolazione. Per tacer di quella parte che lo sa, ma semplicemente se ne frega considerandosi a rischio basso o nullo.
 

londonfog

Moderatore
Utente Registrato
8 Luglio 2012
8,839
391
Londra
Il thread dovrebbe essere una discussione sugli spostamenti all'interno dell'UE, non sulle misure per bloccare o meno la trasmissione del virus, lockdown, ecc. Per favore rientriamo in tema.
 

airbus220

Utente Registrato
11 Dicembre 2020
106
82
Credo che non ti sia chiaro cosa stia accadendo al di fuori dalla tua azienda e della tua personale sfera di interessi.
A me un dato piacerebbe sapere, quello delle terapie intensive occupate per Covid, peró purtroppo fra dati riportati male, in ritardo e falsificati é impossibile. Il numero dei casi positivi e dei morti CON covid, non di Covid lasciano il tempo che trovano.
 

delta75

Utente Registrato
9 Settembre 2009
142
102
A me un dato piacerebbe sapere, quello delle terapie intensive occupate per Covid, peró purtroppo fra dati riportati male, in ritardo e falsificati é impossibile. Il numero dei casi positivi e dei morti CON covid, non di Covid lasciano il tempo che trovano.
24% di occupazione Ti a ieri Fonte Agenas/Min Salute
 
Ultima modifica:
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.