Aviazione Civile
Booking.com
Pagina 15 di 22 primaprima ... 5678910111213141516171819202122 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 351 a 375 su 550
  1. #351

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Quote Originariamente inviato da alitaliaboy Visualizza il messaggio
    1 a/V in più ad aereo ma con 40 posti in più. In Ryr gli aa/vv non sono per niente un aggravio di costi
    Praticamente FR con il suo potere contrattuale è riuscita a farsi fare da Boeing un B737-8 MAX con 200 posti che era il target chiesto da MOL e che evidentemente è la dimensione che FR ritiene ideale. Fra l'altro non è che MOL per farselo fare ci ha messo qualche minuto, era un bel po' di tempo che lo chiedeva con il solito garbo.

  2. #352
    Member L'avatar di OneShot
    Registrato dal
    Dec 2015
    residenza
    Paris
    Messaggi
    1,811

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Avere una macchina completamente differente restringe la flessibilità: immagina un max10 aog da sostituire con un 800...oppure un 800 con 4 av che devono operare sul max10.
    Anche la velocità del turn around cambia ed in aeroporti primari, perdere lo slot o il tsat potrebbe costare bei soldini.

  3. #353

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Dopo la revisione di ottobre, arriva un altro ribasso per le previsioni Ryanair. Allora a far pagare dazio alla compagnia aerea low cost irlandese, la più grande d’Europa, furono gli scioperi del personale Ora invece sul banco degli imputati finiscono le tariffe invernali più basse del previsto, diminuite del 7% invece che del 2% precedentemente segnalato, a causa della sovraccapacità a breve raggio in Europa. Tutto questo, però, con un allarme per il futuro legato agli effetti imprevisti della Brexit.

    Profit warning per Ryanair, dunque, che annuncia una seconda revisione in tre mesi per gli utili annuali. Ora la compagnia guidata dall’amministratore delegato Michael O'Leary punta a un utile netto compreso tra 1 e 1,1 miliardi di euro per l’anno fiscale 2018-2019 (completato a fine marzo), contro una stima precedente compresa tra 1,1 e 1,2 miliardi. Come detto, l’indice è puntato contro l’abbassamento delle tariffe, superiore al previsto. Un calo tuttavia in parte compensato da una maggiore crescita del traffico – 142 milioni di passeggeri rispetto a una previsione di 141 milioni – e da una performance del costo unitario leggermente migliore del previsto.
    «Riteniamo le tariffe ridotte continueranno a mettere sotto pressione i concorrenti in perdita, con WOW, Flybe e , ad esempio, Germania, tutti attualmente in vendita», si legge nella dichiarazione del ceo Michael O’Leary.
    L'amministratore delegato non ha però taciuto il fatto che un ulteriore downgrade delle prospettive di profitto potrebbe arrivare alla luce degli effetti della Brexit, «anche se abbiamo una ragionevole visibilità sulle prenotazioni del quarto trimestre».

    Il profit warning di Ryanair arriva dopo che un’altra compagnia, Norwegian Air, mercoledì ha annunciato che avrebbe tagliato un certo numero di rotte e chiuso diverse basi nel tentativo di tagliare i costi.

    https://mobile.ilsole24ore.com/art/f...rexit/AEal1nHH

  4. #354

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Scusate se posto qui:

    Collisione in pista tra un velivolo FR ed uno TK

    https://www.quotidiano.net/esteri/ma...erei-1.4397912

  5. #355
    Senior Member L'avatar di Tiennetti
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Venessia
    Messaggi
    3,842

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Ryanair today (4 Feb.) reported a Q3 net loss of €20m (excl. Lauda). Strong traffic growth (+8%) to 33m was offset by a 6% decline in ave. fares due to excess winter capacity in Europe. Stronger ancillary revenue growth (+26%) was offset by higher fuel, staff and EU261 costs.

    https://investor.ryanair.com/results/q3-results-fy19/
    David

  6. #356
    Junior Member
    Registrato dal
    Aug 2014
    residenza
    Torino
    Messaggi
    470

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Sempre interessante leggere i loro dati...

