News flotta & destinazioni British Airways


limoncello 74

Utente Registrato
19 Aprile 2009
1,339
53
Nessun museo s’è fatto avanti. Due 747 sono stati “salvati”, uno come set cinematografico e uno come museo, ma per il BOAC non c’é stato interesse. ECube ha provato a metterlo in esposizione, ma non c’era modo di metterlo landside a St Athan’s. Da un lato l’aeroporto non se lo poteva permettere, i residenti non volevano casino, e il governo gallese non voleva metterci mano. E ovviamente BA non aveva interesse/possesso del mezzo.
dovrei correggere sono 3 quelli preservati: g-bnly-g-civb- g-civw oltre al g-bygc in demolizione
 
  • Like
Reactions: 13900

Farfallina

Utente Registrato
23 Marzo 2009
16,391
1,400
sarebbe da pazzi solo pensare che avrebbero voluto rimetterlo "in volo". Non so se quella pagina Facebook volesse fare intendere "la rimessa in volo" oppure lo scoop era un mero, ok smetti di demolirlo che lo piazziamo in un museo/aeroporto/teca/rotonda ecc ecc
Credo che nessuno abbia mai pensato di rimetterlo in volo, piuttosto se l'idea è di provare a preservarlo di smontarlo e rimontarlo in un museo o rotonda o altro punto di visione statica. In quel caso la cannibalizzazione non sarebbe un grosso problema visto che dovendo comunque essere smontato per trasportarlo e rimontato nel luogo di visione una volta preservata la fusoliera il resto è bene o male sostituibile con parti di altri B744 in demolizione. Vediamo se vanno avanti o si fermano veramente e quale sarà il destino.
 

13900

Utente Registrato
26 Aprile 2012
9,963
7,316
Metto qui perche' cita anche BA.

In soldoni, il nuovo CEO di RR, avendo ereditato una situazione quantomeno disastrosa, sta cercando di puntare tutto su yield invece che market share. Il programma Ultrafan, per esempio, e' stato accantonato e anche sul power by the hour ora RR sta puntando su $$$ invece che sulla quantita'. Questo e' un problema, pero', per Airbus che si trova ad avere un A350 non competitivo (e RR e' il solo OEM sul 350, come e' ben noto).

Pare appunto che RR abbia detto "no" ad un contratto con IAG per nuovi A350 che dovevano andare a BA e, sempre parlando di BA, sembrerebbe che i nuovi 6 787-10 ordinati da IAG qualche mese fa saranno motorizzati GENx.

Interessante il cambio di rotta; ai tempi del 777-200ER, i primi GE90 erano stati cosi' poco funzionali, e GE era stata cosi' rompiballe, che i successivi 777 vennero motorizzati Trent. Ora, tra la debacle del Trent 1000 e i costi col 350, eccoti che GE ritorna in auge.

Rolls-Royce (LON:RR) New Profit Mantra Hampers Airbus Sales Campaigns - Bloomberg
 

13900

Utente Registrato
26 Aprile 2012
9,963
7,316
Uscito il Q3 2023 di IAG, con presentazione qui e filotto verboso qua. Operating profit pre-exceptionals a 1745m€, Passenger RASK a 8,76 €cent, CASK 7,82 €cent, margine operativo 20%.

Fin qui tutto bene, ma se si guardano le compagnie aeree in indipendenza si nota un cambio. Pre-Covid, la norma era che BA portava avanti la carretta e tutti gli altri a seguire. Ora, invece, le cose sono diverse:

1698390357401.png

Molto interessante, per esempio, il 23.1% di margine per IB. Persino Vueling, solitamente ectoplasmica, ha fatto bene. Interessante anche vedere come IB, pur volando meno della meta' dei passeggeri di BA, abbia fatto - in termini assoluti - un risultato operativo piu' piccolo di solo un terzo, grossomodo.

