Gli aeroporti del nordest pronti alla ripartenza

kenyaprince

Amministratore AC
Staff Forum
20 Giugno 2008
29,381
41
VCE-TSF
Pur colpito gravemente come tutto il settore turistico, il trasporto aereo comincia a manifestare i primi segnali di una ripresa che tutti ci auguriamo possa portare un po’ di sollievo alle strutture turistiche del nostro Paese.

L’apertura delle frontiere per il 3 giugno, comunicata ieri dal Governo, sta infatti rimettendo in moto la programmazione delle compagnie aeree, e sui sistemi di prenotazione si amplia il numero delle destinazioni che saranno a breve collegate con gli aeroporti della nostra regione.



Le previsioni per il polo aeroportuale del nord-est, che comprende gli aeroporti di Venezia-Treviso e Verona sono di un rilancio condiviso che sta prendendo forma grazie ai continui e consolidati rapporti con le compagnie aeree.

In questo quadro, lunedì 18 maggio, come anticipato, era previsto l’arrivo di voli Wizzair su Verona e Venezia, rispettivamente da Chişinău e Skopje; purtroppo la compagnia ha comunicato alle Società di gestione, che i voli non sarebbero stati effettuati a causa del prolungamento di limitazioni da parte dei governi di Moldavia e Macedonia, a dimostrazione di quanto siano importanti in questi momenti le decisioni politiche dei singoli Stati.

In attesa che Wizzair possa riprendere a volare sugli aeroporti veneti, si sta intanto progressivamente confermando l’attivazione di altri collegamenti sia nazionali che internazionali. Volotea sta riattivando la sua programmazione con partenza da Verona, il 12 giugno, e il 13 giugno da Venezia. Nella seconda metà di giugno, Jet2 riprenderà i suoi voli da Verona verso il Regno Unito, mentre su Venezia sono attese le riaperture di Klm da Amsterdam e Air France per Parigi.



Gli aeroporti del Nord Est sono pronti, con misure e operatività che li rendono luoghi sicuri per operatori e passeggeri. Le misurazioni della temperatura vengono effettuate su tutti i passeggeri in arrivo e partenza con termoscanner. Il distanziamento fisico è garantito da una segnaletica appositamente studiata e distribuita nei terminal per gestire al meglio i flussi dei passeggeri nelle aerostazioni, sia nelle aree di attesa, che ai check-in, nelle zone di ristoro e ai gate di imbarco.



Il nostro Gruppo ha manifestato fin da subito grande prontezza nel gestire la crisi e uno spirito di resilienza che si è tradotto in misure e azioni concrete per preparare gli scali alla ripartenza” - dichiara Enrico Marchi, Presidente del Gruppo SAVE“Ora gli aeroporti della nostra regione sono pronti per una ripresa dei voli e insieme con tutti i lavoratori del trasporto aereo ci auguriamo di poter rivedere presto la vita che scorre nei nostri aeroporti. È fondamentale che l’intera filiera turistica possa, con la collaborazione delle autorità nazionali e locali, riprendere in sicurezza a pieno ritmo. Le città e i territori serviti tramite i nostri scali sono sempre stati meta di attrazione per turisti da tutto il mondo, siamo certi che da qui al 3 di giugno andremo tutti nella direzione di una nuova mobilità, in vista di una completa riapertura dei confini. In queste settimane continueremo a monitorare attentamente la situazione, nella consapevolezza che i nostri scali sono pronti ad accogliere qualsiasi tipo di volo nel giro di poche ore”.
 
  • Like
Reactions: explo

Axel91

Well-known member
Utente Registrato
11 Dicembre 2017
120
16
29
ho un volo GVA-AMS per Sabato 23 Maggio con KLM... in teoria dovrebbe rimanere confermato dato che è un volo giornaliero e sto verificando giorno per giorno che parta... quello che mi preoccupa è il mio (finalmente) ritorno a casa previsto il 7 Giugno sempre con KLM da AMS a VCE...
Non idea di cosa fare se rimango bloccato ad Amsterdam, vorrei poter essere a casa entro e non oltre il 7 Giugno... in teoria con i confini aperti a partire dal 3 non credo che me lo cancellino, giusto? ho chiamato sia la KLM che l'aeroporto di Amsterdam e di Venezia, ovviamente non mi hanno potuto dare informazioni certe ma erano abbastanza positivi a riguardo... sono preoccupato, voi cosa ne pensate?
 

