Ryanair, primo vettore EU per passeggeri trasportati

0
3095
(C) Ryanair
(C) Ryanair

Dublino – Ryanair, la compagnia low-cost irlandese guidata dal vulcanico Michael O’Leary, ha superato, nel computo passeggeri per il 2016, il gruppo guidato dal vettore di bandiera tedesco Lufthansa.

Alla chiusura dell’anno, Ryanair ha trasportato oltre 117 milioni di passeggeri principalmente su rotte europee, mentre il Lufthansa Group ha raggiunto, globalmente, poco meno di 110 milioni di passeggeri. Le posizione, nel 2015, erano invertite.

Entrambi i vettori hanno ripotato numeri in crescita rispetto al 2015, complice anche il basso prezzo del petrolio che ha consentito tariffe più basse e attratto un maggior numero di viaggiatori.

A beneficiarne anche gli altri principali gruppi europei. IAG (la holding di controllo di British Airways e Iberia) ha superato per la prima volta i 100 milioni di passeggeri, grazie all’acquisizione di Aer Lingus, le cui quote residue erano detenute proprio da Ryanair.

Anche il gruppo franco-olandese Air France-KLM ha chiuso l’anno con segno più, arrivando a 93.5 milioni di passeggeri trasportati. Al quinti posto, il vettore inglese low-cost easyJet, che ha visto volare sui propri aerei circa 75.5 milioni di passeggeri.

 

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here