Ritorno in servizio a fine gennaio per i SSJ100 di Interjet

Le ispezioni allo stabilizzatore proseguiranno fino a fine mese

0
1377
SSJ100 di Interjet in decollo da Venezia
SSJ100 di Interjet in decollo da Venezia

Gli undici SSJ100 della compagnia aerea messicana Interjet, messi a terra a fine dicembre per verifiche tecniche, potranno tornare in servizio solamente a fine gennaio, come riportato da FlightGlobal.

Una squadra di oltre venti specialisti del costruttore Sukhoi è all’opera presso la compagnia aerea per completare le ispezioni, rese necessarie dalla airworthiness directive (prescrizione di aeronavigabilità) emessa dalle autorità aeronautiche russe il 23 dicembre scorso.

L’Agenzia Aeronautica della Federazione Russa ha imposto un programma urgente di ispezione dell’intera flotta di SSJ100, a seguito della scoperta di alcune microfratture nel metallo dello stabilizzatore.

Costretta a mettere a terra ben metà della sua flotta di SSJ100, la compagnia messicana Interjet è stata fortemente colpita da questa (pur necessaria) verifica, con un impatto significativo sulle sue operazioni di volo. Per sopperire alla riduzione dell’offerta, Interjet sta facendo ricorso ai suoi più capienti Airbus 321, nonché ad aeromobili messi di volta in volta a disposizione da altri vettori.

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here