kenyaprince

Amministratore AC
Staff Forum
20 Giugno 2008
29,381
41
VCE-TSF
ho un volo GVA-AMS per Sabato 23 Maggio con KLM... in teoria dovrebbe rimanere confermato dato che è un volo giornaliero e sto verificando giorno per giorno che parta... quello che mi preoccupa è il mio (finalmente) ritorno a casa previsto il 7 Giugno sempre con KLM da AMS a VCE...
Non idea di cosa fare se rimango bloccato ad Amsterdam, vorrei poter essere a casa entro e non oltre il 7 Giugno... in teoria con i confini aperti a partire dal 3 non credo che me lo cancellino, giusto? ho chiamato sia la KLM che l'aeroporto di Amsterdam e di Venezia, ovviamente non mi hanno potuto dare informazioni certe ma erano abbastanza positivi a riguardo... sono preoccupato, voi cosa ne pensate?
Ovviamente non c'è certezza di niente perché la situazione potrebbe cambiare. Però sarei sufficientemente tranquillo anche io visto che dal 3 giugno la situazione dovrebbe progressivamente tornare a una nuova normalità. Tanto per dirti sia a Venezia che a Treviso in questi giorni stanno predisponendo una serie di misure per accogliere i passeggeri
 

Axel91

Well-known member
Utente Registrato
11 Dicembre 2017
120
16
29
Ovviamente non c'è certezza di niente perché la situazione potrebbe cambiare. Però sarei sufficientemente tranquillo anche io visto che dal 3 giugno la situazione dovrebbe progressivamente tornare a una nuova normalità. Tanto per dirti sia a Venezia che a Treviso in questi giorni stanno predisponendo una serie di misure per accogliere i passeggeri
Ottimo!!! questo mi rassicura un pò!!! speriamo bene, voglio tornare a casa!!

è anche per questo che amo questo forum! queste informazioni non le avevo trovate in tutta la giornata di ricerche... ora che so che si stanno predisponendo sono un pò piu tranquillo, grazie di cuore!
 

Axel91

Well-known member
Utente Registrato
11 Dicembre 2017
120
16
29
Abiti a Venezia?
si vicino a Venezia, in provincia di Treviso... ma sono via da casa da Gennaio... ho fatto due mesi in Spagna per seguire un corso, poi sono rimasto bloccato in Francia per via dei vari lockdown a casa di un amico l'aeroporto piu vicino a me è Ginevra.. ho prenotato prima con Air France (scalo a Parigi), poi con Brussels Airlines (scalo a Bruxelles)... entrambi cancellati... ho provato adesso con KLM, ho visto che i voli sono "garantiti" giornalmente da GVA ad AMS, siccome ho una cugina che mi può ospitare ne ho approfittato prenotando un multi tratta... la secondo e speriamo definitiva tratta è appunto quella 7 Giugno da Amsterdam a Venezia con KLM... veramente non ne posso più voglio tornare a casa... ho valutato i treni ma sono un casino perchè non sempre garantiti e non vorrei ritrovarmi bloccato chissà dove
 
  • Like
Reactions: explo

Paxromana

Well-known member
Utente Registrato
28 Novembre 2005
940
1
Rome, Milan born.
A Linate si sfoggia un casco marziano per misurare la temperatura?
Si vede un attimo nel servizio di apertura sul turismo italiano post C.19 sul TG delle 13 di Fr.2 ieri:

 

13947

Member
Utente Registrato
4 Gennaio 2018
15
2
A Linate si sfoggia un casco marziano per misurare la temperatura?
Si vede un attimo nel servizio di apertura sul turismo italiano post C.19 sul TG delle 13 di Fr.2 ieri:
In realtà, si tratta di Linate solo fino alle immagini dei check-in.
Curiosa la parte che ritrare l'atterraggio, filmata da Linate paese.

Quando mostrano il "casco marziano" l'aeroporto sembrerebbe Fiumicino (oppure Malpensa?) guardando il riflesso del soffitto nella visiera (15 secondi dall'inizio).
 

Artois

Member
Utente Registrato
20 Giugno 2019
11
0
C'è qualche nuova rotta in vista da Venezia e/o Treviso? Sarebbe bello una base Wizz a Venezia come avviene da oggi a Malpensa.
Riguardo Ryanair, ho notato che alcune destinazioni sono state cancellata da Treviso; Ryanair potrebbe aprire una base a Venezia visto che a Treviso non è possibile! Cosa ne pensate?
 

TSF07

Well-known member
Utente Registrato
16 Novembre 2006
2,103
4
Sistema aeroportuale Venezia/Treviso
C'è qualche nuova rotta in vista da Venezia e/o Treviso? Sarebbe bello una base Wizz a Venezia come avviene da oggi a Malpensa.
Riguardo Ryanair, ho notato che alcune destinazioni sono state cancellata da Treviso; Ryanair potrebbe aprire una base a Venezia visto che a Treviso non è possibile! Cosa ne pensate?
Destinazioni Ryanair sospese da Treviso causa covid, non cancellate.
Wizz è allergica a Venezia... perché a Treviso non sarebbe possibile?
Ci sono molti slot liberi ancora. Ma finché non fanno i lavori...
 

