2019, il migliore anno di Delta

leerit

Well-known member
Utente Registrato
3 Settembre 2019
753
24
Scusate se posto qui:
Il 2019 è stato il miglior anno di sempre della compagnia americana: 42,3 miliardi di euro di ricavi. Ai 90 mila impiegati riconosciuti 1,44 miliardi di condivisione degli utili.

La compagnia aerea è andata così bene che ciascuno dei 90 mila dipendenti si porterà a casa 16 mila euro di condivisione degli utili. Delta Air Lines, il colosso americano dei cieli da tempo interessato a prendersi una fetta di Alitalia, ha ufficializzato i risultati finanziari del 2019. E tra le pieghe dei numeri ecco comparire il «bonus» per gli impiegati che sarà inserito in busta paga il giorno di San Valentino. Il vettore negli ultimi dodici mesi ha ricavato 47 miliardi di dollari (42,3 miliardi di euro, +7,5% rispetto al 2018) e i profitti netti ammontano a 4,77 miliardi (4,3 miliardi di euro, +21%).
Le prestazioni
A spingere i conti di Delta — che nel 2019 ha trasportato oltre 200 milioni di passeggeri — sono stati i costi contenuti del kerosene e la forte domanda americana che si è riversata sulla compagnia di Atlanta, in Georgia, anche «grazie» alla crisi del Boeing 737 Max (fermo da marzo 2019 in tutto il mondo dopo il doppio incidente in Indonesia ed Etiopia), aereo che non è nella sua flotta, ma in quella delle rivali American Airlines, United e la low cost Southwest. «Il 2019 è stato un anno davvero eccezionale su tutti i fronti, il migliore nella storia operativa e finanziaria di Delta», commenta in una nota l’amministratore delegato Ed Bastian.
Il riconoscimento
È nelle venti pagine depositate alla Sec, la Borsa americana, che l’azienda svela anche il «premio» ai dipendenti. Novantamila persone — tanti sono quelli assunti ad oggi — dovranno spartirsi 1,6 miliardi di dollari (1,44 miliardi di euro al cambio odierno) che saranno versati il prossimo 14 febbraio. A testa fanno 17.777,78 dollari, qualcosa come 16 mila euro. «Mi fa piacere riconoscere le prestazioni eccezionali dei dipendenti con una cifra record di partecipazione agli utili per l’anno passato», ha commentato l’ad Bastian.
lberberi@corriere.it
 

13900

Well-known member
Utente Registrato
26 Aprile 2012
6,215
467
Curiosità, sono tassati i bonus?
In UK si, e pure parecchio.

Comunque, brava DL. I maligni diranno che ne' questo bonus ne' quello precedente (che credo fosse 2-3mila dollari cadauno) bilanceranno i tagli al 401(k) e ai contratti inflitti durante il Chapter 11, ma e' comunque una bella mossa e di sicuro qualcosa che aiutera' a motivare i dipendenti.

Se penso alla cultura di BA c'e' da mettersi le mani nei capelli. Per capirci, British Airways ha conseguito, almeno dal 2014, risultati migliori di quelli di DL: non in termini assoluti, ma di sicuro in termini di ROIC, di margine operativo netto e via dicendo; il tutto accompagnato da puntualita' sempre in aumento e ottime misure di soddisfazione per il servizio (non parlo di NPS, ma di 'voti' dati al personale: worldwide era all'80% a fine anno scorso, Mixed Fleet poco piu' sotto). Malgrado questo, al collega "di base" sono andati bonus infimi, nel migliore dei casi £600, con una differenza molto marcata tra personale con contratto collettivo e personale manageriale. Non e' un caso che DL abbia soddisfazione e fiducia nel management altissima, mentre in BA sia il contrario. E, ciononostante, lo share price di Delta non e' cresciuto poi cosi meno rispetto a quello di IAG.
 

East End Ave

Well-known member
Utente Registrato
13 Agosto 2013
4,525
0
su e giu' sull'atlantico...
Well done DL!
Non solo per la parte finanziaria (e penso gli altri US legacy carriers seguiranno piu' o meno con dichiarazioni similari) ma anche e soprattutto (per i pax) per la parte che riguarda On-time departure e Completion factor, dove credo per 12 mesi di fila han guadagnato la vetta tra le 4 US main (AA, DL, SW e UA, in stretto ordine alfabetico). Quindi contenti tutti, azionisti, dipendenti e passeggeri, un win-win-win non da poco.

Approfitto per postare qui questa news di oggi, trovando curioso ma anche molto pericoloso, quanto avvenuto:

Several children injured when Delta Boeing 777 dumped fuel on a school playground before emergency landing at Los Angeles
ByAndré Orban -14 January 20200936

Some 17 children and 6 adults have been injured after a Delta Air Lines Boeing 777-200ER registered N860DA returning to Los Angeles Airport dropped fuel on an elementary school playground.

Delta Air Lines flight DL89 to Shanghai, China, departed Los Angeles LAX at 11:32 local time, circled over Southern California and landed at the airport around noon today. The plane had mechanical issues (engine compressor stall).

Before landing, the Boeing 777 performed a fuel dump to reduce landing weight, about 13 miles east of the airport. Emergency responders are assessing “multiple patients” at an elementary school in the suburban city of Cudahy, California.

The FAA is investigating the incident because the plane wasn’t supposed to dump fuel over inhabited areas.
 

I-MEX

Well-known member
Utente Registrato
23 Marzo 2015
172
4
Mexico
IMHO la migliore compagnia del mondo: volato diverse volte con loro, davvero sempre un’esperienza impeccabile. E questa qualità la vedo anche sempre più riflettersi in AM (praticamente ormai inglobata in DL). Mi piace Delta, mi fa piacere sapere di questi risultati.
 

OneShot

Well-known member
Utente Registrato
31 Dicembre 2015
2,046
118
Paris
Posto qui.
Delta plans new first class seat for A321 neo fleet:
- Increased capacity without reducing seat width;
- A larger tray table, including 25% more workspace;
- A dramatic increase in storage compared to the A321 CEO seat;
- Power port that face the customer;
- Memory foam cushioning for increased confort.

https://onemileatatime.com/new-delta-first-class-seat/
 

13900

Well-known member
Utente Registrato
26 Aprile 2012
6,215
467
Posto qui.
Delta plans new first class seat for A321 neo fleet:
- Increased capacity without reducing seat width;
- A larger tray table, including 25% more workspace;
- A dramatic increase in storage compared to the A321 CEO seat;
- Power port that face the customer;
- Memory foam cushioning for increased confort.

https://onemileatatime.com/new-delta-first-class-seat/
Non è un problema che mi capiterà mai di avere, ma io di sicuro lascerei spina dorsale/spalle/scapole su quella specie di 'scudo', sia in entrata che in uscita.