Nuova base Volotea a Napoli

bluewaves

Socio AIAC
Utente Registrato
13 Luglio 2010
1,016
0
Non me ne vogliano gli appassionati di AC che non lavorano nel settore. Ma chiedetevi come mai i thread che sfociano in flame sui dipendenti pagati poco o tanto sono sempre quelli Ryanair e Volotea. Mai letto di recriminazioni fatte su Neos o easyJet (e nuovamente cito due aziende virtuose).
Ma soprattutto, il bello è che sfociano in flame ma senza che ad iniziare il flame siano mai dipendenti di Ryanair e Volotea :) :) :)

Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk
 

nicolap

Amministratore AC
Staff Forum
10 Novembre 2005
28,385
4
Roma
Ma soprattutto, il bello è che sfociano in flame ma senza che ad iniziare il flame siano mai dipendenti di Ryanair e Volotea :) :) :)
I flame nascono spesso dall'incapacità di comprendere la natura del mercato del lavoro nella sua interezza e complessità, ritenendo che tutto ruoti intorno a quello del trasporto aereo.
 

TW 843

Senior Member
6 Novembre 2005
31,783
9
44
Ormeggiatore di aliscafi
Mai sentite una quantità tale di minchiate come in questo thread.

Sono del 75, ho fatto la maturità nel 93 e mi sono laureato (con molta calma) nel 99.

I salari bassi per chi comincia a lavorare ci sono sempre stati. Anche negli anni 90. Con la sottile differenza che li era quasi sempre tutto nero, quindi in realtà il doppio rispetto ad oggi finiva tutto in tasca a te, che significava il quadruplo in potere di acquisto pre inculata euro. Tutto qui.

Lo stipendio medio pre euro era di 1,500,000/1,800,000 cosa credete???
 

Flyfan

Well-known member
Utente Registrato
17 Giugno 2019
243
2
LJU
Io sono più vecchio di te e so bene che 30 anni fa con quella cifra ci campavi dignitosamente. Il problema è che i 30 anni sono passati, i soldi sono pochi di più ma il costo della vita è leggermente aumentato. Ovvio sono aumentate anche le esigenze della gente, ma questo non giustifica il calo del benessere generale.
 

7x7driver

Bannato
9 Ottobre 2017
60
0
Un saluto affettuoso ai 4 sfigati. Quattro gatti, ma pur sempre lo zoccolo duro dei nostri lettori!
Non capisco il riferimento, ma i tuoi continui cambi di discorso non lascerebbero molto spazio a dubbi sulla tua conoscenza del settore.

Con questo non dico che non dovresti scrivere in un forum di appassionati, ci mancherebbe...ma semplicemente se fossi in te per evitare figuracce, eviterei di commentare condizioni lavorative di un settore che non mi compete.

Le lap dancers piacciono anche a me, detto questo non vado nei loro forum a sindacare sulle loro condizioni contrattuali.

Niente di personale, solo un consiglio.
 

nicolap

Amministratore AC
Staff Forum
10 Novembre 2005
28,385
4
Roma
Non capisco il riferimento, ma i tuoi continui cambi di discorso non lascerebbero molto spazio a dubbi sulla tua conoscenza del settore.

Con questo non dico che non dovresti scrivere in un forum di appassionati, ci mancherebbe...ma semplicemente se fossi in te per evitare figuracce, eviterei di commentare condizioni lavorative di un settore che non mi compete.

Le lap dancers piacciono anche a me, detto questo non vado nei loro forum a sindacare sulle loro condizioni contrattuali.

Niente di personale, solo un consiglio.
Dev'essere una tortura in quel mortorio a parlare sempre con quei 4 minus habens, eh?
 

TW 843

Senior Member
6 Novembre 2005
31,783
9
44
Ormeggiatore di aliscafi
Spain’s Volotea selected by Airbus to run corporate shuttle
Oct 8, 2019 Thierry Dubois
Volotea A319
Spanish LCC Volotea has been awarded a five-year contract by Airbus to operate twice-daily return flights between the airframer’s main production sites in Toulouse and Hamburg.

The service will be available for Airbus employees only and is scheduled to start on Nov. 4 with two Airbus A319s. A “tailored” catering service will be created. A new base will open in Hamburg, adding 10 crewmember jobs.

The agreement was reached after a bidding process in which many other carriers participated, according to a Volotea spokesperson.

Volotea operates 36 aircraft, 19 of which are A319s. They are in the process of being integrated into Airbus’ Skywise HealthMonitoring application. Volotea plans to phase out its remaining Boeing 717s by 2022, when it plans to become an all-Airbus operator. It leases all of its aircraft.

As a corporate shuttle service provider, Volotea succeeds LCC Hi Fly. The latter took over from Germania, which declared bankruptcy and ceased operations in February.

Thierry Dubois, thierry.dubois@aviationweek.com
 

OneShot

Well-known member
Utente Registrato
31 Dicembre 2015
1,907
13
Paris
Attualmente c'era Hifly con dei vecchi 319 (H9-LOL) ancora pittato Germania..
 

Cesare.Caldi

Well-known member
Utente Registrato
14 Novembre 2005
33,691
2
N/D
Mi stupisce che nel 2019 con le tecnologie di video conferenza e lavoro da remoto disponibili ci sia ancora il bisogno di un cosi massiccio spostamento di persone tutti i giorni.
Detto questo siete a conoscenza di altri voli privati aziendali simili? Nel senso voli schedulati in maniera continuativa come fossero di linea?
 

flyingclam

Well-known member
Utente Registrato
21 Luglio 2019
65
1
La Eastern fino a pochi anni fa operava uno shuttle aziendale da mxp verso l’UK, per l’Agusta Westland.
Ci sono molte grosse società con accordi del genere, spesso con business jet, o con aerei di linea, a seconda di quante persone bisogna trasportare.
 

Cesare.Caldi

Well-known member
Utente Registrato
14 Novembre 2005
33,691
2
N/D
La Eastern fino a pochi anni fa operava uno shuttle aziendale da mxp verso l’UK, per l’Agusta Westland.
Ci sono molte grosse società con accordi del genere, spesso con business jet, o con aerei di linea, a seconda di quante persone bisogna trasportare.
Sempre per curiosità secondo voi quanto può costare a una società attivare un servizio del genere con frequenza giornaliera?
Conviene rispetto a fare un contratto aziendale con una compagnia aerea?