TAP Air Portugal continua a crescere: sono 8 milioni i passeggeri trasportati nel primo semestre 2019

0
464
  • Aumenta il numero di passeggeri trasportati sull’insieme del network del vettore
  • Il Nord America registra l’incremento maggiore (+ 9,6%)
  • Le rotte europee, escluso il Portogallo, registrano il maggior numero di passeggeri trasportati (4,8 milioni)
  • Azzorre e Madeira registrano un incremento del traffico del 4,9%

 Roma, 29 luglio 2019 – Nei primi sei mesi dell’anno TAP Air Portugal ha trasportato circa 8 milioni di passeggeri (7,9 milioni), registrando una crescita del 4,8% rispetto all’anno precedente. Il vettore ha registrato un incremento del numero di passeggeri su tutte le rotte del network, ad eccezione dell’Atlantico Centrale e Meridionale. In particolare, il Nord America registra un incremento del 9,6% dei passeggeri trasportati, per un totale di 428 mila, e l’Africa una crescita dell’8,5%, per un totale di 586 mila passeggeri. In Brasile si è verificato un lieve rallentamento – con il 2% di passeggeri in meno nel primo semestre – ma gli ultimi mesi mostrano già segnali di ripresa. A giugno, ad esempio, TAP ha trasportato sulle rotte brasiliane il 3,4% dei passeggeri in più rispetto allo stesso mese del 2018. Sulle rotte europee – escludendo il Portogallo – TAP ha registrato la crescita assoluta più elevata, raggiungendo 4,8 milioni di passeggeri trasportati, vale a dire 227 mila in più, (+ 4,9%), rispetto ai primi sei mesi dell’anno precedente. Si tratta di un ottimo risultato se si considera che, solitamente, il primo semestre mostra sempre risultati inferiori rispetto al secondo. TAP ha inoltre lanciato una serie di nuove rotte nel corso dei primi sei mesi del 2019 (Tel Aviv, Basilea e Dublino il 31 marzo, Chicago, Washington, San Francisco, Napoli e Tenerife nel mese di giugno) e alcune nella seconda metà di luglio (Conakry e Porto-Bruxelles), il cui impatto sulla crescita del traffico si registrerà solo a partire dalla seconda metà dell’anno. A settembre il vettore inaugurerà anche i collegamenti tra Porto, Monaco e Lione e tra Lisbona e Banjul, in Gambia. L’impatto delle nuove rotte, che si aggiungerà al tradizionale incremento di traffico tipico della seconda metà dell’anno, consente a TAP di prevedere che nel 2019 il vettore supererà tutti i record precedentemente registrati in termini di numero di passeggeri trasportati.

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here