Aviazione Civile
Pagina 2 di 9 primaprima 123456789 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 26 a 50 su 210
  1. #26
    Member L'avatar di massi72
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Gardone V.T. (Brescia, Lombardia)
    Messaggi
    538

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Quote Originariamente inviato da frubagotti Visualizza il messaggio
    Nei tempi d'oro di VBS, ovvero nell'estate nel 2009
    Non x essere pignolo, ma l'anno d'oro di Vbs è stato il 2005 (410.000 passeggeri), poi su di lui si è abbattuta la mannaia di Verona.
    http://www.assaeroporti.it/ViewTotal...2005&lingua=it
    Buon anno a tutti, tranne alla Catullo.

  2. #27

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    io ci farei pascolare le capre....pardon, letto meglio il thread, ci sposterei le mucche delle stalle vicine.
    la mia non è una battuta cattiva, lo dico seriamente, perchè è un aeroporto totalmente inutile che ha creato solo un costo fisso per la collettività.

    io ci farei pascolare le capre e le mucche: lo ripeto convinto,perchè nella scellerata costruzione di aeroporti e piste inutili, non si è mai considerato il consumo del suolo....sarebbe bello che la natura si riappropri della pista di montichiari, ancora più bello le mucche a pascolar..

  3. #28

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    ps: per favore, non censuratemi l'intervento precedente. grazie

  4. #29

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    A prescindere dalla proprietà, cosa ha impedito fino ad oggi l'utilizzo dello scalo da parte delle compagnie? Non è una domanda oziosa: vorrei capire in che modo la Catullo boicotterebbe lo scalo. Ci sono tariffe fuori mercato? Servizi carenti o mancanti del tutto? O che altro?
    Ciao

  5. #30

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Quote Originariamente inviato da belumosi Visualizza il messaggio
    A prescindere dalla proprietà, cosa ha impedito fino ad oggi l'utilizzo dello scalo da parte delle compagnie? Non è una domanda oziosa: vorrei capire in che modo la Catullo boicotterebbe lo scalo. Ci sono tariffe fuori mercato? Servizi carenti o mancanti del tutto? O che altro?
    Avrei due domande semplicissime:

    1) l'ENAV a Brescia rientra nel piano degli aeroporti nazionali o è a pagamento da parte della regione Lombardia?

    2) Forse mi sarò perso qualche passaggio, ma con parole semplici quali sarebbero gli steps necessari per la chiusura dell'aeroporto?

  6. #31

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Quote Originariamente inviato da belumosi Visualizza il messaggio
    A prescindere dalla proprietà, cosa ha impedito fino ad oggi l'utilizzo dello scalo da parte delle compagnie? Non è una domanda oziosa: vorrei capire in che modo la Catullo boicotterebbe lo scalo. Ci sono tariffe fuori mercato? Servizi carenti o mancanti del tutto? O che altro?
    scusa, ma a cosa serve un aeroporto a brescia, quando ne hai uno a bergamo, uno a verona, uno a linate, uno a bologna etc?

  7. #32
    Junior Member L'avatar di frubagotti
    Registrato dal
    Mar 2012
    residenza
    Berlin
    Messaggi
    297

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    @massi72
    effettivamente mi sono spiegato male: intendevo dire che il 2009 può essere considerato come l'ultimo anno nel quale si aveva un "discreto" numero di passeggeri (>200k pax/anno)
    comunque, molti dei passeggeri che hanno fatto il boom nel 2004 sono relativi al mercato charter che quell'anno era stato molto florido per VBS (più ovviamente a RYR ed a LPV)

    per quanto riguarda il downgrade ILS mi ero fidato degli articoli di giornale, leggendo i notam mi pare sia ancora cat III

    btw, l'aeroporto non è mai decollato, sarà per il management veronese, sarà per il prezzo del carburante, sarà che le compagnie che sono andate ad operarvi non erano molto affidabili (air bee, italiatours, ocean cargo, air alps...), sarà perché ci sono troppi aeroporti in pochi km o per altri motivi...

    un tentativo in mani bresciane si può anche fare ma credo che i risultati saranno sempre gli stessi: un inutile spreco di denaro per un aeroporto da 200->500k pax/anno (sempre se ci siano compagnie "sane" interessate a vbs)

  8. #33
    Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    .
    Messaggi
    1,923

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Fonte TTG

    Si apre un anno carico di incognite per il futuro dell'Aeroporto di Brescia Montichiari.

    Con la scadenza del 31 dicembre 2012 è saltato il rinnovo della concessione temporanea per la gestione dello scalo alla Catullo Spa. Un fatto che ha scatenato forti polemiche da parte del presidente della società che gestisce anche lo scalo di Verona, Paolo Arena: "Ritengo gravemente lesivo per la Società Catullo Spa e per i territori per cui gli aeroporti di Verona e Brescia sono una leva imprescindibile di sviluppo, che il Ministero dell’Economia e delle Finanze a pochi giorni dalla scadenza naturale della concessione provvisoria per la gestione di Brescia non abbia ancora dato indicazioni ufficiali alla Società circa la gestione dell’aeroporto monteclarense".

    Ora all'orizzonte si profila l'ipotesi di commissariamento, a cui dovrebbe fare seguito una decisione su una concessione provvisoria entro i prossimi 60 giorni.

    "Dopo 14 anni di lavoro per arrivare all’ottenimento della gestione definitiva e 80 milioni di euro di investimenti - conclude Arena -, dopo il giudizio positivo espresso sul piano di riequilibrio economico-finanziario da parte di Enac, Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, presentato dalla Catullo SpA la scorsa estate, ritengo illegittimo il comportamento tenuto dal Mef, in questi anni e tuttora fonte di gravissimi danni".

  9. #34

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    io propongo di trasformarlo in un pò di terreni arabili da dare come ammortizzatore sociale chi è stato più colpito dalla crisi.


  10. #35
    Junior Member
    Registrato dal
    Dec 2005
    residenza
    Lassù
    Messaggi
    240

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Quote Originariamente inviato da andre Visualizza il messaggio
    io propongo di trasformarlo in un pò di terreni arabili da dare come ammortizzatore sociale chi è stato più colpito dalla crisi.

    eh ma c'è troppo cemento, asfalto, cavi sotterrati, pozzetti... Almeno non ci sono tanti aerei da spostare

  11. #36
    Senior Member L'avatar di rinco59
    Registrato dal
    Mar 2006
    residenza
    verona, Veneto.
    Messaggi
    3,428

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    vi stupiremo con effetti speciali
    http://www.larena.it/stories/380_in_...e_montichiari/

  12. #37

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    ...se in Italia ci fosse qualche mente illuminata...
    Questi signori che si ostinano a buttare milioni di euro per inutili cause perse perché non guardano cosa fanno nei Paesi civili? ex aeroporto militare di Brandeburg Briest (ex Germania Est), convertito nel complesso fotovoltaico più grande d'Europa, oltre 90 MW di produzione elettrica.
    C'è da dire che nell'Ex Germania dell'Est hanno un clima ed un irraggiamento decisamente migliori dei nostri e soprattutto che Noi abbiamo quelli come Salvini che van per stalle

  13. #38
    Member L'avatar di BrunoFLR
    Registrato dal
    Jun 2011
    residenza
    Firenze
    Messaggi
    770

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Quote Originariamente inviato da Manarch Visualizza il messaggio
    ...se in Italia ci fosse qualche mente illuminata...
    Questi signori che si ostinano a buttare milioni di euro per inutili cause perse perché non guardano cosa fanno nei Paesi civili? ex aeroporto militare di Brandeburg Briest (ex Germania Est), convertito nel complesso fotovoltaico più grande d'Europa, oltre 90 MW di produzione elettrica.
    C'è da dire che nell'Ex Germania dell'Est hanno un clima ed un irraggiamento decisamente migliori dei nostri e soprattutto che Noi abbiamo quelli come Salvini che van per stalle
    Conosco un terreno vicino all'idroscalo, che sarebbe perfetto.

  14. #39
    Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    .
    Messaggi
    1,923

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Forse hanno finalmente capito che politicamente non si sarebbe risolto mai niente e che un fondo privato non entra per rimetterci soldi.
    Forse ha ragione il giornalista, che sia la volta buona?

  15. #40
    Member L'avatar di massi72
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Gardone V.T. (Brescia, Lombardia)
    Messaggi
    538

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    A me pare che a Verona si scriva sul D'Annunzio più che a Brescia, che di questo scalo avulso al territorio non interessa a nessuno.
    Il tempo del colonialismo non è ancora finito a quanto pare...

  16. #41

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    http://www.bresciaoggi.it/stories/Pr...oni_del_piano/

    «D'Annunzio, confermate le previsioni del piano»

    L'AEROPORTO. Dati 2012. La società: quarto in Italia, smentita l'inerzia

    Nel 2012 gli Aeroporti del Garda di Verona e Brescia hanno complessivamente trasportato 3.221.457 passeggeri e movimentato 45.563 tonnellate di merci. In crescita il traffico internazionale con 2,13 milioni di passeggeri (+2,66%). I dati - spiega una nota della società - vanno inquadrati in uno scenario complessivo di stallo del traffico a livello europeo. Nello specifico, lo scalo di Verona, che accoglie prevalentemente traffico passeggeri, chiude l'anno con 3.198.787 passeggeri trasportati, in flessione del 5,5% rispetto al precedente, in linea con le previsioni. In controtendenza, rispetto al dato complessivo, è l'andamento del traffico internazionale, in crescita del 3,1%. L'aeroporto «D'Annunzio» di Brescia Montichiari, prevalentemente cargo, ha trasportato nel 2012 40.746 tonnellate di merci, lievemente in crescita, confermando le previsioni del piano di sviluppo; ha gestito 9.693 movimenti di aeromobili di cui 2.648 postali. «I numeri dell'attività - si legge nella nota - smentiscono chi definisce Montichiari uno scalo inerte. La progressiva crescita delle attività cargo al termine del 2012 pone l'Aeroporto di Brescia al quarto posto tra gli aeroporti italiani per quanto riguarda il trasporto merci. Anche in queste prime settimane dell'anno l'aeroporto di Montichiari sta proseguendo regolarmente la sua attività. Grazie alle sinergie che permettono di ottimizzare i flussi ed alla capillarità del network di Poste Italiane, a partire dai primi di gennaio 2013 si stanno gestendo nuove tipologie di prodotto, in particolare general cargo e courier. Inoltre l'attività charter sta confermando i trend positivi, con la programmazione di B747 cargo per gli Usa in questi giorni e altri in programma verso Africa e Sud America». «Tenendo in stallo Montichiari, i corporativismi e le lobby rischiano di prevalere ancora una volta sui progetti di sviluppo - ha commentato il presidente Paolo Arena -. L'Italia rischia di perdere l'ennesima occasione per crescere se progetti di sviluppo come questo non vengono messi nelle condizioni di attuarsi, attraverso un quadro concessiorio chiaro e stabile».

  17. #42
    roswell
    Guest

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Dal piano aeroporti sembra che il nostro governo preferisce far decollare le merci Italiane dalla Germania

  18. #43

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Scalo Montichiari, Arena: “Auspico concessione entro pochi giorni”

    Il presidente della Catullo spa: “A gennaio, sullo scalo lombardo, registriamo una crescita del segmento merci pari al 30% rispetto al 2011. Il piano industriale varato nello scorso agosto è già in atto”

    “Non sprechiamo un investimento di 80 milioni di euro”. È questo l'appello che il presidente della Catullo spa, società che gestisce il sistema aeroportuale di Verona e Brescia, ha voluto lanciare per valorizzare lo scalo di Montichiari, al centro delle cronache degli ultimi giorni perché rimasto escluso dal piano nazionale varato dal ministro dei Trasporti, Corrado Passera: “La situazione al momento è interlocutoria – spiega il manager –: la scadenza del 31 dicembre per richiedere la concessione non era perentoria e noi siamo pienamente convinti del nostro piano di sostenibilità economica. Continueremo a discutere con il ministero per dimostrarlo”.
    Dopo aver assunto la gestione dello scalo ed aver effettuato una serie di analisi sul territorio, lo scorso 27 agosto, la società ha varato un piano industriale volto alla valorizzazione dello scalo di Montichiari: “Iniziamo a vedere i primi risultati – afferma il manager durante l'incontro “Infrastrutture, crescita e competitività che si è tenuto a Verona –. Durante il mese di gennaio abbiamo registrato un incremento del 30% per quanto riguarda le merci ricevute. Ottenere la concessione significa sviluppare ulteriormente le infrastrutture per il cargo”.
    Secondo Arena, lo sviluppo dello scalo passa dai mercati del Far East: “Stiamo collaborando con un importante vettore cargo cinese che conta oltre 200 velivoli cargo. Ma occorre dare continuità al nostro percorso, perché se un giorno sì e l'altro i media parlano della chiusura dello scalo, questo rende impossibile l'instaurarsi di ogni rapporto economico con qualsiasi operatore merci”. (g.f.)

    (Guidaviaggi)

  19. #44
    Senior Member L'avatar di TW 843
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Ormeggiatore di aliscafi
    Messaggi
    31,211

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Quote Originariamente inviato da SkySurfer Visualizza il messaggio
    Stiamo collaborando con un importante vettore cargo cinese che conta oltre 200 velivoli cargo.
    Poi magari ce lo fa sapere anche a noi quale sarebbe, visto che non esistono vettori cinesi con 200 freighter.

  20. #45
    Senior Member L'avatar di rinco59
    Registrato dal
    Mar 2006
    residenza
    verona, Veneto.
    Messaggi
    3,428

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    Poi magari ce lo fa sapere anche a noi quale sarebbe, visto che non esistono vettori cinesi con 200 freighter.
    sarebbe già sufficiente se lo raccontasse ai suoi azionisti....

  21. #46
    Senior Member L'avatar di UM78
    Registrato dal
    Apr 2011
    residenza
    Al bar di Mendrisio per un referendum
    Messaggi
    8,829

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    Poi magari ce lo fa sapere anche a noi quale sarebbe, visto che non esistono vettori cinesi con 200 freighter.
    Forse ha 200 euro pallet

  22. #47
    Member L'avatar di massi72
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Gardone V.T. (Brescia, Lombardia)
    Messaggi
    538

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Quote Originariamente inviato da UM78 Visualizza il messaggio
    Forse ha 200 euro pallet
    Del resto la Catullo ne racconta di pallet...
    Leggete qua dai:
    http://www.quibrescia.it/cms/2013/02...e-montichiari/

  23. #48

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Quote Originariamente inviato da shenzen airlines Visualizza il messaggio
    scusa, ma a cosa serve un aeroporto a brescia, quando ne hai uno a bergamo, uno a verona, uno a linate, uno a bologna etc?
    mi autoquoto, sperando in una risposta di un cittadino della zona....

  24. #49
    roswell
    Guest

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Quote Originariamente inviato da shenzen airlines Visualizza il messaggio
    mi autoquoto, sperando in una risposta di un cittadino della zona....
    BGY - LIN - VRN - BLQ. Una risposta molto semplice può venire dalle prestazioni di decollo permesse sugli aeroporti menzionati, ovviamente se si parla di WB cargo lungo raggio. Ho qualche dubbio che un 747/777/767/330/350 possa decollare al peso massimo strutturale da quelle piste. Nel nord Italia ci sono solo TRN (forse), MXP VCE e VBS che consentono certe prestazioni
    Ultima modifica di roswell; 9th February 2013 a 18: 08

  25. #50
    Senior Member L'avatar di airblue
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Lombardia.
    Messaggi
    15,195

    Predefinito Re: Toto-Lotteria: cosa ne sarà di VBS?

    Quote Originariamente inviato da roswell Visualizza il messaggio
    BGY - LIN - VRN - BLQ. Una risposta molto semplice può venire dalle prestazioni di decollo permesse sugli aeroporti menzionati, ovviamente se si parla di WB cargo lungo raggio. Ho qualche dubbio che un 747/777/767/330/350 possa decollare al peso massimo strutturale da quelle piste. Nel nord Italia ci sono solo TRN (forse), MXP VCE e VBS che consentono certe prestazioni
    Circa che piste ecco le lunghezze (nota per alcuni scali da alcune testate in decollo è possibile recuperare qualche decina di metri in più):

    BGY: 2.964x45
    VBS: 2.990x45
    VCE: 3.300x45
    VRN: 3.067x45
    BLQ: 2.800x45
    TRN: 3.300x60
    LIN: 2.442x60
    MXP: 3.920x60 / 3.920x60

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. LIN 31-03-10 Cosa gli sarà successo?
    Da hft500 nel forum Spot IT - L'angolo dello spotter
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 5th April 2010, 19: 54
  2. Cosa ne sarà dell'aeroporto dello Stretto?
    Da goafan nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 38
    Ultimo messaggio: 6th September 2006, 09: 41
  3. Cosa ne sarÃ* di Long Beach?
    Da N606BN nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 24th April 2006, 10: 32
  4. Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 23rd January 2006, 16: 24

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •