Chiedilo ad Aviazione Civile - domande e curiosità varie

davide402b

Well-known member
Utente Registrato
21 Maggio 2016
206
0
vicenza
ho una curiosita che mi sono sempre chiesto,
gli equipaggi piloti ed assistenti di volo ,sono divisi per tipo di distanze ?
cioe
equipaggi che fanno solo voli nazionali ,solo internazionali , intercontinentali?
 

aless

Moderatore
12 Settembre 2006
11,382
6
Buonasera a tutti, avevo un paio di domande tecniche, ve le pongo e spero che qualcuno abbia tempo per rispondermi.
Io, come molti altri, ormai vado di online check-in, ma ho notato in molti TR sia su airliners.net che su videoTR (su YouTube) che è possibile avere la carta d'imbarco classica richiedendola al check in desk. Questa cosa è realmente possibile? Oppure è una cosa delle compagnie aeree e quindi è possibile solo in alcuni casi? Si deve pagare un sovraprezzo (penso a IG che per il check in online non chiede nulla mentre al desk ci sono 30€ in più)?
Dipende dalla compagnia e dal tipo di biglietto acquistato.

Esempio: su AZ, con tariffa light, puoi fare il check-in alle macchinette (oltre che ovviamente online), dove ti verrà conseguentemente stampata una carta d'imbarco. Con la tariffa classica, invece, puoi fare check-in online, alle macchinette, o andare al banco tradizionale, dove ti verrà anche lì consegnata una carta d'imbarco tradizionale; con FR devi fare da te, oppure andare al banco pagando 45e di penale, oppure ancora acquistare una tariffa Biz (e Leisure?) che ti darà diritto ad usare i banchi check-in.

Altra domanda e sugli upgrade possibili sui voli LR, come funziona? O meglio io posso dirigermi al banco check in e chiedere se c'è un upgrade disponibile e lo compro? Oppure bisogna essere per forza soci FF di quella compagnia?
Anche qui dipende dalle compagnie, dalle tratte, e dai riempimenti. L'essere socio o meno del programma FF è di solito un titolo preferenziale in caso di u/g automatici causa overbooking.
 

Luca82

Well-known member
Utente Registrato
2 Dicembre 2012
560
0
Buonasera a tutti, avevo un paio di domande tecniche, ve le pongo e spero che qualcuno abbia tempo per rispondermi.
Io, come molti altri, ormai vado di online check-in, ma ho notato in molti TR sia su airliners.net che su videoTR (su YouTube) che è possibile avere la carta d'imbarco classica richiedendola al check in desk. Questa cosa è realmente possibile? Oppure è una cosa delle compagnie aeree e quindi è possibile solo in alcuni casi? Si deve pagare un sovraprezzo (penso a IG che per il check in online non chiede nulla mentre al desk ci sono 30€ in più)?
Io richiedo sempre la carta d'imbarco tradizionale ai banchi o alle macchinette quando faccio il check-in on line che ho sempre ricevuto anche con le tariffe base.
Queste le compagnie con cui non ho mai avuto problemi: u2, lx, lh, ba, os, ab, kl, sn, vy, lo.
 

Luca82

Well-known member
Utente Registrato
2 Dicembre 2012
560
0
Un grazie a chi sarà in grado di darmi una risposta.

Ho notato che a MXP i voli LX e SN operati da Avrojet Avro 100 non attraccano mai ai pontili ma vengono parcheggiati sempre ai remoti, mentre a BRU (quasi sempre) e ZHR (alcune volte) vengono attaccati ai pontili.
Perché a MXP avviene questo? Non credo sia una scelta legata ai costi altrimenti anche i voli con Airbus verrebbero piazzati ai remoti.
Forse perché i pontili di MXP non si abbassano a sufficienza?
 

bombatutto

Bannato
2 Ottobre 2011
2,919
0
ho una curiosita che mi sono sempre chiesto,
gli equipaggi piloti ed assistenti di volo ,sono divisi per tipo di distanze ?
cioe
equipaggi che fanno solo voli nazionali ,solo internazionali , intercontinentali?
I piloti sono legati alla macchina e volano solo quel tipo di macchina (a meno che non facciano mixed fleet, come in alcune compagnie) e quindi faranno l'impiego tipico per quella macchina. Gli AAVV sono multimacchina e perciò faranno un po' di tutto.
 

Jil.10

Well-known member
Utente Registrato
16 Febbraio 2013
195
7
Quando al gate d'imbarco iniziano a chiamare i passeggeri mancanti, quest'ultimi hanno fatto le procedure di check in? Ovvero, dalla lista di chi manca, vengono esclusi o "no show"?
 

robygun

Well-known member
Utente Registrato
27 Gennaio 2013
697
8
Un grazie a chi sarà in grado di darmi una risposta.

Ho notato che a MXP i voli LX e SN operati da Avrojet Avro 100 non attraccano mai ai pontili ma vengono parcheggiati sempre ai remoti, mentre a BRU (quasi sempre) e ZHR (alcune volte) vengono attaccati ai pontili.
Perché a MXP avviene questo? Non credo sia una scelta legata ai costi altrimenti anche i voli con Airbus verrebbero piazzati ai remoti.
Forse perché i pontili di MXP non si abbassano a sufficienza?
I pontili di MXP non sono per aerei regional, il più basso collegabile è l'Md-80..
 

robygun

Well-known member
Utente Registrato
27 Gennaio 2013
697
8
Quella che conta è l'altezza del pavimento cabina, il minimo è 190cm circa...
L'MD-80 è al limite, se ha l'ammortizzatore davanti un po' stanco son rogne a non finire..
 

Edoardo

Moderatore
Utente Registrato
16 Settembre 2011
5,318
7
Quali Embraer? Gli ERJ170/195 (10,5 mt) sono più alti degli md80 (9 circa mt). Mentre gli ERJ135/145 sono più bassi
Quello che conta non è l'altezza totale, quanto l'altezza della porta
Quella che conta è l'altezza del pavimento cabina, il minimo è 190cm circa...
L'MD-80 è al limite, se ha l'ammortizzatore davanti un po' stanco son rogne a non finire..
Non avevo ancora preso il caffè e mi sono dimenticato di specificare il modello. Intendevo il 170/195, visto che li ho visti spesso al Terminal A.
Grazie per le risposte.
 

filippomartinix98

Well-known member
Utente Registrato
31 Agosto 2014
667
0
A bordo di un MD80
Dipende dalla compagnia e dal tipo di biglietto acquistato.
Esempio: su AZ, con tariffa light, puoi fare il check-in alle macchinette (oltre che ovviamente online), dove ti verrà conseguentemente stampata una carta d'imbarco. Con la tariffa classica, invece, puoi fare check-in online, alle macchinette, o andare al banco tradizionale, dove ti verrà anche lì consegnata una carta d'imbarco tradizionale; con FR devi fare da te, oppure andare al banco pagando 45e di penale, oppure ancora acquistare una tariffa Biz (e Leisure?) che ti darà diritto ad usare i banchi check-in.
[...]
Anche qui dipende dalle compagnie, dalle tratte, e dai riempimenti. L'essere socio o meno del programma FF è di solito un titolo preferenziale in caso di u/g automatici causa overbooking.
Io richiedo sempre la carta d'imbarco tradizionale ai banchi o alle macchinette quando faccio il check-in on line che ho sempre ricevuto anche con le tariffe base.
Queste le compagnie con cui non ho mai avuto problemi: u2, lx, lh, ba, os, ab, kl, sn, vy, lo.
Grazie mille ad entrambi, ecco pensavo che richiedere la carta d'imbarco classica fosse sempre legato a una penale.
Per i pasti su Austrian ho letto che li servono su tutti i voli ma bisogna prenotarli durante l'acquisto del biglietto online o al banco check-in

Non avevo ancora preso il caffè e mi sono dimenticato di specificare il modello. Intendevo il 170/195, visto che li ho visti spesso al Terminal A.
Grazie per le risposte.
Figurati!! Grazie a te per gli aiuti forniti in passato!!
 

Paolì

Well-known member
Utente Registrato
5 Dicembre 2014
1,332
22
tra PSA e la CT siciliana
Ciao a tutti, riprendo questo thread per chiedere informazioni forse un po' troppo tecniche, ma ci provo...
C'è qualcuno che sa (o può consigliarmi dove cercare) da cosa siano composte le scie colorate delle pattuglie acrobatiche (tipo frecce tricolori)? ho capito che vengono aggiunti dei pigmenti colorati abbastanza semplici, ma cercando su google non sono riuscito a capire quale sia la sostanza o il meccanismo con cui avviene lo spargimento. Grazie a chi proverà a rispondermi ;)
 

bebix

Well-known member
Utente Registrato
3 Giugno 2015
541
0
Pisa
https://it.wikipedia.org/wiki/Frecce_Tricolori

il fumo colorato viene generato per dispersione, ed è composto da olio di vaselina a cui vengono aggiunti pigmenti non inquinanti. La fuoriuscita di tale composto avviene attraverso un tubicino posto nello scarico posteriore dell'aeroplano.

https://theaviationist.com/special-reports/alla-scoperta-delle-frecce-tricolori/

Il reparto dispone in media di 15 velivoli MB.339A nella versione PAN che si differenzia da quella di serie, in servizio presso il 61° Stormo, per la caratteristica livrea blu e per la presenza del sistema in grado di generare i fumi colorati. Comandato attraverso due pulsanti (quello sulla cloche per i fumi bianchi e quello sulla manetta per i colorati), l’impianto sfrutta un serbatoio subalare di carburante da esibizione suddiviso in due comparti, uno da 170 litri e l’altro da 65 chili di colorante, e due ugelli posti nel cono di scarico per l’immissione del colorante nel getto e la successiva vaporizzazione che genera la scia colorata.
 

bebix

Well-known member
Utente Registrato
3 Giugno 2015
541
0
Pisa
Si è quella: vidi caricare il serbatoio ad hoc dell'Extra 300 del compianto Fornabaio con quella roba.
 

Viking

Well-known member
Utente Registrato
13 Agosto 2009
2,292
105
Milano
Una delle rivoluzioni introdotte da Airbus e' stata quella dell'utilizzo del joystick al posto della tradizionale cloche. Ora, essendo destro se fossi un pilota mi troverei a mio agio a dx del cockpit muovendo il joystick con la dx e le manette con la sx. Al contrario, se fossi a sx mi troverei impacciatissimo nel manovrare con la sinistra. Esiste effettivamente questa difficolta'? grazie.
 

OneShot

Well-known member
Utente Registrato
31 Dicembre 2015
2,091
151
Paris
Una delle rivoluzioni introdotte da Airbus e' stata quella dell'utilizzo del joystick al posto della tradizionale cloche. Ora, essendo destro se fossi un pilota mi troverei a mio agio a dx del cockpit muovendo il joystick con la dx e le manette con la sx. Al contrario, se fossi a sx mi troverei impacciatissimo nel manovrare con la sinistra. Esiste effettivamente questa difficolta'? grazie.
Il sidestick in effetti ha rivoluzionato non poco l'ergonomia del fligh deck: l'assenza del control yoke tra le gambe ha reso più confortevole e vivibile il tempo ai comandi, sopratutto sui voli lunghi. Il disagio tra desta e sinistra per destrorsi o mancini è quasi impercettibile. Qualche decollo, ma soprattutto atterraggio dal lato "opposto" e si riguadagna la sensibilità e la "calibrazione" per fare un kissy landing. Stessa cosa con le manette del motore in manual thrust, ma in questo caso un'occhiata all'EPR o all'N1 aiuta a rifinire rapidamente il settaggio desiderato.
Normalmente chi è abilitato a sinistra, può essere impiegato in entrambe le posizioni, CM1 o CM2.