Interruzione sequenza di viaggio + sciopero 4 giugno


larabafenice

Utente Registrato
6 Settembre 2011
84
10
Quarrata - PT
Causa cancellazione BA LHR-BLQ lo scorso venerdì 26 ho perso il BLQ PNL di sabato 27. Sono arrivato a destinazione acquistando un nuovo biglietto ieri. Per averlo sperimentato sulla pelle, interrompendo la sequenza di viaggio si perde il diritto a viaggiare le tratte rimanenti, ho quindi chiamato, con poca speranza, Volotea, per informarmi sulla possibilità di usufruire della tratta di rientro PNL BLQ domenica 4. La risposta, senza tentennamenti, è stata che la prenotazione è ancora valida e posso rientrare con quel biglietto, sarà vero? Ammettendo di si, il problema si sposta alla giornata di sciopero del 4. Il volo è schedulato per le 10, al limite della fascia protetta, Volotea non conferma e non smentisce…, che ne dite? Grazie.
 

Dancrane

Amministratore AC
Staff Forum
10 Febbraio 2008
19,166
4,019
Milano
Per le low cost non vige la regola della sequenzialità perchè considerano ogni singola tratta a sè stante, da qui il fatto che con Volotea tu possa comunque volare il ritorno.
In caso di sciopero, di norma i voli in regime di CT dovrebbero essere sempre e comunque garantiti, ma non so se il PNL/BLQ rientri tra questi (dubito). Purtroppo non hai molto da fare, l'unica è comprare un biglietto separato fuori dalla fascia degli scioperi: duplichi la spesa e forse hai qualche possibilità in più di potere volare, viceversa il rischio è che il volo ti possa saltare per qualche ritardo che lo faccia ricadere nella fascia oraria dello sciopero.
 

larabafenice

Utente Registrato
6 Settembre 2011
84
10
Quarrata - PT
Per le low cost non vige la regola della sequenzialità perchè considerano ogni singola tratta a sè stante, da qui il fatto che con Volotea tu possa comunque volare il ritorno.
In caso di sciopero, di norma i voli in regime di CT dovrebbero essere sempre e comunque garantiti, ma non so se il PNL/BLQ rientri tra questi (dubito). Purtroppo non hai molto da fare, l'unica è comprare un biglietto separato fuori dalla fascia degli scioperi: duplichi la spesa e forse hai qualche possibilità in più di potere volare, viceversa il rischio è che il volo ti possa saltare per qualche ritardo che lo faccia ricadere nella fascia oraria dello sciopero.
La CT è gestita da DAT su PMO e TPS con il mitico ATR42 che ho preso all'andata, il diretto di Volotea è più comodo ed economico del mix FR+DAT ma se domenica salta diventa un bagno di sangue rientrare.
Nel dubbio, ho cambiato il biglietto anticipando il rientro di un giorno, quando le cose partono male...