Boeing pubblica la prima foto del 737MAX10

Svelata la prima immagine del nuovo velivolo: 1,68 metri più lungo, nelle intenzioni del costruttore dovrebbe contrastare il concorrente A321NEO

0
2218
La prima immagine del 737MAX10 - Copyright Boeing

San Diego – Il Marketing Chief di Boeing Randy Tinseth ha presentato lo scorso 6 marzo la prima immagine del 737 Max 10 nel corso del convegno ISTAT Americas a San Diego.

Con i suoi 43,8 metri, il 737 Max 10 sarà più lungo di 1,68m del fratello minore Max 9, e presenta la consueta uscita di sicurezza supplementare dietro l’ala, senza altre differenze evidenti, salvo la lunghezza. Boeing sta continuando a valutare le diverse opzioni per la modifica del carrello di atterraggio, al fine di consentire una maggiore flessibilità sui decolli nonostante la fusoliera più lunga.

Le vendite dovrebbero iniziare alla fine di dicembre, anche se diverse proposte sono già state anticipate ai clienti, e l’entrata in servizio è stimata per il 2020.

Tinseth sostiene che il 737 Max 10 offrirà la stessa capacità del rivale, e poco più lungo,  Airbus A321neo, ma con minor consumo di carburante e un’autonomia leggermente superiore.

Parlando poco prima della presentazione di Tinseth all’evento ISTAT, John Leahy, chief operating officer – customers di Airbus, ha annuito: “Non siamo particolarmente preoccupati da questo sviluppo”, sottolineando il dominio di vendite rispetto al rivale (quasi 5/1 sul 739 Max).

Tinseth ha tuttavia contestato l’affermazione di Leahy secondo il quale l’A321neo ospiterà più di 10 posti rispetto al 737 Max 10, sostenendo che l’A321neo sarà più lungo di soli 38 centimetri, spazio difficilmente sufficiente per incastrare altri 10 posti a sedere. Tuttavia, se è corretta l’informazione di Boeing sull’allungamento di 1,68 metri, l‘A321neo dovrebbe essere di almeno 72 centimetri più lungo del 737 Max 10.

Boeing potrebbe formalmente lanciare il 737 Max 10 entro la fine dell’anno, facendolo diventare il quarto modello della famiglia con nuovi propulsori.

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here