Near Miss tra un B767 Fedex ed un B737 Southwest


ally01

Utente Registrato
26 Ottobre 2020
179
148
quindi c'è stato un momento in cui erano entrambi in volo uno sopra all'altro?!
 

East End Ave

Utente Registrato
13 Agosto 2013
7,746
2,804
su e giu' sull'atlantico...
ATC ha confidato eccessivamente nei tempi; FDX era già in final e SW ancora rolling; ATC chiede infine scusa e ringrazia FDX per la professionalità (leggi “per non averci mandato a quel paese”) ma non credo basterà e qualcuno (ATC) pagherà per questo incidente, rischio troppo elevato.
SW crew era nel giusto e FDX pure.
 

Seaking

Moderatore
Utente Registrato
1 Febbraio 2012
12,292
2,316
Da non credere che si possa autorizzare un decollo quando hai dietro di te a 3 miglia un 767 che viaggia ad almeno 130 nodi e che quindi impiegherà poco più di 2 minuti ad arrivare sulla pista.

Chiedo a CTALIRQ, Romaradar e setIRSposition (e anche ad altri ATC se ci sono) di raccontarci come funziona in Europa in questi casi, dove credo la prassi sia molto più conservativa.

P.S. un plauso agli equipaggi che non hanno urlato neanche un chitammuort o un più americano "Damn!"
 

B77W

Utente Registrato
28 Novembre 2011
643
339
SW crew era nel giusto e FDX pure.
Southwest nel giusto proprio no: gli è stato riportato traffico a 3 miglia e se la son presa con la massima calma, non funziona così*.
Professionalità è quella del FedEx, che ha chiesto se fossero effettivamente autorizzati ad atterrare (sapevano di esserlo, ma era un modo per sollecitare torre e Southwest). Il Southwest invece ha agito e risposto alla radio come fosse l'unico per aria e personalmente mi ha stizzito molto più dell'ATC, che ha sì sbagliato (sicuramente in buona fede), ma quantomeno ha chiesto scusa.

*Negli aeroporti più trafficati si trova spesso la nota che arrivati al punto attesa la torre presuppone che tu sia pronto alla partenza, e una volta data l'autorizzazione al decollo non è previsto che tu impieghi due secoli per allinearti, frenare, fare lo spool up (e magari pure il run up per il ghiaccio, come sicuramente è stato per il Southwest) e poi decollare. Se hai bisogno di tempo, per qualunque motivo, lo comunichi e attendi sereno al punto attesa.
 

Seaking

Moderatore
Utente Registrato
1 Febbraio 2012
12,292
2,316
Negli aeroporti più trafficati si trova spesso la nota che arrivati al punto attesa la torre presuppone che tu sia pronto alla partenza, e una volta data l'autorizzazione al decollo non è previsto che tu impieghi due secoli per allinearti, frenare, fare lo spool up (e magari pure il run up per il ghiaccio, come sicuramente è stato per il Southwest) e poi decollare. Se hai bisogno di tempo, per qualunque motivo, lo comunichi e attendi sereno al punto attesa.
Esatto, mi aspetterei un fast rolling take off, con tanto di scodata del posteriore in ingresso pista, stile Alfa Romeo a trazione posteriore....

Ma in Europa si autorizzano queste manovre al pelo o siamo più cauti?
 
  • Like
Reactions: belumosi

njko98

Utente Registrato
25 Aprile 2016
772
458
Roma
Esatto, mi aspetterei un fast rolling take off, con tanto di scodata del posteriore in ingresso pista, stile Alfa Romeo a trazione posteriore....

Ma in Europa si autorizzano queste manovre al pelo o siamo più cauti?
In Italia per quanto ho potuto vedere siamo molto più cauti.
Mi è capitato spesso di essere al punto attesa ed avere un altro traffico a 10nm in finale e la torre mi ha fatto attendere, pur essendo pronto ad un immediate take off.
 

B77W

Utente Registrato
28 Novembre 2011
643
339
Ma in Europa si autorizzano queste manovre al pelo o siamo più cauti?
Può capitare pure in Europa, non credo sia una tendenza americana. Dipende comunque da aeroporto e controllore, e piloti.
A monte però esistono delle procedure e delle note relative ad ogni aeroporto ed è previsto che i piloti le conoscano e seguano. Quanto segue ne è un esempio (poteva essere una qualunque compagnia, ma casualmente è un British):

La nota di Dublino nello specifico recita: "ATC expects every aircraft at the RWY holding point to be able to commence line up and take-off roll immediately after clearance is issued".
 
  • Like
Reactions: belumosi

flyingclam

Utente Registrato
21 Luglio 2019
240
144
A Gatwick e in molti aeroporti danno decollo con traffico in finale a 3 nm, senza problemi. Il go around capita, statisticamente viene calcolato come rischio, ma di norma si riesce a fermare il decollo
 

B77W

Utente Registrato
28 Novembre 2011
643
339
Qui però il caso è ben diverso e l'ATC di chitammuort gliene ha tirati diversi all'equipaggio BA.
Dublino, almeno fino all'apertura della terza pista lo scorso agosto, era congestionato non poco, e non era ammissibile fare quello che ha fatto il BA. Sorvolando poi sull'arroganza dei due che credevano pure di avere ragione.
 

East End Ave

Utente Registrato
13 Agosto 2013
7,746
2,804
su e giu' sull'atlantico...
Southwest nel giusto proprio no: gli è stato riportato traffico a 3 miglia e se la son presa con la massima calma, non funziona così*.
Professionalità è quella del FedEx, che ha chiesto se fossero effettivamente autorizzati ad atterrare (sapevano di esserlo, ma era un modo per sollecitare torre e Southwest). Il Southwest invece ha agito e risposto alla radio come fosse l'unico per aria e personalmente mi ha stizzito molto più dell'ATC, che ha sì sbagliato (sicuramente in buona fede), ma quantomeno ha chiesto scusa.

*Negli aeroporti più trafficati si trova spesso la nota che arrivati al punto attesa la torre presuppone che tu sia pronto alla partenza, e una volta data l'autorizzazione al decollo non è previsto che tu impieghi due secoli per allinearti, frenare, fare lo spool up (e magari pure il run up per il ghiaccio, come sicuramente è stato per il Southwest) e poi decollare. Se hai bisogno di tempo, per qualunque motivo, lo comunichi e attendi sereno al punto attesa.
Secondo me SW resta nel giusto, “cleared for take-off” con heavy in arrivo a 3nm; passano ben 30” prima che ATC chieda “dove siete SW?” “Still rolling…” e altri 25” dopo “abort” “too late”. Un minuto intero trascorso con un avvicinamento ormai in finale?
Attendo lumi da ATC esperti qui presenti, ma a mio avviso prima dovrebbe esserci un clear to enter runway and line up e poi un clear for take off; se l’aereo è ancora sul raccordo allora gli dai un clear for -quick- take off due to heavy in short final, chiedi conferma al crew che sia fattibile ed è un conto.
Ma un minuto per gestire la cosa mi sembra dannatamente troppo.