Purtroppo nelle trimestrali "intermedie" IAG non pubblica i dati dettagliati per OpCo, ma almeno ci fornisce quanto segue, ossia i dati di performance sui passeggeri. Si vede come BA e' ancora un 10% 'sotto' rispetto al 2019 in materia di ASK. Questo e' il risultato dell'aver tagliato cosi' tanto la flotta e lo staff all'inizio della pandemia.

1698390614515.png

Nelle comunicazioni interne, il nuovo CFO ha menzionato anche i costi per 'disruption' - che sono, e rimangono, alti - e i costi necessari per (mia libera interpretazione) rimediare ai casini lasciati, dal punto di vista organizzativo, dalla gestione precedente.

L'ultima frase della 'bolla' qui sotto e' molto emblematica:

1698390791461.png

Un'altra cosa detta dal nuovo CFO e' che BA ha finito di pagare un prestito di due miliardi preso all'epoca del Covid: "We are materially reducing our debt and have now paid off a £2bn bank loan, which was partially backed by UK Export Finance. This is good news as it frees up our cash-flow position and allows us to invest in our business, enabling us to buy new aircraft and continue to transform both our customer and our colleague experience."
 

13900

Utente Registrato
26 Aprile 2012
9,963
7,316
Oggi c'e' stato il capital markets day di IAG, il che vuol dire che e' uscita una corposa presentazione da parte di IAG: https://www.iairgroup.com/investors-and-shareholders/financial-reporting/capital-markets-day-2023/

Non molto da dire per la presentazione, ma c'era una slide che parlava dell'importanza del Nord America per IAG, colla top-10 delle rotte in materia di margini. Ovviamente non ci sono $$$ o i nomi delle rotte, ma abbiamo fatto un po' di lavoro di intelligence, al lavoro, e siamo arrivati a questa lista:

1700577851541.png

pensavo di condividerla con voi per vederne cosa ne pensate.
 
Ultima modifica:

13900

Utente Registrato
26 Aprile 2012
9,963
7,316
Molto interessante, grazie. I valori suppongo rappresentino il margine medio per pax, è esatto?
No, chiedo scusa, ho tagliato le note a fondo della slide: 1. Absolute operating profit (pagina 30 nel link di sopra), e i codici in cima sono le nostre (mie e del team) elucubrazioni sulle rotte in questione, basando sui ragionamenti in piccolo in basso.
 

Paolo_61

Socio AIAC
Utente Registrato
2 Febbraio 2012
7,426
1,235
No, chiedo scusa, ho tagliato le note a fondo della slide: 1. Absolute operating profit (pagina 30 nel link di sopra), e i codici in cima sono le nostre (mie e del team) elucubrazioni sulle rotte in questione, basando sui ragionamenti in piccolo in basso.
Air Lingus su BOS è considerata volo interno
 
  • Like
Reactions: Fewwy and londonfog

kenadams

Moderatore
13 Agosto 2007
10,160
1,598
NYC
Finché tira mamma America todo bien! Fra BA e Aer Lingus hanno sviluppato benissimo il mercato. Da capire cosa faranno se ci dovesse essere una crisi sul transatlantico: sono dieci anni che IAG parla di diversificare ma ancora nada (non che le condizioni per diversificare siano buone, visto come sono messi i mercati asiatico e africano...).
 
  • Like
Reactions: 13900

13900

Utente Registrato
26 Aprile 2012
9,963
7,316
Finché tira mamma America todo bien! Fra BA e Aer Lingus hanno sviluppato benissimo il mercato. Da capire cosa faranno se ci dovesse essere una crisi sul transatlantico: sono dieci anni che IAG parla di diversificare ma ancora nada (non che le condizioni per diversificare siano buone, visto come sono messi i mercati asiatico e africano...).
Concordo al 100%. Si vola a Pittsburgh o Cincinnati (Cincinnati, perdio!) ma guai a tornare a ICN, KIX, BKK o KUL.