Alitalia, Ferrovie sceglie Atlantia come “quarto socio”

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

AZ680

Well-known member
Utente Registrato
15 Febbraio 2006
1,687
0
roma, Lazio.
Scusate la marginalità della domanda visti tutti i teatrini in onda ... la chiusura di SCL è confermata ? Dalla summer 2020 ? Grazie
 

I-SELV

Well-known member
Utente Registrato
6 Febbraio 2012
750
0
GOA-MXP
I francesi sai bene che hanno il dente avvelenato per essere stati scaricati (e fatti passare per cogxioni) ai tempi del fallimento di CAI.
Circondarsi di nemici, o semplicemente di soggetti verso i quali non si rispettano gli impegni presi, è una tattica che nel lungo periodo ti lascia intorno solo terra bruciata. Come dimostrano anche le "generose" offerte di DL e LH, entrambe ben attente a non scottarsi con impegni vincolanti.
I francesi avevano imposto condizioni capestro sulla limitazione delle rotte di lungo raggio, sulle navette di alimentazione degli intercontinentali da CDG e AMS e sul trasporto delle merci, rendendo AZ una succursale: praticamente avevano reincassato i soldi che avevano messo in AZ già nei primi 2 anni.
Se qualcuno cercasse di castrarti tu cosa faresti alla prima occasione di metterglielo in quel posto?
Una cosa é disattendere impegni assunti in libera coscienza, altra cosa é accettare condizioni sproporzionatamente sfavorevoli sine die.
Quando imponi da posizione di forza condizioni capestro, o fai soccombere del tutto la tua vittima o poni in piena coscienza le basi per un conflitto e dopo non puoi rilanciare alla Cetto Laqualunque "Capita, non ci avevo pensato!", semplicemente hai fatto il furbo al tavolo da gioco e ti è andata male.
 

belumosi

Socio AIAC
Utente Registrato
10 Dicembre 2007
13,284
11
I francesi avevano imposto condizioni capestro sulla limitazione delle rotte di lungo raggio, sulle navette di alimentazione degli intercontinentali da CDG e AMS e sul trasporto delle merci, rendendo AZ una succursale: praticamente avevano reincassato i soldi che avevano messo in AZ già nei primi 2 anni.
Se qualcuno cercasse di castrarti tu cosa faresti alla prima occasione di metterglielo in quel posto?
Una cosa é disattendere impegni assunti in libera coscienza, altra cosa é accettare condizioni sproporzionatamente sfavorevoli sine die.
Quando imponi da posizione di forza condizioni capestro, o fai soccombere del tutto la tua vittima o poni in piena coscienza le basi per un conflitto e dopo non puoi rilanciare alla Cetto Laqualunque "Capita, non ci avevo pensato!", semplicemente hai fatto il furbo al tavolo da gioco e ti è andata male.
Ma è sempre stato ovvio che i francesi facessero il loro interesse, così come ha fatto EY e come sicuramente faranno DL o LH. Scusa, ma cos'altro ti aspetti?
Il punto è che una cosa è separarsi civilmente, un'altra è passare dall'idolatria al dileggio non appena il pollo di turno si stanca di mettere soldi. Non dimenticare che AF avrebbe potuto rilevare interamente AZ. E il fatto che abbia rinunciato perdendo anche tutti i vantaggi che aveva, chiarisce bene che la convenienza dei francesi a restare in AZ non era proporzionata ai costi necessari.
D'altra parte l'AZ full made in Italy sta andando talmente bene da doverne secretare i risultati economici.
Perchè a questo giro manca il colpevole straniero da additare e la classe politica dovrebbe semplicemente cercare uno specchio.
E non lo farà mai.
 

BAlorMXP

Well-known member
Utente Registrato
27 Febbraio 2006
14,856
2
Milano/Antwerpen
Ma è sempre stato ovvio che i francesi facessero il loro interesse, così come ha fatto EY e come sicuramente faranno DL o LH. Scusa, ma cos'altro ti aspetti?
Il punto è che una cosa è separarsi civilmente, un'altra è passare dall'idolatria al dileggio non appena il pollo di turno si stanca di mettere soldi. Non dimenticare che AF avrebbe potuto rilevare interamente AZ. E il fatto che abbia rinunciato perdendo anche tutti i vantaggi che aveva, chiarisce bene che la convenienza dei francesi a restare in AZ non era proporzionata ai costi necessari.
D'altra parte l'AZ full made in Italy sta andando talmente bene da doverne secretare i risultati economici.
Perchè a questo giro manca il colpevole straniero da additare e la classe politica dovrebbe semplicemente cercare uno specchio.
E non lo farà mai.
Applausi


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

leerit

Well-known member
Utente Registrato
3 Settembre 2019
558
1
Il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, è stato molto chiaro, parlando con i cronisti di Alitalia, "la data deve essere rispettata, non c'è necessità di un ulteriore prestito o finanziamento", ha fatto sapere, come si legge su fonti di stampa.

"Aspettiamo che arrivi l'offerta vincolate del consorzio, so che stanno lavorando per rispettare la data", ha dichiarato.

In merito, invece, alla lettera di Lufthansa, inviata a Fs, il ministro ha fatto presente che si tratta di "un'operazione di mercato, io sono vigilante della struttura commissariale. So che Lufthansa ha scritto perché ha messo noi per conoscenza, ma appunto per me era conoscenza e deve essere Fs a scrivere ai commissari e a gestire questa cosa. Il ministero non può entrare nella dinamica di mercato"

Guida Viaggi
 

maxdan2008

Well-known member
Utente Registrato
26 Luglio 2015
83
0
Bologna
... dai non può essere ... ditemi che è Crozza travestito da Lupo !!! .... il massimo è quando afferma : "Lufthansa ha messo per iscritto le mie richieste ... " ... a quel punto mi sarei aspettato anche un "Lufthansa ha detto che farà l'operazione solo se io sarò il nuovo Amministratore Delegato !"
 

belumosi

Socio AIAC
Utente Registrato
10 Dicembre 2007
13,284
11
Anche la pretesa che LH stracci le attuali alleanze per farne una nuova con dentro anche AZ non è male.
Ovviamente non manca il consueto refrain sulla trattativa tra pari. Secondo me ci crede davvero.
 

edag75

Well-known member
Utente Registrato
1 Aprile 2016
215
0
Centro Italia, ma ancora per poco
Almeno avvisa, che qua la gente apre sulla fiducia!
Eccomi! Non commento mai i thread sulle vicende di AZ perché, pur ritenendoli in ogni modo interessanti ed essendomi fatto un opinione grazie a voi, non ho nulla di competente da aggiungere alla discussione. Ma questa volta, non contento e per senso di masochismo, mi sono andato a leggere qualche commento. Quando ho letto un tizio commentare di entrare in "sky alliance", non ce l'ho fatta più

Inviato dal mio motorola one vision utilizzando Tapatalk
 

leerit

Well-known member
Utente Registrato
3 Settembre 2019
558
1
Niente da fare. Ferrovie dello Stato rispedisce al mittente la proposta di Lufthansa , almeno così com’è formulata ora. L’amministratore delegato Gianfranco Battisti, secondo i rumors, ha risposto ieri alla lettera inviata dal numero uno di Lufthansa , Carsten Spohr, e dal direttore commerciale, Harry Hohmeister, mettendo in fila tutte le motivazioni.

La missiva comincia col ricordare alla compagnia di bandiera tedesca che la procedura dava tempo fino all’8 febbraio scorso per la presentazione delle candidature, data disertata da Lufthansa . In secondo luogo, e questo è il cuore della replica di Fs, una sola alleanza commerciale priverebbe l’attuale newco di un partner azionario e lascerebbe scoperta una quota del 10% del capitale che è quella attualmente in carico a Delta.

Battisti, scrive MF, precisa infatti che il gruppo non è disponibile ad accollarsi quella partecipazione (che andrebbe divisa con Atlantia per mantenere le rispettive quote alla pari) né ad andare avanti senza l’appoggio, finanziario e industriale, di una compagnia aerea. A queste condizioni, insomma, Lufthansa non può rappresentare un’alternativa a Delta.

La risposta, fanno sapere fonti vicine al dossier, non chiude completamente le porte a Lufthansa , che può ancora rilanciare.

Affari italiani
 

leerit

Well-known member
Utente Registrato
3 Settembre 2019
558
1
Atlantia: esaminato il dossier Alitalia, nuovo cda il 15 ottobreRoma, 11 ott. (askanews) – Il consiglio di amministrazione di Atlantia “ha esaminato l’avanzamento del dossier Alitalia”. Lo comunica la holding controllata dalla famiglia Benetton, sottolineando che il cda “si è riconvocato per martedì 15 ottobre per le delibere inerenti”.
 

leerit

Well-known member
Utente Registrato
3 Settembre 2019
558
1
Alitalia: al 30/9 in cassa 310 milioni
(ANSA) - ROMA, 11 OTT - Al 30 settembre la liquidità di Alitalia era pari a 310 milioni di euro (a cui va aggiunto il deposito presso la Iata), contro i 361 milioni di fine agosto. Lo comunica la stessa compagnia in una nota, spiegando che "la riduzione di 51 milioni di euro è dovuta principalmente alla diminuzione del volume di biglietti prepagati, in linea con la normale stagionalità del settore". Sulle rotte intercontinentali la compagnia ha registrato un incremento dei ricavi pari all'1,8% e un aumento dei passeggeri trasportati a 267.575 (+3,6%) rispetto allo stesso mese del 2018: "per il ventitreesimo mese consecutivo, i ricavi e i passeggeri relativi ai voli di lungo raggio di Alitalia continuano a crescere".
 

East End Ave

Well-known member
Utente Registrato
13 Agosto 2013
4,526
0
su e giu' sull'atlantico...
Alitalia: al 30/9 in cassa 310 milioni
(ANSA) - ROMA, 11 OTT - Al 30 settembre la liquidità di Alitalia era pari a 310 milioni di euro (a cui va aggiunto il deposito presso la Iata), contro i 361 milioni di fine agosto. Lo comunica la stessa compagnia in una nota, spiegando che "la riduzione di 51 milioni di euro è dovuta principalmente alla diminuzione del volume di biglietti prepagati, in linea con la normale stagionalità del settore". Sulle rotte intercontinentali la compagnia ha registrato un incremento dei ricavi pari all'1,8% e un aumento dei passeggeri trasportati a 267.575 (+3,6%) rispetto allo stesso mese del 2018: "per il ventitreesimo mese consecutivo, i ricavi e i passeggeri relativi ai voli di lungo raggio di Alitalia continuano a crescere".
...a crescere, come le perdite...
Oltre 50M in un mese sono 1,6 al giorno...
E ieri al TTG drink a fiumi allo stand AZ; tipo il Titanic mentre affondava...
 
Ultima modifica:
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.