Covid-19: chi è andato e chi (forse) torna.


Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429
Buone notizie per il Sudafrica.
Mango Airlines continua a volare

mentre SAA-South African Airways è uscita dalla "protezione dalla bancarotta" ed è in contatto con "potenziali investitori" per rilanciarsi.
 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429
Per chi pensava (o ancora pensa) che Ego Airways fosse una follia, leggere please.
Praticamente da metà Giugno si vola da DBV a EWR e LAX con A330, A340 e a350.

PRAGUSA.ONE (London) is a new UK airline that wants to fly from Dubrovnik and Prague to many long-haul destinations using Airbus A330, A340 and A350 aircraft.
The British company is applying for an AOC in Croatia.
The upstart is planning to launch operations next month with leased Airbus aircraft.
The first proposed routes being advertised on their website are from Dubrovnik (above) to both Newark (starting on June 21, 2021) and Los Angeles (starting on June 22, 2021).
If successful, the would-be carrier would like to operate on these routes:

1620056679236.png
No other details are known at this time. We will see.
 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429
La nuova FlyBe vicina ad ottenere il suo AOC anche se è senza aerei, personale e slots.
Gli slots ci sono, la partership pure (Cyrus Capital), mancano gli aerei.
 

Dancrane

Amministratore AC
Staff Forum
10 Febbraio 2008
17,143
703
Milano
Per chi pensava (o ancora pensa) che Ego Airways fosse una follia, leggere please.
Praticamente da metà Giugno si vola da DBV a EWR e LAX con A330, A340 e a350.

PRAGUSA.ONE (London) is a new UK airline that wants to fly from Dubrovnik and Prague to many long-haul destinations using Airbus A330, A340 and A350 aircraft.
The British company is applying for an AOC in Croatia.
The upstart is planning to launch operations next month with leased Airbus aircraft.
The first proposed routes being advertised on their website are from Dubrovnik (above) to both Newark (starting on June 21, 2021) and Los Angeles (starting on June 22, 2021).
If successful, the would-be carrier would like to operate on these routes:

View attachment 11982
No other details are known at this time. We will see.
 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429
Ecuatoriana Airlines riparte, apprezzo particolarmente la notizia che ha scelto il B717 per i voli internazionali.
1620109515018.png
Ecuatoriana Airlines tornerà a volare entro l’autunno del 2021. L’ex compagnia di bandiera dell’Ecuador, chiusa ufficialmente nel 2006, potrebbe tornare in volo grazie a una nuova compagine societaria privata che ne ha rilevato il brand presentando nei giorni scorsi il suo pinao operativo.
Il decollo è previsto per ottobre e in fase iniziale la nuova compagnia vuole sostituire i servizi di Tame, altro vettore di Stato che ha chiuso per liquidazione nel 2020, che operava il corto raggio soprattutto tra le città di Quito e Guayaquil.
L’amministratore delegato di Ecuatoriana, Eduardo Delgado, ha presentato su Youtube il piano della compagnia aerea: «Vogliamo riempire quel vuoto creato dalla pandemia e che interessa l’85% dell’operatività degli aeroporti dell’Ecuador: i nostri principali competitor sono Avianca e Latam».
Ecuatoriana Airlines opererà con due modelli di aeromobili: il turboelica Dash 8-400 a livello nazionale e anche su alcuni voli transfrontalieri e il Boeing 717-200 (per la sua seconda fase operativa) per i voli internazionali.
 
  • Like
Reactions: OneShot

Viking

Utente Registrato
13 Agosto 2009
2,524
263
Milano
Ecuatoriana Airlines riparte, apprezzo particolarmente la notizia che ha scelto il B717 per i voli internazionali.
View attachment 11984
Ecuatoriana Airlines tornerà a volare entro l’autunno del 2021. L’ex compagnia di bandiera dell’Ecuador, chiusa ufficialmente nel 2006, potrebbe tornare in volo grazie a una nuova compagine societaria privata che ne ha rilevato il brand presentando nei giorni scorsi il suo pinao operativo.
Il decollo è previsto per ottobre e in fase iniziale la nuova compagnia vuole sostituire i servizi di Tame, altro vettore di Stato che ha chiuso per liquidazione nel 2020, che operava il corto raggio soprattutto tra le città di Quito e Guayaquil.
L’amministratore delegato di Ecuatoriana, Eduardo Delgado, ha presentato su Youtube il piano della compagnia aerea: «Vogliamo riempire quel vuoto creato dalla pandemia e che interessa l’85% dell’operatività degli aeroporti dell’Ecuador: i nostri principali competitor sono Avianca e Latam».
Ecuatoriana Airlines opererà con due modelli di aeromobili: il turboelica Dash 8-400 a livello nazionale e anche su alcuni voli transfrontalieri e il Boeing 717-200 (per la sua seconda fase operativa) per i voli internazionali.
Vedo che hanno le idee chiare sul tipo di aereo da usare
 

OneShot

Utente Registrato
31 Dicembre 2015
2,379
414
Paris
Ecuatoriana Airlines riparte, apprezzo particolarmente la notizia che ha scelto il B717 per i voli internazionali.
View attachment 11984
Ecuatoriana Airlines tornerà a volare entro l’autunno del 2021. L’ex compagnia di bandiera dell’Ecuador, chiusa ufficialmente nel 2006, potrebbe tornare in volo grazie a una nuova compagine societaria privata che ne ha rilevato il brand presentando nei giorni scorsi il suo pinao operativo.
Il decollo è previsto per ottobre e in fase iniziale la nuova compagnia vuole sostituire i servizi di Tame, altro vettore di Stato che ha chiuso per liquidazione nel 2020, che operava il corto raggio soprattutto tra le città di Quito e Guayaquil.
L’amministratore delegato di Ecuatoriana, Eduardo Delgado, ha presentato su Youtube il piano della compagnia aerea: «Vogliamo riempire quel vuoto creato dalla pandemia e che interessa l’85% dell’operatività degli aeroporti dell’Ecuador: i nostri principali competitor sono Avianca e Latam».
Ecuatoriana Airlines opererà con due modelli di aeromobili: il turboelica Dash 8-400 a livello nazionale e anche su alcuni voli transfrontalieri e il Boeing 717-200 (per la sua seconda fase operativa) per i voli internazionali.
Siamo sicuri si vhiami Ecuatoriana Airlines e non Ecuatoriana de Aviacion?
Ho avuto il "piacere" di volarci nel 1987 su uno splendido B707 Buenos Aires-Santiago de Chile- Guayaquil!
 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429
Siamo sicuri si vhiami Ecuatoriana Airlines e non Ecuatoriana de Aviacion?
Ho avuto il "piacere" di volarci nel 1987 su uno splendido B707 Buenos Aires-Santiago de Chile- Guayaquil!
Ecuatoriana de Aviacion fu la compagnia storica dell'Ecuador, attiva dal 1957 al 1993, con una flotta di DC-8, A310, L-1011, B707, B720, B727 e l'iconico DC-10.
Questa nuova si chiama Ecuatoriana Airlines.
 

enrico

Amministratore AC
Staff Forum
30 Gennaio 2008
14,895
65
Rapallo, Liguria.
Ecuatoriana Airlines riparte, apprezzo particolarmente la notizia che ha scelto il B717 per i voli internazionali.
View attachment 11984
Ecuatoriana Airlines tornerà a volare entro l’autunno del 2021. L’ex compagnia di bandiera dell’Ecuador, chiusa ufficialmente nel 2006, potrebbe tornare in volo grazie a una nuova compagine societaria privata che ne ha rilevato il brand presentando nei giorni scorsi il suo pinao operativo.
Il decollo è previsto per ottobre e in fase iniziale la nuova compagnia vuole sostituire i servizi di Tame, altro vettore di Stato che ha chiuso per liquidazione nel 2020, che operava il corto raggio soprattutto tra le città di Quito e Guayaquil.
L’amministratore delegato di Ecuatoriana, Eduardo Delgado, ha presentato su Youtube il piano della compagnia aerea: «Vogliamo riempire quel vuoto creato dalla pandemia e che interessa l’85% dell’operatività degli aeroporti dell’Ecuador: i nostri principali competitor sono Avianca e Latam».
Ecuatoriana Airlines opererà con due modelli di aeromobili: il turboelica Dash 8-400 a livello nazionale e anche su alcuni voli transfrontalieri e il Boeing 717-200 (per la sua seconda fase operativa) per i voli internazionali.
M sono gli ex Volotea?
 

Flyfan

Utente Registrato
17 Giugno 2019
688
236
LJU
Atroci i 717/80-ONI, soprattutto per chi ha la sfiga di trovarsi nelle ultime file, visto il rumore da sangue alle orecchie. Però immagino che quelli che non sono stati ancora demoliti si trovino per un piatto di minestra, un tozzo di pane e due dita negli occhi. I piloti invece non so quanti ce ne siano più non in pensione, al di fuori di quelli ex volotea.
 

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429
M sono gli ex Volotea?
Il www.Preferente.com (testata turistica in lingua Spagnola) dice "probabilmente ex Volotea".

Comunque, quanto a livrea, stiamo al livello di Cabo Verde Airlines, tranne per il logo stilizzato del colibrì sulla coda.
Ecuatoriana avrà livree diverse per ogni aereo, qui rappresentate inspiegabilmente su Fokker 100
1620143024428.png

1620142953263.png
1620142900279.png
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: OneShot

Charter2017

Utente Registrato
3 Agosto 2017
938
429
SWISS, inevitabile ristrutturare. 91 aerei in flotta, attualmente 49 attivi dei quali 18 per il lungo raggio (dei 31 in totale). 9.126 dipendenti. Si parla di tagliare la flotta, di razionalizzare e riorganizzare e, soprattutto, di tagliare 780 dipendenti.
Mi colpisce l'annuncio, pacato e con la parola "inevitabile" dalla quale traspare tutta la serietà di una compagnia che nasce dalle ceneri della celebre Swissair. Toni completamente diversi dalla "guapparia da mercato" tutta italiota e propria di Alitalia.