Fly Ernest, licenza sospesa

vce145

Well-known member
Utente Registrato
4 Giugno 2007
927
13
AAAndy, scusami...ma cosa c'entra Air Europa e Alitalia....perdonami ma mica fanno feeder per le alleanze (in senso di "solo" feeder)...UX lavora per il suo hub di Madrid e AZ lavora per quello di FCO; che siano o non siano in ST cosa importa (dal punto di vista feeder)? AF, KL, LH, BA, IB LX hanno sempre fatto aspirapolvere sul mercato italiano e quindi se UX da ST va a OW...cosa cambia (in senso stretto ovviamente). Forse non capisco io cosa intendi...
Certo puoi volare UX da MXP o FCO per MAD e poi volare AM per MEX...bene ma se esce da ST mica significa che c'e spazio per un ATR per fare feeder da tali aeroporti per MAD per volare Skyteam....idem con AZ, puoi fare TRS FCO e poi BUE con AR....ma se esce da ST significa mica che ci sta un feeder su Roma per le compagnie ST...
Ricordiamoci poi che in se per se essere parte di una alleanza NON significa nulla a livello di partnership....e questi fantomatici codeshares...di cui tutti parliamo sono solo paroloni. Basta un accordo di Special Prorate e puoi volare con chi cavolo vuoi dove vuoi....AZ ha lavorato per anni, nonostante la JV, con AA con SPA da MIA sui Caraibi, e direi che non sono ne in codeshare ne nella stessa alleanza. UX ha accordi di prosecuzione in sud America con diverse compagnie che non sono in ST .
Se invece si ragiona dicendo "fly Ernest si presenta a una major (you name) dicendo...vorrei farti feeder da tutta una serie di aeroporti (you name): può interessare? ne parliamo? Magari una compagnia legacy può essere interessata (magari) e dire si ok mi fai, che ne so i LJU-CDG, oppure MUC, ZRH tre volte al giorno....Poi sorgono altre domande: di chi è il rischio volo sulla bretella feeder? potrà Ernest vendere i secchi feeder come sua piastrina? questo significa entrare in BSP, lo è già? non lo è e quindi tutto viene traghettato sulla piastrina della legacy...insomma problemi a non finire, non insormontabili, ma sicuramente una strada in salita.
 

AAAndy

Active member
Utente Registrato
25 Dicembre 2016
30
10
AAAndy, scusami...ma cosa c'entra Air Europa e Alitalia....perdonami ma mica fanno feeder per le alleanze (in senso di "solo" feeder)...UX lavora per il suo hub di Madrid e AZ lavora per quello di FCO; che siano o non siano in ST cosa importa (dal punto di vista feeder)? AF, KL, LH, BA, IB LX hanno sempre fatto aspirapolvere sul mercato italiano e quindi se UX da ST va a OW...cosa cambia (in senso stretto ovviamente). Forse non capisco io cosa intendi...
Certo puoi volare UX da MXP o FCO per MAD e poi volare AM per MEX...bene ma se esce da ST mica significa che c'e spazio per un ATR per fare feeder da tali aeroporti per MAD per volare Skyteam....idem con AZ, puoi fare TRS FCO e poi BUE con AR....ma se esce da ST significa mica che ci sta un feeder su Roma per le compagnie ST...
Ricordiamoci poi che in se per se essere parte di una alleanza NON significa nulla a livello di partnership....e questi fantomatici codeshares...di cui tutti parliamo sono solo paroloni. Basta un accordo di Special Prorate e puoi volare con chi cavolo vuoi dove vuoi....AZ ha lavorato per anni, nonostante la JV, con AA con SPA da MIA sui Caraibi, e direi che non sono ne in codeshare ne nella stessa alleanza. UX ha accordi di prosecuzione in sud America con diverse compagnie che non sono in ST .
Se invece si ragiona dicendo "fly Ernest si presenta a una major (you name) dicendo...vorrei farti feeder da tutta una serie di aeroporti (you name): può interessare? ne parliamo? Magari una compagnia legacy può essere interessata (magari) e dire si ok mi fai, che ne so i LJU-CDG, oppure MUC, ZRH tre volte al giorno....Poi sorgono altre domande: di chi è il rischio volo sulla bretella feeder? potrà Ernest vendere i secchi feeder come sua piastrina? questo significa entrare in BSP, lo è già? non lo è e quindi tutto viene traghettato sulla piastrina della legacy...insomma problemi a non finire, non insormontabili, ma sicuramente una strada in salita.
La vedo come la tua seconda ipotesi. Strada sicuramente in salita me penso che nel medio periodo possa essere una delle poche strade sostenibili in termini di modello di business per una regional con ATR in EU. Visto che, in tale scenario, devi andarti a trovare una major ed il focus mi sembra di capire sia il mercato italiano, chi probabilmente potrebbe avere qualche bisogno di una regional italiana per aspirare passeggeri è AF-KL, visto che il mondo LH ha EN che fa questo egregio lavoro (oltre a LH mainline). Chiaro è che AF già aspira da sola da Italia, come le altre, ma più volte si è vociferato di una contrazione di HOP (perennemente in perdita). Non credo che altre mainline abbiano necessità di una regional tricolore.
 

belumosi

Socio AIAC
Utente Registrato
10 Dicembre 2007
13,429
217
Posso immaginare dei feed per AZ su FCO da parte dei vari RMI, AOI, PSR, PEG e similari, dove i vari gestori saranno pronti a svenarsi per tornare ad avere il volo su FCO.
Come anche nelle basi di PMF e AOI, dove sicuramente saranno ben sovvenzionati dai locali.
BGY e BRI, non saprei. 16 aerei comunque sono tanti.
 

