Il governo russo ordina il grounding dei Tupolev Tu-154

0
2112
Fonte http://antonio-d50.livejournal.com

Mosca, Russia – A seguito dell’incidente del Tupolev Tu-154, il governo russo ha ordinato il grounding di tutti i Tupolev Tu-154 in forza alle agenzie governative russe in attesa di far luce sulle cause.

Lo scorso Natale il Tupolev Tu-154, matricola RA-85572, è precipitato nel Mar Nero, subito dopo essere decollato da Sochi. Tutti i passeggeri, equipaggio incluso, sono rimasti uccisi nello schianto.

Il Ministro della Difesa ha ordinato il ground di tutti i velivoli statali in relazione all’incidente. Non sono ancora venute alla luce le cause dell’incidente, ma il Cremlino ha subito smentito che si tratti di un atto terroristico.

Secondo il database di ch-aviation, oltre all’Unità Volo 223 che ha in dotazione 14 esemplari del modello Tupolev coinvolto, ci sono altre agenzie russe che possiedono tale velivoli, tra le quali il ministero degli affari interni (4), SLO Rossiya (3),  Voyennaya Transportnaya Aviatsiya (3) e Voyenno-Morskoy Flot Rossii (2).

Particolare il fatto che il grounding non valga per i voli commerciali. Infatti la compagnia Alrosa Aviakompania opera i voli da Mirnyj per Irkutsk e Novosibirsk ancora col Tupolev Tp-154

Edoardo

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here