Redazione AC

Utente Registrato
16 Febbraio 2021
19
0
“Non le sarà permesso di fallire” ha affermato il Vice Primo Ministro Varadkar



Il Tàinaste (Vice Primo Ministro della Repubblica Irlandese) Leo Varadkar ha confermato ieri la veridicità delle notizie relative alla possibilità di ulteriori aiuti finanziari per la compagnia Aer Lingus.



“Lo dico molto chiaramente, non le sarà permesso di fallire”, ha confermato Varadkar alla stampa nel corso di un’intervista al quotidiano Dàil, nonostante perdite per 1,76 miliardi di euro nel terzo quadrimestre del 2020.



Il vettore, parte del consorzio IAG, ha già ricevuto assistenza finanziaria dal governo sia attraverso lo strumento della cassa integrazione, sia con il finanziamento diretto da parte del Fondo Strategico di Investimento d’Irlanda, che ha erogato a favore della compagnia un prestito triennale di 150 milioni di euro.



Il Tàinaste ha anche confermato che discussioni riservate tra il Ministro delle Finanze e quello dei Trasporti sono in corso per valutare la necessità...
Leggi il resto...