Passeggero senza esperienza fa atterrare un Cesna


m.ridoni

Utente Registrato
4 Marzo 2021
55
54
Va beh, lo chiedo io: faccio bene a essere un po' scettico e pensare che manchi un pezzo alla storia? Il tipo mi pare usare una terminologia un po' troppo specifica ("10-4" non è aeronautico ma da forze dell'ordine o simili), e l'atterraggio che si vede in alcuni video mi pare un po' troppo allineato e centrato, senza nemmeno un'ombra di porpoising, per uno che non ha mai preso in mano nemmeno la cloche di un simulatore. O forse la mia è solo invidia perché su MSFS sono più scarso di quanto pensassi... :)
 
Ultima modifica:

Tiennetti

Utente Registrato
6 Novembre 2005
3,975
106
39
Venessia
www.david.aero
Va beh, lo chiedo io: faccio bene a essere un po' scettico e pensare che manchi un pezzo alla storia? Il tipo mi pare usare una terminologia un po' troppo specifica ("10-4" non è aeronautico ma da forze dell'ordine o simili), e l'atterraggio che si vede in alcuni video mi pare un po' troppo allineato e centrato, senza nemmeno un'ombra di porpoising, per uno che non ha mai preso in mano nemmeno la cloche di un simulatore. O forse la mia è solo invidia perché su MSFS sono più scarso di quanto pensassi... :)
Effettivamente il suo parlare alla radio era estremamente più preciso e disciplinato di molti piloti americani... e il 10-4 dovrebbe significare proprio un "ricevuto"
 

njko98

Utente Registrato
25 Aprile 2016
530
175
Roma
Va beh, lo chiedo io: faccio bene a essere un po' scettico e pensare che manchi un pezzo alla storia? Il tipo mi pare usare una terminologia un po' troppo specifica ("10-4" non è aeronautico ma da forze dell'ordine o simili), e l'atterraggio che si vede in alcuni video mi pare un po' troppo allineato e centrato, senza nemmeno un'ombra di porpoising, per uno che non ha mai preso in mano nemmeno la cloche di un simulatore. O forse la mia è solo invidia perché su MSFS sono più scarso di quanto pensassi... :)
Secondo me era un appassionato, alcune nozioni le sapeva, sapeva identificare il PTT, sapeva leggere un altimetro etc..
Riguardo all'allineamento con la pista, la cosa che più mi impressiona è che sia riuscito ad atterrare con 10 nodi di crosswind (non totale, ma comunque 50° sono quasi la componente totale del vento) con raffiche a 16 nodi, non è da tutti, bisogna saper utilizzare bene il rudder e adottare una delle due tecniche da crosswind.
Chapeau
 
  • Like
Reactions: 777Aeromexico

m.ridoni

Utente Registrato
4 Marzo 2021
55
54
Secondo me era un appassionato, alcune nozioni le sapeva, sapeva identificare il PTT, sapeva leggere un altimetro etc..
E' quello che ho pensato io: appassionato, magari con parecchie ore su un simulatore e/o esperienza da passeggero in quell'aereo o in uno simile. Se metti una persona qualunque nel cockpit di un Caravan probabilmente non riesce nemmeno a capire qual è l'altimetro...

Riguardo all'allineamento con la pista, la cosa che più mi impressiona è che sia riuscito ad atterrare con 10 nodi di crosswind (non totale, ma comunque 50° sono quasi la componente totale del vento) con raffiche a 16 nodi, non è da tutti, bisogna saper utilizzare bene il rudder e adottare una delle due tecniche da crosswind.
Questo mi era sfuggito! Chapeau, ma sul serio, anche perché se pure hai fatto qualche migliaio di ore su MSFS, la manualità dei comandi veri e la reazione dell'aereo sono (o almeno - da non pilota - immagino che siano) tutt'altra cosa. Per non parlare dell'insignificante dettaglio che se arrivi lento o veloce, lungo o corto, non puoi premere "Esc" e fare clic su "Restart" :)