News Flotta ITA


I-DAVE

Moderatore
Tolti i più piccoli direi Più Europa era contro la nazionalizzazione, il PD di Calenda era contro la nazionalizzazione (poi andato via Calenda si è prestato con il Conte 2). Guardacaso però 5s e Lega che erano i più battaglieri sono stati i anche quelli che hanno raccolto oltre il 50% dei consensi sommati.
Se si vuole essere coerenti, viste le lamentele h24, qualcosa lo si trova ma capisco che è più comodo lamentarsi h24 contro la politica e poi mettere la crocetta sui soliti regolarmente. Il motivo per il quale ci troviamo un panorama politico desolante è proprio questo, si urla, si strepita, ci si indigna e poi si "getta la spugna con gran dignità".
+Europa è un lodevole partito che veleggia intorno all'1.7%, non proprio una forza straripante nel panorama politico nazionale. Pensavo avessimo escluso "i più piccoli".

Possiamo quindi dire che, togliendo pure Calenda (che era solo una corrente nel PD, tanto che s'è fatto il suo partito che è comunque intorno al 3% a livello nazionale, stando ai più recenti sondaggi che ho trovato...), non si vedono articoli di quotidiani nazionali che affermino e confermino che i rimanenti partiti (tolti 5S e Lega di cui è già chiara la posizione) siano contro la nazionalizzazione di Alitalia; ergo pure togliendo il singolo deputato e singolo senatore di +Europa, e i due o tre di Azione, possiamo dedurne che tutti i partiti siano a favore o almeno neutrali sulla nazionalizzazione di Alitalia.

Poi abbiamo capito che per te Alitalia è questione di vita o di morte tanto da polarizzare anche la tua scelta politica solo in funzione di punti programmatici che la riguardino, ma si può anche votare un partito di cui si condivide il 90% delle idee e accettare a malincuore il rimanente 10%, altrimenti dovremmo aspettarci 62 milioni di partiti, tanti quanti gli allenatori agli Europei, i virologi da 18 mesi a questa parte, i meteorologi il venerdì sera.

Capisco che devi sollevare la solita cortina fumogena, ma questo refrain è davvero di cattivissimo gusto da parte tua per quello che implica sulla moralità di tutti gli utenti del forum, indipendentemente da chi abbiano votato, quali siano le loro idee politiche e le loro idee su Alitalia, che metti in un unico calderone funzionale solamente alla tua strategia comunicativa, e sterilissima alla discussione forumistica.

DaV

EDIT: ho evidenziato la parte che, casualmente, Farfallina non ha capito, attribuendone un significato esattamente opposto. Nel più tipico stile farfalliniano.
 
Ultima modifica:

speedbird100

Utente Registrato
13 Febbraio 2020
182
69
Comunque non capisco il punto: i vari amministratori di società pubbliche o a partecipazione pubblica possono anche non capirci un cazzo, o quantomeno essere giustificati nel non capirci un cazzo e destinati al fallimento, perché gli italiani votano silvio and co?
Mi sembra un po semplicistico
 
  • Like
Reactions: BrunoFLR

Farfallina

Utente Registrato
23 Marzo 2009
14,982
301
+Europa è un lodevole partito che veleggia intorno all'1.7%, non proprio una forza straripante nel panorama politico nazionale. Pensavo avessimo escluso "i più piccoli".

Possiamo quindi dire che, togliendo pure Calenda (che era solo una corrente nel PD, tanto che s'è fatto il suo partito che è comunque intorno al 3% a livello nazionale, stando ai più recenti sondaggi che ho trovato...), non si vedono articoli di quotidiani nazionali che affermino e confermino che i rimanenti partiti (tolti 5S e Lega di cui è già chiara la posizione) siano contro la nazionalizzazione di Alitalia; ergo pure togliendo il singolo deputato e singolo senatore di +Europa, e i due o tre di Azione, possiamo dedurne tutti i partiti sono a favore o almeno neutrali sulla nazionalizzazione di Alitalia.

Poi abbiamo capito che per te Alitalia è questione di vita o di morte tanto da polarizzare anche la tua scelta politica solo in funzione di punti programmatici che la riguardino, ma si può anche votare un partito di cui si condivide il 90% delle idee e accettare a malincuore il rimanente 10%, altrimenti dovremmo aspettarci 62 milioni di partiti, tanti quanti gli allenatori agli Europei, i virologi da 18 mesi a questa parte, i meteorologi il venerdì sera.

Capisco che devi sollevare la solita cortina fumogena, ma questo refrain è davvero di cattivissimo gusto da parte tua per quello che implica sulla moralità di tutti gli utenti del forum, indipendentemente da chi abbiano votato, quali siano le loro idee politiche e le loro idee su Alitalia, che metti in un unico calderone funzionale solamente alla tua strategia comunicativa, e sterilissima alla discussione forumistica.

DaV
Ti metto in luce una contraddizione: dici che tolti i 2 partiti (5s e Lega apertamente per la nazionalizzazione) non c'è posizione a favore della nazionalizzazione da parte degli altri. Quindi mi confermi che si poteva scegliere chi non era apertamente per la nazionalizzazione? Solo che che la maggioranza li ha scelti e poi ci si lamenta h24. Però intanto la crocetta a favore di chi aveva annunciato la nazionalizzazione come unica via è stata fatta. Abbiamo capito che lamentarsi di AZ è un modo per sfogarsi però se come traspare per alcuni è il dramma della vita permettetemi di farvi notare l'incongruenza dell'autoassoluzione tutta italiana di accusare sempre la politica come un qualcosa di lontano da criticare in pubblico e frequentare in privato perché ci sono i propri interessi da difendere.
Tutti bravi a cercare di dare colpe un tanto al kg, ma guai ad arrivare al capofila...

Io non ho mai fatto mistero di essere contro la nazionalizzazione che è stata concepita solamente per difendere interessi e posti di lavoro. Quello che sto notando è che sarà per un premier fuori dal circolino della politica come Draghi si sta assistendo a una nazionalizzazione diversa da come se la aspettavano. Già sull'assunzione del personale si è assistito ad un bel trauma con i sindacati fuori dai giochi, i super professionisti di lungo corso a fare video e lamentarsi, assunzioni da fuori del perimetro ex AZ (smentendo chi porta le voci sindacali qua sul forum), ecc.
Già il fatto che ogni stupidaggine che veniva decisa in AZ non finisse prima che fosse annunciata ovunque per me è una bella novità anche se fa urlare per mancanza di notizie.
Bisognerebbe sperare che questi tanto vituperati riescano nell'impresa per la quale serviva un esorcista, almeno per vedere la corsa a salire sul carro come è stato per Moretti in FS per esempio...

E ha ragione MAW, scusate l'OT e torniamo a lamentarci del biancone con lo Sticker Born in 2021.
 
  • Angry
Reactions: I-DAVE

Paolo_61

Socio AIAC
Utente Registrato
2 Febbraio 2012
6,533
119
Sono d'accordo. Come dice anche Paolo la politica ha sempre usato AZ ma ha sempre trovato terreno fertile (AZ è stata spesso argomento di sondaggi riservati prima delle varie prese di posizione) e va detto che quando è stata cavalcata da una parte la stessa ha quasi sempre stravinto, da Berlusconi contro Prodi che voleva vendere ad AF per arrivare alle ultime elezioni dove chi si è speso per nazionalizzazione ecc ha ottenuto i maggiori consensi. Il punto è proprio questo, AZ sta sulle scatole, ne leggiamo di ogni giornalmente ma alla fine chi non ha votato partiti che erano per la nazionalizzazione mi sa che sul forum siamo solo io e te e mi sa pochi altri. Insomma, come al solito siamo bravi a lamentarci ma poi alla fine molto prevedibili.
Riguardo alla nuova gestione, complice anche il muro contro muro con i sindacati, è un attacco continuo. Mettiamoci che a differenza del passato le news escono meno ma quello che stanno facendo non è molto diverso da quello che si sa del piano LH per esempio.
Io a dir la verità ho scritto ben altro. Di AZ, nel chiuso dell'urna, interessa giusto a un po' di residenti di Casalpalocco.
 

aa/vv??

Utente Registrato
7 Agosto 2008
3,232
33
Up in the air
Quando avete finito di parlare di tutto tranne che di flotta fate un fischio.
A dire la verità mi chiedo perché tu ti ostini ancora a tenere un thread con le news sulla flotta di quella che secondo ogni singolo frequentatore del forum era, è, e sarà la più inutile e irrilevante compagnia del pianeta. Lascia che altri si prendano la briga di aprire e tenere aggiornati thread sull'evoluzione della flotta di Ryanair o quella Volotea, le vere aerolinee che servono l'Italia. O di Emirates e Lufthansa che portano gli italiani in giro per il mondo.
 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
744
793
A dire la verità mi chiedo perché tu ti ostini ancora a tenere un thread con le news sulla flotta di quella che secondo ogni singolo frequentatore del forum era, è, e sarà la più inutile e irrilevante compagnia del pianeta. Lascia che altri si prendano la briga di aprire e tenere aggiornati thread sull'evoluzione della flotta di Ryanair o quella Volotea, le vere aerolinee che servono l'Italia. O di Emirates e Lufthansa che portano gli italiani in giro per il mondo.
Anche perchè ITA domani parte con due aerei, giusto? L' A320 I-BIKC e l'A330-200 EI-EJN.
Per arrivare ai "52 aerei nel 2021" (siamo a metà ottobre, per la fine del 2021 mancano due mesi e mezzo) cosa si sta facendo?
 

Nightjar

Utente Registrato
31 Marzo 2012
303
24
Bologna
www.cartabianca.com
A dire la verità mi chiedo perché tu ti ostini ancora a tenere un thread con le news sulla flotta di quella che secondo ogni singolo frequentatore del forum era, è, e sarà la più inutile e irrilevante compagnia del pianeta. Lascia che altri si prendano la briga di aprire e tenere aggiornati thread sull'evoluzione della flotta di Ryanair o quella Volotea, le vere aerolinee che servono l'Italia. O di Emirates e Lufthansa che portano gli italiani in giro per il mondo.
Dissento totalmente. In primo luogo vanno riconosciute a EI-MAW la costanza, la precisione e – probabilmente – la passione grazie alle quali per molti anni abbiamo potuto seguire l'evoluzione della flotta Alitalia (nelle varie "Incarnazioni" LAI, CAI, SAI e ora ITA). In secondo luogo, se è indubbio che oggi molti ritengono Alitalia/ITA una compagnia irrilevante, non mi pare di vedere su questo stesso forum centinaia di post dedicati a Ryanair, Volotea, Emirates o Lufthansa.
 

OneShot

Utente Registrato
31 Dicembre 2015
2,509
611
Paris
A dire la verità mi chiedo perché tu ti ostini ancora a tenere un thread con le news sulla flotta di quella che secondo ogni singolo frequentatore del forum era, è, e sarà la più inutile e irrilevante compagnia del pianeta. Lascia che altri si prendano la briga di aprire e tenere aggiornati thread sull'evoluzione della flotta di Ryanair o quella Volotea, le vere aerolinee che servono l'Italia. O di Emirates e Lufthansa che portano gli italiani in giro per il mondo.
"Eppur si muove". Cit.
 

EI-MAW

Utente Registrato
25 Dicembre 2007
6,280
165
Aggiornato il primo post con quella che dovrebbe essere la flotta operativa da domattina. I-BIKC e EI-EJN che ha compiuto il volo prova per ITA non risultano nella lista nelle macchine.

Nota di colore: EI-DSZ in livrea AP sopravvive anche a questo giro!
 

Dancrane

Amministratore AC
Staff Forum
10 Febbraio 2008
17,458
1,107
Milano
Aggiornato il primo post con quella che dovrebbe essere la flotta operativa da domattina. I-BIKC e EI-EJN che ha compiuto il volo prova per ITA non risultano nella lista nelle macchine.

Nota di colore: EI-DSZ in livrea AP sopravvive anche a questo giro!
Salvo errori, hanno avuto almeno il buon gusto di restituire DTJ, il 320 con i messaggi di benvenuto all’alleanza con EY
 

Edoardo

Moderatore
Utente Registrato
16 Settembre 2011
5,400
66
Aggiornato il primo post con quella che dovrebbe essere la flotta operativa da domattina. I-BIKC e EI-EJN che ha compiuto il volo prova per ITA non risultano nella lista nelle macchine.

Nota di colore: EI-DSZ in livrea AP sopravvive anche a questo giro!
Che precisione. Grazie mille!
 

DF74

Utente Registrato
25 Agosto 2012
29
7
BLQ
Aggiornato il primo post con quella che dovrebbe essere la flotta operativa da domattina. I-BIKC e EI-EJN che ha compiuto il volo prova per ITA non risultano nella lista nelle macchine.

Nota di colore: EI-DSZ in livrea AP sopravvive anche a questo giro!
Grazie!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk