Aviazione Civile
Booking.com
Pagina 4 di 15 primaprima 1234567891011121314 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 76 a 100 su 359

Discussione: Il thread leggero

  1. #76
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    16,536

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Vittorio Sgarbi vuole un aeroporto per Agrigento

    L’offerta turistica c’è, i visitatori anche. Cosa manca ad Agrigento? La facilità di accesso. E quando i collegamenti su strada sono difficili c’è un solo modo per collegare rapidamente una destinazione: l’aeroporto.

    Questa è l’idea di Vittorio Sgarbi(nella foto) che, in qualità di assessore regionale ai Beni Culturali della Sicilia, ha lanciato un’idea: uno scalo per la città della Valle dei Templi. Un’ipotesi che si appoggia anche alla crescita di turisti registrata dalla città: “Se Agrigento continua in questi termini è giusto che abbia il suo aeroporto” ha dichiarato l’assessore, secondo quanto riportato da agrigentonotizie.it. Anche perché, sottolinea Sgarbi, le principali aree archeologiche della Sicilia possono già contare su scali di riferimento: Taormina con Catania, Segesta e Selinunte con Trapani.

    Ma non basta. L’istrionico critico d’arte prestato alla politica vuole alzare il tiro e ha lanciato un’altra idea: creare un biglietto unico per Selinunte-Agrigento, per “costringere il visitatore a dormire una notte lì”. Perché gli accessi alle aree archeologiche sono una cosa: ma per far crescere il turismo (e l’economia) servono i pernottamenti. TTG

  2. #77
    Moderatore L'avatar di londonfog
    Registrato dal
    Jul 2012
    residenza
    Londra
    Messaggi
    8,090

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Va anche detto che io ho provato a guardare quanto tempo ci si mette ad andare in treno da Palermo o Catania fino a Agrigento... non ricordo piu' esattamente ma mi sembra che Milano-Napoli con l'AV fosse piu' rapido!

    (Con questo non voglio dire che Agrigento abbia necessariamente bisogno di un'aeroporto!)

  3. #78

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Google dice circa due ore di auto da Comiso e da Punta Raisi. Viabilità scarsina, migliorabile, velocizzabile.

  4. #79
    Moderatore L'avatar di londonfog
    Registrato dal
    Jul 2012
    residenza
    Londra
    Messaggi
    8,090

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Quote Originariamente inviato da Renato Visualizza il messaggio
    Google dice circa due ore di auto da Comiso e da Punta Raisi. Viabilità scarsina, migliorabile, velocizzabile.
    Se viaggio da solo non posso dovrei usare un'automatica con l'acceleratore spostato a sinistra. Possibilita' di trovarla da un'autonoleggio forse pari alla temperatura media di questa settimana a Londra (vale a dire sottozero). Il sito trenitalia da due ore e 45 da Palermo e quasi Quattro ore e mezza da Catania (Cercato treni per 01/06/18). Va bene che l'aeroporto sotto casa fa prima pagina, ma forse se migliorassero le infrastrutture e migliorassero i tempi di percorrenza in treno i turisti arriverebbero lo stesso!

  5. #80

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Quote Originariamente inviato da londonfog Visualizza il messaggio
    Se viaggio da solo non posso dovrei usare un'automatica con l'acceleratore spostato a sinistra. Possibilita' di trovarla da un'autonoleggio forse pari alla temperatura media di questa settimana a Londra (vale a dire sottozero). Il sito trenitalia da due ore e 45 da Palermo e quasi Quattro ore e mezza da Catania (Cercato treni per 01/06/18). Va bene che l'aeroporto sotto casa fa prima pagina, ma forse se migliorassero le infrastrutture e migliorassero i tempi di percorrenza in treno i turisti arriverebbero lo stesso!
    La tua conclusione è la mia stessa: migliorare i collegamenti terrestri, molto scarsi.

  6. #81
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    16,536

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    «Senza Ryanair, mazzata su Alghero»

    SASSARI - «Suscita molta amarezza vedere lo stato di desolazione assoluta in cui si trova oggi l'aeroporto di Alghero: pochi voli, pochi arrivi, poche partenze.
    L'abbandono dello scalo di Fertilia da parte di Ryanair avvenuto lo scorso anno ha rappresentato una mazzata senza precedenti per il nord Sardegna, che negli anni scorsi aveva sperimentato tutti i riflessi positivi delle politiche fondate sulle compagnie low cost che avevano incentivato l'arrivo di turisti dal Nord Europa, inglesi e tedeschi in testa.

    Ieri, Ryanair ha preannunciato la programmazione per l'inverno 2018/19, che prevede nuovi voli da e per Cagliari da Portogallo, Spagna, Germania, Polonia, decisione che sarà senz'altro meritoriamente foriera di benefici per il capoluogo sardo e il sud Sardegna. Peccato che a causa delle decisioni assunte dalla Giunta Pigliaru, l'aeroporto di Alghero sia stato completamente abbandonato e lasciato alla triste e vergognosa desolazione in cui versa oggi.

    Non avere confermato la partnership con Ryanair su Alghero è stata una scelta netta dell'attuale governo regionale fatta a favore di Cagliari e con la precisa volontà di avvantaggiare il sud rispetto al nord della Sardegna». Lo sottolinea il consigliere regionale sassarese Marcello Orrù in considerazione alla situazione di stallo della summer Ryanair sull'aeroporto algherese.

    http://notizie.alguer.it/n?id=131091

    ----------

    Ma Sogeaal non e' privata?

  7. #82

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Quote Originariamente inviato da AZ209 Visualizza il messaggio
    «Senza Ryanair, mazzata su Alghero»

    SASSARI - «Suscita molta amarezza vedere lo stato di desolazione assoluta in cui si trova oggi l'aeroporto di Alghero: pochi voli, pochi arrivi, poche partenze.
    L'abbandono dello scalo di Fertilia da parte di Ryanair avvenuto lo scorso anno ha rappresentato una mazzata senza precedenti per il nord Sardegna, che negli anni scorsi aveva sperimentato tutti i riflessi positivi delle politiche fondate sulle compagnie low cost che avevano incentivato l'arrivo di turisti dal Nord Europa, inglesi e tedeschi in testa.

    Ieri, Ryanair ha preannunciato la programmazione per l'inverno 2018/19, che prevede nuovi voli da e per Cagliari da Portogallo, Spagna, Germania, Polonia, decisione che sarà senz'altro meritoriamente foriera di benefici per il capoluogo sardo e il sud Sardegna. Peccato che a causa delle decisioni assunte dalla Giunta Pigliaru, l'aeroporto di Alghero sia stato completamente abbandonato e lasciato alla triste e vergognosa desolazione in cui versa oggi.

    Non avere confermato la partnership con Ryanair su Alghero è stata una scelta netta dell'attuale governo regionale fatta a favore di Cagliari e con la precisa volontà di avvantaggiare il sud rispetto al nord della Sardegna». Lo sottolinea il consigliere regionale sassarese Marcello Orrù in considerazione alla situazione di stallo della summer Ryanair sull'aeroporto algherese.

    http://notizie.alguer.it/n?id=131091

    ----------

    Ma Sogeaal non e' privata?
    Prima che venisse privatizzata è stata ricapitalizzata sette volte inutilmente e foraggiata con le tasche degli abitanti sardi, cagliaritani e olbiesi compresi mentre i loro due aeroporti erano privati già da tempo. La verità è che quando hanno chiuso i rubinetti, Ryanair ha tagliato le rotte poco profittevoli e ha lasciato invernali solo Milano Bergamo, Bologna e Pisa; di fatto FR non è andata via ma ha ridotto la base da annuale a stagionale e ha spostato la crescita altrove. Queste affermazioni sono per altro poco vere dato che l'apertura delle basi Ryanair ad Alghero e a Cagliari è avvenuta contemporaneamente. Semplicemente Alghero ha continuato ad avere come unico cliente FR e ora raccoglie le conseguenze; senza considerare poi che a 100km in linea d'aria l'aeroporo di Olbia condivide parte dei passeggeri.
    BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-MXP-MUC-OLB-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

  8. #83
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    16,536

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Quote Originariamente inviato da D960 Visualizza il messaggio
    Prima che venisse privatizzata è stata ricapitalizzata sette volte inutilmente e foraggiata con le tasche degli abitanti sardi, cagliaritani e olbiesi compresi mentre i loro due aeroporti erano privati già da tempo. La verità è che quando hanno chiuso i rubinetti, Ryanair ha tagliato le rotte poco profittevoli e ha lasciato invernali solo Milano Bergamo, Bologna e Pisa; di fatto FR non è andata via ma ha ridotto la base da annuale a stagionale e ha spostato la crescita altrove. Queste affermazioni sono per altro poco vere dato che l'apertura delle basi Ryanair ad Alghero e a Cagliari è avvenuta contemporaneamente. Semplicemente Alghero ha continuato ad avere come unico cliente FR e ora raccoglie le conseguenze; senza considerare poi che a 100km in linea d'aria l'aeroporo di Olbia condivide parte dei passeggeri.
    La mia domanda era se Sogeaal fosse privata o no, visto che Orru' sta accusando il governo regionale di non foraggiare Ryanair su AHO. Essendo privata, come fa (anche volendo) il governo regionale a pagare FR per volare su AHO?

  9. #84

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Quote Originariamente inviato da AZ209 Visualizza il messaggio
    La mia domanda era se Sogeaal fosse privata o no, visto che Orru' sta accusando il governo regionale di non foraggiare Ryanair su AHO. Essendo privata, come fa (anche volendo) il governo regionale a pagare FR per volare su AHO?
    In maniera diretta non è permesso a meno che non vengano promulgati bandi ad hoc, no?
    BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-MXP-MUC-OLB-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

  10. #85
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    16,536

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    "Niente voli Ryanair Cagliari-Trapani. Costretti a spese folli con Alitalia"

    Stop ai collegamenti Ryanair tra Cagliari e Trapani, e dalla Sardegna si sollevano le proteste.
    Dopo l'annuncio da parte della compagnia irlandese, secondo il quale lo scalo di Trapani Birgi non sarà più base operativa, decisione presa a ottobre e non cambiata per i programmi estivi, si calcola che le rotte perse saranno 18, compresa quella verso la Sardegna.
    "Alla luce dell'abbandono di Ryanair - scrive alla redazione, via WhatsApp, la nostra lettrice Silvia, residente a Cagliari - siamo costretti ad affrontare una spesa assurda per il viaggio con Alitalia". Che, tra l'altro, "non ha volo diretto, ma con scalo a Roma".
    Oppure, in alternativa, "tratta in nave con Tirrenia, con tutti i disagi relativi ai tempi. Ma non ci sono altri collegamenti disponibili". Sul sito della compagnia, aggiunge Silvia, "le date calendarizzate arrivano al 31 marzo, poi più nulla".


    http://www.unionesarda.it/articolo/c...68-704479.html

  11. #86
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    16,002

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Quote Originariamente inviato da AZ209 Visualizza il messaggio
    "Niente voli Ryanair Cagliari-Trapani. Costretti a spese folli con Alitalia"
    Da quanto mi è parso di capire, la rotta era parecchio utilizzata dai siciliani trapiantati in Sardegna e dai corrispettivi Sardi che vivono a Palermo. Sarà da vedere se i numeri che ha FR permetteranno, nel caso, di sostituire TPS con PMO.


  12. #87

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Bel video di un Boeing 377 Stratocruiser della United:
    https://www.wired.it/amp/204058/life...aii-cinquanta/

    Non riesco a capire se le immagini dell'interno siano state fatte in volo o no.

    Molto interessante!
    Non sapevo che fossi un double decker

  13. #88
    Moderatore L'avatar di londonfog
    Registrato dal
    Jul 2012
    residenza
    Londra
    Messaggi
    8,090

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Quote Originariamente inviato da Jambock Visualizza il messaggio
    Bel video di un Boeing 377 Stratocruiser della United:
    https://www.wired.it/amp/204058/life...aii-cinquanta/

    Non riesco a capire se le immagini dell'interno siano state fatte in volo o no.

    Molto interessante!
    Non sapevo che fossi un double decker
    I miei genitori mi hanno raccontato varie volte di voli con il B377 della Pan Am. Per l'accesso alla stateroom occorreva una copia in Inglese del certificato di matrimonio.

  14. #89

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Quote Originariamente inviato da londonfog Visualizza il messaggio
    I miei genitori mi hanno raccontato varie volte di voli con il B377 della Pan Am. Per l'accesso alla stateroom occorreva una copia in Inglese del certificato di matrimonio.

  15. #90
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    16,002

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Adesso nemmeno spogliarsi per vedere un porno sul PC è permesso? Ma dove andremo a finire?

    http://www.secretflying.com/posts/ma...do-air-flight/


  16. #91
    Junior Member
    Registrato dal
    Jul 2017
    residenza
    Carpi
    Messaggi
    253

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Wikipedia ha uniformato le pagine degli aeroporti italiani, hanno tolto le tabelle delle destinazioni...sooob
    Probabilmente troppo complicato tenerle aggiornate!

  17. #92
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    16,002

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)



  18. #93

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    Quote Originariamente inviato da Dancrane Visualizza il messaggio
    A tal proposito...Maggio 2016, Emirates di ritorno da Dubai, i due davanti a me sono entrati nel Mile High Club senza neppure andare in bagno. Una coperta sulle gambe di lui, una mano curiosa di lei, e via!

  19. #94

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)


  20. #95

    Predefinito Re: Thread leggero dell'estate (winter edition)

    FCO-PSA-FLO-GOA-BLQ-MXP-BGY-REG-CTA-MIR-TNR-NOS-TLE-AUH-DXB-DOH-CMB-BKK-NRT-KBP-BBU-BUD-PRG-BTS-ZRH-MUC-TXL-SXF-LBC-RIX-TLL-VNO-KRK-AMS-CDG-STN-LGW-LHR-LCY-MAD-LIS-OPO-ATH-RHO-PAS-HAV-SCU-LIM-CUZ-AQP-NZA-LPB-NAT-SSA-IOS-GIG

  21. #96

    Predefinito Re: Il thread leggero

    Il modulo per chiedere la cittadinanza giapponese a quale sportello lo danno?


    http://video.corriere.it/ecco-come-v...a-senza-parole
    Un moteur d'auto dans le ventre et un d'avion dans le coeur

  22. #97
    Member L'avatar di bebix
    Registrato dal
    Jun 2015
    residenza
    Pisa
    Messaggi
    519

    Predefinito Re: Il thread leggero

    Beh, sì, insomma ... le pulisce solo di sopra ... la parte di sotto quando la fa? Imperdonabile!

  23. #98
    Senior Member L'avatar di TW 843
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Ormeggiatore di aliscafi
    Messaggi
    31,442

    Predefinito Re: Il thread leggero

    LOCARNO
    17.05.2018 - 08:00 | LETTO 20'443

    Paura in volo: ticinesi travolti dall’uragano

    Fulmini e saette colpiscono un aereo durante la fase di atterraggio a Cuba. Le foto realizzate da tre viaggiatori partiti dalla Svizzera italiana
    Patrick Mancini

    LOCARNO – Si stavano recando a L’Avana, a Cuba, per trovare alcuni amici di lunga data. Ma al momento dell’atterraggio, un uragano ha travolto l’aereo su cui stavano viaggiando. Avventura da pelle d’oca per una famiglia locarnese. Marito, moglie e figlia. Fulmini e saette colpiscono il velivolo. Il vento è impetuoso. Quindici minuti di autentico terrore. «L’abbiamo davvero scampata bella – sospira il capofamiglia ticinese –. Ce l’ha confermato anche lo stesso pilota, una volta che l’aereo ha finalmente toccato terra».

    L’imprevisto in coda – L’episodio risale allo scorso 22 aprile. Oggi l’uomo lo racconta con serenità. «Eravamo partiti da Milano. Tutto era andato per il meglio durante le 11 ore di volo». I problemi subentrano quando si avvista la terra cubana. In particolare, nel momento in cui il pilota del Boeing 767-300 della Blue Panorama si prepara all'atterraggio. «Giù i flap, i motori diminuiscono la potenza e piano piano l'aereo si abbassa verso il suolo. Tutto sembrava essere nella norma».

    Il cielo diventa nero – Di colpo, però, il cielo si fa cupo. Nero. «Siamo stati colpiti da alcuni fulmini. E l’aereo ha incominciato a ballare». Inizialmente la situazione sembra comunque gestibile a bordo del velivolo. «Mentre ci abbassavamo ulteriormente, tuttavia, il tempo peggiorava ancora di più. Fino al punto che l’ala dello stesso aereo si intravedeva a malapena».

    Raffiche violente – L’aereo viene sballottato dalle folate di vento con grande violenza. «A quel punto, ci rendiamo conto di essere incappati in un uragano. Solo un uragano poteva avere tale potenza». Il pilota non ce la fa ad atterrare e decide di riportare il Boeing in quota. «Ha azionato di nuovo i motori a tutta forza. Si sentiva il carrello che stava tornando al suo posto e tutti i passeggeri, compreso il sottoscritto che stava filmando il tutto, si guardavano increduli e spaventati».

    Si torna in quota – Con fatica l'aereo si riporta ad una certa quota. E dopo qualche minuto riesce a uscire dall'uragano, ora visibile dai finestrini. «Si volava comunque relativamente alti, visto che intravedevamo anche l'ombra dell'aereo, costretto a fare grosse virate per recuperare la rotta dell'aeroporto».

    Un lungo applauso – Un giro sopra L'Avana. Due giri. E poi anche un terzo giro. Infine, il pilota ritenta con successo l'atterraggio. «Anche perché, nel frattempo, l’uragano si era allontanato. Sull’aereo regnava un silenzio surreale. Ricordo ancora le facce sconvolte degli stuart e delle hostess. E al momento dell’atterraggio, un lungo, interminabile, applauso isterico».

    https://www.tio.ch/ticino/attualita/...i-dall-uragano

  24. #99
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    16,002

    Predefinito Re: Il thread leggero

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    ... le facce sconvolte degli stuart e delle hostess. E al momento dell’atterraggio, un lungo, interminabile, applauso isterico».
    Basta questo.


  25. #100
    Member L'avatar di Viking
    Registrato dal
    Aug 2009
    residenza
    Milano
    Messaggi
    1,919

    Predefinito Il thread leggero

    Giuro che avevo la pelle d’oca leggendo il 3zo capitolo. Non so’ se dormirò stanotte.


    Sent from my iPhone using Tapatalk

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 13th May 2012, 21: 28
  2. Vademecum al bagaglio leggero
    Da james84 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 23rd July 2009, 09: 31
  3. Leggero restyling per Korean Air
    Da james84 nel forum Spot IT - L'angolo dello spotter
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 7th May 2009, 21: 58
  4. WindJet: leggero restyling del sito web
    Da fontanarossa nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 23rd July 2008, 23: 17
  5. Leggero restyling per il sito Ryanair
    Da Josh_LIEE nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 1st March 2007, 10: 44

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •