Aviazione Civile
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 25 su 40
  1. #1

    Predefinito [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Allora partiamo subito con il fare un po’ di premesse:

    1)L’OT sul viaggio arriverà a breve, tempo di scriverlo anche (e soprattutto) per il mio blog!
    2)La struttura di questo TR sta nascendo nel momento in cui sto scrivendo queste premesse alle 22.16 del 25 settembre 2019
    3)Per puro caso ho volato sulla FCO-BOS, appena aperta da Delta per il 2020
    4)Per puro caso ho volato sulla JFK-FCO, con DL, preferendo l’orario delle 20.00 piuttosto che il volo AZ delle 18.30
    5)E quindi date la 3 e la 4, ho viaggiato sullo stesso a/m sia con AZ che con DL, da cui ne uscirà un bel paragone


    Il tutto inizia un anno fa, quando all’ennesima richiesta nei confronti dei miei genitori di andare a fare una crociera nei caraibi loro, finalmente, capitolano. Scegliamo la nave, e pianifichiamo l’itinerario. Il programma deve prevedere per fini familiari uno scalo a Boston e per motivi turistici un paio di notti a Manhattan.
    Cercando un po’ i voli, decidiamo (causa di “portafoglio” maggiore – o minore in questo caso?) di volare con Delta, volo AZ614 all’andata e DL444 al ritorno, insomma FCO-BOS e JFK-FCO, e su cui (sulla 614) ho avuto il piacere di volare più volte con i” gemellini cattivi”, e già sapere che i 330 di AZ hanno l’ife, anche il peggiore del mondo è per me una grandissima soddisfazione. A sorpresa, nella parte 3 i voli interni...

    PS la nostra route map è la seguente:


    Volo a tappo sia in andata che al ritorno, tariffa basic economy, non per povertà ma per volontà di fare 14 giorni di vacanza di cui 9 nei caraibi solamente con un bagaglio in stiva, 2 trolley ed uno zaino per 3 adulti. Il sito AZ non mi da la possibilità nemmeno a pagamento di selezionare i posti (neanche i posti extra-comfort), che mi verranno assegnati in automatico oppure 24 ore prima del check in a differenza di delta con cui posso scegliere i posti.

    Ora, dopo tutto questo ambaradan di informazioni, iniziamo a parlare di cose serie e andiamo con ordine.

    Però come dice Giacomino dei busto garofalo cops, io sono bastardo dentro e pubblico questo TR senza foto, decidendo che questa è la prima parte e che finisce qua!
    Ultima modifica di Luca Paglia; 25th September 2019 a 23: 55
    Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. - Novecento

  2. #2

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    PARTE DUE: se siete stati bravi avete notato che non ho detto nulla sui voli per SJU. E continuerò a non farlo perchè per ora, il vero protagonista è lui:


    Airline: Alitalia
    Status: Active
    Registration: I-EJGB
    Serial number: 831
    Type: 330-202
    First flight date: 27/04/2007
    Test registration: F-WWKL
    Plane age: 12.4 years
    Engines 2 x GE CF6-80E1A4
    Delivered 30/05/2007 to Jet Airways VT-JWG
    Transferred 01/02/2014 to Etihad Airways A6-AGB
    Transferred 05/06/2015 to Alitalia I-EJGB

    Volo AZ 614, FCO-BOS


    Personalmente non volavo LR con Alitalia da diverso tempo ergo ho volato per prima volta con gli interni made by ETIHAD, che tutto sommato mi son sempre piaciuti. IFE non modernissimo ma funzionale. Eccitato all’idea di poterlo usare scopro subito che:

    - non funzionava fino al decollo
    - ha smesso di funzionare dopo 10’ dopo essere stato attivato
    - abbiamo aspettato mezz’ora per il riavvio
    - ringraziando il Signore, ha funzionato fino a Boston
    Personalmente, son cose che capitano e il disagio in realtà non c’è stato.
    Altra novità è il WIFI, a pagamento – vi allego i prezzi nella foto sottostante. L'ho comprato, facendo il pacchetto da 50 Mb, usato praticamente tutto il volo per un grande scopo umanitario: cioè scrivere su Whatsapp ai miei amici che stavo usando il wifi in aereo.

    Ah, l'ife si presentava così:

    Il volo era strapieno, il servizio di assegnazione posti alitalia fa come vuole e separa una famiglia con una bambina di 7 anni da entrambi i genitori, solo per citarne una delle tante. Grazie a tanta collaborazione degli altri passeggeri e dell’equipaggio, con qualche spostamento qua e là tutti riescono a star seduti più o meno vicino ai rispettivi compagni. Ora, che il servizio IT faccia schifo ok, ma com’è possibile che 3 passeggeri prenotati con lo stesso PNR possano volare in posti sparsi non me lo spiego.

    Nonostante la défaillance iniziale di IFE e posti, finalmente il volo parte, con un po’ di ritardo (abbiamo staccato quasi 40 minuti dopo), ma recuperato tutto in volo, arrivando in anticipo di 15 minuti.

    Appena in quota inizia il “servizio alimentare”, AZ offriva due opzioni una a base di pasta e una di carne: scelgo da buon patriota la pasta. Con lo stesso tono di Alessandro Borghese che ispeziona una cucina, vediamo il menù:




    Allora, quegli pseudo ravioloni alla bolognese erano buoni, un po’ duri, ma mangiabili. Considerando che io per la fame mangerei pure le pietre ho cercato di dare voti oggettivi al cibo. Il cous-cous non aveva nessun sapore, ergo, vale il discorso poco sopra. Davvero buona la cheese-cake ai mirtilli rossi con crumble di avena. Sempre per restare in tema Borghese:
    MENU’: PASTA (6), COUS COUS (5), CHEESECAKE (8).
    SERVIZIO: personalmente fluido e regolare però non ho trovato l’equipaggio più sorridente e disponibile del mondo, un po’ troppo distaccati personalmente. Voto 6.
    Potete notare la mia predisposizione ai cibi salutari bevendo birra in volo, anche qui scelta patriottica con una fresca Frost (bel gioco di assonanze eh?!).
    Però, odio personalmente le posate in plastica, siamo nel 2019 e ok, costeranno poco, AZ ha tanti problemi economici, ma sono anche la scelta meno ecologica al mondo e fanno tanto scampagnata di pasquetta più che compagnia aerea “di bandiera”. Anche se, ora che ci penso, considerando che AZ deve portare turisti in Italia, alla fine può essere assimilabile ad una scampagnata…

