Alitalia, Ferrovie sceglie Atlantia come “quarto socio”

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

sevs17

Well-known member
Utente Registrato
10 Dicembre 2007
1,833
0
Milano, Lombardia.
Da Etihad ai commissari, passando per sindacati e commentatori da bar, mi pare che tutti si siano lamentati dell'instradamento di traffico sugli hub di AF e KL. Peraltro ora che non ci sono più le JV sul medio raggio mi chiedo quale sia l'inventario disponibile per quel tipo di connessioni (in teoria dovrebbe essere limitatissimo e offerto a bid price estorsivi).
Ironico che non si ponga lo stesso problema con gli hub LH. Se AZ fosse venduta ai tedeschi vi sarebbero molti più hub che instraderebbero traffico a dispetto di FCO anche con metallo italiano (MUC, FRA, ZRH, VIE oltre agli altri hub Star Alliance come IST).
 

Cesare.Caldi

Well-known member
Utente Registrato
14 Novembre 2005
33,863
52
N/D
dato quasi per scontato che in un modo o nell'altro Alitalia non verrà fatta fallire, dovendo prenotare un volo a febbraio per Delhi, ci sta il rischio concreto di una chiusura/razionalizzazione di alcune rotte a lungo raggio?
Su questa specifica rotta ti consiglierei di prenotare con altre compagnie perche:
- c'è il rischio della situazione generale di Alitalia e prenotare con mesi di anticipo vista la situazione incerta non lo consiglieri
- la rotta per DEL è in perdita ed è stata citata piu' volte come un della rotte da chiudere nella prossima ristrutturazione del network.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.