Artois

Member
Utente Registrato
20 Giugno 2019
11
0
Destinazioni Ryanair sospese da Treviso causa covid, non cancellate.
Wizz è allergica a Venezia... perché a Treviso non sarebbe possibile?
Ci sono molti slot liberi ancora. Ma finché non fanno i lavori...
E' una bella notizia che Ryanair riprenderà i voli attualmente sospesi.
Si, me ne sono accorto anche io che WizzAir ha poco interesse a VCE. Il volo da Treviso a Kutaisi (Georgia/Wizzair) è cancellato definitivamente o verrà riproposto?
Riguardo l'aeroporto di Treviso sono poco aggiornato riguardo l'autorizzazione all'ampliamento che secondo me sarebbe importante; pensi che i lavori partiranno?
 

TSF07

Well-known member
Utente Registrato
16 Novembre 2006
2,103
4
Sistema aeroportuale Venezia/Treviso
E' una bella notizia che Ryanair riprenderà i voli attualmente sospesi.
Si, me ne sono accorto anche io che WizzAir ha poco interesse a VCE. Il volo da Treviso a Kutaisi (Georgia/Wizzair) è cancellato definitivamente o verrà riproposto?
Riguardo l'aeroporto di Treviso sono poco aggiornato riguardo l'autorizzazione all'ampliamento che secondo me sarebbe importante; pensi che i lavori partiranno?
Guarda, per quanto riguarda i lavori le autorizzazioni ci sono o meglio, la commissione VIA ha dato parere positivo per la seconda volta. Manca la firma del Ministero dell Ambiente.
Poi bisogna vedere come evolve la situazione post Covid ma personalmente ho un certo ottimismo.
Il volo su Kutaisi è al momento sospeso sempre per la situazione attuale.
 
  • Like
Reactions: kenyaprince

Artois

Member
Utente Registrato
20 Giugno 2019
11
0
Guarda, per quanto riguarda i lavori le autorizzazioni ci sono o meglio, la commissione VIA ha dato parere positivo per la seconda volta. Manca la firma del Ministero dell Ambiente.
Poi bisogna vedere come evolve la situazione post Covid ma personalmente ho un certo ottimismo.
Il volo su Kutaisi è al momento sospeso sempre per la situazione attuale.
Speriamo nella firma del Ministro in modo che si possa procedere al potenziamento dell'aeroporto; anche io sono ottimista riguardo la situazione post COVID19. L'aeroporto di Treviso ha un grande potenziale quindi spero che nel medio/lungo periodo, dopo il potenziamento strutturale, Ryanair e/o Wizzair aprano una base operativa con un aumento del numero di destinazioni. Riguardo Kutaisi, ho specificato perché tempo fa avevo prenotato un volo che risultava operativo per poi essere cancellato; spero che nel 2021 o anche prima torni operativa la rotta perché mi piacerebbe visitare Kutaisi.
 

flori2

Well-known member
Utente Registrato
11 Luglio 2009
664
6
padova
Ripresa, passeggeri in tutta sicurezza in aeroporto , distanza e poi una volta in aereo??? Scusate avevamo scherzato?
 

TSF07

Well-known member
Utente Registrato
16 Novembre 2006
2,103
4
Sistema aeroportuale Venezia/Treviso
Speriamo nella firma del Ministro in modo che si possa procedere al potenziamento dell'aeroporto; anche io sono ottimista riguardo la situazione post COVID19. L'aeroporto di Treviso ha un grande potenziale quindi spero che nel medio/lungo periodo, dopo il potenziamento strutturale, Ryanair e/o Wizzair aprano una base operativa con un aumento del numero di destinazioni. Riguardo Kutaisi, ho specificato perché tempo fa avevo prenotato un volo che risultava operativo per poi essere cancellato; spero che nel 2021 o anche prima torni operativa la rotta perché mi piacerebbe visitare Kutaisi.
Secondo me tornerà operativa non appena ci saranno “sentori” di normalità.
Nel frattempo wizzair, novità di oggi, anticipa il volo per Tirana dal 1 agosto al 15 luglio e lo manterrà anche d inverno.
Prima era previsto solo per il periodo estivo.
 

ermide

Well-known member
Utente Registrato
1 Ottobre 2007
411
4
Veneto.
Rimanendo al Nord Est il Catullo riparte con un "avanti adagio ... quasi indietro" se va bene a luglio avremo metà dei voli dello scorso anno.
Intanto si bloccano i lavori e resta l'aeroporto più disorganizzato d'Italia.