Incidente per RED Air a Miami che prende fuoco dopo atterraggio, nessun ferito serio


gidsc

Utente Registrato
3 Giugno 2010
125
32
49
FLL & MIA
Passenger plane caught fire upon landing at the airport earlier in the day. The fire ignited as the landing gear in the nose of the aircraft collapsed. The plane reportedly veered off the runway, colliding with multiple objects before coming to rest in a grassy area. Authorities quickly extinguished the plane after it caught fire. At least three people were hospitalized in connection with the incident

Mi ha sempre incuriosito vedere i Red Air qui a MIA , i colori in coda sono molto simili a quelli di Carnival Cruise Line

 
Ultima modifica:

Alitalia Fan

Socio AIAC
Utente Registrato
5 Novembre 2005
14,985
208
34
Abu Dhabi
Dai vari video che circolano l'incidente e' assai serio ed e' andata di fino anche stavolta; solo non capisco perche' la porta L1 sia stata aperta con cosi' tanto -grave e rischioso- ritardo. Amen.
Sui pax con anche due trolley a spasso dopo l'evacuazione...mi autocensuro.
Concordo. Un applauso a chi era seduto alle overwings di sinistra e alla porta subito accanto!
 
  • Like
Reactions: lezgotolondon

leerit

Utente Registrato
3 Settembre 2019
872
61
Nulla di nuovo ahime'....



L'incidente
Il volo 1492 è decollato dall'aeroporto internazionale Sheremetyevo per fare rotta verso l'aeroporto di Murmansk alle 18:04 ora locale.[4] Quando ha raggiunto quota 2100 m ha attraversato una serie di cumulonembi ed è stato colpito da un fulmine che ha causato l'avaria del pilota automatico e della radio.[5] I piloti hanno arrestato la salita una volta giunti a livello di volo 100 ed hanno invertito la rotta iniziando l'avvicinamento alla pista 24.[6] Il transponder code è stato prima impostato su 7600 (guasto alla radio) e solamente poco prima dell'atterraggio su 7700 (emergenza).[7][8]

Il velivolo ha toccato la pista ed è rimbalzato tre volte prima del cedimento del carrello principale che ha sfondato i serbatoi del carburante causando un incendio che ha investito le semiali, la parte posteriore della fusoliera e l'impennaggio. L'aereo ha cominciato a slittare verso sinistra ed ha finito la sua corsa su di un prato all'intersezione di due taxiways.[1]

L'evacuazione è avvenuta attraverso gli scivoli dei portelloni anteriori in quanto la parte posteriore del velivolo era avvolta dalle fiamme, spente dai vigili del fuoco solo dopo 45 minuti. Secondo alcuni dei sopravvissuti l'evacuazione sarebbe stata ostacolata da alcuni passeggeri che hanno perso tempo per recuperare i loro bagagli nelle cappelliere, fatto confermato anche dalle riprese delle telecamere a circuito chiuso dell'aeroporto.[9] Delle 78 persone a bordo sono sopravvissuti in 37, 40 passeggeri ed un membro dell'equipaggio hanno invece perso la vita.
 

gidsc

Utente Registrato
3 Giugno 2010
125
32
49
FLL & MIA
Miami International Airport (MIA) is continuing to experience flight disruptions as of June 23 in connection with the June 21 crash landing of RED Air Flight 203 (L5203) at the airport. MIA authorities have reported dozens of delays on June 23 alone as two of the airport's four runways remain closed amid an investigation into the incident, which was caused by the collapse of the aircraft's landing gear. Although the disabled aircraft remains situated between the two closed runways as of June 23, the airport and all access roads are open.

Associated delays and cancellations remain likely at MIA through at least June 24, when authorities will probably remove the plane and reopen the closed runways. Lingering flight disruptions will likely affect MIA after the runways reopen as airport officials work to clear the flight backlog.
 

Paolì

Utente Registrato
5 Dicembre 2014
1,642
261
Pisa
Ovviamente prima il bagaglio poi la vita...
L'egoismo della gente non credo che cambierà mai, spero che prima o poi nei modelli nuovi esista un meccanismo che blocca le cappelliere per decollo e atterraggio... Perché tanto gli stupidi incoscienti ci saranno sempre e ovunque.
 

lezgotolondon

Utente Registrato
16 Luglio 2011
864
40
Pisa
Dai vari video che circolano l'incidente e' assai serio ed e' andata di fino anche stavolta; solo non capisco perche' la porta L1 sia stata aperta con cosi' tanto -grave e rischioso- ritardo. Amen.
Sui pax con anche due trolley a spasso dopo l'evacuazione...mi autocensuro.
Come mai? Quali erano i rischi mortali peggiori in questo caso?