Aviazione Civile
Booking.com
Pagina 9 di 9 primaprima 123456789
Visualizzazione dei risultati da 201 a 224 su 224
  1. #201
    Member
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Udine
    Messaggi
    597

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Ecco qui l'articolo di ieri 26 gennaio 2019 de "il Piccolo" di Trieste sull'esito dell'apertura dell'unica busta pervenuta e aggiudicazione della gara al fondo F2i; manca il titolo nella scannerizzazione dell'articolo:

    Vendita del 55% delle quote, avviata la fase finale - F2i punta su 26,6 milioni di investimenti "così rilanceremo il Trieste Airport" - L'ad Ravanelli: massimo sviluppo possibile. Fedriga: inseriti nel network, capacità contrattuale con compagnie all'altezza.
    di Marco Ballico.
    Scan_20190127_105811.pdf

  2. #202

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Qualcuno ha novità sul load factor del FRA e del MUC? FRA porta via passeggeri a MUC o no?
    Oggi è già il secondo giorno di fila che il FRA è operato da E90 invece che CR9 e tra qualche giorno è pure schedulato un 319.
    Mentre per la S19 sempre che varie rotazioni su MUC saranno operate con E95 Air Dolomiti

  3. #203
    Member
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Udine
    Messaggi
    597

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Anche io sarei curioso di sapere l'andamento dei voli LH per MUC e FRA da TRS.

    Allego lo scan dell'articolo del Messaggero Veneto dello scorso 22 Febbraio su alcune novità estive dall'aeroporto regionale:
    1- conferma dei voli charter da Germania e Spagna per le crociere operative dal porto di Trieste
    2- conferma del volo settimanale per Reykyavik
    3- viene ricordata l'attivazione del volo bisettimanale Eurowings per Colonia
    4- si annuncia la riproposizione del volo charter settimanale su Cefalonia da parte del TO sloveno Palma Viaggi tramite aeromobile Adria Airways (domenica tramite jet da 86 posti) nel periodo 16 giugno - 22 settembre
    5 - si annuncia la novità del volo charter settimanale su Lefkada sempre da parte del TO sloveno Palma Viaggi sempre tramite aeromobile Adria Airways (domenica tramite jet da 86 posti) nel periodo 16 giugno - 22 settembre
    6- si paventano accordi possibilmente con Alitalia per destinazioni estive su Sicilia e Sardegna
    7- si prospetta la conclusione dell'iter di ingresso del Fondo F2i nel capitale azionario della Aeroporto Fvg spa con definitiva nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione orientativamente per Aprile p.v.
    8- si informa che dal 15 al 30 giugno prossimo, l'aeroporto sarà interessato dai lavori di rifacimento completo della pista di volo 09-27. L'infrastruttura rimarrà sempre operativa anche se subirà dei cambiamenti di operativi (ultimo decollo possibile entro le ore 21:30). Verrà utilizzata come pista sussidiaria la parallela taxi-way da 2400m che consente ampiamente la movimentazione degli aeromobili tipicamente operanti a TRS

    Saluti.

    MV 22.02.2019 TRS isole greche.pdf

  4. #204
    Member
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Udine
    Messaggi
    597

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Aggiornamenti da "il diario di Trieste" ed "il Piccolo" di Trieste di sti ultimi giorni:

    https://trieste.diariodelweb.it/trie...0190327-539013
    27 Marzo 2019 - Trieste Airport: Regione Fvg, si va verso il completamento dell'iter per la cessione - La giunta regionale ha deliberato la presa d'atto dell'aggiudicazione, da parte di 2i Aeroporti spa di Milano, del 55% del capitale sociale di Aeroporto Fvg spa e l'autorizzazione alla modifica dell'accordo di investimento.
    RONCHI DEI LEGIONARI - La giunta regionale ha deliberato la presa d'atto dell'aggiudicazione, da parte di 2i Aeroporti spa di Milano, del 55% del capitale sociale di Aeroporto Fvg spa e l'autorizzazione alla modifica dell'accordo di investimento, così come proposto dall'assessore alle finanze, Barbara Zilli, di concerto con l'assessore alle infrastrutture, Graziano Pizzimenti.
    La modifica - Nel dettaglio, come spiegato da Zilli, la modifica proposta da Aeroporto Fvg prevede l'inserimento di una condizione sospensiva alla conclusione della compravendita delle azioni e alle altre operazioni che devono essere effettuate al closing. Questi passaggi, infatti, vengono sospensivamente condizionati all'avvenuta dichiarazione da parte dell'Autorità antitrust in ordine alla compatibilità dell'operazione di cessione delle quote con la normativa sul controllo delle concentrazioni. L'ingresso del nuovo socio, infatti, comporta una serie di modalità, tra le quali la sottoscrizione dell'accordo di investimento, l'assemblea straordinaria della società per deliberare la conversione delle azioni ordinarie e l'adozione dello statuto, il trasferimento all'acquirente della titolarità delle stesse azioni e, infine, la sottoscrizione del contratto di opzione. Come ricordato dall'assessore Fvg alle finanze, l'offerta di 2i Aeroporti ammontava a 32,8 milioni di euro, con prefissato l'obiettivo di migliorare le proiezioni del piano industriale su tre target: l'incremento del numero di passeggeri totali sul quadriennio 2019-22 (raggiungendo 3.750.000 unità), l'aumento dell'indice di redditività operativa dello scalo e il potenziamento degli investimenti in infrastrutture, accessibilità e servizi con 3 milioni di euro.
    I commenti - «Il livello e le competenze di questo nuovo partner di maggioranza - ha sottolineato Zilli - rappresentano delle concrete basi per avviare un autentico rilancio dello scalo, alle quale dovranno essere affiancati degli investimenti mirati nel settore turistico, in considerazione anche del polo intermodale di Ronchi dei Legionari che unisce gli spazi aeroportuali alla ferrovia e al traffico su gomma. Un'infrastruttura, questa, che ha potenzialità di utilizzo ancora in buona parte inespresse». Da parte sua, Pizzimenti ha rimarcato come con questo atto si prosegua con l'iter burocratico dell'operazione per dare pienamente slancio alla nuova composizione sociale che consentirà al privato di poter fare al meglio il proprio mestiere, ovvero quello di mettere in atto un piano industriale di sviluppo dello scalo, e alla Regione di svolgere in tale ambito le proprie funzioni di controllo e di indirizzo. «In chiave strategica - ha detto ancora l'assessore alle Infrastrutture - il fatto di far parte di una rete più ampia e con una visione spiccatamente internazionale non potrà che portare beneficio allo scalo del Friuli Venezia Giulia, in considerazione anche della centralità della regione nelle linee che collegano la parte occidentale e quella orientale dell'Europa».

    https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste...uro-1.30139843
    28 Marzo 2019 - Trieste Airport, approvato il bilancio 2018, utile superiore al milione di euro. Si chiude l’anno con un EBITDA di 4.717 milioni di euro, in leggero calo rispetto ai 5.4 milioni di euro del 2017 per effetto anche dei costi di gara sostenuti per la privatizzazione
    TRIESTE - Il Cda del Trieste Airport, alla presenza del Presidente Antonio Marano e del direttore generale Marco Consalvo, ha approvato oggi il bilancio 2018. La società che gestisce lo scalo regionale ha conseguito di un ottimo risultato, chiudendo l’anno con un EBITDA di 4.717 milioni di euro (in leggero calo rispetto ai 5.4 milioni di euro del 2017 per effetto anche dei costi di gara sostenuti per la privatizzazione) e con un utile netto di 1.456 milioni di euro.
    Il traffico passeggeri si è attestato 781 mila passeggeri come nel 2017 nonostante la decisione della compagnia Ryanair di cancellare i collegamenti con Ciampino (Roma) e Trapani. Rilevante è l’incremento del risultato dei ricavi non-aviation (servizi commerciali) che ha fatto segnare un +40% rispetto all’anno precedente raggiungendo i 4.7 milioni di euro.
    Il Piano Industriale 2016-2019 prevede 40 milioni di euro di investimenti (di cui 26 milioni autofinanziati), di questi oggi 30 milioni sono già stati impiegati per la realizzazione del Polo Intermodale che ha collegato il terminal dell’aeroporto con la ferrovia ad alta velocità, il potenziamento delle infrastrutture di volo e il miglioramento delle aree e dei servizi dell’aerostazione.
    I restanti 10 milioni saranno investiti entro giugno 2019 per la riqualificazione della pista di volo che renderà lo scalo ancora più competitivo e attraente per le compagnie aeree internazionali. Ulteriori 30 milioni saranno investiti nei prossimi anni, come previsto dal piano industriale 2020-2023.
    Oggi il Trieste Airport è un’infrastruttura efficiente e interamente intermodale che, grazie a una profonda ristrutturazione aziendale, in soli 2 anni ha risanato i conti e raggiunto un EBITDA margin superiore al 30%. Tra i fatti rilevanti del 2018, va ricordata l’inaugurazione dell’infrastruttura del polo intermodale per il quale in data odierna il Cda ha ratificato gli atti di contabilità finale.
    Un sentito ringraziamento e plauso da parte del CdA al team tecnico dell’ufficio di piano composto dall’ ingegner Stellio Vatta ed il direttore dei lavori ingegner Ermanno Simonati. Un’opera essenziale per sistema trasportistico regionale realizzata nel pieno rispetto dei costi e tempi del progetto. La parte finale del 2018 ha portato le fasi conclusive della gara pubblica per la privatizzazione dello scalo che a fine gennaio 2019 ha visto l’assegnazione al fondo F2i che corrisponderà alla Regione Friuli Venezia Giulia 32.8 milioni di euro per il 55% delle quote societarie. Il perfezionamento dell’accordo sarà formalizzato entro giugno 2019 all’ottenimento dell’approvazione da parte dell’Antitrust Europea. Grazie a questa operazione il Trieste Airport è oggi inserito nel più grande network aeroportuale italiano ed è diventato un modello di sviluppo credibile ed efficace per gli scali regionali italiani.

  5. #205

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    A luglio e agosto AZ opererà TRS-OLB e TRS-AHO.

    http://www.ansa.it/friuliveneziagiul...d3946f5d0.html

  6. #206
    Member
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Udine
    Messaggi
    597

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Quote Originariamente inviato da EI-MAW Visualizza il messaggio
    A luglio e agosto AZ opererà TRS-OLB e TRS-AHO.

    http://www.ansa.it/friuliveneziagiul...d3946f5d0.html
    da "il Piccolo" di Trieste di oggi:

    Alitalia, in estate i collegamenti fra Ronchi e la Sardegna. Si volerà su Olbia fra luglio e settembre. In agosto attiva anche la tratta con Alghero - 04 Aprile 2019 - TRIESTE. Alitalia effettuerà nuovi collegamenti, settimanali, da Trieste Airport con la Sardegna nei mesi estivi. Lo ha reso noto la società che gestisce lo scalo triestino: i collegamenti saranno con le città di Olbia e Alghero.
    Le tratte fanno salire a 25 le città servite dallo scalo del Fvg. Dal 6 luglio fino al 15 settembre Alitalia opererà il collegamento per Olbia; ad agosto sarà attivo anche quello per Alghero. La destinazione Olbia sarà operata con due frequenze settimanali, sabato e domenica con partenza da Trieste alle 15:20 in luglio e settembre. Le frequenze verranno poi potenziate con 4 voli settimanali in agosto nelle giornate di lunedì, mercoledì, venerdì e domenica.
    Il collegamento Trieste - Alghero verrà operato dall'1 al 31 agosto con 3 frequenze settimanali il martedì, giovedì e sabato.
    https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste...gna-1.30160814

  7. #207
    Member
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Udine
    Messaggi
    597

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Presentato il bilancio della Aeroporto FVG spa - Trieste Airport del 2018
    Annuncio di nuovi collegamenti da definire a partire dal prossimo orario invernale
    Articolo da il "Messaggero Veneto" di Udine:
    https://messaggeroveneto.gelocal.it/...oli-1.32599031

    Aeroporto Fvg: nel 2018 1,4 milioni di utili, accordi con Ryanair per nuovi voli
    Ronchi dei Legionari: stabile il numero di passeggeri, 772 mila come nel 2017. In crescita, invece, la linea cargo che ha trattato 423 tonnellate di merce (+36%) - 16 Maggio 2019

    RONCHI DEI LEGIONARI. Utile netto a 1,4 milioni di euro, ebtda (margine operativo lordo) a 4,7 milioni (in leggero calo sui 5,4 del 2017 per effetto anche dei costi di gara sostenuti per la privatizzazione), ricavi non-aviation a 4,7 milioni: sono i principali dati del bilancio 2018 di Trieste Airport Fvg, approvati e diffusi dal cda giovedì 16 maggio, presente anche l’assessore regionale alle Finanze Barbara Zilli.
    Sull’utile, in calo rispetto ai 2,9 del 2017, pesa per 1,3 milioni la svalutazione dei crediti Alitalia che, in caso di rimborso, verrà contabilizzato come sopravvenienza attiva.
    Stabile, invece, il numero di passeggeri, 772 mila come nel 2017, nonostante la decisione della Ryanair di cancellare i sette collegamenti settimanali con Ciampino (Roma) e Trapani, che valgono 130 mila passeggeri all’anno.
    In una conferenza stampa è stato anticipato dal direttore dello scalo, Marco Consalvo, che sono in fase di conclusione nuovi accordi con la compagnia irlandese per voli a partire dal prossimo inverno. In crescita, invece, la linea cargo che ha trattato 423 tonnellate di merce (+36%).
    La Regione, come è stato ricordato, detiene attualmente il 100% del capitale sociale, ma nei prossimi mesi verrà perfezionata l’operazione di cessione di 4.675.000 azioni, rappresentative del 55% del capitale sociale, alla società 2i Aeroporti spa di Milano, aggiudicataria della gara bandita dalla stazione appaltante, individuata nella stessa società di gestione dell’aeroporto per la cessione del pacchetto azionario di maggioranza.
    Il livello e le competenze di questo nuovo partner di maggioranza sono, per l’esponente regionale, una garanzia per il rilancio dello scalo, accanto agli importanti investimenti per un’infrastruttura che ha potenzialità di utilizzo ancora in buona parte inespresse.

  8. #208
    Junior Member
    Registrato dal
    Oct 2010
    residenza
    Trieste
    Messaggi
    80

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Nuova tratta dal Trieste Airport, da ottobre partirà un collegamento con Malta operato da Ryanair


    http://www.triesteprima.it/cronaca/t...ggio-2019.html



    "Dal 27 ottobre l'aeroporto di Trieste verrà collegato all'isola di Malta. Due i voli settimanali che Ryanair opererà dallo scalo regionale ogni mercoledì e domenica con partenza alle 16.10. Dopo l'aggiunta del collegamento con la Sardegna - e quello di Francoforte - l'aeroporto sito nel comune di Ronchi dei Legionari va ad arricchire ulteriormente la sua offerta.

    I biglietti sono in vendita da oggi sul sito della compagnia e anche sulla nuova piattaforma web sul sito dell’aeroporto. Come recentemente annunciato, Trieste Airport ha programmato con Ryanair la progressiva apertura di nuove rotte nel prossimo triennio. Il nuovo collegamento da e per Malta è parte di questo programma e si aggiunge ai collegamenti operati dalla compagnia irlandese su Londra, Valencia, Catania e Bari."

  9. #209
    Member
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Udine
    Messaggi
    597

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Procedono i lavori di rifacimento della pista e dei relativi raccordi ... da "il Piccolo" di Trieste:
    https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste...sta-1.33551954

    Luca Perrino - 09 Giugno 2019 - Conto alla rovescia per la nuova pista. Al Trieste Airport si lavora senza sosta sul raccordo Echo in vista del 15 giugno quando il sedime sarà pronto.
    Ora è la volta di “Echo”, uno dei due raccordi che, dal piazzale di sosta degli aeromobili, porta alla pista principale di volo dell’aeroporto di Ronchi dei Legionari. Così com’è stato con quello che, dalla prossima settimana, diverrà il nastro di asfalto dove atterreranno e decolleranno gli aerei, ovvero il raccordo “Sierra” e com’è stato per un altro raccordo, il “Bravo”, si sta lavorando senza soluzione di continuità, in queste ore, proprio in vista del “D-Day”, il fatidico 15 giugno in cui la pista principale del Trieste Airport sarà chiusa al traffico per essere completamente rifatta
    Un appalto complessivo di quasi 10 milioni di euro, quello messo sul piatto dalla società di gestione e che, dal 30 giugno, permetterà allo scalo aereo ronchese di avere piste e raccordi del tutto nuovi, in sicurezza e capaci di guardare all’implementazione dei voli con grande fiducia. È stato uno dei capisaldi del programma elaborato dal presidente e dal direttore generale del Trieste Airport, Antonio Marano e Marco Consalvo, quello di dare allo scalo non sono un aspetto diverso, ma anche strutture di volo all’avanguardia e sicure. In questo ultimo mese si sta lavorando alacremente proprio per permettere il rifacimento della pista principale, senza che, come successo in altre parti d’Italia, l’aeroporto chiuda i battenti. L’obiettivo è permettere che dal primo luglio Ronchi dei Legionari possa affrontare la stagione estiva senza intoppi. Nell’attesa, poi, che da ottobre decolli il nuovo collegamento diretto di Ryanair con Malta, è stato inaugurata nei giorni scorsi la nuova rotta di Eurowings da e per Colonia, servita con 2 voli settimanali fino al 24 ottobre. Il volo in arrivo da Colonia è stato accolto dall’angelo d’acqua inaugurale organizzato dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Ronchi dei Legionari. Per l’occasione la crew di Eurowings ha voluto offrire ai passeggeri la torta inaugurale, servita nei gate dell’aeroporto. La nuova tratta è così entrata ufficialmente nel network delle località tedesche servite dal Trieste Airport, che comprende anche i collegamenti giornalieri per Francoforte e Monaco. Quanto ai lavori in atto essi, come detto, comprendono sia le infrastrutture di volo riguardanti la pavimentazione, sia anche la nuova segnaletica e gli aiuti luminosi. Per il prossimo quadriennio 2020-2023 sono programmati altri 30 milioni di euro di investimenti, di cui 15 milioni destinati al potenziamento delle infrastrutture di volo, 11 milioni per ulteriori miglioramenti infrastrutturali e di servizi del terminal. Due milioni di euro saranno investiti in chiave “green” per l’installazione di sistemi di energia rinnovabile ed infine altri 2 milioni saranno destinati all’ulteriore potenziamento della viabilità di accesso all’infrastruttura e per la security aeroportuale. Tra i lavori un nuovo collegamento tra la parte arrivi e quella partenze, ma anche la sistemazione del piazzale di sosta degli aeromobili, in attesa di un sempre maggiore sviluppo dell’attività legata ai charter che servono le navi da crociera che attraccano a Trieste. Già nelle settimane passate lo scalo ronchese ha accolto oltre 3mila croceristi provenienti dalla Germania.

  10. #210
    Member
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Udine
    Messaggi
    597

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Conclusione dei lavori di rifacimento della pista e raccordi di volo anche per il Trieste Airport ... da "il Piccolo" di oggi 01/07/2019:

    https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste...ale-1.36517606

    Trieste Airport, riaperta la pista di volo principale - L'aereo Lufthansa da Francoforte in arrivo al Trieste Airport il primo luglio sulla nuova pista - Conclusi i lavori di riqualificazione. Il direttore generale: ora struttura da tremila metri capace di accogliere tutti i tipi di velivoli - 01 Luglio 2019.
    TRIESTE. Dopo due settimane di lavori ha riaperto oggi lunedì 1 luglio la pista principale di atterraggio del Trieste Airport. Il primo volo ad atterrare, dopo avere ottenuto la completa agibilità, è stato quello Alitalia in arrivo da Milano Linate.
    I lavori - ricorda una nota - hanno comportato un investimento di oltre 8 milioni di euro, quale completamento del piano da 40 milioni realizzato nel quadriennio 2016-2019 per la riqualificazione strutturale e funzionale delle infrastrutture di volo tra cui la pista dello scalo: la pista principale – riadibita da oggi a tutti i voli in arrivo e partenza dal Trieste Airport - i raccordi e la taxiway parallela che era stata trasformata in pista ausiliaria per la durata dei lavori così da consentire comunque la piena attività dello scalo.
    Sono inoltre stati realizzati i nuovi impianti di illuminazione e gli aiuti visivi luminosi (a cura di Enav), la ri-geometrizzazione delle pavimentazioni portanti dei raccordi per favorire la movimentazione degli aeromobili e tutte le opere civili correlate. Nelle prossime settimane verranno completate alcune attività secondarie.
    “Con una efficiente attività di programmazione dei lavori a cura della struttura tecnica del Trieste Airport diretta dal nostro ingegner Stefano Guerriero siamo riusciti in poche settimane a realizzare tutti i lavori di ottimizzazione delle infrastrutture di volo, senza ripercussioni sull’operatività dello scalo e portando a termine il nostro ambizioso piano di investimenti quadriennale con 6 mesi di anticipo", commenta il direttore generale di Trieste Airport Marco Consalvo, ricordando che oggi lo scalo "può contare su una moderna pista da 3.000 metri, capace di accogliere tutti i tipi di velivoli".

  11. #211
    Member L'avatar di SKY-TRS
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Cervignano del Friuli
    Messaggi
    1,156

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Grazie Marco
    TRS-FCO-CAG-VCE-SUF-BDS-OLB-TSF-CIA-GRO-CRL-MLA-GRX-IBZ-PMI-BGY-PSA-STN-VLC-MAN-DUB-LPL-BHX-EDI-MAD-BVA-NAP-HHN-SXF-NYO-NRN-ORK-LGW-LPA-ACE-TFS-OPO-CDG-RYG-RIX-SOF-BCN-CGN-BTS-BBU-LIN-MUC-CTA-TPS-FRA-ORY-AMS-BRU-BUD-DUS-LIS-PRG-PMO-VIE-BOD-IST-BRI-DXB-BKK-DOH-BLQ-ATH-AGP


  12. #212
    Junior Member
    Registrato dal
    Aug 2016
    residenza
    TRS/WAS/MEM
    Messaggi
    112

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Hanno eliminato il dispenser del vino dalla lounge... 😭

  13. #213
    Member
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Udine
    Messaggi
    597

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Da oggi il fondo F2i è proprietario del 55% delle azioni dell'Aeroporto FVG-Trieste Airport.

    Articolo dal Messaggero Veneto di Udine di oggi ...

    Aeroporto di Trieste, a ottobre nuovi collegamenti per Malta: presto voli anche per Sicilia e Sardegna.
    L'annuncio durante l'ingresso ufficiale di F2i nella gestione dell'aeroporto di Ronchi dei Legionari, alla presenza dell'amministratore delegato Renato Ravanelli e dei manager Antonio Marano e Marco Consalvo, già presidente e direttore generale di Trieste Airport - 12 LUGLIO 2019 -*«Stiamo studiando tutti i collegamenti» possibili. A ottobre «parte quello con Malta. Per le prossima estate, non abbiamo ancora certezze ma molto probabilmente aggiungeremo destinazioni per le isole, Sicilia e Sardegna. Anche Esof2020 sicuramente può essere un volano.
    Trieste sta crescendo molto nella visibilità internazionale, è una città alla moda oggi. Noi vogliamo supportare questa ulteriore crescita del territorio».
    Lo ha detto il neo amministratore delegato di Trieste Airport,*Marco Consalvo. Per quanto riguarda i trasporti, come prima di lui Ravanelli (F2i), anche Consalvo ritiene «fondamentale potenziare il trasporto ferroviario: per noi significa ampliare il bacino» di utenti.
    Dunque, «la linea Trieste-Mestre deve migliorare nella velocità». Per Consalvo, «entrare in F2i significa avere capacità commerciale assolutamente maggiore con le compagnie aeree, avere un know-how non tanto aeroportuale ma del business in generale. Stiamo inoltre facendo un progetto sulla trasformazione energetica dell'aeroporto da fonti rinnovabili, ed F2i ha varie società del settore»
    Fedriga: "Sviluppare il traffico aereo in Friuli Venezia Giulia"
    "Un'operazione di enorme valore che, grazie al coinvolgimento di partner privati competenti e affidabili, si pone l'obiettivo di affermare sempre più la centralità del Friuli Venezia Giulia in Europa e nel mondo."
    È con queste parole che il governatore Massimiliano Fedriga ha voluto salutare, nel Salone di rappresentanza di piazza Unità a Trieste, l'ingresso ufficiale di F2i nella gestione dell'aeroporto di Ronchi dei Legionari, alla presenza dell'amministratore delegato Renato Ravanelli e dei manager Antonio Marano e Marco Consalvo, già presidente e direttore generale di Trieste Airport.
    Il fondo, controllato al 51% da F2i sgr (società che gestisce i principali fondi infrastrutturali italiani) e al 49% da Ardian Infrastructure (investitore internazionale leader nel settore), ha perfezionato l'acquisizione del 55% del capitale di Trieste Airport per un controvalore di 32,8 milioni di euro.
    Lo scalo del Friuli Venezia Giulia entra così a far parte di un ampio network - che riunisce gli aeroporti di Milano, Torino, Bologna, Alghero e Napoli - con una dote di 71 milioni di passeggeri, pari al 39% del traffico nazionale, e un volume d'affari aggregato di circa 1,2 miliardi di euro.
    "I 30 milioni di euro di investimenti previsti nei prossimi quattro anni, di cui 15 nel consolidamento delle infrastrutture di volo e 11 nel miglioramento dei terminal - ha sottolineato Fedriga - testimoniano la fiducia riposta dagli azionisti nelle potenzialità di uno scalo, quello regionale, che rappresenta uno snodo intermodale tra l'Adriatico e l'Europa continentale."
    Durante la conferenza stampa sono stati inoltre resi noti i nomi del nuovo Consiglio di amministrazione, che vede le conferme di Antonio Marano nelle vesti di presidente e di Marco Consalvo, che opererà nel ruolo di amministratore delegato. Al loro fianco siederanno Laura Pascotto, Daniele Rizzolini e Rita Cozzi.

    Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk

  14. #214
    Junior Member
    Registrato dal
    Aug 2016
    residenza
    TRS/WAS/MEM
    Messaggi
    112

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Il dispenser del vino in lounge è tornato 😂👌

  15. #215
    Junior Member
    Registrato dal
    Sep 2010
    residenza
    Friuli
    Messaggi
    67

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Quote Originariamente inviato da Brendon Visualizza il messaggio
    Il dispenser del vino in lounge è tornato
    In assenza di nuovi voli anche queste sono belle notizie.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  16. #216
    Member
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Udine
    Messaggi
    597

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Novità di questi giorni per il Trieste Airport.
    Con la stagione invernale Ryanair attiva il volo bisettimanale da/per Malta, che sarà operativo pure in estate.
    Con la prossima stagione estiva verrà riattivato il volo bisettimanale da/per Cagliari, sempre grazie a Ryanair.
    Notizia di oggi, invece, Ernest dovrebbe attivare il volo bisettimanale da/per Tirana a partire da dicembre p.v..
    Fonte: profili facebook e instagram dell'aeroporto


    Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk

  17. #217
    Junior Member
    Registrato dal
    Jun 2019
    residenza
    LJU
    Messaggi
    73

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    http://www.triesteprima.it/cronaca/s...ancoforte.html

    DaL 27/10 al 30/3 sospeso il TRS-FRA.
    Mettono da una parte e tolgono dall’altra o_O

  18. #218
    Junior Member
    Registrato dal
    Aug 2016
    residenza
    TRS/WAS/MEM
    Messaggi
    112

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Che botta... tra questa e i cambi annunciati ieri da United a MileagePlus mi conviene uno status challenge con Delta e volare via FCO.
    Ci sto seriamente pensando per il 2020...

  19. #219
    Junior Member
    Registrato dal
    Mar 2008
    residenza
    .
    Messaggi
    141

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Quote Originariamente inviato da Brendon Visualizza il messaggio
    Che botta... tra questa e i cambi annunciati ieri da United a MileagePlus mi conviene uno status challenge con Delta e volare via FCO.
    Ci sto seriamente pensando per il 2020...
    Ma la privatizzazione di TRS non avrebbe dovuto portare un reale aumento dei voli? A parte la perdita di Fra con LH (motivata dalla necessità di riposizionamento di aeromobili su Lju dopo la dipartita di JP ...bah ..), in cosa consisterebbe questo incremento? In un paio di voli su Cagliari, Malta e forse Tirana??? La stampa riporta che per l'acquisto di TRS sarebbero stati sborsati 32 milioni e che la Regione FVG avrebbe stanziato a propria volta 32 milioni per promuovere lo scalo e la regione... Si sa che le compagnie programmano i voli con un anno di anticipo, quindi la privatizzazione per ora ha partorito 3 destinazioni? Sarebbe un rilancio questo?

  20. #220
    Member
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Udine
    Messaggi
    597

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Francoforte non è cancellato, viene solo ridotto con la sospensione temporanea di una delle due frequenze giornaliere. Riprenderà l'operatività completa a fine marzo.
    Viene scritto che l'andamento del volo è valutato positivamente e tale modifica è da attribuirsi solo a motivazioni operative per l'attivazione su Lubiana (se non ho capito male...stesso aeromobile).
    Ryanair ha attivato Malta e Cagliari, Ernest attiverà Tirana.
    Queste attività, immagino, siano "farina del sacco" Aeroporto FVG pre-privatizzazione poiché portate a segno ora e, quindi, "lavorate" nei mesi passati.
    Per l'influenza F2i dovremo aspettare il prossimo futuro, dal momento che si è appena insediata.

    Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk

  21. #221
    Junior Member
    Registrato dal
    Mar 2008
    residenza
    .
    Messaggi
    141

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Quote Originariamente inviato da marcofvg Visualizza il messaggio
    Francoforte non è cancellato, viene solo ridotto con la sospensione temporanea di una delle due frequenze giornaliere. Riprenderà l'operatività completa a fine marzo.
    Viene scritto che l'andamento del volo è valutato positivamente e tale modifica è da attribuirsi solo a motivazioni operative per l'attivazione su Lubiana (se non ho capito male...stesso aeromobile).
    Ryanair ha attivato Malta e Cagliari, Ernest attiverà Tirana.
    Queste attività, immagino, siano "farina del sacco" Aeroporto FVG pre-privatizzazione poiché portate a segno ora e, quindi, "lavorate" nei mesi passati.
    Per l'influenza F2i dovremo aspettare il prossimo futuro, dal momento che si è appena insediata.

    Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk
    Veramente sarebbero già passati 6 mesi dall'insediamento di F2i... Quindi, se la tempistica é questa e, ribadisco, le compagnie programmano da un anno all'altro, qualche effetto serio di "rilancio" si vedrebbe appena dall'orario estivo 2021... Ottimo come "rilancio" direi... Tra l'altro, LH ha un solo (1) aeromobile da utilizzare e quindi lo sposta da TRS a LJU (e questo durante l'orario invernale, quando è risaputo che vi sia abbondanza di mezzi) ?
    Io sono fortemente scettico su il tanto sbandierato rilancio di TRS...

  22. #222
    Junior Member
    Registrato dal
    Jun 2019
    residenza
    LJU
    Messaggi
    73

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Quote Originariamente inviato da marcofvg Visualizza il messaggio
    Francoforte non è cancellato, viene solo ridotto con la sospensione temporanea di una delle due frequenze giornaliere. Riprenderà l'operatività completa a fine marzo.
    Viene scritto che l'andamento del volo è valutato positivamente e tale modifica è da attribuirsi solo a motivazioni operative per l'attivazione su Lubiana (se non ho capito male...stesso aeromobile).
    Ryanair ha attivato Malta e Cagliari, Ernest attiverà Tirana.
    Queste attività, immagino, siano "farina del sacco" Aeroporto FVG pre-privatizzazione poiché portate a segno ora e, quindi, "lavorate" nei mesi passati.
    Per l'influenza F2i dovremo aspettare il prossimo futuro, dal momento che si è appena insediata.

    Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk
    Ovunque viene riportata la sospensione della rotta, non di uno dei due voli. Hai info da fonti diverse?

  23. #223
    Junior Member
    Registrato dal
    Aug 2016
    residenza
    TRS/WAS/MEM
    Messaggi
    112

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    E a parte questo, penso che TRS avrebbe potuto avere un’ottima possibilità di assorbire LJU visto che già tanti Sloveni lo preferiscono.

    Comunque, non so se fosse prezzato così a causa del cambio nell’aria ma ho prenotato un r/t VCE-FRA-IAD per novembre che via Venezia costava la metà, stesso routing, cambiavano solo i due feeder da/per FRA.

  24. #224

    Predefinito Re: "Rilancio Aeroporto FVG"

    Quote Originariamente inviato da marcofvg Visualizza il messaggio
    Francoforte non è cancellato, viene solo ridotto con la sospensione temporanea di una delle due frequenze giornaliere. Riprenderà l'operatività completa a fine marzo.
    Viene scritto che l'andamento del volo è valutato positivamente e tale modifica è da attribuirsi solo a motivazioni operative per l'attivazione su Lubiana (se non ho capito male...stesso aeromobile).
    Ryanair ha attivato Malta e Cagliari, Ernest attiverà Tirana.
    Queste attività, immagino, siano "farina del sacco" Aeroporto FVG pre-privatizzazione poiché portate a segno ora e, quindi, "lavorate" nei mesi passati.
    Per l'influenza F2i dovremo aspettare il prossimo futuro, dal momento che si è appena insediata.

    Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk
    In cambio continua ad aumentare la capacita' posti su MUC. 319 sempre piu spesso sul volo del pomeriggio e in questo momento sta arrivando addirittura un 321, penso sia la prima volta che LH opera un aereo cosi grande a TRS.

Pagina 9 di 9 primaprima 123456789

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 5th May 2014, 20: 17
  2. Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 21st October 2012, 18: 55
  3. Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 26th June 2012, 13: 21
  4. Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 4th April 2011, 21: 41

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •