Aeroporto di Genova, la crescita continua anche a ottobre

kenyaprince

Amministratore AC
Staff Forum
20 Giugno 2008
29,372
38
VCE-TSF
Genova, 5 novembre 2019 – Traffico in crescita anche a ottobre per l’Aeroporto di Genova. Il
mese appena trascorso si è chiuso con un incremento di passeggeri del 10% rispetto allo
stesso mese del 2018. A trainare la crescita è ancora il traffico internazionale, che ha registrato
un aumento del 14,4%, mentre i passeggeri dei voli nazionali sono aumentati del 6,2%. A
contribuire al trend positivo sono stati i nuovi collegamenti introdotti quest’anno (come il nuovo
volo per Mosca di Pobeda, quello per Vienna di LEVEL e quelli per Kiev e Tirana di Ernest
Airlines, con questi ultimi che peraltro proseguiranno anche nella stagione invernale), uniti a una
generale crescita del riempimento medio dei voli. Con la ripresa autunnale e del traffico business,
positivo anche il dato aggregato sui principali hub europei, in particolare quelli di Amsterdam,
Monaco, Francoforte e Roma.
«Siamo soddisfatti dell’andamento del traffico passeggeri, che anche nel mese di ottobre ha
registrato un trend estremamente positivo. – commenta Paolo Odone, Presidente dell’Aeroporto
di Genova – L’incremento dei passeggeri sui voli internazionali è un segnale positivo anche sul
fronte del turismo verso la nostra regione. In generale, la stagione Summer che si è appena
conclusa ha registrato una forte crescita nel numero dei passeggeri: merito dei nuovi voli, ma
anche del nuovo collegamento con la ferrovia. Il servizio treno+Flybus, inaugurato lo scorso
maggio, ha riscosso un enorme successo e sta contribuendo ad ampliare il nostro bacino
d’utenza verso le Riviere di Ponente e di Levante, rendendo il nostro aeroporto più attrattivo
per i viaggiatori e quindi più competitivo nei confronti delle compagnie aeree».
Il mese di ottobre segna la prosecuzione di un percorso di crescita avviato lo scorso anno. Nei
primi 10 mesi del 2019 l’Aeroporto di Genova ha registrato un aumento di passeggeri del 5,9%.
Da gennaio a settembre la crescita è stata del 5,5%, superiore alla media nazionale del 4,3%. Un
dato, quello del “Cristoforo Colombo” ancora migliore se confrontato con la media degli scali
compresi tra 1 e 3 milioni di passeggeri all’anno, che nei primi 9 mesi dell’anno hanno segnato un
aumento di traffico del 3,9% rispetto allo stesso periodo del 2018. Con 191.698 passeggeri in
arrivo e in partenza, inoltre, agosto 2019 è stato il mese record nella storia dell’Aeroporto di
Genova, superando il mese precedente (che aveva fatto registrare 179.997 passeggeri).
 

kenyaprince

Amministratore AC
Staff Forum
20 Giugno 2008
29,372
38
VCE-TSF
Ernest Airlines apre le vendite per la Summer 2020 dallo scalo di Genova
Ernest Airlines, la low cost italiana con sede a Milano che continua regolarmente le operazioni anche durante stagione invernale, ha messo in vendita i voli per la prossima estate.
Il vettore opera dallo scalo ligure voli diretti verso l’Ucraina - da Genova a Kiev - e verso l’Albania – da Genova a Tirana.
Sono disponibili tariffe a partire da 49,90 Euro, i voli sono acquistabili sul sito flyernest.com.
Ernest è stato il primo vettore ad operare il collegamento in partenza dal Capoluogo ligure per la Capitale ucraina e a meno di un anno dall’ apertura del volo ha trasportato oltre 25.000
passeggeri da e verso l’aeroporto di Genova.
L’aeroporto Cristoforo Colombo gode di una posizione strategica poiché è in grado di soddisfare non solo i bisogni di una catchment area molto ampia in virtù della numerosa comunità
ucraina ed albanese presente sul territorio, ma costituisce anche una meta molto ambita per il passeggero leisure incoming che può godere del fascino del capoluogo in cui atterra, del
territorio ligure in tutto il suo splendore e delle vicine bellezze del nord ovest.
Ilza Xhelo, Chief Commercial Officer di Ernest Airlines ha dichiarato «Sono felice di annunciare l’apertura delle vendite per la Summer 2020 e la continuità dei voli operati da Genova.
Sicuramente ciò giova al benessere della città e al territorio ligure nel complesso, ma ritengo che i nostri voli diretti siano anche un’opportunità per la comunità locale di poter raggiungere in
tempi brevi, a costi molto contenuti, capitali che sono ancora estranee al turismo di massa e quindi hanno mantenuto inalterato il loro fascino originario. Per questo, consiglio vivamente sulla
base della mia personale esperienza, di andare alla loro scoperta».
 

jack london

Well-known member
Utente Registrato
4 Novembre 2008
448
0
Ottime notizie ma sarebbe coerente che dietro i toni trionfalistici si facesse cenno a tutte le riduzioni e cancellazione fatte per la prossima stagione (Air France riduce Parigi - Volotea riduce il periodo di apertura delle rotte estive con meno posti disponibili - Easyjet cancella tutte le 5 rotte - Pobeda probabilmente cancella la rotta).
 

Dancrane

Amministratore AC
Staff Forum
10 Febbraio 2008
16,464
57
Milano
Ottime notizie ma sarebbe coerente che dietro i toni trionfalistici si facesse cenno a tutte le riduzioni e cancellazione fatte per la prossima stagione (Air France riduce Parigi - Volotea riduce il periodo di apertura delle rotte estive con meno posti disponibili - Easyjet cancella tutte le 5 rotte - Pobeda probabilmente cancella la rotta).
E' un comunicato stampa per l'apertura di nuove rotte, non una relazione di bilancio. In questo contesto non c'entra nulla quello che lamenti.
 

ENRICO747

Well-known member
Utente Registrato
26 Luglio 2012
460
0
Percorso di crescita buffo


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

willy79

Well-known member
Utente Registrato
16 Gennaio 2007
3,612
0
sestri levante, Liguria.
Secondo me la botta per GOA arriverà il prossimo anno, a causa dell'assenza di Volotea (ad inizio stagione sugli stagionali) ed Easyjet, oltre alle altre riduzioni. Certo fa strano, che la cresita è avvenuta in 2 anni così difficili per il Colombo, a causa dell'assenza del ponte Morandi, e la frenata sarà nell'anno in cui ci sarà di nuovo il ponte e sarà facilissimo arrivare all'apt rispetto ad ora!!!
Misteri misteriosi...
 

ENRICO747

Well-known member
Utente Registrato
26 Luglio 2012
460
0
Secondo me la botta per GOA arriverà il prossimo anno, a causa dell'assenza di Volotea (ad inizio stagione sugli stagionali) ed Easyjet, oltre alle altre riduzioni. Certo fa strano, che la cresita è avvenuta in 2 anni così difficili per il Colombo, a causa dell'assenza del ponte Morandi, e la frenata sarà nell'anno in cui ci sarà di nuovo il ponte e sarà facilissimo arrivare all'apt rispetto ad ora!!!
Misteri misteriosi...
Non è che sia un gran mistero...i numeri torneranno piú o meno gli stessi di quando c’era il ponte....ed era altrettanto facile raggiungere l’aeroporto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

willy79

Well-known member
Utente Registrato
16 Gennaio 2007
3,612
0
sestri levante, Liguria.
Grazie all'ottima viabilità alternativa non vedo grosse differenze nel raggiungere l'aeroporto con o senza ponte.
Quoto, ma credo fortemente che purtroppo il ponte era un grosso ostacolo psicologico. Non a caso ho avuto più e più conoscenti che han prenotato da Pisa per evitare i "disagi" dati dalla viabilità alternativa. Credo che questo sia un grosso ostacolo invece...