vipero

Well-known member
Utente Registrato
8 Ottobre 2007
4,731
384
.
Posso immaginare dei feed per AZ su FCO da parte dei vari RMI, AOI, PSR, PEG e similari, dove i vari gestori saranno pronti a svenarsi per tornare ad avere il volo su FCO.
Come anche nelle basi di PMF e AOI, dove sicuramente saranno ben sovvenzionati dai locali.
BGY e BRI, non saprei. 16 aerei comunque sono tanti.
10 volano, 6 di riserva in caso di AOG ;)
 
  • Like
Reactions: belumosi

D960

Well-known member
Utente Registrato
19 Aprile 2014
1,433
4
Posso immaginare dei feed per AZ su FCO da parte dei vari RMI, AOI, PSR, PEG e similari, dove i vari gestori saranno pronti a svenarsi per tornare ad avere il volo su FCO.
Come anche nelle basi di PMF e AOI, dove sicuramente saranno ben sovvenzionati dai locali.
BGY e BRI, non saprei. 16 aerei comunque sono tanti.
AOI, PSR e PEG sono state chiuse anche in epoca Etihad nonostante fossero operate con ATR. Se il traffico non c'è, è inutile
 
  • Like
Reactions: AlicorporateUK

AAAndy

Active member
Utente Registrato
25 Dicembre 2016
30
10
AOI, PSR e PEG sono state chiuse anche in epoca Etihad nonostante fossero operate con ATR. Se il traffico non c'è, è inutile
il numero di macchine, in ipotesi feederaggio, farebbe pensare a voli pluri-giornalieri verso hub mainline (e non credo sia il caso di AOI, PSR e PEG su FCO in termini di numero passeggeri).
 

belumosi

Socio AIAC
Utente Registrato
10 Dicembre 2007
13,429
217
AOI, PSR e PEG sono state chiuse anche in epoca Etihad nonostante fossero operate con ATR. Se il traffico non c'è, è inutile
E' finita l'era del traffico e della redditività. Se il volo è strategico per le comunità locali, si deve fare. E se non ci sono i soldi nessun problema. È finita anche l'era della matematica.
Ora finalmente si può fare quello che vuole la ggente.
 
  • Like
Reactions: AAAndy

D960

Well-known member
Utente Registrato
19 Aprile 2014
1,433
4
E' finita l'era del traffico e della redditività. Se il volo è strategico per le comunità locali, si deve fare. E se non ci sono i soldi nessun problema. È finita anche l'era della matematica.
Ora finalmente si può fare quello che vuole la ggente.
Rimane una situazione momentanea in ogni caso e prima o poi bisognerà fare i conti con la realtà. Ignorarlo è da minus habens.
 
  • Like
Reactions: AAAndy

AlicorporateUK

Well-known member
Utente Registrato
9 Marzo 2009
2,616
39
The Balkans
AOI, PSR e PEG sono state chiuse anche in epoca Etihad nonostante fossero operate con ATR. Se il traffico non c'è, è inutile
Esperienza personale su svariati PSR-FCO e viceversa (inclusi un paio su 320, would you believe!) con nemmeno 10 passeggeri a bordo... Esperienza personale che, scontato, vale come il due di picche ma che contribuisce tuttavia a farsi una seppur minima idea su andamento e valenza di un volo del genere (poi magari quella manciata di passeggeri pagava tariffe premium per proseguire su Niu Iorch-JFK o Maiami in Magnificlass, chissà...).

G
 

TW 843

Senior Member
6 Novembre 2005
32,245
340
45
Ormeggiatore di aliscafi
  • Like
Reactions: ALESSIO78

flydream

Well-known member
Utente Registrato
ho letto che Ernest potrà riprendere i voli ma solo con i collegamenti nazionali. Volevo sapere :per quanto riguarda gli slot che a suo tempo erano stati assegnati ad ernest rimangono ancora occupati o cosa? per esempio la genova - kiev verrà aperta da un altro vettore che voi sappiate? grazie per la risposta
 

BrunoFLR

Well-known member
Utente Registrato
13 Giugno 2011
968
86
Firenze
Dove lo hai letto? Io sapevo "se sbalio mi corrigerete" che un COA è un COA, può essere ritirato, sospeso o limitato nel tempo, ma per area?
 
Ultima modifica:

Liuck

Well-known member
Utente Registrato
24 Febbraio 2010
775
0
...mi hanno detto che riprenderà con degli ATR....fino a 16 a piano completo...
quando l’ho sentito sono rimasto perplesso....
 

flydream

Well-known member
Utente Registrato
Dove lo hai letto? Io sapevo "se sbalio mi corrigerete" che un COA è un COA, può essere ritirato, sospeso o limitato nel tempo, ma per area?
ma io volevo sapere degli slot. Rimangono attivi? il goa-kiev per esempio è stato rilasciato ? o ceduto ad altra compagnia? o è ancora di proprietà ernestair per una possibile futura (anche se ho forti dubbi) ripresa di quella tratta?
 

vipero

Well-known member
Utente Registrato
8 Ottobre 2007
4,731
384
.
Malpensa, Ernest Airlines ha portato i libri in tribunale. A terra 130 lavoratori

 

BrunoFLR

Well-known member
Utente Registrato
13 Giugno 2011
968
86
Firenze
" circa 130 lavoratori con le loro famiglie devono affrontare un periodo drammatico, molto più difficile di quello di tanti altri colleghi di altre compagnie, non essendogli stato riconosciuto l’accesso al fondo speciale del settore, per inadempienze aziendali riguardo i versamenti dovuti all’Inps".
130 poveri c@@@@@@@ cristi che ci hanno creduto, gli resta solo la naspi.
Io investirei l'ultimo stipendio in un uzi pece e piume.