Inaugurato il people mover all’aeroporto di Pisa

0
2030

Pisa. Sabato 18 marzo è stato inaugurato il Pisa Mover, che collega con vetture tipo mini metro la stazione ferroviaria di Pisa con l’aeroporto.
Il sistema, completamente automatizzato ed a trazione elettrica, va a sostituire il collegamento ferroviario tradizionale sul medesimo sedime prima occupato dai binari, e prevede una fermata intermedia con un nuovo parcheggio scambiatore in Via di Goletta – Navicelli.

L’intervento è costato 77,7 milioni di euro (comprese opere di urbanizzazione), di cui 21 milioni di euro coperti da finanziamento pubblico e i restanti 56,7 milioni di euro a carico dell’associazione di imprese che ha realizzato l’opera formata dalle società Leitner (capogruppo), Condotte d’Acqua, Inso e Agudio e che gestirà il servizio per i prossimi 35 anni.

Il tracciato è lungo complessivamente 1,78 chilometri ed è operato da due mezzi in grado di accogliere sino a 190 passeggeri, che copriranno il tragitto dalla stazione ferroviaria all’aeroporto in circa cinque minuti.

Il Pisa Mover sarà attivo dalle 6 di mattina alle 24 e prevede una frequenza di una corsa per senso di marcia ogni 5 minuti, con un totale di 210 corse al giorno per ciascuna direzione.

Il costo per la corsa singola è di 2,70 euro, con la previsione di tariffe particolarmente vantaggiose per chi utilizzerà il nuovo posteggio scambiatore e potrà dunque acquistare il biglietto cumulativo.

Sul nostro forum il racconto della prima giornata di esercizio del nostro utente Paolì, autore della foto a corredo dell’articolo.

http://www.aviazionecivile.org/vb/showthread.php/139488-OT-TR-Il-People-mover-di-PSA

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here