Londra-Gatwick, scala 1:400.


Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
565
194
Il South Terminal a Gatwick è finalmente finito. Di gran lunga il più difficile da realizzare, lavorando su quattro pannelli diversi e non in tempo reale ma in momenti diversi.
















 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
565
194
Augurando Buon natale a tutti, la foto del giorno rappresenta i due modelli Air Dolomiti E195, I-ADJO ed I-ADJL.
La registrazione con la I- è sempre motivo di soddisfazione e, nonostante Air Dolomiti voglia dire Lufthansa, è una compagnia aerea molto valida (ci ho volato svariate volte).
A proposito dei modellini sono ben fatti e motivo di orgoglio anche se la nuova non-livrea fa assomigliare l'E195 a un aereo qualsiasi preso a noleggio per un volo charter! Nonostante la precedente livrea fossero un paio di "righe" sulla fusoliera, queste facevano la differenza tra qualcosa di originale e qualcosa di insignificante.
1608893512173.png
 

Paolì

Utente Registrato
5 Dicembre 2014
1,374
43
tra PSA e la CT siciliana
Augurando Buon natale a tutti, la foto del giorno rappresenta i due modelli Air Dolomiti E195, I-ADJO ed I-ADJL.
La registrazione con la I- è sempre motivo di soddisfazione e, nonostante Air Dolomiti voglia dire Lufthansa, è una compagnia aerea molto valida (ci ho volato svariate volte).
A proposito dei modellini sono ben fatti e motivo di orgoglio anche se la nuova non-livrea fa assomigliare l'E195 a un aereo qualsiasi preso a noleggio per un volo charter! Nonostante la precedente livrea fossero un paio di "righe" sulla fusoliera, queste facevano la differenza tra qualcosa di originale e qualcosa di insignificante.
View attachment 11611
Molto molto belli, ma a sto punto faccio la domanda che mi tengo da anni... Cosa diavolo è quell'immagine che si intravede dietro il logo air dolomiti sulla coda? È un monte innevato?
 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
565
194
Molto molto belli, ma a sto punto faccio la domanda che mi tengo da anni... Cosa diavolo è quell'immagine che si intravede dietro il logo air dolomiti sulla coda? È un monte innevato?
Non ne ho la più pallida idea. Pensa che ci ho messo una marea di anni a capire che il logo sulla coda BWIA era un tamburo locale (pensavo fosse la borchia della ruota di una macchina o, al massimo, una medusa di Trinidad e Tobago!). :ROFLMAO:
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Paolì

londonfog

Moderatore
Utente Registrato
8 Luglio 2012
8,767
306
Londra
Augurando Buon natale a tutti, la foto del giorno rappresenta i due modelli Air Dolomiti E195, I-ADJO ed I-ADJL.
La registrazione con la I- è sempre motivo di soddisfazione e, nonostante Air Dolomiti voglia dire Lufthansa, è una compagnia aerea molto valida (ci ho volato svariate volte).
A proposito dei modellini sono ben fatti e motivo di orgoglio anche se la nuova non-livrea fa assomigliare l'E195 a un aereo qualsiasi preso a noleggio per un volo charter! Nonostante la precedente livrea fossero un paio di "righe" sulla fusoliera, queste facevano la differenza tra qualcosa di originale e qualcosa di insignificante.
View attachment 11611
A scanso di futuri equivoci. Cosa vuol dire "nonostante Air Dolomiti voglia dire Lufthansa"?
Air Dolomiti e' un'ottima compagnia aerea regionale, che sia di proprieta' LH non vedo cosa c'entri, fa da feeder a MUC dall'Italia e, a volte, non solo dall'Italia. A volte vola per conto LH piu' spesso con il codice EN e in codeshare con LH.
 
  • Like
Reactions: Mandrake

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
565
194
A scanso di futuri equivoci. Cosa vuol dire "nonostante Air Dolomiti voglia dire Lufthansa"?
Air Dolomiti e' un'ottima compagnia aerea regionale, che sia di proprieta' LH non vedo cosa c'entri, fa da feeder a MUC dall'Italia e, a volte, non solo dall'Italia. A volte vola per conto LH piu' spesso con il codice EN e in codeshare con LH.
Nel senso che non è propriamente Italiana visto che appartiene per il 100% a Lufthansa.
Concordo sul fatto che Air Dolomiti è una ottima compagnia, anzi per me la migliore in Italia.
Mi viene in mente Lufthansa Italia quando provarono ad entrare nel mercato Italiano con gli A319 da fare gestire, all'inizio, proprio ad Air Dolomiti e basati a MXP; poi ci ripensarono, lasciarono gli E195 ad Air Dolomiti e fu invece creata Lufthansa Italia (vita breve,solo 3 anni se non sbaglio).
 

londonfog

Moderatore
Utente Registrato
8 Luglio 2012
8,767
306
Londra
Nel senso che non è propriamente Italiana visto che appartiene per il 100% a Lufthansa.
Mi viene in mente Lufthansa Italia quando provarono ad entrare nel mercato Italiano con gli A319 da fare gestire, all'inizio, proprio ad Air Dolomiti e basati a MXP; poi ci ripensarono, lasciarono gli E195 ad Air Dolomiti e fu invece creata Lufthansa Italia (vita breve,solo 3 anni se non sbaglio).
Air dolomiti ha un COA Italiano quuindi e' una linea aerea italiana a tutti gli effetti, a prescindere dalla proprieta'. Personale assunto in Italia e stipendi pagati in Italia.
Vorrei anche far notare che ai tempi di LHI Lufthansa aveva una diatriba col sindacato piloti proprio sugli A319 operati da sussidiarie/consociate regionali e questa fu la vera ragione del non dare A319 a EN.
 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
565
194
Alitalia: vorrei iniziare dai B747.

B747-200 I-DEMY "Asolo". Ha servito in flotta dal Luglio 1990 al 2001.
1610462576074.png

B747-200M I-DEMF "Portofino". Questo jumbo è stato in flotta Alitalia dal Dicembre 1980 al Dicembre 2000 e ha vestito la livrea Baci Perugina, con la meravigliosa frase "Baci dall'Italia. Baci da Alitalia". Secondo me questo B747 ha volato con una delle livree più belle di tutti i tempi, includendo quelle Qantas "Nalanji Dreaming" e South African Airways "Ndizani".
Dopo il 2000 è diventato l'N540MC della Atlas Air.
1610463053114.png

B747-200 I-DEMS "Monte Argentario". In flotta Alitalia da febbraio 1983 al Marzo 2002 e ha indossato la spettacolare livrea Bulgari, meravigliosa anch'essa.
Dal Marzo 2002 è diventato N73717 per la Boeing Aircraft Holding Company.
1610463524156.png

Alitalia Cargo B747-200F N518MC, leased dalla Atlas Air e in flotta Alitalia da Aprile 2002 a Dicembre 2003.
1610464298840.png
 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
565
194
Io uso a sketch up come software per modellare il 3d e poi la stampante 3d per creare oggetti
In resina? Ci provò Antonio Spoto della "spotoaerei.com", iniziando con il mould Meridiana A320: lo stampo era venuto molto bene ma poi i costi lievitavano e un modello completo in scala 1:500 sarebbe costato sulle 60 euro...troppo per una scala così piccola anche con un mould e una livrea perfetti.