    Ho fatto un pessimo errore e cioè niente foto in bagno, però vi dirò che era pulito, almeno per le prime 7 ore. Al solito, in coda era disponibile la zona bar, self service, con gli assistenti di volo che se ne stavano seduti in santa pace e guardavano i passeggeri servirsi, un paio di volte, mi sono sembrati quasi infastiditi che andassi a prendere da bere (acqua), tranquilli.
    Leg-room nella norma, niente scatolette dell’ife tra i sedili, presa di corrente e usb. Telecomando a tasti fisici e schermo reattivo quanto i bradipi della motorizzazione del film Zootropolis.




    Il volo procede tranquillo, luci spenti e finestrini chiusi. Dormo incredibilmente ma il cibo mi sveglia. Uno pseudo calzone, pomodoro e mozzarella. Servito a temperatura lavica, qualità decisamente bassa.


    Arriviamo a Boston, come detto in anticipo di 15’. Tutto sommato un volo tranquillo, che però non regge il confronto con la controparte Delta nel ritorno su FCO, di cui leggerete a breve.
    Non che abbia volato male, ma personalmente AZ non mi ha dato nessun appeal per sceglierla di nuovo la prossima estate rispetto Delta, che tra l’altro ha personalmente orari più comodi.

    Piccola nota sull’aeroporto Logan.
    Se c’è una cosa che odio sono gli aeroporti americani. L’organizzazione per compagnia, la loro mania dei controlli, code infinite per la dogana, eccetera... sono davvero senza una logica reale, però ognuno è padrone in casa sua. “Solo” 35 minuti di fila ai passaporti, consegna bagagli relativamente veloce (considerando i 35’ per arrivare ai nastri), ma niente controllo doganale della valigia. Meno di un’ora (record personale) per uscire dall’aeroporto dopo un volo con provenienza EU.

    FINE SECONDA PARTE. LA TERZA, ARRIVA A BREVE. PS, NON SARA’ INCENTRATA SU DELTA MA SU….
    Ultima modifica di Luca Paglia; 26th September 2019 a 18: 01
    Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. - Novecento

  3. #3
    Member L'avatar di Paolì
    Registrato dal
    Dec 2014
    residenza
    tra PSA e la CT siciliana
    Messaggi
    1,161

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Bravo! aspetto il seguito. Peccato per l'equipaggio AZ...

  4. #4

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Quote Originariamente inviato da Paolì Visualizza il messaggio
    Bravo! aspetto il seguito. Peccato per l'equipaggio AZ...
    Dispiace anche a me. Soprattutto perché è stato il più freddo e distaccato dei 4 voli, eppure io ho sempre viaggiato con equipaggi cordiali e sempre sorridenti con AZ nel corso degli anni

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
    Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. - Novecento

  5. #5

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Grazie Luca, eccellente inizio!
    menzione d'onore per l'acquisto WiFi uso Whatsapp
    FCO-PSA-FLO-GOA-BLQ-MXP-BGY-REG-CTA-MIR-TNR-NOS-TLE-AUH-DXB-DOH-CMB-BKK-NRT-KBP-BBU-BUD-PRG-BTS-ZRH-MUC-TXL-SXF-LBC-RIX-TLL-VNO-KRK-AMS-CDG-STN-LGW-LHR-LCY-MAD-LIS-OPO-ATH-RHO-PAS-HAV-SCU-LIM-CUZ-AQP-NZA-LPB-NAT-SSA-IOS-GIG

  6. #6
    Senior Member L'avatar di Andrea1988
    Registrato dal
    Nov 2006
    residenza
    Roma, Lazio.
    Messaggi
    2,419

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Bell'inizio!
    PS: per il WiFi, vedendo i prezzi, piuttosto che comprare il pacchetto da 12$ non conviene ricomprare quello da 6$ una volta finito il primo? O sbaglio qualcosa?

  7. #7

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Iniziamo una parte che comprende in parte anche un po’ di OT sui caraibi, o meglio su San Juan. Innanzitutto immagino vi stiate tutti chiedendo “ma questo come c’è andato a San Juan per fare tutto sto macello di segretezza?”… Beh, ho volato con JetBlue. Delusi? Se ho viaggiato in barbon class fino Boston, secondo voi come potevo andare a Puerto Rico!!!

    Allora, ripeto quotandomi “Se c’è una cosa che odio sono gli aeroporti americani. L’organizzazione per compagnia la loro mania dei controlli, code infinite per la dogana eccetera sono davvero senza una logica reale, però ognuno è padrone in casa sua”. Ma una cosa che amo è che già alle 9 del mattino, nonostante il volo previsto alle 14, sapevo già il gate, il terminal (che è ovviamente quello JetBlue) ed eventuali ritardi, che ci sono stati (circa 80 minuti).
    Arrivati al Logan, andiamo a stampare alle macchinette l’etichetta bagaglio che consegniamo insieme la nostra valigia al banco drop-off in meno di 5 minuti ed iniziamo la trafila della security. Controllo all’ingresso dell’area security dei biglietti, poi coda per controllo dei documenti, poi svestizione selvaggia, body scanner e siamo dentro in soli 40 minuti.
    Il terminal JetBlue non è il massimo, ci sono dei chioschetti di Starbucks e Dunkin, un paio di ristoranti, un’immensa nuova area completamente deserta e tanti posti a sedere. Impressionante la quantità di destinazioni servite da JetBlue, che a dirla tutta però a Boston ha uno dei suoi hub.



    RITENGO B6 una delle migliori compagnie aeree in assoluto e dopo aver provato tutte le maggiori americane, insieme ad Alaska, per me JetBlue è la miglior scelta. Nonostante i costi non proprio da low cost all’europea, la compagnia è di fatto un’equivalente di Easyjet o Vueling come tipologia di prodotto, ma con una differenza abissale, che vi illustrerò nel seguito.



    Airbus A320 - MSN 1705 - N534JB
    Airline JetBlue Airways
    Status: Active
    Registration: N534JB
    Serial number: 1705
    Type: 320-232
    First flight date: 29/01/2002
    Test registration: F-WWIU
    Plane age: 17.7 years
    Seat configuration: Y162
    Engines: 2 x IAE V2527-A5

    Il signorino se avete letto bene ha 17 anni, ma gli interni sono nuovi, completamente rifatti da cima a fondo e si presentano così:

    Legroom più che discreto e, anche se io sono alto 1.75 m, direi che chiunque ci sta comodo.


    Tutti i sedili sono forniti di schermo touch da 9” con liveTV e wifi gratuito (che funziona solo sul territorio USA). Non mancano numerosi film, musica, serie tv e la mappa del volo.



    Intanto, per i feticisti del genere:



    Il servizio di bordo prevede uno snack incluso con bevande, mentre a pagamento sono disponibili (ma non su tutti i voli) dei menù che definirei più aperitivi che pasti, panini ecc. A pagamento le bevande alcoliche.

    EatUp cafè disponibile su questo volo:



    Snack incluso a bordo:



    Ora invece qualche pessima foto mentre lasciamo il Massachussets:


    P.S. per un nulla, ho perso un C-series, ehm pardon, un’ A220 Delta, quindi vi dovete accontentare di un giallone spirit




    Ecco dove vanno i ricchi Newyorchesi (Hamptons):



    Sul volo nulla da dire, servizio eccellente. Prima con il carrello gli assistenti distribuiscono le bevande, poi successivamente con un cestino in vimini vengono distribuiti gli snack. Per chi volesse acquistare cibo o bevande a bordo, successivamente agli snack inclusi viene effettuato un secondo giro di richieste.

    Il volo è stato particolarmente incolore, nessuna turbolenza, ed eccezion fatta per il ritardo in partenza, l’arrivo a SJU è stato all’incirca puntuale. Sbarchiamo al terminal A, anche qui, di JetBlue. Senza controlli di sicurezza essendo SJU è un territorio non incorporato degli Stati Uniti d'America.

    Usciamo dall’aeroporto e con Uber ci dirigiamo verso il nostro hotel, il Caribe Hilton, struttura da poco tornata a splendere dopo la distruzione subita dagli uragani nel 2017 e patria della Pina Colada.

    Fine terza parte
    Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. - Novecento

  8. #8

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Quote Originariamente inviato da Andrea1988 Visualizza il messaggio
    Bell'inizio!
    PS: per il WiFi, vedendo i prezzi, piuttosto che comprare il pacchetto da 12$ non conviene ricomprare quello da 6$ una volta finito il primo? O sbaglio qualcosa?
    Hai perfettamente ragione, ma considerando la differenza di soli 10Mb, era pià il tempo perso a dover rifare tutta la procedura di acquisto lo svantaggio.
    Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. - Novecento

  9. #9
    Junior Member
    Registrato dal
    Aug 2016
    residenza
    TRS/WAS/MEM
    Messaggi
    115

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Grazie Luca. Condivido l'apprezzamento per B6, ottimo pitch, TV con WiFi e passano spesso per darti bevande o snack.

  10. #10
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    3,935

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Ciao Luca e grazie, aspettiamo il resto adesso!

    Alcune domande/considerazioni su quanto riporti:


    "com’è possibile che 3 passeggeri prenotati con lo stesso PNR possano volare in posti sparsi non me lo spiego."
    Normale direi, se il volo e' strapieno come hai detto e costoro , evidentemente, non avevano i posti preassegnati: non c'erano 3 posti vicini!

    "le posate in plastica"
    Non so, perche' lo ignoro, chi dia posate di metallo sul LR TATL; in ogni caso la plastica la ricicli, pesa meno e l'aereo consuma meno, trasportare 6/700 posate di metallo ad un centro, lavarle, sterilizzarle e ritrasportarle sull'aereo e' davvero un miglioramento energetico?

    "RITENGO B6 una delle migliori compagnie aeree in assoluto e dopo aver provato tutte le maggiori americane"
    a parte il wi-fi gratuito, quale o quali sono le varianti superiori rispetto alle altre, dove io ho volato con stesso pitch, liveTV, IFE wifi, snack e bevande?

    Grazie!

  11. #11

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio

    "com’è possibile che 3 passeggeri prenotati con lo stesso PNR possano volare in posti sparsi non me lo spiego."
    Normale direi, se il volo e' strapieno come hai detto e costoro , evidentemente, non avevano i posti preassegnati: non c'erano 3 posti vicini!
    Si è vero, l ho pensato anche io e mi starebbe anche bene se fosse capitato a me, mio padre e mio madre. Ma lì con una bambina di 7 anni, su un volo intercontinentale come diavolo è possibile dare a lei il 24A, il 38J, il 16B (ps sono posti dati a caso, ma più o meno erano così distribuiti)?

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    "le posate in plastica"
    Non so, perche' lo ignoro, chi dia posate di metallo sul LR TATL; in ogni caso la plastica la ricicli, pesa meno e l'aereo consuma meno, trasportare 6/700 posate di metallo ad un centro, lavarle, sterilizzarle e ritrasportarle sull'aereo e' davvero un miglioramento energetico?
    Hai ragione, ottimo punto. Sarebbe opportuno fare un confronto in termini di costo/peso e smaltimento/riciclo delle posate. Però la plastica non è riciclabile all'infinito. Comunque a me personalmente, le posate in plastica non dispiacciono, ma servirle nella classica bustina con tovagliolo bianco come quelle che danno alle sagre, mi fa un po' cheap.