    Allarmante la slide sul fuel hedging: se ho capito bene, a distanza di un solo anno (Q1/2019 -> Q1/2020) si sono assicurati su di una posizione che è +31%.
    Deduco quindi che l'outlook non sia esattamente rose&fiori.



    Ad ogni modo bella batosta questo trimestre: c'è stato un bel crollo da ~113 milioni di utili a ~22 milioni di perdite.
    Operazione-Lauda esclusa!
    Ultima modifica di Fewwy; 4th February 2019 a 10: 28
    Carlo/Charlie/Charles/Fewwy/Ehi tu!
    GA Pilot + Passenger + Enthusiast
    TRN-FCO w/AZ finché se po'...

  7. #357

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Ryanair, utili in calo: la compagnia si fa in quattro. Confermato O’Leary
    04 febbraio 2019 (il sole 24 ore)

    La compagnia aerea low cost Ryanair ha annunciato una profonda riorganizzazione del gruppo che prevede la creazione di quattro compagnie aeree e la conferma del patron O’Leary fino al 2024. Probabile che al cambio di rotta abbia contribuito la pesante perdita nel terzo trimestre per la forte concorrenza.




    Quattro società sotto la guida di O’Leary
    Il vettore irlandese, che dice di voler passare a una struttura simile a quella del gruppo aereo Iag che controlla diverse grandi compagnie come British Airways e Iberia, sarà diviso, entro quattro mesi, da quattro società: Ryanair Dac in Irlanda, Ryanair Uk nel Regno Unito, Laudamotion in Austria e Ryanair Sun in Polonia. Queste controllate avranno ciascuna il proprio direttore generale e il proprio team di gestione.



    Ryanair rivede al ribasso gli utili (con occhio alla Brexit)
    Più efficienza e risparmi
    Michael O’Leary, che rimane a capo del gruppo Ryanair come ceo, ha anche il suo mandato esteso fino al 2024. L’obiettivo della riorganizzazione, spiega la low cost, è avere un funzionamento più efficiente, realizzare risparmi sui costi e poter considerare piccole acquisizioni, come quella di Laudamotion. La conferma di O’Leary, che aveva lasciato trapelare dubbi su un nuovo mandato, dovrebbe contribuire a sostenere questa trasformazione del gruppo e dare visibilità agli azionisti, secondo la società. L’annuncio dei cambiamenti arriva mentre Ryanair deve fronteggiare una forte concorrenza nel corto raggio in Europa, che ha portato i risultati del terzo trimestre (aprile/dicembre) ad una perdita netta di 19,6 milioni di euro da un utile netto di 105,6 milioni di euro l’anno prima.


    Previsioni sugli utili in calo
    Questa perdita è “deludente” ma “è interamente dovuta alla diminuzione delle tariffe aeree in modo che i nostri clienti godano di prezzi che non sono mai stati così bassi” ha dichiarato O’Leary. Il numero di passeggeri trasportati è aumentato dell’8% a 33 milioni nel trimestre, con un aumento del fatturato del 9% a 1,53 miliardi di euro. Ryanair, tuttavia, non ha modificato le sue previsioni di utile per l’anno, dopo due warning nell’ottobre 2018 e lo scorso gennaio. Prevede un utile netto compreso tra 1 e 1,1 miliardi di euro, in forte calo rispetto a 1,45 miliardi nel 2017-2018.

  8. #358
    Senior Member L'avatar di Tiennetti
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Venessia
    Messaggi
    3,842

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    https://www.ecodibergamo.it/stories/...-d_1304565_11/

    «Violazioni per nove milioni di contributi»
    Ryanair nel mirino degli ispettori del lavoro
    Violazioni contributive e illecito ricorso a manodopera dipendente da società terze da parte della compagnia di voli low cost con base anche a Orio al Serio.
    Clicca
    Violazioni contributive e illecito ricorso a manodopera dipendente da società terze da parte della compagnia di voli low cost Ryanair: è quanto accertato dall’Ispettorato nazionale del lavoro, insieme a ispettori di Inps e Inail, che «al momento» ha riguardato il 2014. «Le somme ascritte a debito della compagnia irlandese ammontano a complessivi 9.228.460,56 euro a titolo di contributi e di somme aggiuntive», fa sapere l’Ispettorato nazionale del lavoro. Gli accertamenti proseguono per «le annualità successive». E, aggiunge l’Ispettorato, sono stati inoltre estesi «ad altre compagnie di volo che operano su tutto il territorio nazionale».

    Una task force coordinata dalla Direzione centrale vigilanza, affari legali e contenzioso dell’Ispettorato nazionale del lavoro e composta da ispettori dell’Agenzia, di Inps e Inail, spiega l’Inl in una nota, «ha accertato gravi violazioni in capo alla società di volo irlandese. L’accertamento ha riguardato, al momento, il solo periodo 1 gennaio - 31 dicembre 2014». Ryanair, secondo quanto accertato dagli ispettori, «ha violato la normativa in materia previdenziale e assicurativa anche attraverso un illecito ricorso a manodopera dipendente da società terze, con base negli aeroporti italiani di Bari, Orio al Serio (Bergamo), Pisa, Roma, Brindisi, Cagliari, Catania, Lamezia Terme (Catanzaro), Milano Malpensa, Palermo, Pescara, Alghero e Trapani». In particolare, nel corso del 2014, prosegue l’Ispettorato, «Ryanair si è avvalsa delle prestazioni di circa 600 unità di personale dipendente da 6 società, peraltro registrate come società di trasporto aereo senza averne i requisiti, violando la normativa sulla corretta commisurazione degli imponibili contributivi relativi alla cosiddetta indennità di volo, sulle somme dovute e non versate al Fondo tesoreria Inps, sulle somme dovute per le mensilità aggiuntive e tredicesima mensilità. Le somme ascritte a debito della compagnia irlandese ammontano a complessivi 9.228.460,56 euro a titolo di contributi e di somme aggiuntive. Gli accertamenti proseguono con riferimento alle annualità successive, in relazione alle quali si stanno approfondendo i rapporti tra Ryanair e non meno di 70 società terze. Le attività accertative dell’Ispettorato nazionale sono state inoltre estese ad altre compagnie di volo che operano su tutto il territorio nazionale», conclude la nota.

  9. #359
    Member L'avatar di OneShot
    Registrato dal
    Dec 2015
    residenza
    Paris
    Messaggi
    1,811

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Shopping in vista per MOL: 100 A321 per la "piccola Laudamotion" e Boeing 737Max10 per RYR...

    . Ryanair eyes Airbus for Laudamotion, Boeing MAX 10 for main fleet
    Reuters
    ReutersMarch 6, 2019, 3:26 PM GMT
    A Ryanair aircraft stands on the tarmac at Frankfurt-Hahn Airport during a strike of their pilots and cabin crew in Hahn, near Frankfurt, Germany, September 12, 2018. REUTERS/Ralph Orlowski/Files
    Ryanair pilots and cabin crew stage a 24-hour strike in Germany
    A Ryanair aircraft stands on the tarmac at Frankfurt-Hahn Airport during a strike of their pilots and cabin crew in Hahn, near Frankfurt, Germany, September 12, 2018. REUTERS/Ralph Orlowski/Files
    BRUSSELS (Reuters) - Ryanair is in early discussions with Airbus about a future order for some 100 A321 aircraft for its recently acquired subsidiary Laudamotion, Chief Executive Michael O'Leary said on Wednesday.

    The Irish budget carrier is also interested in the latest Boeing narrow-body model - the 737 MAX 10 - for its all-Boeing main fleet "at the right price" but those conditions do not exist currently, O'Leary told Reuters in an interview.

    Any future order of Airbus A321s for Austrian unit Laudamotion would most likely not include fewer than 100 aircraft, O'Leary said on the sidelines of an A4E airlines conference in Brussels.


    "With Airbus we are talking about the possibility of A321s for Laudamotion but that is at the very initial stages," O'Leary said.

    Asked how many aircraft might be involved, he said, "I would not see any point in having an order if it is less than 100 aircraft – 50 firm and 50 options."

    Such an order would be worth at least $6.5 billion at current list prices.

    Ryanair - which has stuck to Boeing for its main fleet to become one of the U.S. planemaker's biggest customers - sees the relationship with Laudamotion as a source of flexibility as weakness among some carriers produces potential new targets.

    "We are committed to being an Airbus customer through Laudamotion because in the future, as there are competition divestments or other M&A opportunities in Europe, some will be on the Airbus side and some will be on the Boeing side and we want to be able to do both," O'Leary said.

    For its main fleet - which O'Leary said would continue to remain exclusively Boeing - the Irish executive said Ryanair would be interested in Boeing's new 737 MAX 10.

    "When there is an opportunity to do a deal on pricing - and that doesn’t exist at the moment - we would certainly look. The next likely follow-on order with Boeing would be the MAX 10 aircraft. We need to go up to 230 seats," he said.

    Ryanair is not however interested in a potential larger, mid-sized aircraft whose development is being studied by Boeing.



    (Reporting by Tim Hepher; editing by Jason Neely and Susan Fenton)
    Fonte: Reuters

  10. #360
    Senior Member
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Sarajevo
    Messaggi
    2,523

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Nuova base (2 aerei) a Katowice/KTW, Polonia, con le seguenti rotte:

    Bologna (2XW)
    Brindisi (2XW)
    Cork (2XW)
    Dortmund (10XW)
    Catania (2XW)
    Kiev (4XW)
    Colonia (3XW)
    Manchester (3XW)
    Bergamo (2XW)
    Oslo T. (3XW)
    Paphos (1XW)

    G

  11. #361
    Senior Member L'avatar di airblue
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Lombardia.
    Messaggi
    15,202

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei


  12. #362
    Member
    Registrato dal
    Aug 2007
    residenza
    Milano - Brianza, Lombardia.
    Messaggi
    1,648

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Quote Originariamente inviato da airblue Visualizza il messaggio

    Un ritorno dopo parecchi anni.

  13. #363
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    4,389

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Posto qui....in fondo e' avvenuto su uno dei suoi circa 400 aerei!

    Con Ryanair come su un aereo privato: la strana avventura del passeggero solitario
    Scelta del posto, personale interamente a sua disposizione, servizi igienici sempre liberi e disponibili. E tutto questo presumibilmente (stando alle regole base del revenue management) a un costo decisamente competitivo. È quanto è accaduto a Skirmantas Strimaitis, ovvero l’unico passeggero del volo Ryanair che lo scorso 16 marzo è decollato da Vilnius alla volta di Orio al Serio.
    Il passeggero in questione, infatti, era l’unico ad aver acquistato il biglietto. E, come racconta repubblica.it, si è trovato a sedere da solo su un B737-800 da 188 posti. Definendolo “il miglior volo di sempre”. Un’esperienza da aereo privato ma al prezzo di un low cost.

    Il motivo del load factor decisamente bizzarro è presto detto: un’agenzia di viaggi lituana aveva prenotato un intero volo da Orio a Vilnius; ma dal momento che l'aeromobile doveva percorrere anche la rotta inversa, aveva messo in vendita i biglietti anche per il collegamento che dalla Lituana portava in Italia. E Skiramantas è stato l’unico ad acquistare un biglietto.

  14. #364
    Junior Member
    Registrato dal
    Jul 2013
    residenza
    LIPQ
    Messaggi
    496

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    Posto qui....in fondo e' avvenuto su uno dei suoi circa 400 aerei!

    Con Ryanair come su un aereo privato: la strana avventura del passeggero solitario
    Scelta del posto, personale interamente a sua disposizione, servizi igienici sempre liberi e disponibili. E tutto questo presumibilmente (stando alle regole base del revenue management) a un costo decisamente competitivo. È quanto è accaduto a Skirmantas Strimaitis, ovvero l’unico passeggero del volo Ryanair che lo scorso 16 marzo è decollato da Vilnius alla volta di Orio al Serio.
    Il passeggero in questione, infatti, era l’unico ad aver acquistato il biglietto. E, come racconta repubblica.it, si è trovato a sedere da solo su un B737-800 da 188 posti. Definendolo “il miglior volo di sempre”. Un’esperienza da aereo privato ma al prezzo di un low cost.

