***MODIFICHE E RESTRIZIONI COVID19***

delta75

Well-known member
Utente Registrato
9 Settembre 2009
87
53
Penso si stiano preparando per evitare chiusure "a membro di segugio" come a fine marzo / inizio aprile. Tali chiusure devono essere giustificate e permettere la circolazione tra stati con situazione epidemiologiche simili.

Mi chiedo come mai non aprire agli USA visto che, ad ora, viaggiamo a numeri quasi uguali (anzi, i loro sono migliori 638.308 vs 677.955):

View attachment 11125

Fonte

Parliamoci francamente... tranne casi eccezionali (OZ e Kiwi) e casi da prendere con le pinze (alcuni stati del Sud-Est Asiatico), non c'è alcuna ragione per limitare gli spostamenti, se non impoverire il mercato e il commercio.
Mi sono fatto la convinzione che il ban tra US/Europa sia una baggianata senza senso attualmente, è solo politica e ripicche da terza elementare. Potrebbe essere superato in pochissimo tempo, se solo ci fosse la volontà....
 

Brendon

Well-known member
Utente Registrato
14 Agosto 2016
255
48
TRS/WAS/MEM
Più che altro comunque non è che ci sarebbero aerei in volo a trenino pieno di gitanti Usa e EU a scambiarsi per turismo mi sa. Nei numeri non cambierebbe praticamente niente.
Visto che i voli viaggiano vuoti (di passeggeri), magari provare: https://www.hospitalitynet.org/news/4101095.html

Most of those surveyed who said they plan to take a holiday said they will fly to their next holiday destination (47 percent), 21 percent will drive, 17 percent said they plan to take an ocean cruise, with 5 percent opting for a river cruise.

"We continue to see strong interest in domestic travel, beach destinations and less crowded destinations in both the US and Canada, while the popularity of Europe across the board is encouraging," said Stephen McGillivray, Chief Marketing Officer for Travel Leaders Group.

Europe (38 percent), the Caribbean (34 percent) and Mexico (15 percent) are the top-ranked international destinations of interest, followed by Canada (for US travelers), Central and South America, Australia, Africa and Asia.
 
  • Like
Reactions: delta75

Flyfan

Well-known member
Utente Registrato
17 Giugno 2019
443
76
LJU
Visto che i voli viaggiano vuoti (di passeggeri), magari provare: https://www.hospitalitynet.org/news/4101095.html
Un po come chiedere all'oste se il vino è buono...Sappiamo tutti che per ora queste sono pie illusioni e tentativi, legittimi per carità, di ridare briciole di fiducia a un settore letteralmente scomparso al momento, la realtà odiena è ben diversa e si prepara a peggiorare ulteriormente in vista della stagione invernale, e già ora non è rosea. Poi per carità magari ci va di culo e ci svegliamo dall'incubo domattina, ma fino ad allora...
 

njko98

Well-known member
Utente Registrato
25 Aprile 2016
299
15
Roma
Stavo facendo qualche simulazione sul sito Ryanair. Mi sembra che molti voli, pur essendo caricati, non siano più in vendita. Da BLQ per esempio, verso la Spagna è possibile acquistare solo Tenerife.
Può essere che stiano rivedendo gli operativi, visto che oggi hanno annunciato che tagliano ancora le rotte di un 20%
 

Flyfan

Well-known member
Utente Registrato
17 Giugno 2019
443
76
LJU
Segnalo pure limitazioni agli spostamenti interni e chiusure parziali (scuole, locali,palestre) pure qua da me in Slovenia. Si può ancora espatriare e arrivare dall’estero liberamente. Dicono infatti che il contagio è ormai talmente diffuso localmente che lo scambio con l’estero non cambia niente.
Io sto iniziando a cercare nuove tecniche inedite per grattarsi una varietà pregiata di castagne.
 

Cesare.Caldi

Well-known member
Utente Registrato
14 Novembre 2005
34,061
100
N/D
Assurda la quarantena agli italiani in arrivo in UK, basterebbe fare come fa l'Italia per chi arriva dall' UK, tampone obbligatorio in aeroporto all' arrivo e quarantena solo per i positivi. Ma si rendono conto del danno economico che un provvedimento del genere comporta? Direi la quasi chiusura totale dei pochissimi voli Italia-UK ancora rimasti, per non parlare degli effetti sul turismo, hotel e indotto.
 

A345

Socio AIAC
Utente Registrato
15 Novembre 2007
1,997
27
Piacenza, Emilia Romagna.
Assurda la quarantena agli italiani in arrivo in UK, basterebbe fare come fa l'Italia per chi arriva dall' UK, tampone obbligatorio in aeroporto all' arrivo e quarantena solo per i positivi. Ma si rendono conto del danno economico che un provvedimento del genere comporta? Direi la quasi chiusura totale dei pochissimi voli Italia-UK ancora rimasti, per non parlare degli effetti sul turismo, hotel e indotto.
Eh già, coi mille mila milioni di pax che viaggiano ogni giorno tra Italia e UK...

Inviato dal mio VKY-L09 utilizzando Tapatalk
 
  • Haha
Reactions: ant

bea90

Well-known member
Utente Registrato
2 Maggio 2010
221
1
Buona Sera,
a Giugno ho acquistato, per me e mia sorella che sono circa 24 anni che non vede i nostri nonni, per metà dicembre con AA al prezzo di 658,00€ un A/R MXP-MIA-SDQ
Inizialmente i voli dovevano tornare a Ottobre, poi a settembre mi comunicano che sono stati cancellati fino a data da destinarsi e la ri-protezione su una triangolazione BA LIN-LHR poi AA su LHR-MIA e MIA-SDQ senza pagare nulla, non ho accettato e nel giro di 1 settimana ho avuto il rimborso totale.
Dopo pochi giorni ,vedendo una promozione ed avendo già pianificato le mie ferie concordate con l'azienda, ho prenotato nuovamente e questa volta con Air Europa quindi un MXP-MAD-SDQ A/R per ben 625,00€ dovevo partire di venerdi e dopo pochi giorni a causa di un cambio operativo mi è stato spostato il volo al giorno dopo, questo volo prima della pandemia era giornaliero adesso solo 3/4 settimanali.

Spero di riuscire a partire, tornare e che non chiudano le frontiere o impongano quarantene nei paesi di transito (Spagna). Tengo a precisare che sono cittadino DOMINICANO con PASSAPORTO ITALIANO.

Buona serata.-
 

londonfog

Moderatore
Utente Registrato
8 Luglio 2012
8,634
208
Londra
Glielo avete detto a Londonfog?
Londonfog e' gia rientrato. Le regole sulla quarantena cambiano di Giovedi' e sono valide dalle 4 di mattina della notte fra il Sabato e Domenica successivi. Se parti di lunedi' e rientri di Giovedi' sei sicuro di arrivare prima che cambino le regole. Non per niente ho analizzato regole per trent'anni. ;) :cool:

Comunque grazie per l'interessamento 😇
 

Denny_787

Well-known member
Utente Registrato
17 Ottobre 2013
73
16
London
Questa onestamente non me l'aspettavo, mi sa come di ripicca visto che i casi in Uk sono tre volte quelli Italiani e in quanto a regole avrebbero molto da imparare.
 

londonfog

Moderatore
Utente Registrato
8 Luglio 2012
8,634
208
Londra
Questa onestamente non me l'aspettavo, mi sa come di ripicca visto che i casi in Uk sono tre volte quelli Italiani e in quanto a regole avrebbero molto da imparare.
Non credo alla ripicca. I criteri sono chiari si basano sulla media del numero di casi per 100000 abitanti nelle due settimane precedenti. Quello che non capisco e' perche' non usino il sistema di test obbligatorio all'arrivo. Praticamente riduce la quarantena a quarantotto ore.
 

OneShot

Well-known member
Utente Registrato
31 Dicembre 2015
2,091
151
Paris
Londonfog e' gia rientrato. Le regole sulla quarantena cambiano di Giovedi' e sono valide dalle 4 di mattina della notte fra il Sabato e Domenica successivi. Se parti di lunedi' e rientri di Giovedi' sei sicuro di arrivare prima che cambino le regole. Non per niente ho analizzato regole per trent'anni. ;) :cool:

Comunque grazie per l'interessamento 😇
Grande! Vedo che anche tu fai la "visita parenti" toccata e fuga!
 

13900

Well-known member
Utente Registrato
26 Aprile 2012
6,335
621
Non credo alla ripicca. I criteri sono chiari si basano sulla media del numero di casi per 100000 abitanti nelle due settimane precedenti. Quello che non capisco e' perche' non usino il sistema di test obbligatorio all'arrivo. Praticamente riduce la quarantena a quarantotto ore.
Grant Shapps è fermamente contrario, probabilmente perchè Priti è contraria e Boris se ne fotte. Sono tutti lì a citare un paper, nemmeno peer review se ricordo bene e soprattutto basato su un volo, che affermerebbe che test on arrival copre solo il 7% dei positivi. Ampiamente debunked anche su Flyertalk, ma tant'è. Hanno istituito un gruppo di lavoro a ottobre (!) per vedere alternative, ma prima di novembre non se ne parla... e poi c'è il panettone, Bbbrexit (per cui lo stesso Grantone nostro ha detto che potrebbero esserci casini), poi capodanno... avoja. Nel frattempo la BBC dice che il 40% dei lavoratori di Crawley è in cassa, BA trasporta meno della metà dei passeggeri di una volta, tutti licenziano... Bah.