Alla scoperta di KLM con gli occhi di uno stagista

0
1753

La compagnia olandese KLM ha lanciato ultimamente una web series su youtube che vede come protagonista Joery. Joery è un ragazzo che lavora come stagista nell’ufficio Social Media KLM e viene inviato in diversi uffici, con una Go Pro, per riprendere i vari momenti di lavoro e per far spiegare agli addetti ai lavori alcuni concetti e regole che regolano il volo.

Nella prima puntata Joery si reca presso il centro di manutenzione dei motori di KLM. Qui i motori vengono aggiustati in caso di malfunzionamenti e vengono modificati per apportare migliorie. Ogni diverso tipo di motore ha tempistiche diverse per essere mandato in manutenzione e questa può durare tra i 50 ed i 60 giorni. KLM è comunque sensibile ai temi di risparmio energetico, di riciclaggio dei rifiuti e del corretto stoccaggio dei rifiuti liquidi.

Nella seconda puntata, Joery viene invitato sulla torre di controllo di Schiphol. Nella torre vengono gestiti i voli in partenza, in arrivo e che transitano sulle piste e sui raccordi dell’aeroporto. Negli edifici nel comune di Schiphol invece ci sono i vari radar e anche un ufficio con una riproduzione fedele dell’interno della torre che serve per fare d’addestramento alle nuove leve. Per regolamento, una pausa è obbligatoria dopo 2 ore e 20 minuti di lavoro e sono stati creati spazi appositi per rilassarsi (palestra, biliardo, sala TV).

Successivamente, Joery viene invitato nella Travel Clinic della compagnia. KLM ha 3 Travel Clinic, una in aeroporto a Schiphol, una ad Amsterdam e la terza nel comune di Schiphol. In questi centri vengono dati ai passeggeri informazioni, consigli, medicine e vaccini. Infatti è presente anche una farmacia dove si possono comprare medicinali con o senza ricetta. E’ presente anche un piccolo reparto di Pronto Soccorso dove i pazienti vengono portati in caso di necessità con personale medico pronto ad intervenire nei casi più urgenti.

Nell’ultima puntata, dedicata all’addestramento per gli assistenti di volo, Joery prima inizia un confronto con un’istruttrice e successivamente vengono simulate alcune situazioni possibili (evacuazione dagli scivoli, fumo in cabina) dove prende parte in prima persona.

Se siete interessati e volete continuare a seguire le avventure di Joery, vi rimando al canale Youtube della compagnia olandese.

Edoardo

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here