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    "RITENGO B6 una delle migliori compagnie aeree in assoluto e dopo aver provato tutte le maggiori americane"
    a parte il wi-fi gratuito, quale o quali sono le varianti superiori rispetto alle altre, dove io ho volato con stesso pitch, liveTV, IFE wifi, snack e bevande?
    Su questo punto parlo da pax che vola più per leisure che per lavoro, quindi il discorso vale per me ma non è detto che valga a prescindere per tutti. Comunque:

    [Nota: correggo il post in quanto come scrittomi da EEA sembra io abbia paragonato fischi con fiaschi]

    - servizio a bordo:
    *personalmente DL spesso ha ancora aerei vecchi - ultimo volo non LR con DL nel 2018 - (non mi riferisco al modello, ma alla configurazione/sedili/comodità), niente tv e su diversi non c'era alcuna possibilità di intrattenimento;
    *Non volo UA da tempo ma l'ultima volta (2012) non aveva nulla in più di B6, paragonando il servizio sempre nel 2012 con JetBlue, ergo con a/m configurati come quelli della quarta parte di questo TR;
    *American la evito come la morte sinceramente, da Boston è spesso la più cara e sarà sfiga ma ho viaggiato sempre con a/m vecchi come configurazione, sedili arrivati al limite della propria vita e anche qui, nessun vantaggio rispetto B6, ultimo volo uno sfortunatissimo BOS-MIA con scalo a ATL, con il primo volo in ritardo di 5 ore, il secondo post riprotezione con un bagno guasto (maggio 2018)

    - wifi/live tv/ife, personalmente non è una necessità, però sapere che su tutti i loro a/m ci sono sempre questi servizi, la vedo come un vantaggio.

    - pitch, beh, nulla da dire, siamo lì su tutte

    - miglia/club, anche B6 ha il suo, certo non sarà pari a quello di DL, AA, UA, ma comunque non è malvagio.

    - (personalmente) simpatia dell'equipaggio B6 sempre una spanna sopra le altre.

    Ripeto che ovviamente è un'opinione personale.
    Ah, anche io ho viaggiato a volte con a/m di jetblue non moderni (sempre riferito a sedute/ife), e lo vedrete nella quarta parte, ma ho trovato sempre lo stesso livello qualitativo di volo da ogni punto di vista.

    Aggiungo una cosa che a me fa piacere, cioè il prendere le cose in maniera non troppo seriosa e mi spiego. Per me un volo è parte del viaggio. Vedere equipaggi abbottonati, sempre seriosi, senza un sorriso beh, non mi piace. Questo velo di rispetto forzato, bah, non mi dice granchè. Preferisco una persona sincera, che quando mi dice buongiorno lo fà davvero e non perchè deve, a me personalmente di farmi dire buongiorno da un a/v non interessa, anzi credo che loro stessi preferirebbero fare altro. Ecco, JetBlue è una compagnia che ritengo molto friendly. Sono simpatici, non sembra ti stiano facendo un favore. Ma sempre attenti alla sicurezza, tanto che, sul volo da San Juan a EWR alcuni pax stavano bellamente facendo delle dirette su FB mentre c'era in corso la safety demo e l'assistente li ha ripresi. Serietà quando serve ma poi toni distesi e simpatia. Ora, ripeto magari facendo molti più voli cambierei opinione, però su B6 mi lascia sempre con delle note positive, a differenza di DL e AA dove spesso avrei preso a legnate l'equipaggio per quanto fosse rude. Comunque sempre per restare in tema, sul lungo raggio Delta è stata molto migliore di AZ, quindi molte volte è/sarà sfortuna/fortuna
    Ultima modifica di Luca Paglia; 27th September 2019 a 01: 26
    Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. - Novecento

  12. #12

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    QUARTA PARTE, MOLTO BREVE.

    Volo di ritorno dopo una settimana di crociera nei caraibi, vi lascio immaginare lo stato emotivo/mentale.
    Arriviamo in aeroporto con largo anticipo essendo sbarcati alle 9 ed avendo il volo alle 14, ma con valigie al seguito per nemmeno 5 ore, era difficile organizzare qualcosa che non fosse un tour della città organizzato dalla Carnival Fascination - la nave su cui viaggiavo, alla modica cifra di 89$ a persona comprensivi di 3 ore di tour in bus e transfer in aeroporto. PS, dal terminal all'aeroporto, con Uber, 9$.

    Anche a SJU ci dirigiamo alla stampante delle targhette per il bagaglio in stiva ma al momento della consegna ci accorgiamo che c'è bisgono di fare un controllo per la sicurezza agricola/animale, quindi far scannerizzare il bagaglio da stiva per ricevere un adesivo di controllo. Fatta questa operazione, relativamente veloce, consegnamo il bagaglio e con solo 65 minuti tra coda, body scanner e controlli extra, siamo in area sterile. Ci ritroviamo nello stesso terminal dell'arrivo, e come dicono a roma, fattase na certa andiamo a pranzo. Scegliamo il locale che servisse il cibo meno Junk dell'aeroporto e con soli 70$ degustiamo patatine fritte, coca cola e burritos. Devo ammettere che rispetto alle alternative (Popeye's, Domino's), la qualità era decisamente elevata.

    Saliamo sul nostro A320 in arrivo da New York e con rammarico siamo un aereo non riconfigurato.
    Airbus A320 - MSN 2075 - N569JB
    Airline JetBlue Airways
    Status: Active
    Registration: N569JB
    Serial number: 2075
    Type: 320-232
    First flight date: 04/07/2003
    Test registration: F-WWDF
    Plane age: 16.2 years
    Engines:2 x IAE V2527-A5

    Purtroppo non sono riuscito a fare foto degli interni in quanto salendo per blocchi, molti posti erano già occupati e c'era parecchia "fila" piena di crocieristi tristi in attesa di tornare a casa. L'ife comunque si presenta così:


    Il mo schermo era un po' danneggiato e si vedeva malino...

    Ma nonostante tutto era disponibile la live tv ed il wifi.

    Niente da segnale su questo volo, di fatti identico a quello di andata, ma vi lascio qualche scatto da EWR.
    Giusto qualche a/m
    ed una chicca, il primo A321NEO che vedo in vita mia:


    Chiudo questa breve parte con una cosa strana che mi è capitata, ma vi lascio due foto abbastanza esplicative:



    siamo arrivati leggermente in anticipo rispetto al previsto ed a quanto pare il gate non era pronto ad accoglierci. Abbiamo passato oltre 40 minuti fermi, in compagnia di altri 3 a/m di AC e UA che facevano la "fila" con noi.

    Usciamo velocemente da EWR e ci dirigiamo a prendere un Uber per Manhattan. Certo che se a FCO ci lamentiamo del traffico, EWR è un girone dantesco. Una quantità di auto, taxi, mini bus, bus che si sorpassano, parcheggiano in doppia/tripla fila, partono senza guardare chi arriva nella corsia vicino... Comunque riusciamo a partire e siamo in Hotel (praticamente a Grand Central) in circa 1.10h.
    Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. - Novecento

  13. #13
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    3,935

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Quote Originariamente inviato da Luca Paglia Visualizza il messaggio
    QUARTA PARTE, MOLTO BREVE.

    Volo di ritorno dopo una settimana di crociera nei caraibi, vi lascio immaginare lo stato emotivo/mentale.
    Arriviamo in aeroporto con largo anticipo essendo sbarcati alle 9 ed avendo il volo alle 14, ma con valigie al seguito per nemmeno 5 ore, era difficile organizzare qualcosa che non fosse un tour della città organizzato dalla Carnival Fascination - la nave su cui viaggiavo, alla modica cifra di 89$ a persona comprensivi di 3 ore di tour in bus e transfer in aeroporto. PS, dal terminal all'aeroporto, con Uber, 9$.

    Anche a SJU ci dirigiamo alla stampante delle targhette per il bagaglio in stiva ma al momento della consegna ci accorgiamo che c'è bisgono di fare un controllo per la sicurezza agricola/animale, quindi far scannerizzare il bagaglio da stiva per ricevere un adesivo di controllo. Fatta questa operazione, relativamente veloce, consegnamo il bagaglio e con solo 65 minuti tra coda, body scanner e controlli extra, siamo in area sterile. Ci ritroviamo nello stesso terminal dell'arrivo, e come dicono a roma, fattase na certa andiamo a pranzo. Scegliamo il locale che servisse il cibo meno Junk dell'aeroporto e con soli 70$ degustiamo patatine fritte, coca cola e burritos. Devo ammettere che rispetto alle alternative (Popeye's, Domino's), la qualità era decisamente elevata.

    Saliamo sul nostro A320 in arrivo da New York e con rammarico siamo un aereo non riconfigurato.
    Airbus A320 - MSN 2075 - N569JB
    Airline JetBlue Airways
    Status: Active
    Registration: N569JB
    Serial number: 2075
    Type: 320-232
    First flight date: 04/07/2003
    Test registration: F-WWDF
    Plane age: 16.2 years
    Engines:2 x IAE V2527-A5

    Purtroppo non sono riuscito a fare foto degli interni in quanto salendo per blocchi, molti posti erano già occupati e c'era parecchia "fila" piena di crocieristi tristi in attesa di tornare a casa. L'ife comunque si presenta così:


    Il mo schermo era un po' danneggiato e si vedeva malino...

    Ma nonostante tutto era disponibile la live tv ed il wifi.

    Niente da segnale su questo volo, di fatti identico a quello di andata, ma vi lascio qualche scatto da EWR.
    Giusto qualche a/m
    ed una chicca, il primo A321NEO che vedo in vita mia:


    Chiudo questa breve parte con una cosa strana che mi è capitata, ma vi lascio due foto abbastanza esplicative:



    siamo arrivati leggermente in anticipo rispetto al previsto ed a quanto pare il gate non era pronto ad accoglierci. Abbiamo passato oltre 40 minuti fermi, in compagnia di altri 3 a/m di AC e UA che facevano la "fila" con noi.

    Usciamo velocemente da EWR e ci dirigiamo a prendere un Uber per Manhattan. Certo che se a FCO ci lamentiamo del traffico, EWR è un girone dantesco. Una quantità di auto, taxi, mini bus, bus che si sorpassano, parcheggiano in doppia/tripla fila, partono senza guardare chi arriva nella corsia vicino... Comunque riusciamo a partire e siamo in Hotel (praticamente a Grand Central) in circa 1.10h.
    Next time ride by train to Manhattan: 26’ to Penn Stn!

  14. #14

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    Next time ride by train to Manhattan: 26’ to Penn Stn!
    Era domenica! E dovevo aspettare il treno 40 minuti, altrimenti senza pensarci due volte, anzi l'idea era proprio quella se non avessimo perso tempo dall'atterraggio allo sbarco. Mi ero persino scaricato l'app di NJtransit per fare velocemente i biglietti

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Luca Paglia; 27th September 2019 a 01: 21
    Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. - Novecento

  15. #15
    Junior Member L'avatar di gidsc
    Registrato dal
    Jun 2010
    residenza
    FLL & MIA
    Messaggi
    20

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    OT hai scelto la nave giusta?

  16. #16

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Quote Originariamente inviato da gidsc Visualizza il messaggio
    OT hai scelto la nave giusta?
    Sì, a mani basse. La Carnival Fascination è una signora di 25 anni che però è perfetta per un'itinerario che prevede 5 scali su 6 giorni di crociera, e te lo dice uno che le navi da crociera le conosce fin troppo, lavorandoci. E' più che vivibile con i suoi 2400 pax, ha cabine generose e il clima a bordo è più che familiare. Non ha migliaia di servizi inutili ma ha quelli giusti. Non esiste affollamento o code chilometriche al buffet. L'intrattenimento a bordo è stato superbo tra musicisti, cabarettisti (e carnival ha i migliori a mio giudizio) e staff della nave. Pulizia maniacale della nave sia a livello pax che a livello di scafo (e su questo punto interviene l'ing navale che è in me).

    Sto preparando il materiale per l'ot che spero di riuscire a caricare a breve.
    Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. - Novecento

  17. #17
    Junior Member L'avatar di gidsc
    Registrato dal
    Jun 2010
    residenza
    FLL & MIA
    Messaggi
    20

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Ci ho "abitato" per 6 mesi nel 1999 qunado si chiamava solo Fascination (il nome del Brand lo hanno aggiunto in seguito) nel mio periodo di 16 anni a bordo di pax (fino a K2) , questa dama bianca sente il segno del tempo ,ma tiene ancora botta (beh, per le parti visibili al pubblico, nelle aree tecniche un po` meno), adatta alle crociere che navigano poco e fanno tanti scali . Le 8 Fantasy Class hanno fatto fare il salto a CCL, aspetto le foto per rivederla!
    PS a Port Canaveral aspettiamo la Mardi Gras, una bella Excel Class a LNG dopo le ns AIDANova e Costa Smeralda.

  18. #18

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    QUINTA PARTE

    Sono passati ormai 13 giorni dalla partenza da Roma e vuoi il lavoro, vuoi l’università, il bisogno di rientrare si fa sentire. Dopo una due giorni di New York in cui abbiamo camminato e girovagato per una città che conosco fin troppo, ma che non smette mai di affascinarmi è tempo di provare l’AirTrain per la prima volta. Già perché seppur io sia stato numerose volte a NYC ho sempre avuto amici/parenti che mi accompagnassero al JFK, mentre stavolta per non romp…infastidire nessuno, useremo i mezzi pubblici.
    [OT: COME ARRIVARE AL JFK]
    Da Manhattan son diverse le opzioni per il JFK, la migliore sarebbe il LIRR da Penn Station fino Jamaica, un percorso tutto sommato veloce, e poi AirTrain. Ma visto che io ho l’Hotel sulla 3rd 45W, insomma dietro Grand Central, e non ho voglia di cambiare 2 metro per Penn Station e aggiungere 20’ di viaggio, decido di prendere la linea E fino Jamaica. In 40’ dall’hotel sono in stazione pronto a salire sull’AirTrain.
    Per essere precisi, vi do qualche info sui costi. L’AirTrain preso da qualsiasi punto che non sia per muoversi tra i terminal ha un costo di 5$. Arrivare a Jamaica – la stazione di interscambio – può avere costi diversi. Da Penn station con il LIRR, il Long Island Rail Road, si parte da 4.50$ nel weekend mentre nei weekdays 7.75$ se viaggiate off peak altrimenti 10.75$ (6-9 AM, 5-8 PM). L’alternativa è la metro, E per Jamaica oppure A per Howard Beach, il cui costo è fisso, 2.75$. La scelta ovviamente dipende da dove si è a NYC.
    [/OT]

    Una volta preso il trenino, si arriva in circa 10’ minuti al terminal 4. Oggi si vola Delta, che ha un terminal modesto qui al Kennedy, di cui vi lascio una guida: https://www.flyertalk.com/forum/delt...ve-thread.html ed un’immagina esplicativa.



    Consegnato il bagaglio con la povera addetta che lo etichetta come Heavy (eh sì, sono a 50lb piene), facendomi sognare di poter dire che oggi viaggio DL 444 heavy, seppur con a330…
    Iniziamo il tran tran per la sicurezza che ci vedrà occupati solamente per 1 ora e mezzo! E non c’era nemmeno troppa coda.
    Siamo finalmente dentro l’area sterile e scopriamo che il nostro volo si trova più vicino a Roma che a Manhattan, siamo infatti all’ultimo gate dell’area imbarchi B, cui si arriva con una veloce camminata di circa 20 min sfruttando i tappeti mobili.

    Prima di salire a bordo qualche foto alla fauna del JFK, cui manca purtroppo un’immagine bellissima e cioè 3 A380 in contemporanea in pista e taxiway (rispettivamente EK, KE, AF).





    Ed infine il nostro compagno di viaggio:


    DL 444, JFK-FCO
    Airbus A330 - MSN 784 - N812NW
    Airline Delta Air Lines
    Status : Active
    Registration : N812NW
    Serial number784
    Type330-323X
    First flight date: 10/10/2006
    Test registration: F-WWYX
    Plane age: 13 years
    Seat configuration: C34 W40 Y219
    Engines: 2 x PW PW4168A
    Delivered: Northwest 27/10/2006
    Trasferred: Delta Air Lines 02/04/2009

    Nel caso qualcuno non si fidasse che sono su un a330…


    Ps, mi scuso per la foto, non avevo notato quanto fosse storta!


    Personalmente mi è successa una cosa strana su questo volo e cioè che non ho minimamente fatto caso alla safety demo, svolta completamente sui monitor ma non annunciata in alcun modo. Tanto che ho chiesto ai miei se l’avessero fatta o meno, ma io sono convinto di non averla vista sul mio monitor, stranezze della vita. Comunque dopo quasi un’ora di attesa, stacchiamo dal finger…pardon jetbridge e ci allineiamo con la pista, peccato, niente Canarsie (ovviamente), anche se attraversiamo la 13L, per decollare dalle 22R, “circumnavigando” l’intero JFK.

    Appena in quota inizia il servizio DL, che come prima portata prevede questo:


    Questa sera lo chef propone:

    Mentre per aver un riassunto completo:

    Subito dopo l’acqua viene consegnato l’asciugamano caldo e poco dopo arriva la cena:



    Rispettivamente Chicken Breast (il mio) e Pasta Duet (mio padre). Sinceramente, entrambe ottime. L’unica cosa è come pretendano che una persona possa condire l’insalata in una scatolina 5x5 cm senza che di fatto esca tutta fuori.

    Dopo cena provo a guardare un film, ma il sonno ha la meglio su di me. Mi sveglio in Francia, pronto per la colazione. Sull’IFE Delta solo complimenti. Certo, la quantità di offerta non è alla pari di EK, ma ci sono centinai di film, la maggior dei quali sottotitolati, numerose scelte in lingue diverse dall’inglese, corposa offerta in italiano. Live Map, musica, serie tv, cartoni animati e info di ogni genere a completare l’offerta. Nota più che positiva, il wifi per le app di messaggistica (whatsapp, facebook messenger, telegram, ecc) viene offerto gratuitamente. Per altri usi, ovviamente, si paga.

    A circa 2 ore dall’atterraggio a FCO, arriva la colazione:



    E finalmente rivediamo la luce del sole!
    Oltre la scatolina (che conteneva yogurt, cheddar ed un muffin ai frutti di bosco) vengono servite le bevande calde, con gli a/v che ripasseranno due volte.

    Un tovagliolo dalla duplice funzione… La prima intrinseca e la seconda per ammazzare il tempo piuttosto che il vicino che ancora russa!

    Un ultimo saluto agli States…

    Prima di atterrare a FCO, e concludere la vacanza.

    Ora, alla fine dei quattro voli, volevo fare un piccolo recap sia degli apt che dei voli stessi, elencando punti forti e punti deboli.

    FCO: si dimostra uno dei migliori apt in cui ho viaggiato. Ho consegnato le valigie e durante la fila ho fatto l’intervista per la TSA, mentre i controlli dall’area riservata ai voli USA del terminal 1 si sono svolti in meno di 5 minuti. Poi, passaporti elettronici ed in meno di 15 min ero in area sterile agli imbarchi E.
    All’arrivo, a/m parcheggiato alle 10.35, consegna bagagli alle 10.55. Anche qui, velocissima l’uscita con gli e-gates, imbarchi E deserti e quindi niente fila. In mezz’ora circa – cronometrata – ero già ad attendere il valet con la macchina per tornare a casa.

    BOS: era caotico 20 anni, lo è ancora oggi. Oltre un’ora per i controlli e mezz’ora per i bagagli. E per fortuna che erano arrivati solo 3 WB insieme al nostro volo. Alla partenza, lunga la coda alla sicurezza, ma niente da segnalare. Ho già detto che l’organizzazione degli apt americani non mi piace?

    SJU: piccolo ma non troppo aeroporto, un mini-hub di JetBlue, che lo raggiunge praticamente da ovunque e da cui si vola anche in altri apt nei caraibi. Pulito, stesso terminal per gli arrivi che per le partenze. Volando dagli states ho evitato TSA, passaporti, ecc. ecc.

    EWR: arrivato forse in uno dei momenti di picco massimo di traffico, con molti voli in ritardo, centinaia di pax in attesa del loro volo e un caos incredibile nel terminal. Bagagli consegnati dopo quasi 40’ dall’arrivo, con un volo nazionale. L’estensione forse aiuterà.

    JFK: grande, immenso, caotico. E per fortuna son dovuto solo partire.

    AZ: non all’altezza di DL su una tratta pressoché simile. Cibo buono, imbarco veloce, ma servizio di bordo da migliorare (nell’atteggiamento dell’equipaggio).

    B6: EEA stava per menarmi quando l’ho elogiata (), ma confermo le mie impressioni. Un’ottima compagnia che per me a parità di prezzo potrebbe giocarsela con le major e se non siete FF, e volete risparmiare, è sicuramente la scelta giusta.

    DL: in confronto con AZ, la batte da ogni punto di vista. A/m della stesa età ma ife nuovo e migliore, servizio molto più professionale a bordo, e non parlo solo del menù scritto o delle posate rigide, ma anche dalla velocità e dalla presenza costante degli a/v in cabina, sempre disponibili e gentili.
    Ultima modifica di Luca Paglia; 29th September 2019 a 16: 06
    Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. - Novecento

  19. #19

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Quote Originariamente inviato da gidsc Visualizza il messaggio
    Ci ho "abitato" per 6 mesi nel 1999 qunado si chiamava solo Fascination (il nome del Brand lo hanno aggiunto in seguito) nel mio periodo di 16 anni a bordo di pax (fino a K2) , questa dama bianca sente il segno del tempo ,ma tiene ancora botta (beh, per le parti visibili al pubblico, nelle aree tecniche un po` meno), adatta alle crociere che navigano poco e fanno tanti scali . Le 8 Fantasy Class hanno fatto fare il salto a CCL, aspetto le foto per rivederla!
    PS a Port Canaveral aspettiamo la Mardi Gras, una bella Excel Class a LNG dopo le ns AIDANova e Costa Smeralda.
    Che le aree tecniche di una nave di 25 anni non siano delle migliori non mi stupisce. Però la nave navigava bene, fumi abbastanza puliti, ci sono gli scrubber e lo scafo è pulito sia sull'opera morta che su quella viva e considerando il mare in cui ha sempre navigato, non so quanto lamentarmi.

    Bei gioccatoli le Excel, io sono stato sulla AidaNOVA ed è davvero un bel prodotto. Però, temo che i 6000 pax di smeralda si faranno sentire. Resta il fatto che finalmente, con l'LNG magari impariamo che non serve bruciare carburante per le crociere!
    Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. - Novecento

  20. #20
    Socio 2015 L'avatar di nicolap
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Stromboli
    Messaggi
    28,093

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    TR molto interessante davvero. Grazie. Sarebbe bello un po' di OT navale, se possibile.

    Il servizio LR di Delta sembra effettivamente migliorato a vederlo in foto. Salvietta calda e posate son un plus di stile, mentre il menù con 4 opzioni è effettivamente un gran salto di qualità.
    l'IFE sembra moderno e buono (sui contenuti ci hai detto), ma non così diverso da quelli di ultima generazione AZ. Non vorrei dire una corbelleria, ma AZ secondo me ha al momento 3 IFE diversi a bordo dei suoi WB.
    Etiamsi omnes, ego non.

  21. #21
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    3,935

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    “B6: EEA stava per menarmi quando l’ho elogiata“...

    No, e mi da fastidio quando si riportano le cose in modo distorto, il che aggiunge dubbi sui tuoi giudizi.
    Non ho detto nulla contro te o B6, ho solo chiesto lumi sui Plus che decantavi e come risposta ho ricevuto conferma che la comparazione era fatta con voli effettuati anche 12 anni prima o che anche con più recenti ma che in fondo i plus non erano poi così marcati.
    Correttezza nell esposizione , per cortesia , grazie!

  22. #22
    Amministratore L'avatar di enrico
    Registrato dal
    Jan 2008
    residenza
    Rapallo, Liguria.
    Messaggi
    14,672

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Esiste la moderazione a decidere cosa è corretto e cosa non lo è, e questo modo di fare da censore dei mores, solo ed esclusivamente quando si parla di UA, francamente inizia a dare noia.
    Gli utenti di questo forum hanno sufficiente capacità per comprendere l’efficacia che un paragone possa avere, e il TR di Luca dà tutte le chiavi di lettura ed i riferimenti per farsi la propria compiuta idea, anche senza i tuoi puntini sulle “i”.

  23. #23

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    “B6: EEA stava per menarmi quando l’ho elogiata“...

    No, e mi da fastidio quando si riportano le cose in modo distorto, il che aggiunge dubbi sui tuoi giudizi.
    Non ho detto nulla contro te o B6, ho solo chiesto lumi sui Plus che decantavi e come risposta ho ricevuto conferma che la comparazione era fatta con voli effettuati anche 12 anni prima o che anche con più recenti ma che in fondo i plus non erano poi così marcati.
    Correttezza nell esposizione , per cortesia , grazie!
    EEA ero ironico ovviamente anzi, se hai letto ho corretto il post in cui ti rispondevo, in maniera tale da renderlo più dettagliato e chiaro possibile. È ovvio poi che il tutto è personale. Ho inoltre aggiunto che le mie valutazioni sono fatte per un passeggero che non è un FF, ma che viaggia per leisure.

    Mi scuso se sono sembrato approssimativo, non era mia intenzione farlo, ma piuttosto un'opinione che però come mi hai fatto notare, era scritta tale che sembrasse un paragone fatto tra fischi e fiaschi.

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
    Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. - Novecento

  24. #24

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Quote Originariamente inviato da nicolap Visualizza il messaggio
    TR molto interessante davvero. Grazie. Sarebbe bello un po' di OT navale, se possibile.

    Il servizio LR di Delta sembra effettivamente migliorato a vederlo in foto. Salvietta calda e posate son un plus di stile, mentre il menù con 4 opzioni è effettivamente un gran salto di qualità.
    l'IFE sembra moderno e buono (sui contenuti ci hai detto), ma non così diverso da quelli di ultima generazione AZ. Non vorrei dire una corbelleria, ma AZ secondo me ha al momento 3 IFE diversi a bordo dei suoi WB.
    Molto migliorato il loro prodotto LR rispetto alcuni anni fa. Noto, purtroppo, una netta differenza con AZ.
    Ora non vorrei dire una corbelleria, ma se consideriamo EK come riferimento in Y, ecco DL - sul mio volo - si è avvicinata molto al loro livello, mentre AZ è molto lontana.

    Inoltre mi è tornato ora in mente, ma su AZ le bevande venivano servite nel bicchiere se le si andava a chiedere in coda durante il volo. Su DL, ma come fanno anche molte altre compagnie, invece venivano consegnate lattine/bottiglie. Che sarà sicuramente del peso, però mi immagino di notte un pax dalla fila 16 in coda che torna con un bicchiere...

    L'OT navale è in arrivo, tant'è che se seguiti i link del mio account flickr trovate già le foto caricate

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Luca Paglia; 29th September 2019 a 16: 09
    Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla. - Novecento

  25. #25
    Socio 2015 L'avatar di nicolap
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Stromboli
    Messaggi
    28,093

    Predefinito Re: [TR + OT] FCO-BOS-SJU-EWR-JFK-FCO, insomma USA e Caraibi in aereo e in crociera

    Quote Originariamente inviato da Luca Paglia Visualizza il messaggio
    Molto migliorato il loro prodotto LR rispetto alcuni anni fa. Noto, purtroppo, una netta differenza con AZ.
    Ora non vorrei dire una corbelleria, ma se consideriamo EK come riferimento in Y, ecco DL - sul mio volo - si è avvicinata molto al loro livello, mentre AZ è molto lontana.
    Grazie mille. Mi togli una curiosità sulla colazione invece? Oltre allo yogurth al miele, al cheddar e al succo d'arancia, cosa c'era? Si vede una cosa che potrebbe essere tanto un arancino palermitano quanto un muffin, e non si vede se sotto c'è altro. Grazie mille.
    E ancora complimenti.

    Quote Originariamente inviato da Luca Paglia Visualizza il messaggio
    L'OT navale è in arrivo, tant'è che se seguiti i link del mio account flickr trovate già le foto caricate
    Quello me lo voglio godere qui con le didascalie. Grazie!
    Etiamsi omnes, ego non.

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. [TR] FCO LGW - LHR BOS - BOS EWR - JFK TXL FCO
    Da Chris83 nel forum Archivio Trip Reports Aeronautici
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 15th September 2011, 20: 31
  2. [TR] God bless America FCO-JFK-LGA-DCA-EWR-JFK-MXP-FCO
    Da alex86 nel forum Archivio Trip Reports Aeronautici
    Risposte: 68
    Ultimo messaggio: 10th October 2010, 12: 53
  3. [TR] FCO-JFK-SJU (Vieques-Culebra) r/t
    Da giammy83 nel forum Archivio Trip Reports Aeronautici
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 3rd July 2010, 15: 18
  4. [TR] FCO-EWR-JFK-FCO + mega OT da oltre 200 foto
    Da Seaking nel forum Archivio Trip Reports Aeronautici
    Risposte: 100
    Ultimo messaggio: 28th April 2010, 07: 47
  5. Risposte: 93
    Ultimo messaggio: 9th September 2008, 18: 43

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •