Aviazione Civile
Booking.com
Pagina 28 di 28 primaprima ... 1819202122232425262728
Visualizzazione dei risultati da 676 a 693 su 693
  1. #676

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    La Commissione tributaria regionale del Lazio ha annullato una cartella esattoriale da oltre 681 milioni di euro, relativa all’Ires, all’Iva e all’Irap per gli anni 2005 e 2006, e ai relativi aggi, emessa nel 2017 dall’Agenzia delle entrate nei confronti di Alitalia Linee Aeree Italiane in amministrazione straordinaria, assistita da Dentons.

    Per Dentons ha agito un team composto dal partner Giulio Andreani (in foto) e dall’associate Valeria Andreani.

    La cartella è stata annullata perché la sua funzione è quella di intimare al contribuente il pagamento e, in caso di inadempimento di quest’ultimo, di procedere all’esecuzione forzata. All’impresa assoggettata a procedura concorsuale è inibito dalle legge eseguire pagamenti diversi da quelli disciplinati dalla legge fallimentare, nei suoi confronti non possono essere quindi avviate espropriazioni forzate; inoltre la domanda di riconoscimento del credito erariale può essere utilmente attuata anche senza la cartella. Quest’ultima è quindi inutile quando il debitore è assoggettato a procedura concorsuale; tanto più che nel caso di emissione della cartella, l’agente della riscossione addebita al contribuente anche gli aggi, cioè i compensi di riscossione, che nel caso di specie ammontavano a oltre 60 milioni di euro. Sebbene la questione non dovrebbe essere controversa, perché i principi sopra esposti sono lapidari, diversi giudici tributari continuano tuttavia a ignorarli, pertanto la sentenza è doppiamente pregevole.

    Non è la prima volta che lo studio assiste la compagnia area nazionale in materia fiscale, avendo riportato un successo anche a gennaio del 2019 nel contenzioso in cui si contestava alla società l'indeducibilità di parte dei costi di acquisto dei pasti somministrati durante i voli, in quanto ritenuti anti-economici.

    https://www.toplegal.it/news/2020/02...co-con-dentons

  2. #677
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    4,373

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Tanto ormai, 600 milioni in piu' o in meno...

  3. #678

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Bruxelles, 18 feb 19:51 - (Agenzia Nova) - L'obiettivo è arrivare a fine maggio con una soluzione per Alitalia e non è intenzione del governo pensare a un altro prestito ponte. Lo ha detto il ministro allo sviluppo economico, Stefano Patuanelli, da Bruxelles, a margine del suo incontro con la vicepresidente della Commissione europea, Margrethe Vestager, e il commissario europeo al Mercato interno, Thierry Breton. Con Vestager, "abbiamo fatto degli aggiornamenti sui diversi dossier e anche su questo (su Alitalia, ndr) abbiamo visto molti punti di contatto", ha detto. "Stiamo valutando passo passo, ma credo ci siano possibilità di risoluzione per quel dossier", ha aggiunto. "E' in stato avanzato il bando che sta predisponendo il commissario (Giuseppe, ndr) Leogrande su Alitalia, che verrà presto pubblicato. L'obiettivo, che è un obiettivo normativo, è quello di arrivare a fine maggio con una soluzione per Alitalia", ha ribadito. (segue) (Beb) © Agenzia NovA

  4. #679

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Quote Originariamente inviato da leerit Visualizza il messaggio
    L'obiettivo è arrivare a fine maggio [...] e non è intenzione del governo pensare
    Mi sembra un ottimo riassunto della situazione.

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    Tanto ormai, 600 milioni in piu' o in meno...
    Soprattutto se lo stato glieli deve "prestare" per farsi pagare le multe.

  5. #680
    Senior Member L'avatar di TW 843
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Ormeggiatore di aliscafi
    Messaggi
    31,640

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Quote Originariamente inviato da Cesare.Caldi Visualizza il messaggio
    Ieri al TG5 hanno parlato di possibile chiusura da aprile per le rotte di ICN e SCL
    Esiste ancora il TG5? Ma veramente?

  6. #681

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Bruxelles, 18 feb. (askanews) - Il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli ha incontrato stasera a Bruxelles la vicepresidente della Commissione europea Margrethe Vestager, responsabile per la Concorrenza, e ha discusso con lei , fra le altre cose, della vicenda Alitalia. La Direzione generale Concorrenza sta ancora esaminando, in particolare, se il penultimo prestito-ponte alla Compagnia da 900 milioni di euro debba essere considerato come aiuto di Stato, e non si è ancora pronunciata neppure sull'ultimo prestito-ponte da 400 milioni. Il ministro ha assicurato che il governo non ha alcuna intenzione di concedere altri prestiti-ponte, e che è concentrato sulla ricerca di una soluzione attraverso la cessione della Compagnia.

    "Abbiamo visto molti punti di contatto, rispetto a quello che stiamo facendo in Italia, con la visione della Direzione generale Concorrenza" della Commissione, "stiamo valutando passo passo però credo che ci siano delle possibilità di risoluzione del dossier", ha detto Patuanelli ai giornalisti al termine dell'incontro.

    Alla domanda se si aspetti una decisione a breve da parte di Bruxelles, il ministro ha risposto: "Il dossier è in stato avanzato, come è a uno stato avanzato il bando che sta predispônendo il commissario Giuseppe Leogrande su Alitalia, che verrà presto pubblicato, e che avrà dei tempi abbastanza celeri per la presentazione delle offerte

    "L'obiettivo, che è normativo, perché è fissato da una norma primaria - ha continuato il ministro -, è quello di arrivare a fine maggio con la soluzione per Alitalia. In questo momento c'è il bando, e la risposta che il mercato darà io credo che sarà soddisfacente".

    A chi chiedeva se si attenda una decisione favorevole di Bruxelles, Patuanelli ha replicato: "Credo che la Commissione farà le sue valutazioni. Immagino che la discontinuità economica che daremo alla cessione dei rami d'azienda sarà tale pêr cui, anche laddove dovessero essere valutati come aiuto di Stato i prestiti-ponte che si sono succeduti, non ci sarà una ipotesi di ripetizione per la nuova compagine".

    Quindi non si prevedono nuovi prestiti ponte? "No", ha confermato il ministro, puntualizzando poi che quando si parla di 9 miliardi di euro perduti dal contribuente nelle varie misure a favore della Compagnia "il conto non tiene dentro la parte di fiscalità legata agli stipendi e tante altre cose, come 11.000 dipendenti che ci lavorano e le loro famiglie che ci vivono".

    Comunque, ha aggiunto il ministro, "credo che effettivamente su Alitalia sia stata fatta una gestione non corretta di politica aziendale, e che si sia persa un'occasione in particolare nel 2008 quando si è voluto sbandierare l'italianità della Compagnia, mentre la soluzione era a portata di mano", e se fosse stata colta "ora non saremmo qua a parlarne".

    "Ciò detto - ha insistito Patuanelli - non è intenzione del governo pensare a un ulteriore prestito-ponte; riteniamo che non ce ne sarà la necessità; quel dossier è in mano a un commissario capace, che sta gestendo il nuovo bando che porterà a una soluzione definitiva".

    Quanto alla possibilità che quei miliardi vengano perduti, il ministro ha spiegato: "Vedremo quello che succederà con il bando, con le offerte, con il prezzo offerto che sarà un elemento del bando, e quindi con quanto resterà in cassa dell'Amministrazione straordinaria. E' storicamente sempre accaduto così, vediamo come sarà in questo caso".

    In conclusione, a chi chiedeva se una eventuale decisione negativa della Commissione europea sul prestito-ponte (con richiesta di restituzione) ricadrebbe sulla vecchia società, Patuanelli ha risposto: "E' evidente", aggiungendo che un giudizio negativo di Bruxelles, "io non lo escludo né lo anticipo"

  7. #682

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Quote Originariamente inviato da leerit Visualizza il messaggio
    Quindi non si prevedono nuovi prestiti ponte? "No", ha confermato il ministro, puntualizzando poi che quando si parla di 9 miliardi di euro perduti dal contribuente nelle varie misure a favore della Compagnia "il conto non tiene dentro la parte di fiscalità legata agli stipendi e tante altre cose, come 11.000 dipendenti che ci lavorano e le loro famiglie che ci vivono".
    Capito? Abbiamo fatto un affare.
    Ciao

  8. #683
    Junior Member
    Registrato dal
    Jul 2018
    residenza
    ex MLA, ora AMS
    Messaggi
    232

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Quote Originariamente inviato da belumosi Visualizza il messaggio
    Capito? Abbiamo fatto un affare.
    Queste parole mi sembrano essere uscite da un comunicato degli anni 50

  9. #684

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    Esiste ancora il TG5? Ma veramente?
    Purtroppo si, e sapessi quanto ci costa!!!

  10. #685

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Ancora devono finire di preparare il bando e pensano di chiuderla a fine maggio senza ulteriori prestiti? Sono tutti andati a scuola di management da Crispino?

  11. #686
    Junior Member
    Registrato dal
    Jun 2019
    residenza
    LJU
    Messaggi
    168

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    ma non hanno neanche idea di cosa stanno parlando e quindi parlano a vanvera, dicono frasi senza senso. E' come se io mi mettessi a discutere di fisica quantistica, è la stessa identica cosa.

  12. #687

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Pause caffè e aperitivi pagati a peso d’oro, pranzi da 23mila euro, cene di gala da 70mila euro e addirittura feste di compleanno private da 6mila euro. Queste sono solo alcune delle spese folli dei dirigenti di Alitalia analizzate dal programma "Fuori dal Coro".
    A certificarle ci ha pensato invece l’inchiesta, che 'copre' quasi 3 anni di gestione "araba" della compagnia di bandiera italiana, dal 2014 al febbraio 2017, e che ha portato 21 persone all’iscrizione nel registro degli indagati. Come spiega il servizio della trasmissione di Mario Giordano, mentre i conti di Alitalia andavano in rosso i vertici continuavano a spendere senza criterio: tra le fatture che saltano all’occhio ce n’è una da 244mila euro per due notti in un hotel di lusso per una comitiva di dieci persone.
    Ma non è tutto perché c’è chi ha fatto pagare ad Alitalia lo spostamento a Londra di una casetta giocattolo per il figlio e chi, addirittura, si è fatto rimborsare una bottiglia d’acqua e una mela. Follie che hanno contribuito a spolpare Alitalia e i contribuenti italiani.


    https://www.google.it/amp/s/amp.tgco...ticle/15013072

  13. #688
    Socio 2015 L'avatar di nicolap
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Stromboli
    Messaggi
    28,314

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Quote Originariamente inviato da TapiroVolante Visualizza il messaggio
    Purtroppo si, e sapessi quanto ci costa!!!
    La qualità si paga.
    Etiamsi omnes, ego non.

  14. #689

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Quote Originariamente inviato da leerit Visualizza il messaggio
    Pause caffè e aperitivi pagati a peso d’oro, pranzi da 23mila euro, cene di gala da 70mila euro e addirittura feste di compleanno private da 6mila euro. Queste sono solo alcune delle spese folli dei dirigenti di Alitalia analizzate dal programma "Fuori dal Coro".
    A certificarle ci ha pensato invece l’inchiesta, che 'copre' quasi 3 anni di gestione "araba" della compagnia di bandiera italiana, dal 2014 al febbraio 2017, e che ha portato 21 persone all’iscrizione nel registro degli indagati. Come spiega il servizio della trasmissione di Mario Giordano, mentre i conti di Alitalia andavano in rosso i vertici continuavano a spendere senza criterio: tra le fatture che saltano all’occhio ce n’è una da 244mila euro per due notti in un hotel di lusso per una comitiva di dieci persone.
    Ma non è tutto perché c’è chi ha fatto pagare ad Alitalia lo spostamento a Londra di una casetta giocattolo per il figlio e chi, addirittura, si è fatto rimborsare una bottiglia d’acqua e una mela. Follie che hanno contribuito a spolpare Alitalia e i contribuenti italiani.


    https://www.google.it/amp/s/amp.tgco...ticle/15013072
    che gran silenzio ora che escono fuori e vengono certificate le nefandezze dei manager....e pensare che per un paio di mutande ci avevate scritto un intero thread

  15. #690

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Quote Originariamente inviato da nicolap Visualizza il messaggio
    La qualità si paga.
    Scusa, qualità dove? (Perdonami, ci ho lavorato insieme per un totale di 7 anni più altri 10 di collaborazione saltuaria e "ho visto cose che...")

  16. #691
    Amministratore L'avatar di enrico
    Registrato dal
    Jan 2008
    residenza
    Rapallo, Liguria.
    Messaggi
    14,788

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Quote Originariamente inviato da TapiroVolante Visualizza il messaggio
    Scusa, qualità dove? (Perdonami, ci ho lavorato insieme per un totale di 7 anni più altri 10 di collaborazione saltuaria e "ho visto cose che...")
    Immagino nicolap fosse ironico!

  17. #692
    Socio 2015 L'avatar di nicolap
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Stromboli
    Messaggi
    28,314

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Quote Originariamente inviato da TapiroVolante Visualizza il messaggio
    Scusa, qualità dove? (Perdonami, ci ho lavorato insieme per un totale di 7 anni più altri 10 di collaborazione saltuaria e "ho visto cose che...")
    Intendevo dire che il TG5 sta all'informazione di qualità come Piccione330 sta all'intelligenza dei commenti.
    Etiamsi omnes, ego non.

  18. #693
    Socio 2015 L'avatar di nicolap
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Stromboli
    Messaggi
    28,314

    Predefinito Re: Alitalia: cambia tutto?

    Quote Originariamente inviato da enrico Visualizza il messaggio
    Immagino nicolap fosse ironico!
    Quando Del Debbio sarà insignito del Premio Pulitzer ti vorrò vedere chiedere scusa.
    Etiamsi omnes, ego non.

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Alitalia cambia (ancora!) le divise
    Da ripps nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 97
    Ultimo messaggio: 3rd December 2017, 16: 30
  2. Alitalia cambia l'hotel per gli equipaggi a Tokyo
    Da kenyaprince nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 533
    Ultimo messaggio: 1st April 2015, 07: 44
  3. Come cambia Alitalia
    Da salvo81 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 16th June 2011, 08: 44
  4. Alitalia, TPS: farò di tutto per venderla
    Da airblue nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 77
    Ultimo messaggio: 8th February 2008, 21: 59
  5. Ufficiale : Alitalia chiude tutto in Scandinavia
    Da SkySurfer nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 30th January 2008, 14: 06

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •