Il thread leggero


FLRprt

Utente Registrato
17 Novembre 2009
610
395
  • Like
Reactions: 13900

BrunoFLR

Utente Registrato
13 Giugno 2011
1,792
1,076
Firenze

ilPrincipeDiCasador

Utente Registrato
16 Febbraio 2009
380
466
Basel
Volevo tornare in patria per un weekend…

IMG_6947.jpeg
Poi controllo FR24 e scopro che tutti i voli su NAP sono in ritardo.
Cerco su google e trovo questo:


L’articolo è da giornalai però, può una manutenzione ordinaria creare una situazione del genere? Capisco che ci possano essere stati problemi o imprevisti, ma da appassionato e non addetto ai lavori mi chiedo, tutto ciò che ruota intorno ad apparecchiature vitali come radar e co. non è ridondante?
 

robygun

Utente Registrato
27 Gennaio 2013
988
284
C'è da capire quanti movimenti orari possono gestire senza radar rispetto a quando è operativo..
 

ilPrincipeDiCasador

Utente Registrato
16 Febbraio 2009
380
466
Basel
Volevo tornare in patria per un weekend…

View attachment 18261
Poi controllo FR24 e scopro che tutti i voli su NAP sono in ritardo.
Cerco su google e trovo questo:


L’articolo è da giornalai però, può una manutenzione ordinaria creare una situazione del genere? Capisco che ci possano essere stati problemi o imprevisti, ma da appassionato e non addetto ai lavori mi chiedo, tutto ciò che ruota intorno ad apparecchiature vitali come radar e co. non è ridondante?
Incredibile ma vero, U2 super efficiente. Dopo il problema di venerdì sera, stamattina alle 8:20 ho fatto richiesta per compensazione pecuniaria, oggi ore 19:06 ho ricevuto il bonifico di 250€

IMG_5340.jpeg
 
  • Like
Reactions: East End Ave

ilPrincipeDiCasador

Utente Registrato
16 Febbraio 2009
380
466
Basel

CTALIRQ

Utente Registrato
7 Novembre 2005
1,038
88
50
Firenze, Toscana.
L’articolo è da giornalai però, può una manutenzione ordinaria creare una situazione del genere? Capisco che ci possano essere stati problemi o imprevisti, ma da appassionato e non addetto ai lavori mi chiedo, tutto ciò che ruota intorno ad apparecchiature vitali come radar e co. non è ridondante?
La risposta è sì, ad entrambe le domande. Non conosco le procedure locali di Napoli, ma, ad esempio, qua a Firenze quando c'è la manutenzione del radar al di sotto di FL110 dobbiamo lavorare "alla vecchia maniera", come se il radar non ci fosse. In realtà le tracce continuiamo a vederle, perché tutti i segnali dei vari radar sparsi lungo lo stivale sono fusi assieme (tecnicamente si chiama Multi Radar Tracking). Il problema è che, quando FLR Radar è spento gli unici radar che vedono sotto una certa quota sono radar di aerovia, ovvero con portata maggiore, ma più lenti di un radar di avvicinamento (che ha una velocità di rotazione dell'antenna maggiore per garantire un aggiornamento della posizione dell'aeromobile più frequente) e che, per normativa vigente, non possono essere utilizzati per fornire servizio di controllo di avvicinamento.
 

Seaking

Moderatore
Utente Registrato
1 Febbraio 2012
12,298
2,342
Il problema è che, quando FLR Radar è spento gli unici radar che vedono sotto una certa quota sono radar di aerovia, ovvero con portata maggiore, ma più lenti di un radar di avvicinamento (che ha una velocità di rotazione dell'antenna maggiore per garantire un aggiornamento della posizione dell'aeromobile più frequente) e che, per normativa vigente, non possono essere utilizzati per fornire servizio di controllo di avvicinamento.
Ed io che ero convinto che anche nel vostro settore si facesse largo uso da anni di radar AESA…
 

ilPrincipeDiCasador

Utente Registrato
16 Febbraio 2009
380
466
Basel
La risposta è sì, ad entrambe le domande. Non conosco le procedure locali di Napoli, ma, ad esempio, qua a Firenze quando c'è la manutenzione del radar al di sotto di FL110 dobbiamo lavorare "alla vecchia maniera", come se il radar non ci fosse. In realtà le tracce continuiamo a vederle, perché tutti i segnali dei vari radar sparsi lungo lo stivale sono fusi assieme (tecnicamente si chiama Multi Radar Tracking). Il problema è che, quando FLR Radar è spento gli unici radar che vedono sotto una certa quota sono radar di aerovia, ovvero con portata maggiore, ma più lenti di un radar di avvicinamento (che ha una velocità di rotazione dell'antenna maggiore per garantire un aggiornamento della posizione dell'aeromobile più frequente) e che, per normativa vigente, non possono essere utilizzati per fornire servizio di controllo di avvicinamento.
Grazie! Spiegazione chiara!
 

vipero

Utente Registrato
8 Ottobre 2007
5,909
1,788
.
La risposta è sì, ad entrambe le domande. Non conosco le procedure locali di Napoli, ma, ad esempio, qua a Firenze quando c'è la manutenzione del radar al di sotto di FL110 dobbiamo lavorare "alla vecchia maniera", come se il radar non ci fosse. In realtà le tracce continuiamo a vederle, perché tutti i segnali dei vari radar sparsi lungo lo stivale sono fusi assieme (tecnicamente si chiama Multi Radar Tracking). Il problema è che, quando FLR Radar è spento gli unici radar che vedono sotto una certa quota sono radar di aerovia, ovvero con portata maggiore, ma più lenti di un radar di avvicinamento (che ha una velocità di rotazione dell'antenna maggiore per garantire un aggiornamento della posizione dell'aeromobile più frequente) e che, per normativa vigente, non possono essere utilizzati per fornire servizio di controllo di avvicinamento.
Ma... non usate FR24 come backup quindi? :p

Ai bei tempi a MXP c'era una telecamera puntata sulle strip, la quale trasmetteva sui monitor di servizio in uso allo scalo e serviva per sapere quanto mancava all'arrivo. Appena il controllore smarcava NOV 2000 tutti fuori :)
(l'esempio sotto non è MXP, ovviamente)
 
Ultima modifica:

CTALIRQ

Utente Registrato
7 Novembre 2005
1,038
88
50
Firenze, Toscana.
Ma... non usate FR24 come backup quindi? :p

Ai bei tempi a MXP c'era una telecamera puntata sulle strip, la quale trasmetteva sui monitor di servizio in uso allo scalo e serviva per sapere quanto mancava all'arrivo. Appena il controllore smarcava NOV 2000 tutti fuori :)
(l'esempio sotto non è MXP, ovviamente)
Beh, ai bei tempi anche noi avevamo la telecamera puntata su un monitor di SEA per l'assegnazione dei parcheggi... si parla di fine anni '90... era tutto più naif!