    Il motivo del load factor decisamente bizzarro è presto detto: un’agenzia di viaggi lituana aveva prenotato un intero volo da Orio a Vilnius; ma dal momento che l'aeromobile doveva percorrere anche la rotta inversa, aveva messo in vendita i biglietti anche per il collegamento che dalla Lituana portava in Italia. E Skiramantas è stato l’unico ad acquistare un biglietto.
    Dalle foto che ho visto non sembra Ryanair.

  15. #365
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    16,164

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Ne abbiamo parlato nel thread leggero, l’aereo è di FR ed era una sorta di riposizionanamento, hanno messo in vendita i biglietti per tirare su qualcosa il giorno prima del volo ed hanno venduto un unico biglietto.

  16. #366
    Senior Member L'avatar di airblue
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Lombardia.
    Messaggi
    15,202

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Quote Originariamente inviato da Dancrane Visualizza il messaggio
    Ne abbiamo parlato nel thread leggero, l’aereo è di FR ed era una sorta di riposizionanamento, hanno messo in vendita i biglietti per tirare su qualcosa il giorno prima del volo ed hanno venduto un unico biglietto.
    L’aereo è di un vettore charter lituano che effettuava l’ultima rotazione di una catena charter per sciatori. È poi regolarmente ripartito per VNO pieno a tappo. Strano che l’ultima rotazione a scendere non l’abbiano gestita come ferry.

  17. #367
    Member L'avatar di OneShot
    Registrato dal
    Dec 2015
    residenza
    Paris
    Messaggi
    1,811

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Dalla Newsletter BALPA:
    .
    Earlier this year the Company Council submitted a comprehensive pay claim covering all aspects of T&Cs. As no progress has been made, the Company Council conducted an indicative ballot for industrial action in which 91% of members voted 'Yes'. As no further progress was made at a stage two failure to agree meeting in June, the Company Council has escalated the negotiations to the final stage of the FTA process.

  18. #368
    Senior Member L'avatar di TW 843
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Ormeggiatore di aliscafi
    Messaggi
    31,655

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Ryanair CEO Michael O’Leary has agreed to a 50% pay cut. According to the airline’s annual report, O’Leary’s new five-year contract includes a €500,000 salary and a bonus capped to the same amount. Last year, Ryanair paid the executive €3.73 million, which included a basic pay of €1.058 million, a €758,000 bonus and share-based payments of €1.547 million. According to the report, O’Leary’s remuneration is significantly lower than that of many other European airline CEOs.
    LinkedIn

  19. #369
    Senior Member L'avatar di TW 843
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Ormeggiatore di aliscafi
    Messaggi
    31,655

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    EU orders Ryanair to return €8.5 million to France

    The European Commission ordered the Irish low-cost carrier Ryanair to return to France €8.5 million of illegal aid paid under contracts for Montpellier airport.

    A year-long investigation found out that the Association for the Promotion of Touristic and Economic Flows (APFTE) had given €8.5 million to the airline between 2010 and 2017 in order in exchange for promoting Montpellier and the surrounding area as a touristic destination on the airline's website.

    But the Commission has found that this marketing service was, in fact, an incentive to maintain Ryanair’s operations at Montpellier airport (MPL). Furthermore, as APFTE is an independent association, not related to the airport operator and financed almost entirely by regional and local public entities, it concluded that these contracts were financed with state resources.

    “The European Commission has come to the conclusion that the marketing services contracts concluded between the
    Association for the Promotion of Tourism and Economic Flows (APFTE) and Ryanair at Montpellier Airport are illegal under the EU rules on State aid,” said the authority. Ryanair must now reimburse the illegal State aid of €8.5 million to France.

    Similar discrepancies were already noted in other airports in France, Germany, and Italy. The Commission said it was currently examining further agreements among airlines and the German airport of Frankfurt-Hahn, as well as the Spanish airports of Reus and Gerona.

    Aerotime

  20. #370
    Senior Member L'avatar di TW 843
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Ormeggiatore di aliscafi
    Messaggi
    31,655

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Ryanair pilots set strike dates

    Molly Dyson
    Ryanair pilots based in the UK have voted in favour of strike action in a row over pay and conditions, with two walk-outs announced for August and September.

    According to the British Airline Pilots Association (BALPA), the strike ballot had a 72 per cent turnout, with 80 per cent agreeing to take industrial action.

    Pilots are now planning to strike from 0001 on 22 August until 2359 on 23 August, and from 0001 on 2 September until 2359 on 4 September.

    BALPA said Ryanair’s refusal to work with unions until 2018 led to “a management that apparently doesn’t understand how to work with unions, and secondly a company that doesn’t have a number of standard agreements that any union would reasonably expect in any workplace”.

    Pilots have listed a number of issues relating to the dispute, including pensions, loss of license insurance, maternity benefits, allowances and a “fair, transparent and consistent pay structure”.

    BALPA general secretary Brian Strutton commented: “We have had no formal offer from Ryanair and it is imperative that we resolve this dispute urgently to avoid strike action. No pilot wants to spoil the public’s travel plans, but at the moment it seems we have no choice.”

    The news comes after Ryanair announced it would have to cut up to 900 jobs by summer 2020 following a drop in profits and a delay in deliveries of the troubled Boeing 737 Max aircraft.

    Responding to the strike threat, Ryanair claimed BALPA had the support of less than 30 per cent of its UK pilots, as it believes less than half are actually members of the union. The carrier also claimed its UK senior captains earn up to £180,000 a year.

    In a statement, the airline said: “BALPA have no mandate to disrupt our customers’ holidays and flights, particularly at a time when UK pilots are facing job losses due to the Boeing Max delivery delays and the threat of a no-deal Brexit on 31 October.”

    Ryanair said it has asked BALPA back to the negotiating table “to minimise job losses instead of taking ill-judged and ill-timed industrial action”.

    The Ryanair strikes come as BALPA continues negotiations with British Airways to avoid a pilot walk-out.

    BJT

  21. #371
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    16,662

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Annunciati 5 giorni di sciopero dei piloti in Spagna - per il 19, 20, 22, 27 e 29 settembre.
    La causa sarebbe l'annunciata chiusura delle basi di Lanzarote, Tenerife, Las Palmas e Girona.

    Spanish pilot union calls five-day Ryanair strike

    Ryanair is facing intensified industrial action in Spain as the SEPLA pilot union has announced strike dates for 19, 20, 22, 27 and 29 September.
    Around 900 pilots will be invited to walk out in protest at the closures of Ryanair bases in Lanzarote, Tenerefe, Las Palmas and Girona, eliminating a total of 120 jobs.
    The action would take place alongside strikes by Spanish unions USO and SITCPLA, which represent cabin crew. They have called for action across the country on 1, 2, 6, 8, 13, 15, 20, 22, 27 and 29 September.
    SEPLA accuses Ryanair of seeking to establish a series of "low cost of a low cost" companies to drive down wages and standards. It cites the establishment of a base in Palma de Mallorca by Ryanair subsidiary Lauda and the creation of Buzz Air, a Polish subsidiary that is offering pilot jobs in the Canary Islands.
    The union says Ryanair is continuing to hire pilots, and argues that this "would make these layoffs inadmissible". SEPLA also questions whether Ryanair has followed the correct procedures in dismissing employees.
    SEPLA president Oscar Sanguino states that the union will continue to engage with Ryanair in an effort to avoid the strikes: "We will exhaust all the ways to avoid this, but we remember that we are only defending our jobs."
    Ryanair is facing the threat of industrial action in several European countries by pilots and cabin crew who accuse the airline of providing poor employment conditions.
    Responding to the strikes called by SEPLA, SITCPLA and USO, the budget carrier states: "As the closure of Ryanair's loss-making winter bases in the Canaries cannot, and will not, be reversed, these strikes are unnecessary and doomed to fail."
    The base closures are "irreversible until such time as the Boeing Max delivery delays are resolved", adds the airline.
    It notes that it will have 30 fewer Boeing 737s than planned this winter as a result of those delivery delays. "This aircraft shortage has forced [us] to close some loss making winter bases, and cut aircraft numbers at others," it says. "These difficult decisions have affected many Ryanair bases this winter, not just in Spain but across eight other countries."
    Ryanair also argues that as "almost all" the traffic at the Canary Islands bases originates overseas it "can be better served by aircraft based in other EU countries" without such "high costs and inefficiency".
    The airline – which expects to cancel six Spanish flights on 1 September and eight the following day – warns that the calling of strikes "just eight weeks before Brexit" amounts to "an act of great self-harm" by the unions. Cirium


  22. #372
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    4,389

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Ryanair, nuovo ceo: Eddie Wilson rileva la carica di O'Leary alla guida del vettore

    Sarà Eddie Wilson il nuovo chief executive officer di Ryanair. Il manager rileverà la carica di Michael O’Leary, che da questo mese passa alla guida di tutto il gruppo, coordinando quindi le attività di Ryanair, il vettore principale, insieme a Buzz, Laudamotion e Malta Air.
    La compagnia irlandese ha quindi alla fine deciso di scegliere una soluzione interna per il passaggio di consegne con lo storico ceo O’Leary: una decisione maturata anche in virtù del momento delicato che il vettore sta vivendo. L’autunno alle porte vedrà infatti Wilson alle prese con una serie di sfide determinanti per il futuro: tra queste la Brexit, le cui conseguenze al momento sono tutte ancore da definire e preoccupano non poco l’azienda. Inoltre ci sarà da definire il programma di tagli di basi e network determinato dal mancato arrivo dei nuovi aerei, considerato che la questione del B737 Max non si è ancora sbloccata e per la compagnia questo significa 30 nuovi aerei in meno nella flotta. Infine il problema degli scioperi, che da agosto stanno colpendo l’operatività.
    Il passaggio di consegne ; tutti temi che il nuovo ceo conosce a fondo, considerando che da oltre vent’anni è all’interno della compagnia, nella quale negli ultimi due anni ha ricoperto il ruolo di chief people officer, occupandosi in particolare delle negoziazioni con i sindacati. Secondo quanto anticipato da O’Leary in una comunicazione inviata ai dipendenti, Eddie Wilson sarà affiancato dallo stesso O’Leary durante un periodo di transizione di circa tre mesi.

  23. #373
    Junior Member
    Registrato dal
    Sep 2008
    residenza
    Bruxelles - Belgio
    Messaggi
    52

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    Ryanair pilots based in the UK have voted in favour of strike action in a row over pay and conditions, with two walk-outs announced for August and September.
    Pilots are now planning to strike from 0001 on 22 August until 2359 on 23 August, and from 0001 on 2 September until 2359 on 4 September.

    Secondo Ryanair, lo sciopero dei piloti britannici non ha comportato alcuna cancellazione del volo.
    Sono andato a Glasgow e di Glasgow a Dublino il 3 di questo mese, i miei voli non sono stati cancellati o ritardati.

  24. #374
    Junior Member L'avatar di njko98
    Registrato dal
    Apr 2016
    residenza
    Roma
    Messaggi
    194

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Quote Originariamente inviato da Namurese Visualizza il messaggio
    Secondo Ryanair, lo sciopero dei piloti britannici non ha comportato alcuna cancellazione del volo.
    Sono andato a Glasgow e di Glasgow a Dublino il 3 di questo mese, i miei voli non sono stati cancellati o ritardati.
    I piloti in sciopero sono stati sostituiti da altri piloti chiamati ad operare da altre basi.

  25. #375
    Member L'avatar di Paolì
    Registrato dal
    Dec 2014
    residenza
    tra PSA e la CT siciliana
    Messaggi
    1,230

    Predefinito Re: Ryanair ed i suoi circa 400 aerei

    Quote Originariamente inviato da njko98 Visualizza il messaggio
    I piloti in sciopero sono stati sostituiti da altri piloti chiamati ad operare da altre basi.
    Cosa che credo sia un tantino fuori legge, almeno in Italia.

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Easyjet sposta la manutenzione di tutti i suoi aerei a Malta
    Da herry92 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 6th September 2016, 16: 44
  2. Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 8th August 2014, 13: 02
  3. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 29th July 2013, 22: 56
  4. Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 19th December 2011, 18: 16
  5. Rumors circa nuovi voli Ryanair da Pescara
    Da Bender nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 8th November 2008, 21: 42

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •